Enterprise 2.0: Nuova collaborazione, comunicazione unificata e business. Rischi e opportunità per le imprese. Annamaria Di Ruscio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Enterprise 2.0: Nuova collaborazione, comunicazione unificata e business. Rischi e opportunità per le imprese. Annamaria Di Ruscio"

Transcript

1 Enterprise 2.0: Nuova collaborazione, comunicazione unificata e business. Rischi e opportunità per le imprese Annamaria Di Ruscio 21 aprile 2008

2 Il contesto che ci vede attori 21 aprile 2008 Slide 1

3 Economia della simbiosi 21 aprile 2008 Slide 2

4 The Web 2.0 Mind Map Knowledge Management Formazione HR Mgt Intranet / Extranet Blog ecommerce Social Networking Second Life Virtual Workspace Content / Video Management Web 2.0 Advertising Viral Marketing Application Provisioning (sales force.com) Remote desktop Pay Per View Pay Per Click Application Application Service Provisioning e-health e-payment Infomobility Travel & transportation Utilities/AMS Instant translation CRM SCM Posta elettronica Games Maps News epayment Motori ricerca VOIP Videoscrittura Fogli elettronici Mobility 2.0 Business Networking Instant Messaging 2.0 Identity MGT Fonte: NetConsulting, settembre 2007 Digital Identity Federated I.M. Security (virus, spam, ) Nuove piattaforme di sviluppo SOA / SODA / Web Services WOA (Web Oriented Architecture) RSS Ajax FEED 21 aprile 2008 Slide 3

5 Web 2.0: quali finalità % risposte Fonte: survey BEA, 2007 (320 aziende in Europa) 21 aprile 2008 Slide 4

6 L economia della collaborazione Fonte: New Paradigm Learning Corporation aprile 2008 Slide 5

7 Il Cooperative Working: alcuni esempi Cooperative Production Cooperative R&D Release Release over over internet internet of of all all research research raw raw data data on on genetic genetic basis basis of of type type 2 2 diabetes diabetes Data Data considered considered as as first first step step in in developing developing collaborative collaborative process process with with universities universities and and reasearch reasearch centers centers to to identify identify and and develop develop drugs drugs The Peer Produced Airplane In the past, Boeing wrote detailed specifications for each part and asked suppliers to build to plan Today, suppliers co-design airplanes from scratch and deliver complete sub-assemblies to Boeing s factory, where a single plane can be snapped together like Lego blocks, in as little as 3 days Fonte: NetConsulting su varie fonti, 2007 Cooperative Marketing/Sales Wiki degli utenti Blog degli utenti Enciclopedia fatta Utilizzato per far risolvere da utenti che sono problematiche tecniche ripagati con punti senza intervento dei programmi di dell operatore e far Loyalty e premi emergere idee ed esigenze insoddisfatte Marketing interattivo Segmentazione on-line Condivisione idee Sviluppo prodotto 21 aprile 2008 Slide 6

8 Le nuove relazioni tra azienda e lavoratore Web Web Processi Processi aziendali aziendali Know Knowhow howin in rete rete Spazio Orari di lavoro Gerarchia Appartenenza Sistemi Sistemi Informativi Informativi Social Social Networking Mobility Mobility Collaborazione Fonte: NetConsulting 21 aprile 2008 Slide 7

9 Web 2.0 nelle aziende: un primo assessment % rispondenti Web Services Collective intelligence Peer-to-peer networking Social networking RSS Podcasts Wiki Blogs Mash-ups In uso o pianificato Non considerato Fonte: McKinsey Survey, 2007 (2.580 aziende worldwide) 21 aprile 2008 Slide 8

10 Le implicazioni 21 aprile 2008 Slide 9

11 1 Il cambiamento del paradigma organizzativo Da A X X Y R R N N Fornitori/ partner Y Clienti Z Z I I S S O O R R N N A A F F G G H H B B W W TW TW MM MM PP PP J J YY YY Conoscenza accentrata Reti formali di comunicazione Organizzazione gerarchica Difficoltà a gestire processi trasversali Z Z A A F F G G H H I I B B W W S S TW TW MM MM Fonte: NetConsulting, 21 aprile Slide 10 O O PP PP J J YY YY COOPERATIVE WORKING Conoscenza condivisa Reti informali di comunicazione e basate sull utilizzo di strumenti tecnologici Organizzazione flessibile e process driven

12 2 Processi e reti informali Processi target Risorse chiave Reti informali e ruoli Formalizzare le le reti reti informali: Leadership Obiettivi Criteri Criteri di di valutazione Incentivi Tecnologie Fonte: NetConsulting, aprile 2008 Slide 11

13 3 La profilazione degli utenti Ruolo Ruolo nel nel processo/ Fabbisogno informativo Attività svolta all interno del processo Livello di interazione con interfacce esterne all azienda Tipologia di documenti/ contenuti e flussi di comunicazione gestiti Tempi di risposta richiesti Mobilità Mobilità Nessuna mobilità All interno della sede Tra differenti sedi Home workers Presso clienti-fornitori Full-mobile worker Utilizzo tecnologie Ruolo nel processo/ Fabbisogno informativo Fonte: NetConsulting, 2007 Utilizzo tecnologie Tradizionali Sperimentatori Utenti avanzati Utenti 2.0 (stessi strumenti tecnologici anche in contesti extralavorativi) 21 aprile 2008 Slide 12

14 e le tecnologie? 21 aprile 2008 Slide 13

15 La crescente complessità nei sistemi di comunicazione delle aziende IP Communication Network Performance richiesta Wi-Fi Wired Web Apps Video Conf Advanced Voice Apps Collaboration Tools Business TV Mesh Phone Faxes Broadband Complessità del modello di Comunicazione 21 aprile 2008 Slide 14

16 I requisiti di un architettura di Cooperative Working Scalabilità Sicurezza Storage Ricerca Facilità d uso Web scale On demand Comunicazioni Identity Management Federated access Testo, immagini, video, audio, Oggetti, sessioni, sistema Ricerca full-text Click and go No plug-ins required Fonte: NetConsulting, aprile 2008 Slide 15

17 Ricercare un approccio globale alla Comunicazione PABX centrica Office centrica VS Communication centrica 21 aprile 2008 Slide 16

18 Videocomunicazione: tecnologia e human touch Vantaggi Time-to-market Riduzione costi e tempi Interattività, naturalezza ed efficacia comunicazione Stimoli Disponibilità di banda Flessibilità e facilità nell accesso al servizio Gestione videocomunicazione in mobilità Fonte: NetConsulting, 2007 HUMAN TOUCH Condivisione risorse critiche ( esperti ) Immagine aziendale Miglioramento rapporti con interlocutori esterni (fornitori, clienti, partner) Utilizzi Telemedicina Progettazione e sviluppo prodotto Monitoraggio processi produttivi e operations Formazione Processi di vendita ed assistenza con intervento di esperti 21 aprile 2008 Slide 17

19 In sintesi Quali strumenti per: Quali processi Quali utenti Quali contenuti Quali device Per quale risultato Fone: NetConsulting su AIIM, 2007 Anytime, anywhere, any device Qualità videocomunicazione Allineamento e flessibilità rispetto al business 21 aprile 2008 Slide 18

20 Per l economia della collaborazione e un Italia 2.0! GRAZIE 21 aprile 2008 Slide 19

ZeroUno/Tandberg Executive Dinner

ZeroUno/Tandberg Executive Dinner ZeroUno/Tandberg Executive Dinner Collaboration & Video Communication per il mondo Finance Come coniugare l innovazione e le esigenze business Riccardo Zanchi Partner 22 maggio 2008 Slide 0 Milano, Hotel

Dettagli

ZeroUno/HP Incontro a cena

ZeroUno/HP Incontro a cena ZeroUno/HP Incontro a cena Unified Communication: come facilitare l interazione e la collaborazione tra persone per aggiungere efficacia ed efficienza al business Riccardo Zanchi Partner 18 marzo 2008

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo

Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo I trend tecnologici che influenzano le nostre imprese? Collaboration Sentiment

Dettagli

Zerouno Executive Dinner

Zerouno Executive Dinner Zerouno Executive Dinner Business e IT per la competitività Annamaria Di Ruscio diruscio@netconsulting.it Milano,18 novembre 2010 Cambia il ruolo dell azienda e dell IT 18 novembre 2010 Slide 1 La New

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

www.osservatori.net - CHI SIAMO

www.osservatori.net - CHI SIAMO Virtual Workspace ed Enterprise 2.0: prospettive e barriere di una rivoluzione annunciata Mariano Corso Politecnico di Milano www.osservatori.net - CHI SIAMO Nati nel 1998, gli Osservatori ICT della School

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE Il Voice Management Cloud è pensato per Manager, consulenti, professionisti

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE In un momento di importante trasformazione economica, il Voice Management

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

LA COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DELLA CENTRALITÀ DEL DIPENDENTE NELL ENTE PUBBLICO

LA COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DELLA CENTRALITÀ DEL DIPENDENTE NELL ENTE PUBBLICO LA COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DELLA CENTRALITÀ DEL DIPENDENTE NELL ENTE PUBBLICO Maggio 2011 Vincenzo Carnovale Unified Communications Solution Sales Microsoft Italia C ERA UNA VOLTA Le persone usavano

Dettagli

Mariano Corso Politecnico di Milano

Mariano Corso Politecnico di Milano Enterprise 2.0: la tecnologia per superare la crisi Mariano Corso Politecnico di Milano Agenda La School of Management e gli Osservatori del Politecnico di Milano La crisi e il suo effetto sull ICT Il

Dettagli

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità Massimo Martoglio Responsabile Data and Business Protection Solutions NextiraOne Italia Agenda Il bisogno di convergenza Interrogativi

Dettagli

Processi Principali. Sviluppo / Mantenimento Regolamenti - Norme Gestione Dati Tecnici (navi, aziende, prodotti, )

Processi Principali. Sviluppo / Mantenimento Regolamenti - Norme Gestione Dati Tecnici (navi, aziende, prodotti, ) Company Profile ICT Profile Processi Principali Sviluppo / Mantenimento Regolamenti - Norme Gestione Dati Tecnici (navi, aziende, prodotti, ) Attività Ispettive (survey / audit) Emissione Documenti (Check

Dettagli

Il nuovo processo comunicativo per migliorare la relazione Banca-Cliente

Il nuovo processo comunicativo per migliorare la relazione Banca-Cliente Il nuovo processo comunicativo per migliorare la relazione Banca-Cliente DIMENSIONE CLIENTE Gianni Fuolega Roma, 26 Marzo 2010 Lo scenario Ingresso sul mercato di una nuova generazione di Clienti da catturare

Dettagli

Enterprise 2.0: un nuovo paradigma di sviluppo organizzativo

Enterprise 2.0: un nuovo paradigma di sviluppo organizzativo Enterprise 2.0: un nuovo paradigma di sviluppo organizzativo Emanuele Scotti, Partner e Co-Founder emanuele.scotti@open-knowledge.it Milano, 9 dicembre 2008 Il lavoro è cambiato Frederick Taylor (1856-1915)

Dettagli

dell integrazione Le criticità organizzative La nuova sfida per l impresa

dell integrazione Le criticità organizzative La nuova sfida per l impresa Dalla gestione dei documenti alla creazione di spazi di lavoro e condivisione: il nuovo ruolo delle intranet per la gestione della conoscenza Mariano Corso Professore Ordinario di Organizzazione e Risorse

Dettagli

Lotusphere Comes To You

Lotusphere Comes To You Lotusphere Comes To You Torino, 16 Aprile 2009 Roberto Boccadoro roberto.boccadoro@it.ibm.com Le sfide dello scenario attuale Nuove Tecnologie Obiettivi di Business Modelli Sociali Le aziende più efficienti

Dettagli

Il Codice della PA digitale Evolvere verso la mobilità e la convergenza

Il Codice della PA digitale Evolvere verso la mobilità e la convergenza Il Codice della PA digitale Evolvere verso la mobilità e la convergenza Raimondo Anello Responsabile Marketing Enterprise & Public Safety Ericsson in Italia Mobilità e convergenza Ericsson per la PA ForumPA

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso RETELIT Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.9 Innovare la comunicazione aziendale

Dettagli

Retail Technology Enhanced Learning

Retail Technology Enhanced Learning Manuela Martini Ingegnere Gestionale, manager esperto di Business Process Re-engineering, Manuela ha gestito progetti nazionali ed internazionali finalizzati all'informatizzazione dei processi organizzativi

Dettagli

Mobile & wireless. Fatturazione Elettronica

Mobile & wireless. Fatturazione Elettronica Mobile & wireless Con applicazioni Mobile & Wireless si intendono le applicazioni a supporto dei processi aziendali che si basano su: rete cellulare, qualsiasi sia il terminale utilizzato (telefono cellulare,

Dettagli

IBM Lotus CEO Community Collaboration Bundle offre una soluzione completa di collaborazione nelle comunicazioni

IBM Lotus CEO Community Collaboration Bundle offre una soluzione completa di collaborazione nelle comunicazioni Annuncio IBM Europe Software ZP08-0301 del 24 giugno 2008 IBM Lotus CEO Community Collaboration Bundle offre una soluzione completa di collaborazione nelle comunicazioni Indice In sintesi Panoramica In

Dettagli

L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli

L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli Gennaio 2012 La presenza Enel nel Mondo Enel è presente in circa 40 paesi, 4 continenti e conta circa 80.000 dipendenti con una

Dettagli

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY UCC ANY HERE ANYTIME MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY ROMA, 6 Gennaio 01 Business Unit Corporate WIND ITALIA E IL GRUPPO VIMPELCOM RISULTATI VIMPELCOM 3Q011 HIGHLIGTHS 1 CLIENTI Clienti Mobili Globali : 00

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting cube. 30 Settembre 2015 Università degli Studi di Camerino

Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting cube. 30 Settembre 2015 Università degli Studi di Camerino Costruire le Competenze Digitali per l Innovazione delle Imprese Il fabbisogno di nuove Competenze Digitali per la Digital Transformation delle aziende Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting

Dettagli

Exchange Server 2007: si parte dalla messaggistica, ma non è il punto di arrivo Office Communications Server: la voce corre sul filo ma della rete

Exchange Server 2007: si parte dalla messaggistica, ma non è il punto di arrivo Office Communications Server: la voce corre sul filo ma della rete Exchange Server 2007: si parte dalla messaggistica, ma non è il punto di arrivo Office Communications Server: la voce corre sul filo ma della rete Unified Communications Da reti e strumenti proprietari

Dettagli

Il Cloud Computing nel mondo dei servizi: prospettive per Banche e PA

Il Cloud Computing nel mondo dei servizi: prospettive per Banche e PA Forum Banche e PA 2012 Roma, 23 24 Febbraio 2012 Il Cloud Computing nel mondo dei servizi: prospettive per Banche e PA Monica Pellegrino Research Analyst, ABI Lab Roma, 23 Febbraio 2012-1- Agenda L evoluzione

Dettagli

Le aziende italiane e i Millennials Sfide e opportunità. Settembre 2011

Le aziende italiane e i Millennials Sfide e opportunità. Settembre 2011 Sfide e opportunità Ricerca commissionata da - con la collaborazione e il patrocinio di Premessa Slide 1 L Italia verso il nuovo mondo digitale Dati 2010 17,8 Mln di utenti Facebook di cui 4 Mln da mobile

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

Com è cambiato il mondo del lavoro con l introduzione delle tecnologie mobile?

Com è cambiato il mondo del lavoro con l introduzione delle tecnologie mobile? Com è cambiato il mondo del lavoro con l introduzione delle tecnologie mobile? Fiorella Crespi Osservatorio Smart Working School of Management del Politecnico di Milano L evoluzione dei modelli di lavoro

Dettagli

Quale rotta verso il Cloud? Le scelte per una adozione su misura Stefano Pileri, AD Italtel

Quale rotta verso il Cloud? Le scelte per una adozione su misura Stefano Pileri, AD Italtel Quale rotta verso il Cloud? Le scelte per una adozione su misura Stefano Pileri, AD Italtel I nuovi device, il trend BYOD, cambiano l IT 2 There will be 5B mobile devices and 2B M2M nodes Global mobile

Dettagli

CLOUD LAB. Servizi IT innovativi per le aziende del territorio. Parma, 5 Dicembre 2012

CLOUD LAB. Servizi IT innovativi per le aziende del territorio. Parma, 5 Dicembre 2012 CLOUD LAB Servizi IT innovativi per le aziende del territorio Parma, 5 Dicembre 2012 Cloud Lab: highlights Cloud Lab è un progetto in Partnership tra BT Enìa e UPI/UNICT per portare alle imprese del territorio

Dettagli

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Contenimento dei costi di gestione Acquisizioni/ merge Rafforzare la relazione con

Dettagli

Le strategie di impresa nella Digital Decade

Le strategie di impresa nella Digital Decade Università degli Studi dell Insubria Facoltà di Economia Le strategie di impresa nella Digital Decade Andrea Valboni Chief Technology Officer Settore Pubblico Microsoft Italia Agenda Innovazione tecnologica

Dettagli

Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax info@jobiz.com - www.jobiz.com

Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax info@jobiz.com - www.jobiz.com Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax @jobiz.com - www.jobiz.com uno strumento dinamico per fare e-business che cos'è e.cube ECMS le quattro aree configurazione

Dettagli

Enterprise UCC con SAMubycom Comunicare semplicemente, non semplicemente comunicare Luca Andreani

Enterprise UCC con SAMubycom Comunicare semplicemente, non semplicemente comunicare Luca Andreani Enterprise UCC con SAMubycom Comunicare semplicemente, non semplicemente comunicare Luca Andreani 0 UC&C per il mondo Enterprise: perché? Per competere sul mercato l adozione di sistemi adeguati di Comunicazione

Dettagli

WEB 2.0. Andrea Marin

WEB 2.0. Andrea Marin Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Significato di Web 2.0 Modelli

Dettagli

Big Data: il futuro della Business Analytics

Big Data: il futuro della Business Analytics Big Data: il futuro della Business Analytics ANALYTICS 2012-8 Novembre 2012 Ezio Viola Co-Founding Partner & Direttore Generale The Innovation Group Information Management Tradizionale Executive KPI Dashboard

Dettagli

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione.

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione. Verso una Coop 2.0 Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione Agata Meneghelli Obiettivi ricerca Che potenzialità hanno i nuovi media digitali per

Dettagli

IT-Connect Specto La Piattaforma di Knowledge Sharing

IT-Connect Specto La Piattaforma di Knowledge Sharing IT-Connect Specto La Piattaforma di Knowledge Sharing www.itconnectitalia.it IT-Connect We Solve IT Piattaforma di Collaboration La soluzione di egovernance per la gestione integrata della conoscenza ITC

Dettagli

Le principali evidenze emerse Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting cube

Le principali evidenze emerse Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting cube Le principali evidenze emerse Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting cube Roma, 15 gennaio 2016 La Digital Transformation è la principale sfida per le aziende italiane Stakeholder interni Stakeholder

Dettagli

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014 & App Economy: i molteplici mercati abilitati 19 Novembre 2014 L ecosistema italiano Verso 45 milioni di Smartphone e 12 milioni di Tablet (fine 2014) Il 35% delle grandi imprese e il 25% delle PMI italiane

Dettagli

Milano, 20 Ottobre 2006

Milano, 20 Ottobre 2006 Milano, 20 Ottobre 2006 Un nuovo modello di collaborazione Messaggio / Documento Persona Reti private Connessioni discontinue Sistemi e tecnologie proprietarie Web globale "Always on" Sistemi Open Le opzioni

Dettagli

La trasformazione Social-Digital dell impresa

La trasformazione Social-Digital dell impresa La trasformazione Social-Digital dell impresa Ferdinando Castellano - Alessandro Antonini La trasformazione social-digital dell'azienda diferdinando Castellano - Alessandro Antonini è distribuito con Licenza

Dettagli

Definizione di enterprise 2.0

Definizione di enterprise 2.0 L enterprise 2.0 Definizione di enterprise 2.0 Piattaforme sociali Canali e piattaforme Modalità emergente Sware enterprise Social sware Piattaforme - emergenza Definizione di McAfee tecnocentrica Mcafee

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO CHI SIAMO Workablecom è una Software House nata a Lugano con sede in Chiasso ed operante in tutto il Canton Ticino. E un System Integrator che crea e gestisce soluzioni

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008

LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008 http://www.sinedi.com ARTICOLO 18 DICEMBRE 2007 LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008 Come ogni anno, Gartner, la società americana di ricerche e d informazione sulle tecnologie, ha identificato dieci

Dettagli

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE 20-03-2012 26 Argomenti Introduzione e quadro generale Convergenza dei servizi Servizi di prima e i servizi del futuro Comunicazioni unificate Comunicazioni aziendali

Dettagli

Unified Communication Collaboration ai tempi del Cloud. Marketing - Stefano Nocentini

Unified Communication Collaboration ai tempi del Cloud. Marketing - Stefano Nocentini Unified Communication Collaboration ai tempi del Cloud Marketing - Stefano Nocentini ROMA 26 GENNAIO 2012 Il Cloud Computing Da dove partiamo Il Cloud Computing è per tutti! Perché il Cloud Computing Compliance

Dettagli

Stefano Mainetti Politecnico di Milano

Stefano Mainetti Politecnico di Milano Enterprise 2.0: la tecnologia per superare la crisi Stefano Mainetti Politecnico di Milano Dove eravamo rimasti? l Enterprise 2.0: la rivoluzione che viene dal web Appartenenza aperta un insieme di approcci

Dettagli

Wind Unified Communication

Wind Unified Communication Wind Unified Communication UNIFIED COMMUNICATION È un trend di mercato per semplificareed unire tutte le forme di comunicazione aziendale Èbasato su una combinazione di tecnologie che consentono la gestione

Dettagli

Perché e cosa significa una strategia mobile?

Perché e cosa significa una strategia mobile? Perché e cosa significa una strategia mobile? Ezio Viola Co-Founder & Direttore Generale The Innovation Group Due immagini simbolo/1 2 Due immagini simbolo /2 3 Mercato pc/device mobili e apps, mobile

Dettagli

Comunichiamo?.. anzi.. Gennaro Panagia - IBM Italia Infrastructure Access Services Leader, IBM Italia...Collaboriamo!

Comunichiamo?.. anzi.. Gennaro Panagia - IBM Italia Infrastructure Access Services Leader, IBM Italia...Collaboriamo! Comunichiamo?.. anzi.. Gennaro Panagia - IBM Italia Infrastructure Access Services Leader, IBM Italia..Collaboriamo! IBM Global Technology Services I processi decisionali delle organizzazioni sono fatti

Dettagli

Enterprise Social Networking: Il "collante" per una giusta strategia web. Ma l'integrazione è la chiave di tutto.

Enterprise Social Networking: Il collante per una giusta strategia web. Ma l'integrazione è la chiave di tutto. Enterprise Social Networking: Il "collante" per una giusta strategia web Ma l'integrazione è la chiave di tutto. di Thomas Christel Settembre 2011 1 Nel business, i social network non possono essere slegati

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti:

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: Enfasi sulla crescente globalizzazione del contesto competitivo (Think global act local) Segmentazione e personalizzazione

Dettagli

L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca. Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab

L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca. Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab Milano, 16 marzo 2010 Priorità ICT di investimento e indagine per le banche Italiane canali Fonte:ABI

Dettagli

Enterprise Transformation

Enterprise Transformation Enterprise Transformation C.Chiarenza - General Manager & Chief Strategy Officer Planning, Marketing & Business Development Chief Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service Solutions) are registered

Dettagli

Service Oriented Architecture what and why? QuickTime and a decompressor are needed to see this picture.

Service Oriented Architecture what and why? QuickTime and a decompressor are needed to see this picture. Service Oriented Architecture what and why? Service Oriented Architecture : architettura In quanto architettura, non è soltanto un insieme di nuove tecnologie, ma un insieme di componenti, di modelli e

Dettagli

Michele Sonnessa Politecnico di Torino. I portali come strategia di integrazione del software gestionale

Michele Sonnessa Politecnico di Torino. I portali come strategia di integrazione del software gestionale Michele Sonnessa Politecnico di Torino I portali come strategia di integrazione del software gestionale Centro Congressi Unione Industriale Torino 12 febbraio 2008 Dall'ERP ai Portali Anni '90, la decade

Dettagli

Percorsi Digital Marketing

Percorsi Digital Marketing Percorsi Digital Marketing Percorsi di di Digital Academy, in area Marketing Luglio 2015 Indice DIGITAL ACADEMY... 3 1 DIGITAL MARKETING ESSENTIALS... 3 2 SOCIAL MEDIA MARKETING... 4 3 SVILUPPARE CONTENUTI

Dettagli

Un #SocialHR per la #socialorg

Un #SocialHR per la #socialorg Un #SocialHR per la #socialorg 2 3 4 5 6 7 8 CHE COS E LA SOCIAL ORGANIZATION? GUARDIAMOLA CON GLI OCCHI DEL (social)hr CHE COS E LA SOCIAL Un nuovo modo di fare impresa che consente a un vasto numero

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Presentazione progetti di tesi e tesine. Ottobre 2011

Presentazione progetti di tesi e tesine. Ottobre 2011 Presentazione progetti di tesi e tesine Ottobre 2011 Alcuni lavori di breve termine New Media & New Internet L offerta e l utilizzo dei Video in Internet e le nuove Connected TV Inizio da subito/fine 2011

Dettagli

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Venerdì 14 Ottobre 2016 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Comprendere le dinamiche del social networking e del social media management

Dettagli

Next Generation valore per il business

Next Generation valore per il business 24 maggio 2007 valore per il business Mauro Comolli Top Clients & ICT Services Direzione Banking & Insurance Market Indice L orizzonte di una nuova generazione Verso l IP Communication in un mondo a banda

Dettagli

I vantaggi della Unified Communication & Collaboration Il caso dell ASL Napoli 2 Nord. Realizzato da. in collaborazione con.

I vantaggi della Unified Communication & Collaboration Il caso dell ASL Napoli 2 Nord. Realizzato da. in collaborazione con. I vantaggi della Unified Communication & Collaboration Il caso dell ASL Napoli 2 Nord Realizzato da in collaborazione con Febbraio 2013 2013 NetConsulting - 1 - Le sfide della Sanità tra aumento del fabbisogno

Dettagli

Telecom Italia ed Expo Expo 2015 il primo evento Fully Cloud Powered

Telecom Italia ed Expo Expo 2015 il primo evento Fully Cloud Powered Telecom Italia ed Expo Expo 2015 il primo evento Fully Cloud Powered Bergamo, 5 Novembre 2012 EXPO 2015 come modello di Digital Smart City del futuro La Digital Smart City Expo 2015 deve quindi essere

Dettagli

Busnet.it. Soluzioni open source selezionate

Busnet.it. Soluzioni open source selezionate PARTNER Busnet.it Soluzioni open source selezionate Condividere le informazioni e trasformare i dati in patrimonio aziendale; stimolare ogni risorsa a dare il proprio contributo creando archivi di conoscenza,

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication

Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication ICT/OST Ingegneria e Servizi di Rete Milano, marzo 2009 Piano strategico Tlc Enel Modello di convergenza Unica infrastruttura convergente

Dettagli

Advanced Communication Company

Advanced Communication Company Advanced Communication Company La proposta Mimosa Blu progetta e realizza esperienze, creatività e interfacce web, adottando best practices derivanti da molteplici esperienze progettuali e manageriali:

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Chi siamo Asernet dal 1995 è il partner ideale per gli enti pubblici innovativi e le aziende di successo per l innovazione tecnologica e la comunicazione istituzionale. Un team di professionisti esperti

Dettagli

Il credito al consumo: la visione tecnologica

Il credito al consumo: la visione tecnologica Il credito al consumo: la visione tecnologica Contributo di Telecom Italia al Progetto ABI Sviluppo del Credito al Consumo da parte delle Banche Daniele Fardelli Responsabile Marketing Web Services Offerta

Dettagli

Le applicazioni e i disabili: Osservatori su tecnologie e applicazioni

Le applicazioni e i disabili: Osservatori su tecnologie e applicazioni www.osservatori.net Le applicazioni e i disabili: Osservatori su tecnologie e applicazioni Raffaello Balocco Milano, 1 Dicembre 2006 La School of Management del Politecnico di Milano La School of Management

Dettagli

Nuvola IT Readycontact

Nuvola IT Readycontact La NuvolaBusiness e Nuovi Modelli di Roma 27 Settembre 2011 Nuvola Italiana Nuvola IT Readycontact Telecom Italia Marketing Top - Network Services Marco Marchesi marco.marchesi@telecomitalia.it Marco Marchesi

Dettagli

Infoservice: chi siamo

Infoservice: chi siamo Document Management con josh: migrazione da un sistema legacy Salvatore Gargano Direttore tecnico, Infoservice Infoservice: chi siamo Infoservice è Microsoft Certified Partner dal 2002 e Gold dal 2005

Dettagli

Il futuro parla IP. Tutto su una rete. Camera di Commercio del Canton Ticino 23 giugno 2014. Mauro Feller Mattia Braga

Il futuro parla IP. Tutto su una rete. Camera di Commercio del Canton Ticino 23 giugno 2014. Mauro Feller Mattia Braga Il futuro parla IP Tutto su una rete Camera di Commercio del Canton Ticino 23 giugno 2014 Mauro Feller Mattia Braga Ordine del giorno 1 Trend e sviluppi 2 Migrazione 3 Fasi successive 4 Domande Discussione

Dettagli

an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud

an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud Comunication, Collaboration, Workflow e Document Management in Sanità

Dettagli

Social CRM. L importanza delle relazioni umane in un mondo digitale

Social CRM. L importanza delle relazioni umane in un mondo digitale Social CRM L importanza delle relazioni umane in un mondo digitale Maddalena Amoruso Financial Services Solution Specialist Microsoft Italia mamoruso@microsoft.com @MaddaAmoruso 1 Ottobre 2014 Introduzione

Dettagli

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO Company Pofile 004 Company Profile Propositiv Communication 005 SPECIALISTI DEL MARKETING CREATIVO Propositiv Communication è una società di comunicazione

Dettagli

Servizi ICT a banda larga e ultra larga. Le novità e le opportunità per le imprese

Servizi ICT a banda larga e ultra larga. Le novità e le opportunità per le imprese 2012 Servizi ICT a banda larga e ultra larga. Le novità e le opportunità per le imprese Progetto finanziato da Reggio Emilia 1 2 Sommario Evoluzione delle tecnologie di rete Requisiti di banda I benefici

Dettagli

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Luca Zanetta Uniontrasporti I venti dell'innovazione - Imprese a banda larga Varese, 9 luglio 2014 1 / 22 Sommario Cos è il cloud computing

Dettagli

Apex%21%marzo%2013 %%

Apex%21%marzo%2013 %% Apex%21%marzo%2013 %% La#necessità#di#innovare# La%legge%di%Joy:%% «Non%importa%chi%tu%sia,%le%persone%più%brillanti% lavorano%sempre%per%qualcun%altro»% Innovazione#=#valore# L innovazione%costituisce%nuovo%valore%

Dettagli

ORDINE ARCHITETTI LUCCA. in collaborazione con ROME BUSINESS SCHOOL MANAGEMENT PER LO STUDIO DI ARCHITETTURA

ORDINE ARCHITETTI LUCCA. in collaborazione con ROME BUSINESS SCHOOL MANAGEMENT PER LO STUDIO DI ARCHITETTURA ORDINE ARCHITETTI LUCCA in collaborazione con ROME BUSINESS SCHOOL MANAGEMENT PER LO STUDIO DI ARCHITETTURA ( Come promuovere e organizzare in modo efficace la propria attività, per acquisire e soddisfare

Dettagli

Soluzioni di Contact Centre

Soluzioni di Contact Centre Soluzioni di Contact Centre Agenda Il Contact Centre come strumento di Business Perché BT Enìa è un valido interlocutore per soluzioni CC I Servizi di Contact Centre Le Soluzioni Contact Centre Case Studies

Dettagli

Le tecnologie Virtual PBX Multi-Instance di Selta arricchiscono la proposta commerciale Cloud di Telecom Italia

Le tecnologie Virtual PBX Multi-Instance di Selta arricchiscono la proposta commerciale Cloud di Telecom Italia Enterprise Communication, Automation & Smart grid, Defence & Cyber security Le tecnologie Virtual PBX Multi-Instance di Selta arricchiscono la proposta commerciale Cloud di Telecom Italia Lorenzo Chiapponi,

Dettagli

Enterprise Social Network. Creare community aziendali

Enterprise Social Network. Creare community aziendali Enterprise Social Network Creare community aziendali COLLABORATION 2.0 CHE COSA È NU+ è la soluzione Yooplus di collaboration finalizzata a creare le condizioni per sviluppare una elevata capacità di team

Dettagli

Il mercato Digitale 2015

Il mercato Digitale 2015 Il mercato ICT 2015 Il mercato Digitale 2015 Anteprima dati Assinform presentazione agli Associati/ Conferenza Stampa Milano/Roma 23 marzo 2015 Il mercato digitale nel Mondo nel 2014 Web e Mobility alla

Dettagli

GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL

GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL 66% Una survey del Politecnico di Milano mostra dati positivi sia per la rilevanza percepita sia per la diffusione dei progetti.

Dettagli

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab CARTE 2012 Roma, 15 novembre 2012 La multicanalità Fonte: Elaborazioni ABI su dati sull Osservatorio di Customer

Dettagli

COLLABORATION AT WORK The New Collaboration Age

COLLABORATION AT WORK The New Collaboration Age COLLABORATION AT WORK The New Collaboration Age Overview La globalizzazione impone profondi cambiamenti al mondo del lavoro. Per consentire un aumento di competitività, la natura dell impresa deve evolvere

Dettagli