5. eseguire la funzione Registrazione Movimenti Contabili e proseguire con la registrazione delle operazioni elencate;

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "5. eseguire la funzione Registrazione Movimenti Contabili e proseguire con la registrazione delle operazioni elencate;"

Transcript

1 Obiettivi didattici: saper registrare operazioni contabili riferite a Fatture di Acquisto e di Vendita, Pagamenti e Incassi; saper compilare i documenti di pagamento (assegni, cambiali, bonifici, ecc ) saper ricercare e movimentare le voci contabili del Piano dei Conti aziendale; saper gestire l Anagrafica dei Clienti e dei Fornitori stampare il Libro Giornale e i Registri Iva Come procedere: 1. Creare una nuova Esercitazione Libera e denominarla Esercitazione Nr 29_06 ; 2. Selezionarla e personalizzarne la password di accesso; 3. Aprire l Esercitazione per lo svolgimento 4. andare al Modulo Contabilità e personalizzare i dati dell Azienda ; 5. eseguire la funzione Registrazione Movimenti Contabili e proseguire con la registrazione delle operazioni elencate; Operazione n. 1 In data 21/1/.. acquistato dalla Serpico srl di Verona, un capannone industriale, con fattura nr 32 per l importo di ,00 + iva 21%. Regolamento con assegno bancario; Compilare il testo dell Operazione per compilare rapidamente la parte relativa all intestazione del movimento, selezionare (con il mouse) la data 21/1, quindi cliccare sulla casella Data Reg selezionare il Tipo Reg: Registro Acquisti; cliccare sulla casella Data Doc; selezionare nel testo il numero del documento (32) e successivamente cliccare sulla casella Num Doc; scrivere il numero di protocollo. selezionare la porzione di testo significativa acquistato dalla Serpico srl di verona, un capannone industriale e cliccare sulla casella Descrizione Registrazione selezionare nel testo l importo

2 cliccare sulla prima riga vuota e compilare i dati richiesti della parte tabellare del movimento cliccare sul pulsante e selezionare dal Piano dei Conti, il Conto da movimentare selezionare il Tipo Riga I (Imponibile) selezionare il codice Iva 21% cliccare la casella Importo cliccare su Salva per inserire la riga compilata nella tabella compilare la seconda riga, Tipo Riga % (Imposta), del movimento come da figura, per calcolare automaticamente l importo dell Iva cliccare sul pulsante Salvare la riga nella tabella compilare la terza riga, Tipo Riga T, del movimento come da figura, aggiungere il nuovo Fornitore all anagrafica e per calcolare automaticamente l importo del Totale Documento cliccare sul pulsante Salvare la riga nella tabella cliccare su Chiudi

3 compilare l Assegno Bancario per l importo di per il pagamento della Fattura nr 32. Cliccare sul pulsante nella finestra successiva per compilare l Assegno cliccare sul pulsante compilare la data dell Assegno e Cliccare sul pulsante Emissione Assegno per registrare in contabilità la relativa operazione è possibile personalizzare il testo dell operazione, Cliccare sulle caselle gialle vuote per selezionare, dal Piano dei Conti, le voci contabili da movimentare, quindi Cliccare sul pulsante Contabilizza cliccare su OK cliccare su Chiudi e ancora nella finestra successiva su Chiudi cliccare su No per ritornare alla lista dei Documenti di Pagamento emessi per la Fattura selezionata nella finestra successiva è possibile controllare i Documenti di Pagamento ed il relativo stato di registrazione : Emesso; Addebitato; Presentato allo Sconto; ecc Operazione n. 2 In data 22/1/.. riceviamo fattura nr 24 del 15/1/.. da Ferrodi Spa, per acquisto di un impianto di produzione: costo complessivo ,00. Emesse 3 cambiali: 1) ,00 scadenza 22/4/..; 2) ,00 scadenza 22/7/..; 3) ,00 scadenza 22/10/.. Procedere con la rilevazione contabile della Fattura di acquisto, la Compilazione ed Emissione dei Pagherò. dopo aver compilato i dati per la registrazione del Movimento Contabile, riferito alla fattura di acquisto, Cliccare sul pulsante per compilare e registrare l emissione dei Pagherò

4 cliccare sul pulsante Cambiale per compilare i Pagherò relativi al regolamento della Fattura; compilare il Pagherò del 22/1/.. scadenza 22/4/.. per l importo di ,00; cliccare sul pulsante Emettiamo la Cambiale per registrare contabilmente l emissione; cliccare sul pulsante Acquisto Bollo Cambiale per registrare contabilmente l operazione; ritornare alla finestra Gestione Effetti di Pagamento e Incasso e cliccare sul pulsante Cambiale per compilare il Pagherò del 22/1/.. scadenza 22/7/.. per l importo di ,00;

5 compilare il Pagherò del 22/1/.. scadenza 22/7/.. per l importo di ,00; cliccare sul pulsante Emettiamo la Cambiale per registrare contabilmente l emissione; cliccare sul pulsante Acquisto Bollo Cambiale per registrare contabilmente l operazione; compilare il Pagherò del 22/1/.. scadenza 22/10/.. per l importo di ,00; cliccare sul pulsante Emettiamo la Cambiale per registrare contabilmente l emissione; cliccare sul pulsante Acquisto Bollo Cambiale per registrare contabilmente l operazione; dopo la compilazione, l emissione delle cambiali e l acquisto dei bolli, nella finestra successiva saranno riepilogati i documenti di pagamento e le relative scadenze riferiti alla Fattura selezionata. I Pagherò non risultano ancora Pagati. Operazione n. 3 In data 23/1/.. addebitato in banca l Assegno emesso a saldo della Fatt 32 del 21/1 a favore di Serpico srl; per registrare l operazione Cliccare sul pulsante Lista Op nella finestra Registrazione Movimenti contabili.

6 selezionare, nella lista, l operazione relativa all acquisto del capannone industriale fattura nr 32 di Cliccare sul pulsante Ok cliccare sul pulsante nella finestra Gestione Effetti di Pagamento e Incasso cliccare sulla riga dell Assegno del 21/1 precedentemente Emesso a favore di Serpico srl; nella finestra Dati Effetto di Pagamento Selezionato cliccare sul pulsante Apri Documento

7 nella finestra Compila Assegno Bancario cliccare sul pulsante Addebito Assegno su c/c cliccare sulle caselle gialle vuote per selezionare, dal Piano dei Conti, le voci contabili da movimentare, quindi, cliccare sul pulsante Contabilizza Operazione n. 4 In data 5/3/.. ricevuta fattura nr 56 del 3/3/.. per l acquisto di materiale idraulico da Durante sas per l importo compreso iva 21% di ,50. Operazione n. 5 In data 8/3/.. eseguito bonifico di ,50 a favore di Durante sas per acconto fattura nr 56 del 3/3. Applicate Commissioni Bancarie pari a 5,00 ; Dopo aver compilato il movimento come da figura precedente, cliccare sul pulsante Pagam e nella finestra successiva sul pulsante Bonifico Compilare/correggere i dati (Data esecuzione e Importo) e Cliccare sul pulsante Contabilizza addebito in Banca, per registrare il relativo movimento contabile

8 Operazione n. 6 In data 8/3/.. emessa Fattura nr 1 a GHE Hotels per vendita di 10 vasche con idromassaggio 3.785,00 + iva 21% ciascuna. Emettiamo Tratta per l intero importo scadenza 8/5/..; dopo aver compilato il movimento relativo alla registrazione della fattura di Vendita, cliccare sul pulsante Incassi; compilare la Tratta registrare l emissione registrare l acquisto del Bollo Operazione n. 7 In data 18/3/.. emessa Fattura nr 2 a Gruppo Aurora Resort Spa per vendita di 25 vasche con idromassaggio 3.150,00 + iva 21% ciascuna. Operazione n. 8 In data 18/3/.. emettiamo 3 Tratte con scadenza 18/4, 18/5 e 18/6, ciascuna per l importo pari ad 1/3 della somma complessiva della Fattura nr 2 a Gruppo Aurora Resort Spa; dopo aver compilato il movimento relativo alla registrazione della fattura di Vendita, cliccare sul pulsante Incassi; compilare la Tratta con scadenza 18/4 registrare l emissione registrare l acquisto del Bollo ripetere le operazioni per tutte le Tratte con scadenza 18/5 e 18/6. gli importi Effetti Attivi e da Incassare sono comprensivi dei Bolli sulle Tratte emesse.

9 Operazione n. 9 In data 15/4/.. presentata all incasso la tratta in scadenza il 18/4 relativa a Fattura nr 2 emessa a Gruppo Aurora Resort Spa; Cliccare sul pulsante Lista Op e selezionare l operazione relativa alla registrazione contabile della Fattura di Vendita nr 2 emessa a Gruppo Aurora Resort Spa Cliccare sul pulsante Incassi e nella finestra successiva cliccare sulla riga corrispondente alla Tratta, già emessa, con scadenza 18/4 Cliccare sul pulsante Apri documento e nella finestra successiva cliccare sul pulsante Presentazione all Incasso compilare/modificare i dati richiesti e registrare il Movimento Contabile relativo alla Presentazione all Incasso Operazione n. 10 In data 18/4/.. accreditata in Banca la tratta in scadenza il 18/4; nella finestra Compilazione Cambiale, cliccare sul pulsante Accredito alla Scadenza, per registrare il movimento contabile riferito all accredito in Banca

10 Operazione n. 11 In data 8/5/.. presentata all incasso Tratta in scadenza l 18/5/..; (vedi Operazione n. 9) Operazione n. 12 In data 8/5/.. accreditata in c/c Tratta in scadenza l 18/5/..; (vedi Operazione n. 10) Operazione n. 13 In data 16/5/.. emettiamo assegno bancario di ,00 a favore di Durante sas per saldo fattura nr 56 del 3/3; nella finestra Registrazione Movimenti Contabili, cliccare sul pulsante Lista Op e selezionare l operazione relativa alla registrazione della fattura nr 56 del 3/3; cliccare sul pulsante Pagam; compilare e registrare il movimento relativo all Emissione dell AB; Operazione n. 14 In data 15/6/.. presentata all incasso la tratta in scadenza il 18/6; (vedi Operazione n. 9) Operazione n. 15 In data 18/6/.. accreditato in banca l importo relativo alla tratta in scadenza il 18/6; (vedi Operazione n. 10) Operazione n. 16 In data 18/6/.. addebitato in banca l assegno di ,00 a favore di Durante sas per saldo fattura nr 56 del 3/3; Cliccare sul pulsante Lista Op, nella finestra Registrazione Movimenti; selezionare l operazione relativa alla registrazione contabile della Fattura di Acquisto nr 56 ricevuta da Durante sas; cliccare sul pulsante Pagam; selezionare l Assegno Bancario già Emesso; cliccare sul pulsante Apri Documento; cliccare sul pulsante Addebito Assegno in C/C e registrare il relativo Movimento Contabile. Al termine, dopo avere registrato i movimenti contabili riferiti a tutte le operazioni, procedere con la stampa del Libro Giornale e dei Registri Iva

www.abakoslab.it Assistenza tecnica e commerciale +39 335 52.00.786

www.abakoslab.it Assistenza tecnica e commerciale +39 335 52.00.786 a b a K o s www.abakoslab.it (Copyright 2008 Massimo Artino +39 335 52.00.786) Assistenza tecnica e commerciale +39 335 52.00.786 www.abakoslab.it Pagina n. 1 di 36 abakos è un programma didattico per

Dettagli

Documentazione per l utente del servizio di Banca on line. Manuale Operativo del Servizio

Documentazione per l utente del servizio di Banca on line. Manuale Operativo del Servizio Documentazione per l utente del servizio di Banca on line Manuale Operativo del Servizio Indice 1 SALDO DEL CONTO CORRENTE 3 2 ULTIMI MOVIMENTI EFFETTUATI SUL CONTO CORRENTE 4 3 RICERCA DEI MOVIMENTI PER

Dettagli

Laboratorio di Economia aziendale

Laboratorio di Economia aziendale Cognome... Nome... Classe... Data... Laboratorio di Economia aziendale Libro cassa, scheda di c/c bancario, partitario clienti e fornitori Esercitazione di laboratorio con Excel L impresa commerciale all

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1. Esercitazione n. 6. Flavia Zaccarini SCELTA MULTIPLA

Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1. Esercitazione n. 6. Flavia Zaccarini SCELTA MULTIPLA Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 6 Contabilità elementari Flavia Zaccarini Risultati attesi Sapere: contenuto principale delle contabilità elementari. Contenuti principali Prima

Dettagli

Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una fattura pro-forma cliente.

Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una fattura pro-forma cliente. GESTIONE FATTURE PRO-FORMA Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una fattura pro-forma cliente. Per l inserimento di una nuova fattura PRO-FORMA cliente: - Causale Contabile: selezionare

Dettagli

GESTIONE RATEI/RISCONTI

GESTIONE RATEI/RISCONTI GESTIONE RATEI/RISCONTI Di seguito le operazioni preliminari e alcuni esempi di operatività per la gestione dei ratei e risconti OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione automatica dei ratei, risconti

Dettagli

Ricevute Bancarie. Guida per la configurazione e per le registrazioni contabili

Ricevute Bancarie. Guida per la configurazione e per le registrazioni contabili Ricevute Bancarie Guida per la configurazione e per le registrazioni contabili Sommario Ricevute Bancarie... 1 Guida per la configurazione e per le registrazioni contabili... 1 1 Introduzione... 2 2 Configurazione

Dettagli

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività Prerequisiti Mon Ami 000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività L opzione Centri di costo è disponibile per le versioni Contabilità o Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

Gestione Fatture/Parcelle/Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione Conto Terzi. Gestione Proforme Conto Terzi

Gestione Fatture/Parcelle/Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione Conto Terzi. Gestione Proforme Conto Terzi Fatturazione Conto Terzi Fct WinParc Gestione Fatture/Parcelle/Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione Conto Terzi Fct Proforma Gestione Proforme Conto Terzi Fct Ddt Gestione Documenti di

Dettagli

Dinamico Educational. Obiettivi ed esercitazioni da svolgere. vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci

Dinamico Educational. Obiettivi ed esercitazioni da svolgere. vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci Dinamico Educational Obiettivi ed esercitazioni da svolgere vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci Dinamico educational vers. 02-2012 Obiettivi Lavorare con il software Dinamico Educational ci

Dettagli

COSTITUZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI

COSTITUZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI COSTITUZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI Esempio di costituzione di una S.r.l. Si costituisce il 31 ottobre la S.r.l. Beta, con un capitale sociale di 300.000 sottoscritto dai soci seguenti: - socio A: quota

Dettagli

Le contabilità sezionali. Prof. Sartirana

Le contabilità sezionali. Prof. Sartirana Le contabilità sezionali Prof. Sartirana Le contabilità delle disponibilità liquide Contabilità della cassa Contabilità dei conti correnti bancari Contabilità dei conti correnti postali Per gestire la

Dettagli

HORIZON SQL FATTURAZIONE

HORIZON SQL FATTURAZIONE 1-1/8 HORIZON SQL FATTURAZIONE 1 FATTURAZIONE... 1-1 Impostazioni... 1-1 Meccanismo tipico di fatturazione... 1-2 Fatture per acconto con fattura finale a saldo... 1-2 Fattura le prestazioni fatte... 1-3

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2C DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI PREMESSA La procedura contabile consente la gestione di più anni in linea. Questo

Dettagli

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni)

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni) Servizio Supporto Ad Hoc Windows Il presente documento contiene informazioni inerenti le problematiche di inizio anno da affrontare con il gestionale Ad Hoc Windows. Per ulteriori informazioni Vi invitiamo

Dettagli

Gestione dello scadenzario

Gestione dello scadenzario Gestione dello scadenzario La gestione dello scadenzario consente di conoscere i debiti e crediti dell azienda in un intervallo di date, di verificare il dettaglio delle fatture da incassare da clienti

Dettagli

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote...

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote... Manuale d'uso Sommario Manuale d'uso... 1 Primo utilizzo... 2 Generale... 2 Gestione conti... 3 Indici di fatturazione... 3 Aliquote... 4 Categorie di prodotti... 5 Prodotti... 5 Clienti... 6 Fornitori...

Dettagli

W I N e y e s Il S o f t w a r e G e s t i o n a l e p e r l o t t i c o i m p r e n d i t o r e PRIMA NOTA

W I N e y e s Il S o f t w a r e G e s t i o n a l e p e r l o t t i c o i m p r e n d i t o r e PRIMA NOTA PRIMA NOTA La contabilità della tua Azienda Con WINeyes XPS 1 Sommario Introduzione... 3 Suddivisione in macro conti... 3 Registrazione dei movimenti di Prima Nota... 3 Vantaggi e funzionalità della Prima

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO (ver. 3 07/11/2014) Sito web:!"#$%$# e-mail istituzionale: $ &'!"#$%$# PEC:!"#$%'(")*(+*$($# % INDICE e-mail istituzionale: #&'!"#$#" PEC:!"#$'(!)*(+*#(#" & Premessa

Dettagli

AUMENTO ALIQUOTA IVA. RADIX ERP by ACS Data Systems. Release: 30.09.2013. ACS Data Systems AG/Spa 1 / 8

AUMENTO ALIQUOTA IVA. RADIX ERP by ACS Data Systems. Release: 30.09.2013. ACS Data Systems AG/Spa 1 / 8 AUMENTO ALIQUOTA IVA RADIX ERP by ACS Data Systems Release: 30.09.2013 ACS Data Systems AG/Spa 1 / 8 I N D I C E Indice... 2 Introduzione... 3 Momento di applicazione della nuova aliquota... 3 Utilizzo

Dettagli

Registrazione in Prima Nota

Registrazione in Prima Nota Registrazione in Prima Nota Il programma consente l'immissione dei movimenti di Contabilità Generale, fatture clienti /fornitori, movimenti contabili, corrispettivi etc. Il programma lavora in tempo reale,

Dettagli

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le ELENCO CLIENTI E FORNITORI Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le seguenti parti visualizzate

Dettagli

Dinamico Educational. Appunti vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci

Dinamico Educational. Appunti vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci Dinamico Educational Appunti vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci Dinamico educational vers. 02-2012 INDICE DINAMICO EDUCATIONAL Creazione nuova azienda 2 Selezione azienda 2 Vediamo in pratica:

Dettagli

Documenti: magazzino-acquisti-vendita

Documenti: magazzino-acquisti-vendita Documenti: magazzino-acquisti-vendita Indice Premessa 2 Logistica magazzino 3 Documenti 3 Documenti acquisto 8 Ordini 8 Fatture d acquisto 10 Documenti vendita 13 Ordini 13 Fatture vendita 15 Varie 18

Dettagli

INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO

INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO Per gestire i tuoi incassi e pagamenti, occorre innanzitutto inserire i conti concorrenti che hai aperto in banca. Per generare correttamente le scadenze

Dettagli

I PAGAMENTI CON BONIFICI ELETTRONICI

I PAGAMENTI CON BONIFICI ELETTRONICI I PAGAMENTI CON BONIFICI ELETTRONICI Per emettere il pagamento a fronte di una fattura ricevuta da un fornitore è possibile utilizzare la modalità Bonifico Elettronico. Con Mexal Express si possono generare

Dettagli

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO.

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO. PASSAGGIO ANNO Con le seguenti note vogliamo ricordare la sequenza operativa da seguire per svolgere correttamente le operazioni contabili di fine anno. Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA

Dettagli

Gestione Cassa Associazione

Gestione Cassa Associazione Manuale Operativo Gestione Cassa Associazione UR1304134000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma

Dettagli

Sage Start Configurazione dei dati di base Guida. Dalla versione 2015 09.10.2015

Sage Start Configurazione dei dati di base Guida. Dalla versione 2015 09.10.2015 Sage Start Configurazione dei dati di base Guida Dalla versione 2015 09.10.2015 Sommario 1.0 Gestione dei dati di base 3 1.1 Scheda Indirizzo 3 1.2 Scheda Logo 3 1.3 Scheda Generale 4 1.4 Scheda Clienti

Dettagli

MANUALE USO SOFTWARE GESTIONE AGENZA EasyMax

MANUALE USO SOFTWARE GESTIONE AGENZA EasyMax MANUALE USO SOFTWARE GESTIONE AGENZA EasyMax PAGINA DI APERTURA: Appena aperto il programma tramite il LINK specifico per fare il login automatico, si accede alla schermata principale con un primo resoconto

Dettagli

CAUSALI CONTABILI INSERIMENTO/PERSONALIZZAZIONE DI UNA CAUSALE

CAUSALI CONTABILI INSERIMENTO/PERSONALIZZAZIONE DI UNA CAUSALE CAUSALI CONTABILI Ogni azienda dispone della tabella Causali contabili. La tabella risulta in parte precompilata con causali predefinite, che in fase di registrazione consentono di disporre di alcuni automatismi,

Dettagli

REOL-Services Quick Reference Ver. 1.1 Contabilità [Base] Tecno Press Srl. 1

REOL-Services Quick Reference Ver. 1.1 Contabilità [Base] Tecno Press Srl. 1 In questa semplice guida sono riportate tutte le informazioni relative al prodotto Contabilità che vi permette, nella versione base, di gestire le anagrafiche dei clienti e dei fornitori, l emissione e

Dettagli

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.)

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.) Soluzione Impresa è un software gestionale ideale per le piccole e medie imprese, qualsiasi azienda commerciale o società di servizi, che consente di gestire, in modo semplice, efficiente ed intuitivo,

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI 3. BACK OFFICE In questa sezione si effettuano le operazioni relative alla gestione del magazzino e della distribuzione di biglietti alle agenzie. Selezionare Back office dal menu in alto della pagina

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Apertura Contabile 2013. Contabilità Libens

Apertura Contabile 2013. Contabilità Libens Apertura Contabile 2013 Contabilità Libens Apertura contabile 17 dicembre 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE... 1 2 AZZERAMENTO NUMERAZIONE AUTOMATICA DEI DOCUMENTI... 2 3 APERTURA NUOVO ESERCIZIO CONTABILE 2013...

Dettagli

CROSSROAD. Gestione TENTATA VENDITA. Introduzione. Caratteristiche generali. Principali funzionalità modulo supervisore

CROSSROAD. Gestione TENTATA VENDITA. Introduzione. Caratteristiche generali. Principali funzionalità modulo supervisore CROSSROAD Gestione TENTATA VENDITA Introduzione CrossRoad è la soluzione software di Italdata per la gestione della tentata vendita. Nella tentata vendita agenti, dotati di automezzi gestiti come veri

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/:

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/: il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: - e/2 ready - e/2 - e/3 - e/ready - e/impresa - e/sigip OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente

Dettagli

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.) o unità di rete.

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.) o unità di rete. Soluzioni Edile è un semplice e completo applicativo che consente di seguire e gestire passo passo ogni fase dei lavori di un cantiere, dalla finanziaria alla logistica-documentaria. Consente inoltre il

Dettagli

LA CONTABILITÀ GENERALE

LA CONTABILITÀ GENERALE LA CONTABILITÀ GENERALE OGGETTO: IL SISTEMA DELLE OPERAZIONI DI GESTIONE SCOPO: 1) DETERMINAZIONE PERIODICA CAPITALE DI FUNZIONAMENTO E REDDITO 2) CONTROLLO CONTINUO MOVIMENTI FINANZIARI ED ECONOMICI STRUMENTO:

Dettagli

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00 LOMBARDIA DOMANDA ON LINE CONTRIBUTO REGIONALE A.S. 2014/15 PER ENTRARE DIRETTAMENTE NEL SITO DELLA REGIONE DIGITARE: https://gefo.servizirl.it/dgformazione/ (O clicca direttamente su questo link) GUIDA

Dettagli

LEZIONE: TESORERIA 1/2

LEZIONE: TESORERIA 1/2 Corso Responsabile Amministrativo E. Marcelli C. Marcelli LEZIONE: TESORERIA 1/2 Tesoreria 1/2 AGENDA 1. Tenuta cassa 1.1 Prima nota cassa 1.2 Prima nota cassa esempio 1.3 Controllo cassa 2. Banca: Tipologie

Dettagli

Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma

Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma In apertura, come previsto dal D.lgs 196 codice privacy -, l accesso al programma è protetto da password. Scrivere nel campo password la parola provademo

Dettagli

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità Dal menu di WInCoge troviamo: Fatture e registrazioni iva > Movimenti non iva > Queste finestre consentono di inserire le registrazioni

Dettagli

MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO WEB WWW.FATTURAPA.GOV.IT

MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO WEB WWW.FATTURAPA.GOV.IT MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO WEB WWW.FATTURAPA.GOV.IT PREMESSE: I titolari di P.IVA debbono essere in possesso di: -indirizzo pec e di -firma digitale -può essere chiesta all ufficio che ha rilasciato

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Spese Sanitarie 730. Manuale d'uso

Spese Sanitarie 730. Manuale d'uso Spese Sanitarie 730 Manuale d'uso Tabella contenuti Spese Sanitarie 730... 3 Documenti inviati... 8 Esito degli invii...9 Dettaglio errori... 10 Fatturazione... 11 Fattura a Paziente...12 Fattura a Contatti...

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli

King Shop. Gestione Negozi

King Shop. Gestione Negozi King Shop Gestione Negozi Gestione Negozi... 3 Elenco delle funzionalità di KING SHOP... 3 Velocizzazione delle attività del negozio... 4 Inserimento dello Scontrino... 6 Gestione dei Buoni... 7 Inserimento

Dettagli

GLI INCASSI E PAGAMENTI DI TIPO CONTANTI E RIMESSA DIRETTA

GLI INCASSI E PAGAMENTI DI TIPO CONTANTI E RIMESSA DIRETTA GLI INCASSI E PAGAMENTI DI TIPO CONTANTI E RIMESSA DIRETTA Se non si ha esigenza di gestire pagamenti elettronici (Riba, RID o bonifici), occorre utilizzare le modalità di pagamento che hanno rate di tipo

Dettagli

Menù magazzino. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Menù magazzino. Categoria prodotti. Descrizione campi. Categoria prodotti

Menù magazzino. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Menù magazzino. Categoria prodotti. Descrizione campi. Categoria prodotti Categoria prodotti 153 Menù magazzino In StudioXp è possibile gestire per ciascuna ditta delle funzionalità minime di magazzino. La gestione integrata con la procedura consente di gestire un archivio di

Dettagli

1. Nuovi codici Iva 22%

1. Nuovi codici Iva 22% A tutti gli utenti di Business NET Forlì, 30/09/13 Oggetto: Aumento dell aliquota ordinaria Iva dal 21% al 22%: conseguenze nella gestione di Business NET Ritenendo che sarà rispettata la data del 01 ottobre

Dettagli

Gestione Farmacie. Manuale Operativo. Rel. 5.20

Gestione Farmacie. Manuale Operativo. Rel. 5.20 Gestione Farmacie Manuale Operativo Rel. 5.20 Indice GUIDA DI RIFERIMENTO... 3 INTRODUZIONE... 3 COME OPERANO LE FARMACIE... 3 GESTIONE CORRISPETTIVI A VENTILAZIONE IN SOSPESO... 4 Flusso operativo...

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO... 4 2. REFERENTI DELLA PROCEDURA... 4 3. AMBITO DI APPLICAZIONE... 4 4.

Dettagli

AREAS WBS FARMACIE - CASSA - MANUALE OPERATIVO

AREAS WBS FARMACIE - CASSA - MANUALE OPERATIVO AREAS WBS FARMACIE - CASSA - MANUALE OPERATIVO Documento: AZSA010_MO_SISA_WBS FARMACIE_ CASSA_1.2 Cliente: ASL SALERNO Redatto da: Graziella Foschini data: 05/02/2014 Revisionato da: Stefano Di Vito data:

Dettagli

Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO Il presente documento descrive le attività amministrativo-contabili inerenti la gestione dei pagamenti

Dettagli

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente Prerequisiti Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente L opzione Provvigioni agenti è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

139.1 Utilizzo di «gazie.informaticalibera.net» 139.1.1 Organizzazione del sito. 139.1.2 Procedura per l acquisizione di un azienda

139.1 Utilizzo di «gazie.informaticalibera.net» 139.1.1 Organizzazione del sito. 139.1.2 Procedura per l acquisizione di un azienda 281 Capitolo 139 Esercitazioni con Gazie 139.1 Utilizzo di gazie.informaticalibera.net»...................................281 139.1.1 Organizzazione del sito............................................

Dettagli

LA GESTIONE DELL IVA PER CASSA

LA GESTIONE DELL IVA PER CASSA CAPITOLO I REGISTRAZIONI CONTABILI LA GESTIONE DELL IVA PER CASSA 1) LA REGISTRAZIONE DI UNA FATTURA DI VENDITA Le fatture emesse con IVA differita vanno registrate come tutte le altre fatture di vendita,

Dettagli

GL180.Business Software Gestionale. Caratteristiche e peculiarità

GL180.Business Software Gestionale. Caratteristiche e peculiarità Caratteristiche APPS GL180.Business GL180.Business Software Gestionale GL180.Business è il software gestionale 100% Microsoft.net - Browser cross-platform Efficiente e scalabile on-line Flessibile Ergonomico

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015

Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015 Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015 Alla c.a. del responsabile amministrativo Come ben sapete, i prodotti della famiglia Adhoc si appoggiano ad un codice esercizio

Dettagli

MODIFICARE I PROPRI DATI E LA PASSWORD

MODIFICARE I PROPRI DATI E LA PASSWORD MODIFICARE I PROPRI DATI E LA PASSWORD In Mexal Express i dati anagrafici della ditta sono precompilati in quanto forniti in fase di acquisto del prodotto. I dati anagrafici sono riportati in intestazione

Dettagli

programma P R I M U L A N T

programma P R I M U L A N T (rel. 5.1; 5.2; 6.0; 6.1) Albino, dicembre 2014 programma P R I M U L A N T NOTE PER LO SDOPPIAMENTO CONTABILE DELL'ESERCIZIO 2014/2015 Operazioni da compiere (si consiglia di eseguire le procedure a macchina

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Di seguito vengono elencate le modalità per gestire l acquisto e la cessione dei beni usati OPERAZIONI PRELIMINARI Per gestire l acquisto e la cessione di beni usati è necessario:

Dettagli

CONTABILITA GENERALE

CONTABILITA GENERALE CONTABILITA GENERALE 5 SCRITTURE DI GESTIONE C) SCRITTURE RELATIVE ALLE VENDITE E D) SCRITTURE RELATIVE AL REGOLAMENTO DEI CREDITI 6 dicembre 2007 Ragioneria Generale e Applicata - Parte seconda - La contabilità

Dettagli

PC line s.a.s di RANDI SERGIO & C. Hardware & Software - Informatica Gestionale - Assistenza

PC line s.a.s di RANDI SERGIO & C. Hardware & Software - Informatica Gestionale - Assistenza GESTIONE DELLA SCISSIONE DEI PAGAMENTI (SPLIT PAYMENT) in Gestionale 1 Per registrare le fatture soggette a scissione dei pagamenti è necessario seguire alcune indicazioni. Si ricorda che le operazioni

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI Pagina 1 di 29 UTILIZZO DELLO SCADENZARIO Di seguito vengono indicate le operazioni preliminari necessarie per poter gestire lo Scadenzario, e alcuni esempi di utilizzo. OPERAZIONI PRELIMINARI impostare

Dettagli

Gli acquisti e il loro regolamento. Classe III ITC

Gli acquisti e il loro regolamento. Classe III ITC Gli acquisti e il loro regolamento Classe III ITC L acquisto dei fattori produttivi Rappresenta un operazione di investimento che genera costi Classificazione dei fattori produttivi pluriennali = beni

Dettagli

ANTICIPI E CAPARRE. Tali somme possono avere natura di: 1. ANTICIPO 2. CAPARRA

ANTICIPI E CAPARRE. Tali somme possono avere natura di: 1. ANTICIPO 2. CAPARRA ANTICIPI E CAPARRE Contestualmente alla stipula di un contratto di compravendita, può accadere che l acquirente versi al venditore una determinata somma di denaro. Tali somme possono avere natura di: 1.

Dettagli

CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE

CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE Capitolo 3 CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE Movimenti e saldi Selezione del C/C - Selezionare il C/C desiderato utilizzando il menu a tendina, in cui compaiono il numero del conto corrente e l intestazione,

Dettagli

Esercitazioni con Gazie

Esercitazioni con Gazie Parte xiii Esercitazioni con Gazie Utilizzo di Google documenti per le esercitazioni con Gazie. 305 Utilizzo di gzt.nssitaly.com»............................ 307 103 Esercitazione con la contabilità generale

Dettagli

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture.

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. ab UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. Indice Breve descrizione 3 Informazioni generali 1. Basi di UBS PVBR e-list 3 Informazioni dettagliate sull utilizzo del software

Dettagli

Guida al sistema di pagamento delle pratiche telematiche

Guida al sistema di pagamento delle pratiche telematiche Guida al sistema di pagamento delle pratiche telematiche Gentile Utente, per effettuare il pagamento delle pratiche telematiche deve accedere alla Home Page delle Banche Dati, dopo aver digitato la sua

Dettagli

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti Prerequisiti Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti L opzione Ratei e risconti estende le funzioni contabili già presenti nel modulo di base e può essere attivata solo con

Dettagli

L EMISSIONE DELLE FATTURE (nuova procedura)

L EMISSIONE DELLE FATTURE (nuova procedura) L EMISSIONE DELLE FATTURE (nuova procedura) PREMESSA Con la release del 31/03/15, è stata pubblicata una nuova procedura per l emissione delle fatture, che offre i seguenti vantaggi: Maggiore velocità

Dettagli

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA In questo documento viene descritta l operatività per l immissione e la modifica di documenti di tipo fattura che si esegue dalla funzione Vendite Acquisti. FATTURA

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Massima facilità d uso. Autoinstallante

Massima facilità d uso. Autoinstallante Versione mono o multi-utente. Funzioni potenti e complete. In linea con le procedure di certificazione di qualità. Massima facilità d uso Personalizzabile per i tuoi modelli di documenti. Autoinstallante

Dettagli

Permette l inserimento delle fatture e delle note di accredito ricevute e dei relativi incassi e pagamenti.

Permette l inserimento delle fatture e delle note di accredito ricevute e dei relativi incassi e pagamenti. Permette l inserimento delle fatture e delle note di accredito ricevute e dei relativi incassi e pagamenti. Dati generali: Numero movimento: Attribuito automaticamente dal programma su base annua. Esercizio:

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso

Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso 1. Le procedure di registrazione ad IFSNetwork LA REGISTRAZIONE VA EFFETTUATA SOLO NEL CASO IN CUI LA SCUOLA ADERISCE PER LA PRIMA VOLTA AL PROGETTO

Dettagli

Ecco come si presenta la maschera della Scheda Anagrafica Articoli

Ecco come si presenta la maschera della Scheda Anagrafica Articoli MANUALE D'USO MENU' BASE ANAGRAFICA ARTICOLI Con questa funzione, l utente può gestire le anagrafiche degli articoli di magazzino consentendone l inserimento e la modifica. Gli articoli possono essere

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

PRINCIPI DIBASE METODO DELLA PARTITA DOPPIA

PRINCIPI DIBASE METODO DELLA PARTITA DOPPIA PRINCIPI DIBASE METODO DELLA PARTITA DOPPIA CORSO CONTABILITA GENERALE E DEL PERSONALE I.T.C PIAGGIA VIAREGGIO Non si può gestire un azienda e redigere il bilancio senza tenere una contabilità. La contabilitàgenerale

Dettagli

ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE

ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE LE OPERAZIONI DI VENDITA 1 LE OPERAZIONI DI VENDITA DI BENI DI SERVIZI DI IMMOBILIZZAZIONI SUI MERCATI ESTERI 2 Pag. 1 DI BENI Il giorno 27 luglio viene emessa una fattura

Dettagli

Significato e caratteristiche

Significato e caratteristiche Acquisto di materie prime o lavorate Amministratore Azienda Calcolo del saldo della cassa Calcolo del saldo di un conto corrente Cassa Azione effettuata dall azienda per ottenere materie prime o lavorate

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

GaraviniSoftware srl MANUALE IVA. Aggiungere un Codice IVA

GaraviniSoftware srl MANUALE IVA. Aggiungere un Codice IVA MANUALE IVA Aggiungere un Codice IVA All interno del vostro programma 4D, nel menù Tristar, selezionare la voce Anagrafici Tabella IVA Cliccando su Nuovo, appare la seguente schermata ed è necessario compilarla

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli