AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA: CONOSCERSI ATTRAVERSO IL CIBO RICETTARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA: CONOSCERSI ATTRAVERSO IL CIBO RICETTARIO"

Transcript

1 AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA: CONOSCERSI ATTRAVERSO IL CIBO RICETTARIO 1

2 Questo ricettario raccoglie le ricette nazionali presentate durante i meeting che si sono tenuti a Cipro e in Portogallo. Abbiamo presentato le colazioni nazionali e cucinato i piatti più tipici dei nostri pranzi nella scuola di Apsiou Cipro. Ad Olhao, Portogallo, abbiamo presentato i piatti delle nostre cene 2

3 Tabella dei contenuti BULGARIA... 4 CIPRO ITALIA LETTONIA POLONIA PORTOGALLO SPAGNA TURCHIA... 2 UNGHERIA

4 BULGARIA 4

5 Cucina Bulgara Descrizione: cucina bulgara è un rappresentante della cucina del sud-est Europa. In sostanza condivide caratteristiche con altre cucine Balcani. Geografia A causa del clima relativamente caldo e diversificata che offrano condizioni di crescita eccellenti per una varietà di verdure, erbe e frutti, cucina bulgara è vario. Perché il gusto della cucina bulgara così buono? Cibo bulgaro è alimenti biologici. I piatti sono preparati con prodotti naturali che porta il gusto unico dei pasti. Quando la preparazione dei pasti a base di carne si comincia con la cottura della carne e gradualmente aggiungere il resto degli ingredienti. La combinazione di latte o yogurt con altri prodotti è anche molto tipico per la cucina nazionale bulgara. Arricchisce la tecnologia di preparazione del cibo e rende i piatti sani. Un'altra caratteristica distintiva è il trattamento termico dei prodotti - sono bollire lentamente a fuoco basso, che consente loro qualità nutritive da conservare e, ancora una volta, rendere il sapore del cibo molto meglio. Uno dei marchi di fabbrica della cucina bulgara è Cheverme - un agnello intero arrostito allo spiedo. Le patate sono un ingrediente principale di molte ricette bulgare. I piatti di patate più popolari includono Ogreten, Patatnik (nella regione del Rodopi), stufato di patate e patate fritte. 5

6 Colazione Bulgara Descrizione: Il cibo più comune spuntino bulgara è banitsa (spesso identificato con il suo diminutivo, banichka, o conosciuto in alcune zone come byurek), una pasta sfoglia ripiena di formaggio o, a volte, la carne. Al suo meglio, il banitsa è un boccone prelibato, anche se è sempre abbastanza pesante nel momento in cui raggiunge le strade. Mlechna banitsa (letteralmente "latte banitsa") è una più ricca, versione più dolce realizzato con uova e spolverata di zucchero a velo, mentre il banitsa Rhodopska, che si trova solo nei monti Rodopi, è più come un soufflé con ripieno di formaggio. Altrettanto popolare è il kifla, un panino piccolo di solito a base di pasta leggermente zuccherato e con una vena di marmellata che attraversa il centro, anche se probabilmente si incontrano più varianti salate, ripieni o con formaggio (sas sirene), o un piccolo hot- cane-salsiccia di tipo (s krenvirsh). Simile è il sirenka, un panino piccolo pane con un ripieno di formaggio. Altri favoriti tra i venditori ambulanti sono ponichki, fritti grumi di pasta, non diversamente da ciambelle, e palachinki o frittelle, di solito ripieni di formaggio. Bulgari Oggi la maggior parte non fanno colazione a casa. Mamme preparare qualcosa di facile per i loro bambini al mattino. A scuola i bambini hanno spuntino gratuito (panini o frutta). Durante il fine settimana sono in ritardo e prima colazione molto ricca. Colazione tipica bulgara: banitsa, yogurt, mekitsi, frittelle, kifla, panini, Popara, toast, uova sode, formaggio, burro, marmellata, prosciutto, frutta e verdura. Bevande: latte, tè, cioccolata calda, ayran 6

7 Banitsa Ingredienti: * 1 confezione di pasta philo * 300gr di formaggio bianco * Olio o burro fuso * 4 uova * 150ml di acqua minerale gassata Indicazioni: 1. In un luogo teglia imburrata due strati di pasta. 2. Cospargete con il formaggio sbriciolato e mettere altri due strati. 3. Questo viene fatto eseguendo i prodotti. 4. Con un coltello affilato tagliare la torta in pezzi quadrati e versare 100 ml di olio caldo o burro fuso. 5. Whip 4 uova e aggiungere acqua gassata-150 ml 6. La miscela versare sopra pasta sminuzzata e scuotere la padella in modo che il liquido si distribuisce uniformemente. 7. Cuocere fino a doratura in forno preriscaldato 7

8 Pranzo Bulgaro Descrizione: La gente nelle zone rurali coltivare ortaggi che sono particolarmente gustosa, che è il motivo per insalate occupare un posto centrale nella nostra tradizione culinaria. L'insalata più popolare bulgara è l'insalata Shopska, ma ci sono anche altre insalate da provare - Insalata del pastore, Insalata Harvest, Snezhanka, insalata di Monk, insalata Dobrugia, arrosto insalata Peperoni, e molti altri. Uno degli antipasti più popolari è Tarator (Soup cetriolo freddo). Zuppe, minestre o brodi sono anche zuppe di fagioli popular.delicious sono serviti nella regione del Smilyan villaggio, nella montagna Rodopi. Zuppe di pesce sono serviti nelle regioni del Mar Nero e del Danubio. Alcuni dei piatti più popolari bulgari sono alla griglia - polpette di carne, kebapches, pezzi di carne alla griglia, salsicce alla griglia, e altri. Vari stufati e piatti in vasi di terracotta sono anche una parte regolare della cucina Bulgaria (hotchpotch e casseruole). Questi includono Chomlek, Kavarma, e Kapama (nella regione Bansko). Un altro piatto preferito bulgaro è preparato con cavolo ripieno o foglie di vite - le foglie utilizzati possono essere sia piccola o larga. Il piatto, che viene preparato avvolgendo il ripieno nelle foglie, è molto popolare nella regione della Tracia. Durante la settimana i genitori non hanno pranzato a casa. I bambini hanno il pranzo alla mensa scolastica (zuppa, piatto principale e dessert). Durante il fine settimana tutta la famiglia ha pranzato a casa. Uno dei piatti più famosi sono: Antipasti: insalata Shopska, insalata verde, insalata di Pastore Minestre: Tarator, Zuppa di fagioli, zuppa di pollo, zuppa di polpett Secondo: Polpette, Moussaka, Kavarma Dolci-Torta, crema al caramello, budino di riso, yogurt con marmellata 8

9 Shopska Salad Ingredienti * 4 pomodori maturi * 2 cetrioli lunghi * 1 cipolla * 1 peperone rosso o verde * 1/3 mazzetto di prezzemolo * 2 cucchiai (d'oliva) olio * 3 cucchiai di aceto di vino rosso * 1 tazza (1/2 lb) di formaggio bulgaro (o formaggio feta) Preparazione 1. Tritare tutti i pomodori (si consiglia di lasciare i pezzi più grandi), cetrioli e il pepe e mettere in una ciotola. 2. Aggiungere le cipolle tritate finemente e il prezzemolo. Cospargere con l'olio e l'aceto e mescolare tutto insieme. Grattugiare la feta sulla parte superiore. Shopska Salad Insalata Shopska è un tradizionale insalata bulgara fredda a base di pomodori, cetrioli, cipolla, peperoni greggio o torrefatto e sirene (formaggio bulgaro, formaggio feta, formaggio bianco salamoia). Shopska insalata è un piatto molto particolare bulgaro. Prende il nome da un gruppo di persone molto frugali chiamati Shopi che vivono nella capitale della Bulgaria, Sofia. 9

10 Bulgarian Cold Cucumber Soup - Tarator Bulgaro zuppa di cetriolo fredda è fatta con yogurt, noci e aneto. Questo è un non-cuoco offerta estiva rinfrescante che può anche essere lasciata più spessa e servito come un tuffo. Ingredienti: 1 cetriolo grande, pelati, privati dei semi e tritati 4 spicchi d'aglio 1/2 cucchiaino di sale 1/4 di tazza più 1/2 tazza di noci 2 fette di pane raffermo midolla panino bianco, fatto a pezzi 2 cucchiai e 1 1/2 cucchiai di girasole, noce o olio d'oliva 1 1/2 tazze di yogurt 1 a 2 cucchiaini di succo di limone, o per gustare acqua 1/2 tazza di freddo 1 1/2 cucchiai di olio d'oliva Aneto fresco Preparazione: 1. Utilizzando un robot da cucina (o mortaio e pestello, se lo si desidera), purea di aglio, sale, noci 1/4 tazza e pane. Lentamente aggiungere olio attraverso il cibo e il processo di ripresa fino a ben combinati. 2. Trasferimento miscela in una grande ciotola e battere in yogurt, cetriolo e succo di limone. A questo punto, la miscela può essere servito come dip. In caso contrario, per la zuppa, aggiungere acqua e lasciare grosso o purea fino a che liscio. 3. Mettete in frigorifero fino al momento di servire. Versare zuppa in ciotole refrigerate e guarnire con 1/2 tazza di noci tritate grossolanamente, un filo di olio e aneto fresco. 10

11 Kavarma Ingredienti: pollo 1/2 kg 2 cipolle 1 porro 200 g di funghi 1 carota 2 peperoni verdi 250 gr di pomodori 2 cucchiai di olio da cucina sale pepe timo Indicazioni: 1. Tagliare la carne (1/2 kg) a pezzi di medie dimensioni, cipolle (2 capitoli) e porri (1 gambo) - tagliare i funghi (200g) - fette, carota (1 pz) - cerchi. 2. Tutti questi prodotti sono soffocati in olio bollente per 10 minuti con le spezie. 3. Quindi mescolare con pomodori (250 g) e versare nella casseruola con coperchio. 4. Mettere il piatto nel forno e cuocere a fuoco medio 40 minuti. 11

12 Moussaka Piatto tradizionale con patate e carne macinata Ingredienti * 2 patate lb, tagliate a cubetti * 1 carne macinata * 1 cipolla tritata * 4 uova * 2 tazze di latte * 2 cucchiai di paprica * 1 cucchiaio di sale * 1 cucchiaino di pepe nero schiacciato * Olio 1/2 tazza Preparazione Cuocere la cipolla in olio 1/4 tazza in una padella fino a doratura. Aggiungere la carne, la metà del sale, il pepe e la paprica. Friggere finché la carne diventa marrone. Togliere la padella dal fuoco. Aggiungere le patate, aggiungere l'altra tazza 1/4 di sale e mescolare bene. In casseruola padella mettere il resto dell'olio e aggiungere il composto. Cuocere circa 40 minuti a 425 C. Mescolare le uova e il latte e versare separatamente sulla parte superiore. Cuocere per altri 10 minuti o fino a quando la parte superiore diventa marrone. Moussaka Moussaka è piuttosto famoso sui Balcani e in Medio Oriente. La sua ricetta è diversa a seconda della regione, ma in generale si basa sia su patate (Bulgaria) e lo strato superiore è spesso una crema. Grattugiati briciole di formaggio o pane sono spesso spruzzato sulla parte superiore. 12

13 Biscotto con le mele Ingredienti: * 1 bustina di burro g * 2 mele medie, noci (e altra frutta a guscio può) * 1 pacco di biscotti da tè circa g (preferibilmente rotonda) * 4 uova * 1 tazza di farina * 1 tazza di zucchero * Bustina di lievito per dolci * Bustina di vaniglia Indicazioni: 1. Sciogliere il burro in una teglia da forno. 2. Disporre i biscotti su il burro fuso. 3. Grattugiare le mele, strizzarli e diffondere sui biscotti ordinati e mettere le noci sulla parte superiore. 4. In separati ciotola sbattere le uova con lo zucchero, quindi aggiungere la farina e la vaniglia. 5. Versare il composto su un vassoio i biscotti ordinati coperte di mele e noci. 6. Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi, circa 25 minuti. 7. Dopo la cottura, lasciate raffreddare la torta, poi capovolgere su un altro vassoio. 8. Spolverare con zucchero a velo. 13

14 Cena Bulgaro Descrizione: La cena è il pasto più importante, perché raccoglie le famiglie e gli amici. Come antipasti abbiamo insalate, o sottaceti, formaggio e meze (vari salumi e specialità a base di carne di altri). Queste prelibatezze sono di solito accompagnati da un vino bulgaro, dal momento che la Bulgaria è giustamente famosa per i suoi vini. Grazie al clima unico del paese e terreni, una varietà di uve prosperano qui - Gamza (North Bulgaria), la Vite Ampio Melnik (nella regione di Melnik e Sandanski), Dimyat (nelle regioni di Varna, Shumen e Stara Zagora), Mavrud (Plovdiv, Pazardzhik, Asenovgrad), Rosso Misket (Straldzha e Sungurlare), Ruby (Plovdiv e Septemvri) e Pamid (Pazardzhik, Pamidovo e Plovdiv). I piatti principali sono: griglia, patatine fritte, kebapche, peperoni ripieni, bistecche,, spezzatino, kebab e molti altri. Torte o diversi tipi di dolci o frutta sono per i dolci. 14

15 Kebapche Salsiccia macinata alla brace Ingredienti *2 libra di carne macinata (60% carne di maiale, carne di manzo 40%) *1 cucchiaio di sale *1 cucchiaio di pepe nero macinato *1/2 cucchiaino di cumino *1 spicchio guanto, tritato (noi lo preferisco con l'aglio ma non è necessario) Preparazione Mescolare tutti gli ingredienti, mescolare bene. Lasciare in frigo per almeno 30 minuti. Estrarre e rotolare in salsiccia come pezzi. Rende circa 30 pezzi. Peperoni ripieni con formaggio Ingredienti * 6 peperoni rossi o verdi * Carne 1/2 libbra macinate * 1 tazza di riso bianco * 2 cucchiai di olio * 1 pomodoro, pelati e tritati * 1 carota, tritata * 1 cipolla, tritata * 1 cucchiaino di paprika * 1 spicchio d'aglio, tritati * 1 cucchiaio di prezzemolo italiano, tritati * Pizzico di origano, cumino, santoreggia, pepe nero Preparazione Soffriggere la cipolla fino a doratura in olio, aggiungere l'aglio, la carota, peperoncino, origano, cumino, santoreggia, pepe nero e la carne.in una padella a parte, cuocere il riso in poco olio per circa 5 minuti, quindi aggiungere un bicchiere d'acqua e lasciate cuocere a fuoco lento fino a che il riso assorbe tutto. Quando si è pronti aggiungere tutto insieme. Aggiungere il pomodoro e mescolare bene fino a quando ben miscelati. Togliete dal fuoco e utilizzare la miscela per imbottire i peperoni. Mettete i peperoni ripieni in una casseruola o in una pentola, riempire con acqua appena sotto la parte superiore dei peperoni e cuocere / cuocere per circa 30 minuti a 400 F. 15

16 Torta Ingredienti: * 300 g di biscotti * 1 tazza di caffè con latte * 4 tablespoons cognac * 250 g di burro morbido * 4 cucchiai di zucchero in polvere * 5 uova * 100 g di zucchero * 3 cucchiai di cacao * 2 vaniglia Croco * 1 tazza di zucchero * 1 tazza di noci tritate Descrizione: 1. Caramellare lo zucchero e versarlo nelle palle. Mescolare e versare il caramello su una tavola ricoperta di carta forno. Break in piccoli pezzi. 2. Sbattere le uova e lo zucchero crema soffice di spessore. 3. In una ciotola a parte, sbattere il burro e aggiungere lo zucchero a velo come indicato. Mescolare la panna due. 4. Versate il brandy nel latte. Rompere biscotti a metà e cospargere con il latte. Mescolare con la panna. Mescolare delicatamente tutto. 5. Versare il composto finale in una teglia con un anello removibile. 6. Lisciare la parte superiore e lasciare la torta in frigorifero un giorno per stringere e incollare qualsiasi cosa. 7. Prima di servire, togliere l'anello e guarnire a piacere. Qui è molto facile e deliziosa torta veloce senza cottura. Da signore Burgas vecchie! Buon appetito! 16

17 CIPRO 17

18 COLAZIONE CIPRIOTA La colazione tradizionale è composta da: - pane. - halloumi. - olive. - pomodori. - uova. Descrizione di prima colazione tradizionale cipriota La colazione abitudinaria a Cipro si è formata attraverso gli anni come conseguenza del clima, delle caratteristiche geografiche dell'isola e delle condizioni economiche e sociali. Le origini della colazione cipriota derivano dalla vita della famiglia rurale, fino a 50 anni fa la società cipriota era prevalentemente contadina. Gli ingredienti per preparare la colazione provenivano esclusivamente dalla famiglia che era autosufficiente nella produzione dei prodotti di base per il cibo e il vestuario. Il pane era l'elemento fondamentale del pasto, dove esserci in ogni casa, di modo che era dovere della casalinga far si che fosse sempre disponibile. Ogni settimana doveva accendere il forno a legna per cuocere il pane. Il pane era preparato esclusivamente dalla farina di grano e la pasta di solito veniva preparata la sera prima. Preparazione tradizionale del pane cipriota Ingredieni: Preparazione - 1 kilogrammo di farina gr prozymi (Pasta madre) - sale 1. Impastare il prozymi con acqua calda, sale e farina fino a farlo diventare morbido. 2. Lasciare riposare l'impasto per 4-5 ore in un posto caldo. La preparazione del pane è la stessa in tutto il mondo, con farina,lievito (o pasta madre) sale e acqua. La differenza di questo pane cipriota è la fase iniziale ( prozymi) e la sua forma. "Prozymi" significa prima (pro) e impasto (zymi o zyme) è un impasto che noi prepariamo e lasciamo per qualche giorno a fermentare, allo scopo di usarlo per fare il pane.di solito si usa l'acqua santa (agiasmos) benedetta da un speciale cerimonia in chiesa.per preparare il prozymi, bisogna usare una porzione di prozymi già preparata. Infatti bisogna fare in modo che ci sia sempre una piccola porzione di prozymi nel frigorifero 3. Dopo che l'impasto è cresciuto, tagliarlo a pezzi e arrotolarlo a forma di palla, non troppo rotondo, non troppo piatto. 4. Immergerlo nel sesamo bagnato. 5. Infornare e cuocere a forno già caldo per un'ora (preferibilmente in un forno tradizionale a legno) fino a quando non raggiunga la giusta colorazione. 18

19 COMPLETO TRADIZIONALE COLAZIONE 1. Il formaggio Halloumi era assolutamente necessario per la colazione poiché era insieme al pane, la base della nutrizione cipriota. E' fatto da latte di pecora ed ha un gusto particolare. 2. Le olive erano il miglior condimento per il pane e il formaggio. Esse erano mangiate nere o verdi. Le olive verdi erano particolarmente popolari ed erano chiamate "tsakistes" perché dovevano essere spaccate con una pietra per evitare il sapore amarognolo, dal momento che erano raccolte quando erano ancora verdi. 3. Nella colazione erano presenti anche i pomodori e i cetrioli, parte essenziale della dieta Mediterranea e accompagnavano il formaggio Halloumi. 4.Anche le uova erano presenti poiché le loro proteine erano una fonte di energia per una giornata difficile nei campi e erano raccolte fresche ogni mattina. 5. Per gli adulti era comuneche accompagnare la colazione con un bicchiere di vino rosso o con un distillato di bucce di uva chiamato "zivania". 19

20 Pranzo La ragione principale per cui molte persone sull'isola vivono fino a tarda età è la dieta mediterranea, che è la base di tutta la cucina greca e cipriota. Gli ingredienti più importanti della cucina cipriota sono l'olio d'oliva, le olive, l'abbondanza di frutta fresca, le insalate,le verdure,il pane fresco, le patate, i legumi e il pesce che arriva direttamente dal mare. Le insalate e montagne di patatine croccanti che vengono dalle famose patate rosse coltivate nei villaggi della zona di Famagosta spesso accompagnano i pasti a Cipro. Le patate sono deliziose e sono una delle principali esportazioni dell'isola. Esse possono essere utilizzate in una varietà di modi e a Cipro sono spesso utilizzate per i chip e arrosti. Il pranzo tradizionale può comprendere agnello, maiale, pollo e pesce servito con patate, pasta, riso e legumi (fagioli, lenticchie, ecc), che sono spesso molto semplici e facili da cucinare. I Ciprioti amano il Kleftiko, l Afelia e piatti tradizionali di carne quali Stifado e Tava. Gli stufati sono cucinati con molto olio d'oliva (o olio di girasole) ed è abitudine inzuppare la salsa con fette di pane fresco croccante. Probabilmente i cibi più popolari dell'isola sono l'agnello alla brace e gli spiedini di carne di maiale, che sono spesso fatti in casa o consumati presso le taverne locali o ristoranti. Questi piatti rappresentano il fast food greco e cipriota e sono molto amati dagli stranieri. Il pranzo viene servito alle 2. Di solito la domenica le famiglie cipriote si riuniscono per il pranzo. In questo modo esse si incontrano, mangiano e comunicano. Un pranzo tradizionale completo può essere composto da insalata Village come antipasto, Fasolia Yahni (fagioli) come piatto principale e Loukoumades come dessert. INSALATA DEL VILLAGGIO Ingredienti: Preparazione : 4 tomatoes 4 small cucumbers 1 medium-sized onion (red onions are tastier) 1 green pepper (capsicum) 1. Tagliare i pomodori a spicchi e sbucciare i cetrioli. Tagliare la cipolla in anelli sottili,questa è la base dell'insalata. 2. Prendere il cuore del capsicum tagliandolo attorno al fusto e tagliarlo a pezzi come la cipolla. Arricchire l'insalata con cubetti di formaggio greco,foglie di prezzemolo e olive sulla superficie. Condire con olio d'oliva,origano,limone e aceto (opzionale). 20

21 Ricetta della Fasolia Yianhi RICETTA TRADIZIONALE GRECA-CIPRIOTA Preparazione Ci sono molte variazioni di questo piatto SteMettere a bagno i fagioli per una notte (coperti almeno da 4 cm di acqua popolare che è delizioso servito così cosicché i fagioli si gonfieranno). Si può aggiungere un cucchiaino di com è. Comunque,se si preferisce, i bicarbonato di sodio il quale aiuta ad ammorbidire i fagioli; fagioli possono essere serviti con delle polpette o con delle salsicce cipriote grigliate che sono davvero squisite con tantissimo limone spremuto su di esse o con solamente olive nere. Il pane croccante è essenziale per assorbire il succo di questo ricco piatto che sarebbe meglio servire con sale,pepe,cipolla fresca e limone (è facoltativo l uso del prezzemolo tritato). Scolare,sciacquare e mettere i fagioli in una pentola coperti da almeno 2 cm di acqua e portare ad ebollizione per 10 minuti provvedendo a togliere via la schiuma; Scolare i fagioli,rimetterli nella pentola,aggiungere l acqua di ebollizione (metterla pronta quando i fagioli stanno bollendo),abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti o finché i fagioli non sono teneri; Mentre i fagioli continuano la loro fase di cottura friggere la cipolla,l aglio (carote e sedano a piacere) finché non diventano dorati,poi aggiungere la salsa di pomodoro,mescolare e cuocere per pochi minuti poi spegnere la fiamma; Quando i fagioli sono pronti,aggiungere la cipolla ai fagioli e se necessario anche un po di acqua. Portare il tutto ad ebollizione,ridurre la fiamma e far cuocere a fuoco lento per 30minuti. Se c è ancora molto succo togliere il coperchio e cuocere per altri 5/10 minuti cosicché il liquido si ridurrà. Appena pronti servirli. Ingredienti 2 tazze di fagioli essiccati (lavati) 2 grandi cipolle tritate 2 carote medie (facoltative) 1 costa di sedano 2 cucchiai di salsa di pomodoro Sale e pepe nero macinato fresco a piacere 3 cucchiai di prezzemolo tritato fresco per decorazione a piacere (facoltativo) 2 limoni freschi 21

22 Loukoumades Il modo tradizionale di fare questi dolci di miele consiste nel raccogliere una manciata di pastella nella mano a pugno chiuso e poi si formano delle palline delle dimensioni di una noce tra il primo indice e il pollice. Poi si friggono nell olio bollente e si cospargono con dello sciroppo. Ingredienti 3 tazze di farina ¼ di oncia di lievito secco (6 g.) 1/2 cucchiaino di lievito in polvere 1/2 cucchiaino di sale 1 cucchiaio di acqua di rose 1-1/2 tazze di acqua tiepida La scorza grattugiata di 1 arancia 2 cucchiai di miele olio di girasole Per lo sciroppo 2 tazze di zucchero, 2 tazze di acqua e 1 stecca di cannella Procedimento Avrete bisogno di una ciotola o di un robot da cucina. Per friggere di una padella con friggitrice. olio bollente o di una Ricordate di non aggiungere lo sciroppo caldo sulle palline. Lo sciroppo deve essere fatto prima, va aggiunto alle palline appena fritte quando è freddo. 1) Mescolare la farina, il lievito, la scorza di un'arancia e il sale in una ciotola (o robot da cucina) 2) Aggiungere l'acqua di rose e l acqua tiepida poco a poco fino ad ottenere una pastella densa 3) Coprire con un canovaccio pulito e lasciar riposare in un luogo caldo per circa un'ora o fino a quando la pasta è lievitata. 3) Intanto preparare lo sciroppo che deve essere freddo per versarlo sulle palline 4) Mettere lo zucchero, l'acqua e la stecca di cannella in una pentola e portare ad ebollizione. Abbassare la fiamma e lasciare cuocere per circa 5 minuti 5) Fare le palline dalla dimensione di una noce con il metodo tradizionale o con un cucchiaino e farle cadere nella friggitrice o in una padella di olio di girasole bollente per pochi minuti fino a doratura 6) Scolare su carta assorbente, porre in un piatto e coprire con lo sciroppo poi aggiungere il miele, le noci tritate e semi di sesamo, se si desidera. 22

23 Da bere Vi è una forte cultura del caffè a Cipro con caffè fatto tradizionalmente spesso servito al mattino. Il caffè cipriota si ottiene mescolando i chicchi appena tostati e macinati con acqua fredda e zucchero in un bricco, o caffettiera. La miscela viene poi portata ad ebollizione e produce una schiuma cremosa. Viene servita corto e nero con un bicchiere di acqua fredda. Ci sono tre modi principali per bere il caffè a Cipro: Sketo - normale senza zucchero, forte e amaro Metrio - di solito con uno zucchero aggiunto, medio forte Glyko - di solito con due cucchiaini di zucchero aggiunto, dolce Cena La cucina cipriota è un'esperienza di gusto ed emozioni. Il cibo ha forti colori e ingredienti molto freschi. Il cibo ha molto in comune con la cucina greca, ma si ispira anche dalla cucina turca, che rende la cucina cipriota un mix emozionante di cucina asiatica e balcanica. Le abitudini della cena sono diverse. Le famiglie che fanno il pranzo abbondante fanno una cena molto leggera. Mentre nelle famiglie in cui genitori lavorano fino a tardi nel pomeriggio, la cena è l'evento principale della giornata quando si incontra tutta la famiglia. Ai Ciprioti piace visitare le taverne tradizionali soprattutto la sera. Il piatto più famoso in questo caso è il tradizionale meze. Il Meze è composto solitamente di piatti, tra cui antipasti, piatti principali (come il souvla alla griglia, l afelia, il keftedes - polpette, seftalia, mousakka e molti altri) e dolci tradizionali come la Glika, il tou koutaliou (dolci al cucchiaio). TZATZIKI ( YOGURT E SALSA D'AGLIO ) Ingredienti un cetriolo 3dl di yogurt 3spicchi d'aglio un cucchiao di olio d'oliva un limone Pepe e sale Preparazione 1. Grattuggiare l'aglio e mescolare con sale e aceto. 23

24 2. Sbucciare il cetriolo, spremerlo fino a quando tutta l'acqua sia rimossa. 3. Mettete lo yogurt in una ciotola e aggiungere gli altri ingredienti, girare fino a quando tutti gli ingredienti siano ben miscelati. 4. Aggiungete un po di olio. 5. Lo Tzatziki può essere servita in una temperatura normale, ma si preferisce servirlo freddo. PIATTO PRINCIPALE AFELIA(CARNE DI MAIALE COTTO NEL VINO E SEMI DI CORIANDOLO TRITATO) Ingredienti Un Kg di carne di maiale disossata magra a dadini 2dl vino rosso 1-2 cucchiai di semi di coriandolo Sale grosso pepe nero appena macinato Un bastoncino di cannella 6 cucchiai di olio vegetale o di girasole Preparazione 1)Marinare la carne nel vino e nelle spezie per almeno 4 ore, durante la notte se possibile. 2)Togliere la carne dalla marinatura e asciugare su carta da cucina. 3)Scaldare in una padella l'olio e aggiungere un pò alla volta i cubetti di carne, fino a quando sono croccanti e ben cotti Aggiungere altro olio se necessario. 4)Togliere l'olio in eccesso dalla padella e rimettere tutta la carne. Versatevi il liquido della marinatura e acqua fredda sufficiente a coprire tutta la carne. Coprire la padella con un coperchio e cuocere a fuoco lento, per circa 30 minuti o fino a quando la carne è tenera. 5)Quasi tutto il liquido dovrà evaporare per lasciare una salsa densa. Se necessario lasciate l'afelia cuocere per altri 10 minuti con il fine di ridurre il liquido in eccesso. Servire e buon appetito. DESSERT Glyko Karydaki (noci dolci) ingredienti:100 noci fresche succo di limone 2 tazze di lime 4 kg di zucchero 3 litri di acqua bastoncini di cannella Chiodi di garofano Procedimento 1. Sbucciare le noci molto finemente. Togliere un piccolo pezzo triangolare dalla parte superiore e inferiore. 2. Metterle a bagno in acqua per otto giorni, cambiando l'acqua ogni giorno. 3. L'ottavo giorno tenere le noci in acqua con lime per 12 ore. 4. Sciacquare bene con acqua le noci e bucarle con uno spiedino 5. Lessarle in acqua dolce e risciacquarle due volte. 6. Fatele bollire in una casseruola fino a cottura. 7. Scolarle e tenerle nel succo di limone per 6 ore. 8. Scolare e mettere in una casseruola con lo zucchero, il succo di limone, cannella e chiodi di garofano. 24

25 9. Portarle ad ebollizione a fuoco basso. 10. Il giorno seguente far bollire di nuovo. 11. Il terzo giorno bollire fino a quando lo sciroppo si addensa. 12. Conservare in vasetti sterilizzati a freddo. BEVANDE Birra Ci sono due fabbriche di birra sull'isola, che producono la Leon, e la KEO e Carlsberg birra. Vino Cipro è uno dei produttori di vino più antico del mondo, però, per i nuovi metodi di produzione il vino viene indicato come "Vino del nuovo mondo". Il vino più famoso è il vino dolce da dessert Commandaria. I vitigni autoctoni sono Mavro e Xynisteri ma sono coltivati anche altri.. La maggior parte dei vini sono prodotti nei monasteri, intorno alle montagne di Troodos e la produzione si basa su metodi tradizionali. Zivania La Zivania è un tradizionale bevanda alcolica cipriota con un leggero aroma di uva passa. E 'un distillato prodotto da vinacce, il residuo delle uve premute durante il processo di vinificazione, mescolato con vino locale. Il contenuto alcolico è di 45 gradi, sebbene può arrivare fino a 90. La. Zivania è servita ghiacciata come aperitivo. 25

26 ITALIA 26

27 Tipica colazione italiana Tipica colazione italiana Caffè Cappuccino Caffè d orzo Latte Torte varie Cornetti Biscotti Nutella Pane Molti italiani di solito non fanno colazione a casa. Prendono un caffè appena si alzano o fuori, quando escono al bar. Negli ultimi decenni si è diffusa molto la tradizione di fare colazione al bar con cornetto e cappuccino. Gli italiani che fanno colazione a casa di solito prendono caffè e latte con biscotti o torte o un fetta di pane con nutella. Influenzati dalla tradizione americana e nordeuropea molti italiani preferiscono anche il pane tostato con burro e marmellata. Riportiamo di seguito una semplice ricetta di una torta del mattino. Torta con ricotta Ingredienti 170 g zucchero 200 g farina 50 g burro 3 uova 250 g ricotta Una bustina di lievito Sale Buccia di limone grattugiata Preparazione Mettete in una ciotola il burro, lo zucchero e i rossi. Sbattere fin quando siano cremosi e spumosi. Aggiungere dopo la farina, la ricotta e il lievito. Nel frattempo frullare a neve gli albumi, aggiungerli delicatamente all impasto. Girare dall alto in basso per non smontarli. Mettere in una teglia imburrata e infarinate e infornare per 40 minuti. Buona colazione 27

28 Tipico pranzo italiano Pasta ( può essere di diverso tipo e forma) Riso Carne ( vitello, manzo, maiale, pollo, coniglio, agnello ecc.) Pesce (pesce di mare come merluzzo, spigola, alici, orate, vongole, cozze, amberetti ecc.) Verdure (carciofi, lattuga, broccoli, bietole, cavoli, cicorie, zucche, zucchini ecc) Formaggio come il parmigiano Mozzarella Uova Fagioli, ceci, lenticchie Il pranzo è il pasto principale per gli italiani Consiste di un primo piatto, di solito pasta, cucinato in tanti modi, qualche volta però il primo piatto può essere anche una zuppa o un minestrone, con verdure, legumi, riso o pasta piccola; di un secondo piatto a base di carne, pesce o formaggio; di un contorno di verdura cotta o cruda, come insalate; frutta, caffè e dolce la domenica. Spaghetti con olive nere Ingredienti Per 6 persone 600 grammi di spaghetti 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva 6 acciughe 3 spicchi d'aglio 200 g di olive nere Un cucchiaio di capperi sotto sale 600 g di pomodori, pelati e tritati Un cucchiaio di prezzemolo Preparazione Mettete una padella sul fuoco con l olio e l aglio tritato finemente,aggiungere le acciughe tritate,quando le acciughe si sciolgono aggiungere le olive, snocciolate e tagliate i capperi tritati grossolanamente e la polpa di pomodoro. Fate insaporire la salsa a fuoco vivo per pochi secondi sempre mescolando. Nel frattempo, cuocere gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata, scolarli e metterli in una ciotola, condirli con la salsa preparata e una spolverata di prezzemolo tritato. 28

29 Caprese Ingredienti 500 grammi di mozzarella di bufala 400 grammi di pomodori rotondi 1 fascio di basilico sale Origano Olio extra vergine d oliva Preparazione Lava i pomodori e tagliali a fette. Taglia la mozzarelle in fette grandi come quelle di mozzarella. Metti in un piatto da portata le fette di pomodoro alternate alle fette di mozzarella. Metti una foglia di basilico su ogni fetta di mozzarella, aggiungi sale, cospargi con origano e olio extra vergine d oliva, Metti in frigo per un ora. 29

30 Tipica cena italiana Verdure Pizza Zuppa o brodo Salsiccia Prosciutto Formaggio In Italia la cena di solito è più leggera del pranzo. La gente cena con una minestra, degli insaccati e delle verdure. Quando la famiglia non ha condiviso il pranzo la cena diviene più importante e include anche il primo piatto. Ingredienti 500 g di carne macinata 4 uova 3 fette di pane spezzettate 1 bicchiere di latte prezzemolo finemente macinato basilico aglio cipolla 100 g di parmigiano 300 g di salsa di pomodoro 50 g di prosciutto olio d'oliva pepe nero sale pangrattato quanto basta Preparazione in un grande contenitore mettere la carne macinata, un uovo,il pane con il latte,il prezzemolo,l'aglio,il parmigiano e aggiungere sale e pepe mischiare bene per avere un'impasto omogeneo poi mettere in una pentola olio e la cipolla e far soffriggere,poi aggiungere la salsa di pomodoro e cuocere per almeno 10 minuti ora stendere l'impasto e adagiarci sopra le fette di prosciutto,con 3 uova sode intere una dopo l'altra avvolgere l'impasto e mettere sopra il pangrattato infine in una teglia,mettere un po di salsa e l'impasto e versarci la salsa rimanente. mettere in forno a 180 C per 30 minuti, alla fine affettare e servire,il polpettone e pronto buon appetito! 30

31 Dessert Tirami su Ingredienti 4 tuorli 4 bianchi 6 cucchiai di zucchero 500 g di mascarpone Un pacco di pavesini o savoiardi Meno di mezzo bicchiere di rum Caffè non forte Cacao amaro Preparazione Sbattere I rossi con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungere il mascarpone e il rum. Sbattere ancora. Nel frattempo montare a neve gli albumi e incorporarli al composto. Girare dall alto al basso per non smontare il composto. Bagnare i pavesini nel caffè velocemente. Fare uno strato di pavesini in una teglia, mettere la crema e fare un altro strato. Ricoprire con la rimanente crema, spolverare di cacao e mantenere in frigo. Servire freddo e buon appetito 31

32 LETTONIA 32

33 Lettonia - Colazione La colazione viene fatta velocemente. Le cose più comuni sono i panini o i fiocchi. Durante le vacanze però si preparano delle varietà di porridge e le pancakes fritte. Pancakes dolci al formaggi Ingredienti 500 g di ricotta 3 uova 75 g di panna acida g di zucchero g di farina 75g di semolino Mezzo cucchiaino di lievito in polvere Un pizzico di sale Preparazione: lavorare la ricotta con le uova, il sale o lo zucchero, secondo il gusto che vogliamo, salato o dolce, aggiungere le uova, il lievito e la panna. Poi mescolare il tutto con la farina e il semolino. Riscaldare l olio in una padella e friggere le pancakes. Servirle con il te o latte. (Tradotto da Paolozzi Alessio) 33

34 Pranzo (lunch) Il pranzo è il pasto più importante, Ogni giorno le famiglie mangiano piatti di carne e zuppe con patate, tagliolini o riso. Questi piatti sono accompagnati da verdure stufate. Come desserts si consumano creme e marmellate. Zuppa fredda di rape rosse E una semplice e veloce zuppa estiva Ingredienti 1 grande rapa rossa o 2 piccole (grigliate, al forno o bollite) 1 cetriolo grande o 2 piccoli tagliati a cubetti 4 uova sode tagliuzzate 4 o più cucchiaini di aneto finemente tagliuzzato, 2 cipollie verdi tagliuzzate (opzionale) Green onion, chopped 5 ravanelli tagliuzzati (opzionale) Molto sale Kefir ml o più, in base al gusto ( se si vuole una zuppa più densa o liquida) Preparazione: mescolare tutti gli ingredienti e buon appetito (Tradotto da Rocco Matteo) 34

35 Cena Per cena in Lettonia si mangiano una varietà di insalte, panini, gelatine e omelette. I pasti sono accompagnati da te, latte e cocacola. L ora di cena è intorno alle sette. Insalata con carne Ingredienti Per 2 o 4 persone mezzo kg di carne di manzo magra o di maiale 10 patate una scatola di piselli sottaceti, cetrioli. 250 g di maionese sale, pepe e mostarda Preparazione Cuocere la carne e le patate. Poi tagliare la carne, le patate e i sottaceti a striscioline o a cubetti. Aggiungere 4 o 5 cetrioli. Quando tutto è stato affettato mettere le spezie e la maionese, mescolare tutto e servire. (Tradotto da Gabriele Cedrone) 35

36 POLONIA 36

37 Tradizionale colazione Polacca La colazione tradizionale polacca ha una notevole varietà di piatti mangiati con il pane o pane tostato. Questi piatti potrebbero includere salumi, paste a base di carne, kielbasa - la salsiccia polacca, sardine, pomodori e sottaceti a fette. Il formaggio preferito per la colazione è "Twaróg", un formaggio tipico che può essere consumato da solo, con sale, zucchero o miele. Essendo un formaggio cremoso può anche essere mescolato con erba cipollina o sardine. Le uova sono spesso servite come un elemento principale, per lo più alla coque o strapazzate. Per una colazione veloce sono usate anche varie marmellate. Come bevande si usa bere caffè, latte, cioccolata calda o tè. Durante i mesi invernali, col freddo, viene servita farina d'avena calda, a volte con aggiunta di cacao. Raramente a colazione ci sono carni fritte o patate si trovano raramente. La colazione polacca è così varia per soddisfare tutti. Tipica colazione polacca Pane polacco Burro Maionese formaggio, uova bollite, prosciutto diversi cibi freddi. verdure da bere: te, caffè cacao Tartine colorate Ingredienti: pane formaggio,vari tipi burro, maionese uova prosciutto saluti pomodori, lattuga,erba cipollina, ravanello, cetrioli, etc burro maionese formaggio, uova bollite, prosciutto, Una selezione di salumi, diverse verdure Tè, caffè, cacao da bere Preparazione: 1. tagliare il pane a fette 2. spalmare le fette di pane sottili con burro o maionese. 3. tagliare formaggio, prosciutto, salumi e uova a fette. 4. lavare attentamente i pomodori, le foglie di lattuga,cetrioli, erba cipollina e ravanello. 5. tagliare le verdure a fette. 6. scegliere gli ingredienti favoriti e disporli sulle fette di pane. 7. ora il tuo sandwich è pronto: salutare e colorato 8. mangia i sandwiches con una tazza di te caldo, caffè o cacao 37

38 Pranzo tipico polacco Descrizione: Tradizionalmente, il pasto principale si ha intorno alle 14:00 o più tardi, e di solito è composto da tre portate. Si inizia con una zuppa ad esempio con rosół (brodo di carne), o con la zuppa di pomodoro o con la più più festosa barszcz (barbabietola borscht), o con la zuppa żurek (segale acida pasto poltigli). Subito dopo (magari al ristorante) c'è antipasto di aringhe (preparato con la crema, olio o aceto). Altri antipasti popolari salumi, verdure o pesce in gelatina. Il secondo piatto è solitamente carne: un arrosto o kotlet schabowy (cotoletta di maiale impanata). Le verdure sono spesso serviti come,ad esempio, "surówka" - radici con il limone e lo zucchero (carota, sedano rapa, barbabietola rossa), oppure crauti (kapusta kiszona). Il secondo piatto è accompagnato da insalate diverse, come "mizeria". "Mizeria" è un' insalata fredda composta da cetrioli tagliati sottili, anelli di aneto e cipolla tritata in una crema acida e succo di limone. I contorni sono di solito patate bollite o "Kopytka" - gnocchi di patate, o "Kasza gryczana" - preparato con il grano saraceno. I pasti spesso si concludono con un dessert come makowiec, una pasta di semi di papavero, o drożdżówka, un tipo di lievito per dolci, torta di formaggio polacco, o sernik, crostata di mele (szarlotka). Altre specialità polacche includono chłodnik (una barbabietola fredda o zuppa di frutta per i giorni caldi), golonka (stinchi di maiale cotto con verdure), kołduny (polpette di carne), zrazy (fettine ripiene di carne di manzo) I piatti nazionali polacchi sono bigos, pierogi, kielbasa, kotlet schabowy, golabki, zrazy (Silesia rouladen), arrosti e Zupa ogórkowa, Zupa Grzybowa, Zupa pomidorowa, Rosół, Żurek, flaki, barszcz Il pranzo polacco polski obiad Brodo di pollo con pasta Ingredienti: pollo verdure: 2-3 carote foglie di prezzemolo 1 piccola radice di sedano 1 spicchio d aglio 1 cipolla Sale, pepe 120 g di pasta Preparazione: Bollire il pollo in acqua salata. Aggiungere le verdure sbucciate Aggiungere il pepe e tagliare le foglie verdi di prezzemolo quando bolle. Magiate con la pasta piccola. Buon appetito (Tradotto da Anna Romano) 38

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile 90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium Essere uno chef non è mai stato così facile Congratulazioni per aver acquistato il forno a microonde con tecnologia 6 SENSO Whirlpool Jet Chef Premium! Da oggi

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

Freschezza in Svizzera

Freschezza in Svizzera Freschezza in Svizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com AIRPORT ZÜRICH Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantsschweiz BELLINZONA Tempo di spezie

Dettagli

TRECCIA AL BURRO RICETTE

TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO 1 kg di farina bianca 1 cucchiaio di sale (20 g ca.) 1 cubetto di lievito fresco (42 g) 1 cucchiaio di zucchero 120 g di burro 6 dl di latte 1 uovo sbattuto per

Dettagli

OH CIELO...SIAMO FRITTI!!!

OH CIELO...SIAMO FRITTI!!! Kitchen Cri OH CIELO...SIAMO FRITTI!!! 10 Ricette per aumentare Grassi e Colesterolo Ecco l'indice delle ricette: 1. Cordonbleu di pollo e prosciutto 2. Gamberi in panatura di patate 3. Mozzarella in carrozza

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

Manuale per la preparazione dei dolci in casa Nuova edizione

Manuale per la preparazione dei dolci in casa Nuova edizione Gentile Signora, con questo libro Le proponiamo, insieme alle più note ed apprezzate ricette delle precedenti edizioni, molte nuove idee di dolci da preparare in casa. L ampio ricettario è allo stesso

Dettagli

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario CUCINARE SUPERFACILE cucinaresuperfacile.com BioStory: Il mio nome è Antonella. Sono fatta di esperienza e buonsenso, voglia di vivere e tenacia, il buon cibo è la mia

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica. Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria

A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica. Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria Mangia con gusto A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria Socio fondatore; Comitato Direttivo FIR (Fondazione Italiana del Rene)

Dettagli

Introduzione alla cucina vegan Ingredienti, consigli e 60 ricette complete

Introduzione alla cucina vegan Ingredienti, consigli e 60 ricette complete Introduzione alla cucina vegan Ingredienti, consigli e 60 ricette complete Questo opuscolo è per chi vuole imparare a cucinare piatti vegan, vale a dire 100% vegetali: spiega in dettaglio quali sono gli

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Auguri e vedi di fare il tuo esame, cuoco dilettante che non sei altro!

Auguri e vedi di fare il tuo esame, cuoco dilettante che non sei altro! 1. A parte questo, possedevo un paio di altre caratteristiche che non facevano propriamente pensare a un cuoco in carriera. Ero soprattutto lento. Ero lento a muovermi, lento a pensare, lento di comprendonio,

Dettagli

di albicocche. ) senza glutine ) senza lattosio GIu~BuII~

di albicocche. ) senza glutine ) senza lattosio GIu~BuII~ Dr Schàr Foodservice ri Chi è affetto da celiachia non deve assolutamente rinunciare a mangiare al ristorante; attenendosi ad alcune regole e suggerimenti è possibile consumare i propri pasti al ristorante,

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO. La qualità dei cibi per la qualità della vita. Prefazione di Francesco Schittulli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO. La qualità dei cibi per la qualità della vita. Prefazione di Francesco Schittulli FRANCO NOBILE GIORGIA ROMEO LA SALUTE VIEN MANGIANDO La qualità dei cibi per la qualità della vita Prefazione di Francesco Schittulli Agli amici paracadutisti della Brigata Folgore Layout e impaginazione

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Indice. Ecco alcune idee per gustare i nostri prodotti non solo come antipasto o contorno ma anche come gustosissimi primi piatti!

Indice. Ecco alcune idee per gustare i nostri prodotti non solo come antipasto o contorno ma anche come gustosissimi primi piatti! Ricette ci trovi anche su www.tuttocalabria.com Ecco alcune idee per gustare i nostri prodotti non solo come antipasto o contorno ma anche come gustosissimi primi piatti! Indice Promi Piatti Penne Stuzzicanti....

Dettagli

PER UNA MIGLIORE RIUSCITA DEI DOLCI

PER UNA MIGLIORE RIUSCITA DEI DOLCI Dolci PER UNA MIGLIORE RIUSCITA DEI DOLCI Il burro deve esser lasciato ammorbidire a temperatura ambiente prima di essere mescolato all'impasto o alla farina. Se dovete aggiungere delle uvette, o dei canditi,

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE Senza le migliaia di persone che hanno contribuito al blog, ai podcast e infine al libro di Robb Wolf, la Paleo Dieta non avrebbe potuto essere d aiuto a così tanta gente. È stato solo interagendo con

Dettagli

Dal Forum una raccolta di dolci estivi senza l ausilio del forno

Dal Forum una raccolta di dolci estivi senza l ausilio del forno Dal Forum una raccolta di dolci estivi senza l ausilio del forno www.giallozafferano.it Plumciok by marilena1 250 gr mascarpone 250 ml panna fresca montata 1 tubetto latte condensato (quasi tutto) meringhe

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni )

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa

Dettagli

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione Arriva l'estate ed ecco, regolarmente, "spuntare" le solite diete dimagranti. Ne esistono

Dettagli

Libro di cucina. k = 100% RED k = 2% This will only be printed in 4 Colour Process as per the colour breakdown shown here. m = 100% c = 11% c = 0%

Libro di cucina. k = 100% RED k = 2% This will only be printed in 4 Colour Process as per the colour breakdown shown here. m = 100% c = 11% c = 0% Libro di cucina Libro di cucina Kenwood Cooking Chef è l ultima rivoluzionaria innovazione di Kenwood, da oltre 60 anni leader nella preparazione dei cibi. E la combinazione perfetta di esperienza, qualità

Dettagli

Gruppo Mangiarsano Germinal. Book prodotti

Gruppo Mangiarsano Germinal. Book prodotti Gruppo Mangiarsano Germinal Book prodotti Il Gruppo MangiarsanoGerminal opera nel mercato dei prodotti biologici e salutistici con un unica missione: prendersi cura della salute dell uomo e dell ambiente.

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione. Indice

Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione. Indice pag. 1 / 20 Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione Indice Versione lunga / Novembre 2011 2 Piramide alimentare svizzera

Dettagli

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori A cura dell U.O.C. Igiene Alimenti e Nutrizione Dipartimento Prevenzione Medica, A.S.L. di Pavia, V.le Indipendenza,3 0382 432451 TROVA L EQUIILIIBRIIO

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno 2014 Hai chiesto qual è il piatto del giorno? { } (Il maresciallo Carotenuto Vittorio De Sica Che

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

Utenti: 3,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione

Utenti: 3,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione Utenti: 3,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione SELEX ACETI AROMATIZZATI - BALSAMICI - CONDIMENTI Crema Classica all'aceto Balsamico

Dettagli

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara Prologo Se vi domandate il perchè di questo mio curioso documento è presto detto: il 17 Gennaio è stato festeggiato il Carbonara Day. Quel giorno tutti i ristoranti

Dettagli

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità Ogni giorno gettiamo il seme della qualità La qualità scivola tra gesti semplici Una vocazione dalle radici profonde Ieri è già domani La molitura del grano è una preziosa tradizione che si tramanda di

Dettagli

o ami la carne o te ne innamorerai Menù

o ami la carne o te ne innamorerai Menù o ami la carne o te ne innamorerai Menù Hanno inventato il matrimonio perché non si può cucinare per una persona sola. Anche per questa ragione amiamo cucinare gli stessi piatti per più persone. Nel caso,

Dettagli

É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie!

É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie! É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie! Family Trancio di Prosciutto 2 kg Trancio di Pancetta Arrotolata 600 gr Zampone 1 kg Lenticchie 500 gr Trentingrana 500 gr Mortadella 500 gr Pasta

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

guida ai metodi per la cottura degli alimenti

guida ai metodi per la cottura degli alimenti guida ai metodi per la cottura degli alimenti Progetto a cura di ANDID - Associazione Nazionale Dietisti Member of andid in breve Il dietista é un professionista sanitario competente per tutte le attivitá

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

Il ristorante. Marco Mazzanti

Il ristorante. Marco Mazzanti Il ristorante I colori del mare, i sapori della tradizione la calda accoglienza e la cantina generosa sono le note caratteristiche della Tartana. Benvenuti nel nostro ristorante. Marco Mazzanti Il mare

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

alimentazione come e di promozione della SALUTE

alimentazione come e di promozione della SALUTE LA SALUTE VIEN MANGIANDO: alimentazione come fattore di rischio e di promozione della SALUTE Dr. Saverio Chilese Resp. Unità Operativa di Nutrizione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ULSS 4 Referente

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Raccolta ricette salate e dolci con la pasta fillo

Raccolta ricette salate e dolci con la pasta fillo Raccolta ricette salate e dolci con la pasta fillo -ricette del contest Raccolta ricette con la pasta fillo del blog Matrioska s Adventures(http://matrioskadventures.com)- Ancutza - http://matrioskadventures.com

Dettagli

10. sicurezza. dei tuoi cibi dipende anche da te. sicurezza

10. sicurezza. dei tuoi cibi dipende anche da te. sicurezza 10. sicurezza La dei tuoi cibi dipende anche da te sicurezza 10. La sicurezza dei tuoi cibi dipende anche da te Oggi i consumatori sono sempre più attenti alle questioni della sicurezza degli alimenti,

Dettagli

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO ndice 1 Fai come fa la Natura 2 Cosa ci metti per fare la terra? 3 Come funziona il Compostaggio 4 Le cose

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

ALLEGATO 5 CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE DELLE DERRATE ALIMENTARI

ALLEGATO 5 CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE DELLE DERRATE ALIMENTARI ALLEGATO 5 CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE DELLE DERRATE ALIMENTARI (i prodotti DOP e IGP che l OEA è tenuto ad offrire sono evidenziati in grassetto e sottolineati) REQUISITI QUALITATIVI DI CARATTERE GENERALE

Dettagli

AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001:2000 APPENDICE INTEGRATIVA AL CATALOGO GENERALE EUROPAST

AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001:2000 APPENDICE INTEGRATIVA AL CATALOGO GENERALE EUROPAST AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001:2000 APPENDICE INTEGRATIVA AL CATALOGO GENERALE EUROPAST SOLO UNA GRANDE PASSIONE CI GUIDA A CREARE PRODOTTI SEMPRE MIGLIORI ATTRAVERSO I QUALI SI ESPRIME LA MISSION DELLA

Dettagli

Emilia Romagna I Terra da gustare

Emilia Romagna I Terra da gustare Emilia Romagna I Terra da gustare Emilia Romagna I Terra da gustare 2 Dopo l interesse suscitato dal percorso enogastronomico sul filo della memoria, alla ricerca dei sapori perduti dell Emilia Romagna,

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

D.O.P. Nutrirsi tra Piacere e Benessere

D.O.P. Nutrirsi tra Piacere e Benessere aleggio D.O.P. Nutrirsi tra Piacere e Benessere Trenta ricette con il Taleggio D.O.P. con notizie sulle proprietà funzionali di alcuni ingredienti (pillole di salute) Gallette di riso con crema di Taleggio

Dettagli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli IL COST CONTROL Il controllo dei Costi nella Ristorazione a cura di Marco Comensoli 1 La Ristorazione I Costi I Costi I principali costi delle attività di ristorazione sono: Le risorse umane; Gli alimenti;

Dettagli

L uomo ed il suo essere è in continuo adattamento. PRESERVARE LA SALUTE PASSA PER IL CIBO E DALLO STILE DI VITA. a cura del Dott.

L uomo ed il suo essere è in continuo adattamento. PRESERVARE LA SALUTE PASSA PER IL CIBO E DALLO STILE DI VITA. a cura del Dott. L uomo ed il suo essere è in continuo adattamento. PRESERVARE LA SALUTE PASSA PER IL CIBO E DALLO STILE DI VITA a cura del Dott. Samorindo Peci Appunti dell autore Ho fatto in modo di realizzare questo

Dettagli

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita SOMMARIO PRINCIPI DI NUTRIZIONE Pag. 2 I NUTRIENTI Pag. 2 LE VITAMINE Pag. 3 I GRUPPI ALIMENTARI Pag. 6 LA PIRAMIDE ALIMENTARE Pag.

Dettagli

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Egregio Collega, Qual è la migliore copertura di cioccolato al latte? Quali sono le sue potenzialità? oppure Che sapore assume quando utilizzato in

Dettagli

Sezione Mista Scuola dell infanzia Cassiani. Progetto. Degli esseri viventi: fattori legati al percorso alimentare

Sezione Mista Scuola dell infanzia Cassiani. Progetto. Degli esseri viventi: fattori legati al percorso alimentare Sezione Mista Scuola dell infanzia Cassiani Progetto Degli esseri viventi: fattori legati al percorso alimentare Come presa in carico di responsabilità, di tutoraggio Percorso1 dalla spiga al pane Percorso

Dettagli

IL DISCIPLINARE. Art. 1 Descrizione del prodotto.

IL DISCIPLINARE. Art. 1 Descrizione del prodotto. DISCIPLINARE INTERNAZIONALE PER L OTTENIMENTO DEL MARCHIO COLLETTIVO VERACE PIZZA NAPOLETANA (VERA PIZZA NAPOLETANA) IL DISCIPLINARE Aspetti merceologici e legislativi del prodotto Scopo del presente disciplinare

Dettagli

Vincenzo Antonina e tutto lo Staff

Vincenzo Antonina e tutto lo Staff Tutti i prodotti che potete assaporare, pane, pasta fresca,dolci e quant'altro sono tutti confezionati dalla nostra cucina. Poniamo particolare attenzione ai prodotti tipici locali e alle materie prime

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Valutazione dell incidenza dello scarto sul peso degli ingredienti.

Valutazione dell incidenza dello scarto sul peso degli ingredienti. Valutazione dell incidenza dello scarto sul peso degli ingredienti. Nel calcolo del costo delle merci relative ad un singolo piatto non si possono ignorare le percentuali di scarto degli ingredienti. Se

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili 45 aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE Slowfood aprile 2010 www.slowfood.it Acqua alle corde Azioni sostenibili Professione happycoltore La rete delle comunità

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI?

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? Dopo la fecondazione il fiore appassisce e i petali cadono. L ovulo fecondato si trasforma in SEME, mentre l ovario si ingrossa e si trasforma in FRUTTO. Il SEME ha il compito

Dettagli

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA LA COTTURA IN PENTOLA A PRESSIONE La pentola a pressione è uno strumento ancora tutto da scoprire, da conoscere e da valorizzare, sia dal punto di vista

Dettagli

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona MAN- GIAR BENE vivere sani 3 Mantenere il corpo in buona salute ha la sua base in una corretta alimentazione. Essa si basa sull apporto equilibrato di acqua, carboidrati (zuccheri e amidi), proteine, grassi

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

Sicurezza alimentare. Come usare e conservare correttamente i prodotti alimentari

Sicurezza alimentare. Come usare e conservare correttamente i prodotti alimentari Sicurezza alimentare Come usare e conservare correttamente i prodotti alimentari Indice Introduzione 3 1. La sicurezza inizia al momento dell acquisto 4 2. La dispensa moderna: il vostro frigorifero 6

Dettagli

IL CIBO DALLA TERRA ALLA TAVOLA. Dott. Francesco Andreoli

IL CIBO DALLA TERRA ALLA TAVOLA. Dott. Francesco Andreoli IL CIBO DALLA TERRA ALLA TAVOLA Dott. Francesco Andreoli CHI PRODUCE? Grande industria Piccole industrie Piccoli produttori LE ETICHETTE Sono la carta d identità del prodotto (dati reali) Il pacchetto

Dettagli

CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO

CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO parte edibile) Milza, bovino 42.0000 Fegato, suino 18.0000 Tè, in foglie 15.2000 Cacao, amaro in polvere 14.3000 Crusca di frumento 12.9000 Fegato, ovino 12.6000 Storione,

Dettagli

Al Roccolo. Fattoria Piolanti. A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà.

Al Roccolo. Fattoria Piolanti. A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà. Al Roccolo Fattoria Piolanti A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà. Ragiungèl, l è facil tè po minga sbaglià. Ocio, sculta che tè spieghi mi Ciapa la strada che la và de là.

Dettagli

ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA PERICOLO AVVERTENZA

ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA PERICOLO AVVERTENZA ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA IMPORTANZA DELLA SICUREZZA PER SÉ E PER GLI ALTRI Il presente manuale e l apparecchio stesso sono corredati da importanti messaggi relativi alla sicurezza, da leggere

Dettagli

QUALITà IN LOMBARDIA: DOP IGP E PRODOTTI DI MONTAGNA

QUALITà IN LOMBARDIA: DOP IGP E PRODOTTI DI MONTAGNA QUALITà IN LOMBARDIA: DOP IGP E PRODOTTI DI MONTAGNA I T A L I A N O EXPO 2015 I marchi DOP e IGP sono marchi di qualità che vengono assegnati dalla Commissione Europea. I requisiti per il riconoscimento

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI. www.huromitalia.it ITALIA

HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI. www.huromitalia.it ITALIA HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI ITALIA DALLA HUROM A TE Alla Hurom ci impegniamo ad offrire una nutrizione della più alta qualità e dal sapore il più vicino possibile alla forma più pura presente in

Dettagli

Forni ECO: Funzione pizza: Resistenza cielo + resistenza suola (cottura tradizionale o statica):

Forni ECO: Funzione pizza: Resistenza cielo + resistenza suola (cottura tradizionale o statica): Forni ECO: la combinazione tra il grill centrale e la resistenza inferiore più la ventola è particolarmente indicata per per la cottura di piccole quantità di cibo, a bassi consumi energetici. Funzione

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG)

I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG) I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG) EMAA 13/14 XII / 1 DO e IG protette da cosa? Il Regolamento

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

Il vapor saturo e la sua pressione

Il vapor saturo e la sua pressione Il vapor saturo e la sua pressione Evaporazione = fuga di molecole veloci dalla superficie di un liquido Alla temperatura T, energia cinetica di traslazione media 3/2 K B T Le molecole più veloci sfuggono

Dettagli

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU NOI STESSI E SUL MONDO BISOGNI PRIMARI DELL'UOMO Quali sono i bisogni dell'uomo? Volendo semplificare i bisogni basilari sono due: vogliamo evitare

Dettagli