Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom"

Transcript

1 1 Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom Mogliano Veneto, 25/09/2013

2 Indice 2 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale Il ruolo di Poste Italiane Focus sui principali trend in Cina, Paesi Bassi e Russia

3 Il mercato e-commerce italiano 3 Evoluzione storica del mercato e-commerce italiano (Mld ) Home banking, gioco online e contenuti digitali non inclusi CAGR ,6 11,2 CAGR CAGR ,8 1,8 1,0 19% 6,8 5,7 5,7 5,1 4,1 4,5 3,3 3,9 3,9 2,6 1,5 1,7 1,9 1,9 2,2 8,1 5,3 2,7 6,1 3,6 6,8 4,4 Servizi Prodotti 21% 17% 15% 23% Il mercato e-commerce italiano è cresciuto negli ultimi anni del 19% medio annuo, attestandosi a un valore superiore a 11 Mld nel 2012 I servizi rappresentano oltre 60% del mercato ma i prodotti negli ultimi anni hanno accelerato i propri tassi di crescita Fonti: Politecnico di Milano

4 Il mercato e-commerce italiano: evoluzione prevista al Evoluzione mercato e-commerce italiano (Mld ) Home banking, gioco online e contenuti digitali non inclusi CAGR % Evoluzione web shopper in Italia (Mln) CAGR % 11,2 13,5 15,8 17, Internet User (M) WS on IU (%) 40% 47% 45% 47% Il mercato e-commerce italiano continuerà a crescere a doppia cifra raggiungendo i 18Mld nel 2016, grazie ad un incremento dei web shopper (dagli attuali 14Mln ai circa 18Mln nei prossimi tre anni) Fonti: elaborazioni Marketing Postecom su dati e-marketer, Forrester, MIP

5 Il mercato e-commerce italiano rispetto ai peer europei 5 Benchmark Europeo per penetrazione e-commerce, spesa media annua e valore di mercato (Mld ) 80% 70% Germania Benelux UK 60% 50% % Popolazione che acquista 43% online 1 40% Francia Target 2015 Agenda Digitale Media EU % Spagna Mercato e-commerce (mld ) 20% 10% Est Europa ITALIA 0% Italia: 10 mld Spesa media annua per acquisti e-commerce ( ) Il mercato e-commerce italiano è in ritardo rispetto ai peer europei ma crescerà, anche sfruttando alcuni acceleratori (esempio: Agenda Digitale) 1) % della popolazione tra 14 e 74 anni che acquista online Fonti: Emota (dati 2011)

6 L evoluzione del mercato e-commerce in Europa 6 Evoluzione del mercato e-commerce Europeo B2C (CAGR ) CAGR Incidenza online su totale commercio retail B2C 2010 vs (%) % online retail 2010 Incremento % online retail 2016 % online retail % 9,5% 9% 8% 8% 17% 13,5% 12% 4,6% 7,1% 8% 7% 2,2% 4,6% 4,5% 3,4% UK GER FRA ITA UK GER FRA ITA Il mercato e-commerce italiano crescerà più velocemente rispetto ai principali paesi Europei raggiungendo nel 2016 una penetrazione dell 8% sul totale retail Fonti: elaborazioni Marketing Postecom su dati emarketer, Emota; BCG

7 L andamento dell export in Italia 7 Andamento dell Export italiano (Mld ) Bilancia Commerciale e-commerce (Mld ) Cagr % 473 Cagr % 600 Import Domanda Interna 8,0 2,3 5,8 9,3 2,6 6,8 11,0 3,1 7,9 12,5 3,3 9,2 Cagr % 17% Export -1,0-1,3-1,7-2,0 26% Bilancia comm. Mld -1,3-1,3-1,4-1, L e-commerce può rappresentare un fattore determinante per fare da traino alla crescita prevista dell'export italiano, anche in considerazione del fatto che la bilancia commerciale dell'e-commerce è negativa Fonti: ICE; MIP

8 L appeal del Made in Italy e le barriere dell'export 8 % retailer che vendono in almeno un altro paese Europeo Principali barriere dei Merchant per vendite internazionali Differenti tassazioni Barriera linguistica Barriere doganali 24% 20% 31% 15% Rischi di frode/ mancati pagamenti Complessità Burocratiche Ranking mondiale export 2012 ITALIA FRANCIA GERMANIA UK Costi di spedizioni Servizio al cliente I prodotti italiani hanno un buon posizionamento nei mercati esteri ma per vendere oltre-confine occorre conoscere le regole del gioco per superare le principali barriere internazionali (es: aspetti legali, tasse) ed avere i servizi adeguati (es: export box) Fonti: dati Emota, TNS, Flash Euro Barometer

9 La sfida è l'innovazione digitale delle imprese italiane 9 Presenza e fatturato on line delle PMI dei paesi europei 35% 33% 30% 25% Belgio Olanda Danimarca Svezia Germania Repubblica Ceca Target 2015 Agenda Digitale % PMI on line 20% 15% Grecia Portogallo Spagna Austria Francia UK Media EU % Polonia 5% ITALIA 0% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% % fatturato on line La quota di PMI Italiane presenti online è fortemente limitata in confronto agli altri paesi europei Fonti: BCG ISTAT

10 L'e-Commerce è un fattore chiave per la crescita per le aziende 10 Variazione Ricavi % Ricavi Internazionali 1,2% -4,5% 14,7% 4,1% AZIENDE CON ECOMMERCE AZIENDE OFF-LINE AZIENDE CON ECOMMERCE AZIENDE OFF-LINE L'e-Commerce è un fattore di crescita (nonostante il periodo di crisi) e di forte internazionalizzazione Fonti: BCG, dati 08-11

11 Indice 11 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale Il ruolo di Poste Italiane Focus sui principali trend in Cina, Paesi Bassi e Russia

12 Il ruolo di Poste Italiane 12 Che ruolo gioca Poste Italiane nell aiutare le imprese italiane ad aumentare la competitività internazionale attraverso l e-commerce?

13 Gli asset di Poste Italiane per l e-commerce 13 Servizi di logistica, spedizione e corriere (con servizi propri o per sostenere i partner potenziali) Piattaforma di pagamento con BancoPosta / Postepay Soluzioni Best-in-class, completamente integrata con logistica e servizi di pagamento dedicati piattaforma Help desk & servizi di assistenza via call center (phone & mail) per Merchant e clienti Accordi internazionali bilaterali con altri operatori postali Poste Italiane ha sviluppato un'offerta e-commerce completamente integrata per rispondere alle esigenze dei diversi tipi di impresa ed a supporto di ogni fase del processo di e-commerce

14 La strategia di Poste Italiane per sviluppare l'export del Made in Italy 14 e-commerce Enabler Favorire la Digitalizzazione delle Aziende Italiane Offerta poste e-commerce lanciata sul territorio nazionale il 15 ottobre 2012 per portare online le aziende italiane e-commerce Player nazionale Sviluppare il mercato e-commerce in ambito nazionale Gestione del Marketplace generalista di PI (PosteShop) Creazione di portali verticali (PosteSalute) e di aree dedicate ai deals Lanciare i Marketplace nazionali e-commerce Player internazionale Sviluppare i servizi per abilitare l e- Commerce internazionale del Made in Italy Lanciato prodotto exportbox per le spedizione internazionali tramite il circuito EMS/EPG Lanciare i Marketplace internazionali e i relativi servizi a supporto Focus dell'evento Poste Italiane ha già lanciato numerose iniziative e-commerce in ambito nazionale sfruttando i propri asset distintivi, il prossimo obiettivo è l espansione nel panorama internazionale

15 La strategia internazionale: e-commerce player internazionale 15 PAESI BASSI Obiettivo Sviluppare un Marketplace focalizzato sul Made in Italy per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani Data di lancio prevista 2013 CINA Supportare l'iniziativa e-commerce di China Post attraverso la selezione di Merchant italiani per export nel mercato cinese Sviluppare un Marketplace focalizzato sul Made in Italy per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani / 2015 RUSSIA Sviluppare un Marketplace focalizzato sul Made in Italy per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani 2014 EUROMED Sviluppare un Marketplace multi-laterale focalizzato sui prodotti "made in" delle piccole e medie imprese dei paesi del Mediterraneo 2014 USA Sviluppare un Marketplace bilaterale focalizzato sul Made in Italy / USA per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani / americani 2014

16 Indice 16 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale Il ruolo di Poste Italiane Focus sui principali trend in Cina, Paesi Bassi e Russia

17 Valore mercato e-commerce nei Paesi Bassi e interesse per Made in Italy 17 Mercato e-commerce nei Paesi Bassi +8% 9,8B Export Made in Italy 9B valore dell export italiano nei Paesi Bassi nel 2012 Acquirenti online Paesi Bassi 19% 70% 88M penetrazione e-commerce sul totale della popolazione (16,7M circa) Consumatori che comprano online all estero +7% ordini online effettuati nel 2012 (~240k al giorno) crescita annua dell export Made in Italy ( ) 10,5B ~25% delle famiglie dei Paesi Bassi interessate al Made in Italy sono heavy spender* Il mercato olandese dell e-commerce vale oltre 10 B ed è caratterizzato dalla presenza di consumatori digitalmente evoluti e interessati al Made in Italy Fonti: dati ICE, E-Commerce-Europe; dati PostNL 2012 e Civic Consulting 2011 Nota(*): il segmento Heavy Spenders rappresenta la fascia più alta dei 4 cluster in cui è stata divisa la popolazione intervistata

18 Il potenziale dell e-commerce italiano nei Paesi Bassi 18 Penetrazione online shopper % totale abitanti 2011 che hanno fatto almeno un acquisto negli ultimi 12 mesi 80% 60% DE NL UK FR Export italiano valore % ES PL AT EU 27 CZ SL BE 20% RO 0% -10% -5% 0% 5% 10% 15% Penetrazione online shopper in Italia Crescita dell export italiano % crescita 2012 vs Il mercato olandese è interessante sia per la dimensione e penetrazione dell'ecommerce, sia per il valore e la crescita dell'export italiano Fonte: Digital Agenda Scoreboard 2012, elaborazione ICE su dati ISTAT 2012

19 Russia: un obiettivo interessante 19 Mercato e-commerce in Russia +35% Export Made in Italy e principali segmenti B2C Acquirenti online russi 10,3B 40M 7,6B 10B valore dell export italiano in Russia nel 2012 acquirenti online previsti nel % Abbigliamento, calzature, pelletteria 1,8B +17% crescita annua dell export Made in Italy nel B2C ( ) Arredamento Autoveicoli Apparecchi per uso domestico 0,6B 0,4B 0,2B +10% +47% +3% ticket medio online nel fashion (+50% vs. ticket medio globale) fino a spedizioni giornaliere e- Commerce dall Italia nel fashion 2013 Il mercato russo dell e-commerce vale oltre 10 B, evidenzia una forte richiesta di prodotti Made in Italy ed è caratterizzato da elevate capacità di spesa dell utenza CAGR Fonti: analisi Postecom su dati ICE, stime su dati Poste Italiane (EMS), e-commerce Europe, Sole 24 Ore e interviste con esperti

20 Russia: frammentazione del mercato e-commerce e tipologie di prodotti 20 Bassa concentrazione del mercato e-commerce Russo Composizione del mercato, cluster per ricavi e-commerce (solo beni fisici) Tipologia di prodotti acquistati online Valori in % degli acquirenti online Ricavi e- Commerce 100% 62% # Player # Player 38% 17% # 20 Player valore del mercato realizzato dai top 30 Player 21% # 10 Player Elettrodomestici Libri Telefoni cellulari Informatica Abbigliamento Viaggi Cosmetici / beauty Biglietti per eventi Video, audio Prodotti per bambini Prodotti per la casa Generi alimentari Medicine Prodotti sportivi Altro 7% 47% 46% 38% 37% 36% 35% 35% 33% 32% 30% 23% 17% 16% 16% Totale mercato (25K siti web) 31-25K Player Player Top 10 Player Il mercato russo dell e-commerce è molto frammentato ed evidenzia un alto interesse nei confronti dei prodotti caratteristici del Made in Italy: la creazione di un portale dedicato ai prodotti italiani può risultare differenziante sul mercato Fonti: East-West Digital News, PwC; FOM, Internet Retailer

21 Valore del mercato e-commerce in Cina 21 Valore del mercato e-commerce (B2C e C2C) Caratteristiche degli acquirenti cinesi Bln USD + 256% Business-To-Consumer Consumer-To-Consumer % 86% 77% 70% 66% 62% 59% % 14% 23% 30% 34% 38% 41% e 2014e 2015e e 2013e 2014e 2015e Il mercato cinese consumer dell e-commerce vale 265B$ nel 2013, con il segmento B2C in crescita esponenziale fino a raggiungere oltre il 40% della quota di mercato nel 2015 Fonti: iresearch, emarketer, Macquarie Research

22 Domanda cinese di prodotti italiani e caratteristiche degli acquirenti 22 Domanda cinese di prodotti italiani Caratteristiche degli acquirenti cinesi 9B valore dell export italiano in Cina nel ticket medio per prodotti di fascia alta negli outlet italiani (2012) Principali categorie di export B2C 72% acquirenti online affermano di temere l acquisto di prodotti non autentici CAGR Cuoio lavorato, pelletteria, borse, pellicce 0,4B +28% 24% crescita dell export del Made in Italy nei principali segmenti B2C nel 2012 Articoli di abbigliamento Gioielleria e bigiotteria 0,3B 0,3B +13% +40% 60% fatturato del mercato e-commerce generato da heavy spenders La domanda cinese di prodotti italiani nelle principali categorie B2C è in crescita del 24% ed è focalizzata sui segmenti moda, cibi, arredamento; nel mondo gli acquirenti cinesi sono tra i top-spenders di prodotti Made in Italy Fonti: ICE; Censis; iresearch, KMPG 2012

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane 20 maggio 2014, Milano Vincenzo Pompa Amministratore Delegato Postecom e Posteshop Gruppo Poste Italiane Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane Il contesto

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Napoli, 24/09/2014 2 ICE e MPMI: associazioni coinvolte nel progetto

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014 L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014 Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 20 Maggio 2014 L Osservatorio ecommerce B2c L Osservatorio ecommerce

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono vendere

Dettagli

Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014.

Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014. Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014. Premessa Il mercato mondiale dei beni di lusso, secondo le stime degii analisti, è cresciuto del 6% rispetto ai 267 miliardi di euro

Dettagli

E-Commerce. Commerce, vendere sul web. Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano. stefano.mainetti@polimi.it. Trento, 4 marzo 2010

E-Commerce. Commerce, vendere sul web. Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano. stefano.mainetti@polimi.it. Trento, 4 marzo 2010 E-Commerce Commerce, vendere sul web Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@polimi.it Trento, 4 marzo 2010 E-Commerce Commerce: una definizione Il termine e-commerce indica

Dettagli

La rivoluzione digitale Una sfida per la distribuzione italiana?

La rivoluzione digitale Una sfida per la distribuzione italiana? La rivoluzione digitale Una sfida per la distribuzione italiana? Consumer & Retail Summit 2014 Milano, 9 ottobre 2014 Alberto Zunino Il Digital è oramai una realtà negli Stati Uniti anche per il Grocery

Dettagli

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia)

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia) L Italia in Russia I numeri della presenza italiana in Russia Esportazioni (2008): 10, miliardi (3% del totale export Italia) La Russia è il 7 paese cliente dell Italia (dopo Germania, Francia, Spagna,

Dettagli

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015 I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO Milano, 6 ottobre 2015 INFORMAZIONI GENERALI Export Il settore agroalimentare ha continuato a registrare negli ultimi anni una costante crescita

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Vicenza 06/05/2015

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Vicenza 06/05/2015 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato Vicenza 06/05/2015 Le esportazioni di Vicenza e la dinamica del cambio nei mercati del made in Vicenza Tra i primi 20 mercati di destinazione dei prodotti

Dettagli

Grande Distribuzione e E-commerce in Francia, Germania, Gran Bretagna e Spagna. 23 luglio 2015

Grande Distribuzione e E-commerce in Francia, Germania, Gran Bretagna e Spagna. 23 luglio 2015 Grande Distribuzione e E-commerce in Francia, Germania, Gran Bretagna e Spagna 23 luglio 2015 Il settore retail rappresenta, già da alcuni anni, una componente rilevante della produzione nazionale Key

Dettagli

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo Giulio Finzi Segretario Generale Netcomm Perugia- 15 Dicembre 2011 La nostra missione è contribuire allo sviluppo dell

Dettagli

PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014. Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014

PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014. Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014 PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014 Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014 Osservatorio PMI 2014 -VI Edizione 1 Obiettivi Individuare le

Dettagli

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014 Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa Reggio Emilia, 10 luglio 2014 MAURIZIO MENNITI CLIENT MANAGER https://www.linkedin.com/in/mauriziomenniti AGENDA COMMERCIO ELETTRONICO

Dettagli

UNA NUOVA STAGIONE DI CRESCITA. Presentazione Piano Strategico "Poste 2020"

UNA NUOVA STAGIONE DI CRESCITA. Presentazione Piano Strategico Poste 2020 UNA NUOVA STAGIONE DI CRESCITA Presentazione Piano Strategico "Poste 2020" Roma, 16 dicembre 2014 Il piano 2015-2019 Una nuova fase di sviluppo per il Gruppo in un nuovo contesto di mercato e tecnologico

Dettagli

L e-commerce come volano per l export italiano

L e-commerce come volano per l export italiano 9 novembre 04, Milano Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce come volano per l export italiano Agenda 4.0 L e-commerce come volano per l export italiano Roberto Liscia - Presidente - NETCOMM 4.50

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup I numeri dell ecommerce in Italia Fatturato 13,2 mld Sempre più prodotti sono venduti

Dettagli

Opportunità di crescita internazionale per la Pellicceria Italiana

Opportunità di crescita internazionale per la Pellicceria Italiana Opportunità di crescita internazionale per la Pellicceria Italiana Il mercato della Pellicceria Italiana ha raggiunto un plateau nell ultimo periodo dovuto principalmente ad un consumo interno stabile

Dettagli

Il Management Consulting in Italia

Il Management Consulting in Italia Il Management Consulting in Italia Sesto Rapporto 2014/2015 Università di Roma Tor Vergata Giovanni Benedetto Corrado Cerruti Simone Borra Andrea Appolloni Stati Generali del Management Consulting Roma,

Dettagli

Obiettivi della lezione

Obiettivi della lezione E-Commerce Obiettivi della lezione E-commerce in Italia Le tipologie di e-commerce Un confronto tra imprese tradizionali e pure player Le strategie bricks and clicks attraverso l analisi di alcuni casi

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

Anteprima del Rapporto 2014

Anteprima del Rapporto 2014 Anteprima del Rapporto 2014 Conferenza Stampa Elio Catania - Presidente di Assinform Giancarlo Capitani - Presidente NetConsulting Milano, 2 Aprile 2014 Milano, 2 Aprile 2014 0 Anteprima del Rapporto 2014

Dettagli

Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy

Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy Carte 2009 - Roma, 12 Novembre 2009 Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy L Italia continua a rimanere tra i paesi a più alta percentuale

Dettagli

Il futuro è digitale

Il futuro è digitale GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:48 Pagina 4 Il futuro è digitale di SILVIA MEYER Poste Italiane punta sull innovazione e sull integrazione dei servizi. Ne parliamo con Vincenzo Pompa, amministratore

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2015

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2015 L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2015 Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano L Osservatorio ecommerce B2c L Osservatorio ecommerce B2c nasce

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia, gli strumenti di pagamento e le frodi

L'eCommerce B2c in Italia, gli strumenti di pagamento e le frodi L'eCommerce B2c in Italia, gli strumenti di pagamento e le frodi Riccardo Mangiaracina Responsabile Osservatorio ecommerce B2c School of Management Politecnico di Milano Le prime stime per il 2012 La dinamica

Dettagli

INDUSTRIA ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA

INDUSTRIA ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA INDUSTRIA ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA Hannover Messe 2014 Walking Press Conference, 8 Aprile 2014 L industria Elettrotecnica ed Elettronica in Italia ANIE rappresenta da sessant anni l industria

Dettagli

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso,

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso, Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 213 Presentazione di J.M. Barroso, Presidente della Commissione europea, al Consiglio europeo del 14-1 marzo 213 La ripresa economica

Dettagli

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia Presidente Netcomm LA NOSTRA MISSIONE È CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELL E-COMMERCE ITALIANO SOCI Perché si acquista online Comparazione prezzi e prodotti

Dettagli

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina www.confapiexport.org Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina E-mail: info@umbriaproduce.com Un Paese due Sistemi: Hong Kong Tradizionale Modello di Consumo

Dettagli

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri Founder - Ercole Palmeri (http://it.linkedin.com/in/ercolepalmeri ) MarketPlace online per la distribuzione dell eccellenza italiana nel mondo, e diffusione di una visione positiva del vivere italiano.

Dettagli

L industria farmaceutica in Italia: un patrimonio per la crescita e l occupazione che il Paese deve valorizzare

L industria farmaceutica in Italia: un patrimonio per la crescita e l occupazione che il Paese deve valorizzare L industria farmaceutica in Italia: un patrimonio per la crescita e l occupazione che il Paese deve valorizzare Massimo Scaccabarozzi, Presidente Farmindustria Milano, 16 Gennaio 2015 Per informazioni:

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 Un ulteriore consolidamento del fatturato estero del settore caratterizza questi primi 8 mesi del 2015: tra gennaio e agosto sono stati esportati prodotti per 4,2

Dettagli

Buongiorno Vitaminic S.p.A.

Buongiorno Vitaminic S.p.A. Buongiorno Vitaminic è una società operativa dal 16 luglio del 2003, nata dall integrazione tra le attività di Buongiorno (società operante nell ambito dei servizi alle imprese via mail e telefono) e Vitaminic

Dettagli

II OSSERVATORIO EUROPEO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

II OSSERVATORIO EUROPEO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI II OSSERVATORIO EUROPEO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI Un confronto tra Italia e resto d Europa alla luce dei cambiamenti del modello di distribuzione Milano, 29 giugno 2015 Contenuti Osservatorio 2015

Dettagli

LA RETE E LE IMPRESE: LA SECONDA FASE

LA RETE E LE IMPRESE: LA SECONDA FASE LA RETE E LE IMPRESE: LA SECONDA FASE Giampio Bracchi Presidente Fondazione Politecnico di Milano Convegno ABI Internet e la Banca Roma,1 dicembre 2003 Economia della rete nel mondo, trasformazione e crescita:

Dettagli

L economia italiana: tra rischi di declino e opportunitàdi crescita

L economia italiana: tra rischi di declino e opportunitàdi crescita L economia italiana: tra rischi di declino e opportunitàdi crescita Facoltàdi Economia, Università degli studi di Trento 19 novembre 2009 Anagni, Istituto Tecnico Commerciale G. Marconi IL MONDO E CAMBIATO

Dettagli

Contesto economico e caratteristiche del sistema industriale italiano. Roberto Calugi Direttore - Consorzio Camerale per il credito e la finanza

Contesto economico e caratteristiche del sistema industriale italiano. Roberto Calugi Direttore - Consorzio Camerale per il credito e la finanza Contesto economico e caratteristiche del sistema industriale italiano Roberto Calugi Direttore - Consorzio Camerale per il credito e la finanza Agenda ANALISI DEGLI SCENARI MACROECON OMICI I. Analisi degli

Dettagli

Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business

Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business Nicola Generani Responsabile Direzione Marketing Retail - Private Convegno Dimensione Cliente 200 Roma, 26/03/200 Contenuti Overview Gruppo

Dettagli

Internazionalizzazione delle imprese

Internazionalizzazione delle imprese Internazionalizzazione delle imprese italiane: contesto ed opportunità 3 Marzo 2015 Business Analysis Pio De Gregorio, Responsabile Anna Tugnolo, Senior Analyst Dopo un 2013 difficile, le esportazioni

Dettagli

L ecommerce B2c e la logistica

L ecommerce B2c e la logistica L ecommerce B2c e la logistica Riccardo Mangiaracina Osservatorio ecommerce B2c Netcomm School of Management Politecnico di Milano 24 Febbraio 2015 L agenda 1. Contesto 2. Logistica ed ecommerce 3. I temi

Dettagli

E-COMMERCE REPORT EUROPEAN DIGITAL BEHAVIOUR STUDY 2013

E-COMMERCE REPORT EUROPEAN DIGITAL BEHAVIOUR STUDY 2013 2 maggio 2013, Milano E-COMMERCE REPORT EUROPEAN DIGITAL BEHAVIOUR STUDY 2013 Andrea Franchini Head of Research - ContactLab E-Commerce Report European Digital Behaviour Study 2013 by ContactLab European

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

Dott. Giuseppe TRIPOLI

Dott. Giuseppe TRIPOLI Dott. Giuseppe TRIPOLI Direttore Generale DG per l Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi Ministero dello Sviluppo Economico 1 Andamento export 2011-2014 Var. % su anno precedente +3,8% 0%

Dettagli

Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali

Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali Il Gruppo Poste Italiane, l Agenzia ICE e le associazioni rappresentanti

Dettagli

Riccardo Monti. Presidente ICE

Riccardo Monti. Presidente ICE Riccardo Monti Presidente ICE Le reti lean per la promozione del Made in Italy L export italiano: importante traino per l economia del Paese I rapporti con l estero costituiscono una componente primaria

Dettagli

Fondi strutturali: leva per uscire dalla crisi

Fondi strutturali: leva per uscire dalla crisi Fondi strutturali: leva per uscire dalla crisi 26 giugno 2014 Alessandro Laterza Vice Presidente per il Mezzogiorno e le Politiche regionali Con la crisi, in calo gli investimenti pubblici in Europa 4,5

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane

Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane Paolo Di Benedetto Responsabile Dipartimento Valutazione Investimenti e Finanziamenti 21

Dettagli

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Milano 16 marzo 2012 Stefano de Paoli Strategie di inserimento nel

Dettagli

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015 L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 201 E PRIMO TRIMESTRE 201 1 FOCUS CONSUNTIVO 201 Il 201 si è chiuso con un bilancio complessivamente soddisfacente: il quadro di sintesi riferito agli indicatori

Dettagli

BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Milano, 8 aprile 2013. In collaborazione con:

BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Milano, 8 aprile 2013. In collaborazione con: BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Milano, 8 aprile 2013 Si ringrazia: Media partner: In collaborazione con: 1 BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Apertura dei lavori Mario

Dettagli

ecommerce Lo scenario di mercato

ecommerce Lo scenario di mercato ecommerce Lo scenario di mercato Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm Micam, Milano - 16 Settembre 2013 Sigillo Netcomm Il Consorzio Netcomm promuove lo sviluppo dell e-commerce italiano. Attraverso

Dettagli

Assemblea Pubblica ANFIA

Assemblea Pubblica ANFIA Assemblea Pubblica ANFIA Relazione del Presidente Eugenio Razelli Roma, 27 settembre 2010 Assemblea Pubblica ANFIA 1 La nostra idea di assemblea aperta... SERVIZI UTILIZZATORI FINALI DELLA MOBILITA IMPRESE

Dettagli

L osservatorio SMAU School of Management

L osservatorio SMAU School of Management L osservatorio SMAU School of Management Le attività svolte nel corso del 2012 q Mercati digitali consumer e New Internet q Innovare e competere con le ICT - Premio Innovazione ICT q Mob App Awards e CAMP

Dettagli

CARTE 2012 Roma - Palazzo dei Congressi 15/16 Novembre. Roberto liscia Presidente Netcomm

CARTE 2012 Roma - Palazzo dei Congressi 15/16 Novembre. Roberto liscia Presidente Netcomm CARTE 2012 Roma - Palazzo dei Congressi 15/16 Novembre Roberto liscia Presidente Netcomm Milano, 15/11/2012 SEGMENTI DI ACQUIRENTI ONLINE NELL UTENZA INTERNET AGGIORNAMENTO: OTTOBRE 2012 Totale campione

Dettagli

L export di vini Doc-Docg e Igt vale 4,3 miliardi euro: l 84% del totale

L export di vini Doc-Docg e Igt vale 4,3 miliardi euro: l 84% del totale Il commercio con l estero dell Italia: I vini Doc-Docg e PREVISIONI Igt nel 2014 di PRODUZIONE Il commercio con l estero dell Italia 14 aprile 2015 L export di vini Doc-Docg e Igt vale 4,3 miliardi euro:

Dettagli

L approccio di Poste Italiane al mercato dell ecommerce

L approccio di Poste Italiane al mercato dell ecommerce L approccio di Poste Italiane al mercato dell ecommerce Vincenzo Pompa Amministratore Delegato Postecom - Gruppo Poste Italiane Milano, 26 Febbraio 2014 Il ruolo di Poste Italiane 2 Che ruolo gioca Poste

Dettagli

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs)

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs) 1 Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti (Bob Phibbs) 2 Via della Conciliazione 3 Via della Conciliazione 4 Negozi vuoti per la contrazione dei consumi Le lunghe code per comprare

Dettagli

NORDEST: QUASI IL 25 % DELL EXPORT VA IN GERMANIA E IN FRANCIA Siamo tra i leader mondiali nella vendita di macchinari

NORDEST: QUASI IL 25 % DELL EXPORT VA IN GERMANIA E IN FRANCIA Siamo tra i leader mondiali nella vendita di macchinari NORDEST: QUASI IL 25 DELL EXPORT VA IN GERMANIA E IN FRANCIA Siamo tra i leader mondiali nella vendita di macchinari ==================== Quasi il 25 per cento delle merci prodotte nel Nordest prende la

Dettagli

Osservatorio SANA 2015 L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO SILVIA ZUCCONI - Nomisma

Osservatorio SANA 2015 L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO SILVIA ZUCCONI - Nomisma Osservatorio SANA 2015 L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO SILVIA ZUCCONI - Nomisma Progetto promosso da: Con il patrocinio di: OSSERVATORIO SANA 2015 OSSERVATORIO SANA 2015 a cura di OBIETTIVI

Dettagli

L ESPORTAZIONE DI VINO 1

L ESPORTAZIONE DI VINO 1 L ESPORTAZIONE DI VINO 1 Premessa L Italia, come è noto, è uno dei principali produttori di vino, contendendo di anno in anno alla Francia, a seconda dell andamento delle vendemmie, la leadership mondiale.

Dettagli

L ENERGIA E IL FUTURO: IL FUTURO DELL ENERGIA

L ENERGIA E IL FUTURO: IL FUTURO DELL ENERGIA L ENERGIA E IL FUTURO: IL FUTURO DELL ENERGIA Prospettive di sviluppo delle energie rinnovabili per la produzione di energia elettrica. Opportunità per il sistema industriale nazionale. Intervento di Annalisa

Dettagli

Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica

Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica 1 Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica Giovanni Giuseppe Ortolani L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE Venezia, 17 aprile 2012 http://www.bancaditalia.it indagineturismo@bancaditalia.it

Dettagli

«Going Global: M&A per il food Made in Italy» Fare sistema per conquistare i mercati internazionali

«Going Global: M&A per il food Made in Italy» Fare sistema per conquistare i mercati internazionali «Going Global: M&A per il food Made in Italy» Fare sistema per conquistare i mercati internazionali Gregorio De Felice Direzione Studi e Ricerche Milano, 8 settembre 2015 Agenda 1 Importanza e specificità

Dettagli

L agroalimentare nell economia del Paese: occupazione, innovazione, qualità, consumi, export

L agroalimentare nell economia del Paese: occupazione, innovazione, qualità, consumi, export L agroalimentare nell economia del Paese: occupazione, innovazione, qualità, consumi, export Roberto Monducci Istituto nazionale di statistica Direttore del Dipartimento per i conti nazionali e le statistiche

Dettagli

XIV Convention Nazionale

XIV Convention Nazionale XIV Convention Nazionale LA LOGISTICA ITALIANA, LEVA STRATEGICA PER L ECONOMIA INTERNAZIONALE Riccardo Fuochi, Presidente The International Propeller Club Port of Milan Milano, 23 ottobre 2015 Benvenuti

Dettagli

Piano nazionale del Turismo

Piano nazionale del Turismo Piano nazionale del Turismo 5 azioni per raddoppiare il PIL del turismo C o n f e r e n z a s t a m p a 22 settembre 2010 Emma Marcegaglia, Presidente di Confindustria Daniel John Winteler, Presidente

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EXPORT Ricerca INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EPORT Sintesi dell intervento di David Pambianco 6 novembre 2012 La ricerca è preceduta da due

Dettagli

Il Il mercato agroalimentare in Germania: Il settore moda. trend e opportunità di sviluppo In Germania. Benevento, Sondrio, 7 giugno 2011

Il Il mercato agroalimentare in Germania: Il settore moda. trend e opportunità di sviluppo In Germania. Benevento, Sondrio, 7 giugno 2011 Il Il mercato agroalimentare in Germania: Il settore moda trend e opportunità di sviluppo In Germania Benevento, Sondrio, 7 giugno 2011 Malpensa Fiere, 16 luglio 2014 La Germania nella zona EURO Valore

Dettagli

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico AICEL Associazione Italiana del Commercio Elettronico - è un progetto nato dalla necessità degli operatori

Dettagli

Logistica e ecommerce B2c

Logistica e ecommerce B2c Logistica e ecommerce B2c In collaborazione Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 26 Febbraio 2014 Il processo logistico nell ecommerce B2c In collaborazione 1

Dettagli

LA STRUTTURAZIONE ATTUALE DELLE IMPRESE DEL VINO ITALIANO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE

LA STRUTTURAZIONE ATTUALE DELLE IMPRESE DEL VINO ITALIANO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE 6 novembre 2015 LA STRUTTURAZIONE ATTUALE DELLE IMPRESE DEL VINO ITALIANO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DENIS PANTINI Direttore Area Agroalimentare Nomisma Responsabile Wine Monitor Outline Evoluzione dei

Dettagli

OBIETTIVO CRESCITA. Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico

OBIETTIVO CRESCITA. Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico OBIETTIVO CRESCITA Impresa, banca, territorio Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico I principali temi Crescita dimensionale Reti d impresa e altre forme di alleanza Innovazione e ricerca Capitale

Dettagli

Ulisse per le vendite all estero

Ulisse per le vendite all estero 1Sistema Informativo Ulisse per le vendite all estero Gennaio 2014 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO 2Sistema Informativo, In un contesto di forti cambiamenti dell ambiente

Dettagli

GRADO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EXPORT

GRADO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EXPORT GRADO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EPORT Intervento di David Pambianco Martedì, 6 novembre 2012 Palazzo Mezzanotte Piazza degli

Dettagli

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto The Last Mile Media Drive-to-store e decisione d acquisto PROMO Lo scenario: Mobile & Acquisti in negozio Il trend: Internet sposta acquisti in negozio 6X l e-commerce Nel 2014 Internet negli USA condiziona

Dettagli

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014 Digital Payment Summit Roma, 12 Giugno 2014 Internet People & Internet Banking People - Worldwide Internet Banking (Percentage of individuals who used Internet in the last 3 months) Self-first I Finland

Dettagli

L evoluzione internazionale di Internet: da canale tecnologico a contesto economico

L evoluzione internazionale di Internet: da canale tecnologico a contesto economico L evoluzione internazionale di Internet: da canale tecnologico a contesto economico Carlo Alberto Carnevale Maffè Strategic Management Dept. - SDA Bocconi Roma, 4 ottobre 2004 Internet: da canale tecnologico

Dettagli

L industria del Made in Italy e la route to market verso l internazionalizzazione. Spunti su come l Europa ci può aiutare

L industria del Made in Italy e la route to market verso l internazionalizzazione. Spunti su come l Europa ci può aiutare Milano, 28 aprile 2014 L industria del Made in Italy e la route to market verso l internazionalizzazione. Spunti su come l Europa ci può aiutare Paolo De Castro Presidente Commissione Agricoltura e Sviluppo

Dettagli

La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio

La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio Milano, giovedì 14 luglio 1 Il settore del Direct Marketing, una risorsa per il Paese, è messo in difficoltà dalla nuova normativa

Dettagli

I dati economici italiani: ombre.

I dati economici italiani: ombre. I dati economici italiani: ombre. Nel 2014 la diminuzione del prodotto interno lordo (Pil) italiano è pari allo 0,3% in termini reali. L Italia soffre più degli altri paesi Europei e la ripresa sarà molto

Dettagli

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA Gian Carlo Bertoni Responsabile Dipartimento Promozione e Marketing Roma, 25 settembre 2007 Cina: punti di di forza sesta grande potenza economica

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

ASSOFOND ASSOFOND. Fonderia e nuovi scenari: competitività e tecnologia, le sfide del futuro. ASSOFOND Federazione Nazionale Fonderie

ASSOFOND ASSOFOND. Fonderia e nuovi scenari: competitività e tecnologia, le sfide del futuro. ASSOFOND Federazione Nazionale Fonderie Federazione Nazionale Fonderie XXXI Congresso di Fonderia Fonderia e nuovi scenari: competitività e tecnologia, le sfide del futuro Roma 4-5 Ottobre 2012 PRESIDENTE : Enrico Frigerio 1 La Fonderia in Italia

Dettagli

Obiettivi della lezione. Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti

Obiettivi della lezione. Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti E-Commerce Obiettivi della lezione Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti Ecommerce Business to Consumer Il Business to Consumer (B2C) si è focalizzato sulla razionalizzazione

Dettagli

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013 Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani Milano, 29 novembre 2013 Sponsor Media partner Partner del progetto Enti patrocinatori Business Retail in Russia Apertura

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ Se confrontata con i principali paesi europei, l Italia si colloca nella fascia bassa, per quanto riguarda la presenza di imprese estere sul proprio territorio.

Dettagli

Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale C l o e D ll Aringa Presidente REF Ricerche www.refricerche.it

Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale C l o e D ll Aringa Presidente REF Ricerche www.refricerche.it Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale Presidente REF Ricerche www.refricerche.it Un analisi fondata su coorti e tempo Età nell anno t: Anno Nascita 2004 2011 2020 1950 54 61 70 1955

Dettagli

Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane

Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico Rilanciare il business tramite internet e information technology Fermo 15 novembre

Dettagli

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Milano, 10 febbraio 2016 Turismo incoming in crescita progressiva Arrivi di turisti negli esercizi ricettivi

Dettagli

LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO

LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO 1 Applicando questa metodologia, nel 2009 il valore a livello mondiale dell internet economy poteva essere stimato,

Dettagli

IL MERCATO DELLE ARANCE

IL MERCATO DELLE ARANCE IL MERCATO DELLE ARANCE tendenze recenti e dinamiche attese Catania, 11 luglio 2013 QUALI ELEMENTI DI CRITICITÀ dimensione aziendale medio-bassa, impianti poco moderni, problemi fitosanitari (virosi) filiera

Dettagli

Il mercato dell olio di oliva in Russia Analisi delle opportunità commerciali per le imprese italiane

Il mercato dell olio di oliva in Russia Analisi delle opportunità commerciali per le imprese italiane Il mercato dell olio di oliva in Russia Analisi delle opportunità commerciali per le imprese italiane Roberto Cassanelli - Responsabile Commerciale Corporate Nord Est Verona, 8 aprile 2013 INDICE IL QUADRO

Dettagli

Trend globali dei consumatori e implicazioni per i prodotti lattiero caseari liquidi

Trend globali dei consumatori e implicazioni per i prodotti lattiero caseari liquidi Giulio Mengoli Trend globali dei consumatori e implicazioni per i prodotti lattiero caseari liquidi Global consumer trends and implications for liquid dairy products Trend globali dei consumatori e implicazioni

Dettagli

IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI. Overview:

IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI. Overview: IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI Overview: La prima settimana di Aprile si è svolta a Verona la 47 edizione del VINITALY che ha registrato 148.000 (+6% rispetto lo scorso anno) dei quali 50.000 esteri

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Banda larga. Asset strategico per la competitività del territorio

Banda larga. Asset strategico per la competitività del territorio Banda larga Asset strategico per la competitività del territorio La strategia digitale di Confindustria Verona Iniziative volte a promuovere la riduzione del digital divide culturale e infrastrutturale:

Dettagli