Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom"

Transcript

1 1 Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom Mogliano Veneto, 25/09/2013

2 Indice 2 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale Il ruolo di Poste Italiane Focus sui principali trend in Cina, Paesi Bassi e Russia

3 Il mercato e-commerce italiano 3 Evoluzione storica del mercato e-commerce italiano (Mld ) Home banking, gioco online e contenuti digitali non inclusi CAGR ,6 11,2 CAGR CAGR ,8 1,8 1,0 19% 6,8 5,7 5,7 5,1 4,1 4,5 3,3 3,9 3,9 2,6 1,5 1,7 1,9 1,9 2,2 8,1 5,3 2,7 6,1 3,6 6,8 4,4 Servizi Prodotti 21% 17% 15% 23% Il mercato e-commerce italiano è cresciuto negli ultimi anni del 19% medio annuo, attestandosi a un valore superiore a 11 Mld nel 2012 I servizi rappresentano oltre 60% del mercato ma i prodotti negli ultimi anni hanno accelerato i propri tassi di crescita Fonti: Politecnico di Milano

4 Il mercato e-commerce italiano: evoluzione prevista al Evoluzione mercato e-commerce italiano (Mld ) Home banking, gioco online e contenuti digitali non inclusi CAGR % Evoluzione web shopper in Italia (Mln) CAGR % 11,2 13,5 15,8 17, Internet User (M) WS on IU (%) 40% 47% 45% 47% Il mercato e-commerce italiano continuerà a crescere a doppia cifra raggiungendo i 18Mld nel 2016, grazie ad un incremento dei web shopper (dagli attuali 14Mln ai circa 18Mln nei prossimi tre anni) Fonti: elaborazioni Marketing Postecom su dati e-marketer, Forrester, MIP

5 Il mercato e-commerce italiano rispetto ai peer europei 5 Benchmark Europeo per penetrazione e-commerce, spesa media annua e valore di mercato (Mld ) 80% 70% Germania Benelux UK 60% 50% % Popolazione che acquista 43% online 1 40% Francia Target 2015 Agenda Digitale Media EU % Spagna Mercato e-commerce (mld ) 20% 10% Est Europa ITALIA 0% Italia: 10 mld Spesa media annua per acquisti e-commerce ( ) Il mercato e-commerce italiano è in ritardo rispetto ai peer europei ma crescerà, anche sfruttando alcuni acceleratori (esempio: Agenda Digitale) 1) % della popolazione tra 14 e 74 anni che acquista online Fonti: Emota (dati 2011)

6 L evoluzione del mercato e-commerce in Europa 6 Evoluzione del mercato e-commerce Europeo B2C (CAGR ) CAGR Incidenza online su totale commercio retail B2C 2010 vs (%) % online retail 2010 Incremento % online retail 2016 % online retail % 9,5% 9% 8% 8% 17% 13,5% 12% 4,6% 7,1% 8% 7% 2,2% 4,6% 4,5% 3,4% UK GER FRA ITA UK GER FRA ITA Il mercato e-commerce italiano crescerà più velocemente rispetto ai principali paesi Europei raggiungendo nel 2016 una penetrazione dell 8% sul totale retail Fonti: elaborazioni Marketing Postecom su dati emarketer, Emota; BCG

7 L andamento dell export in Italia 7 Andamento dell Export italiano (Mld ) Bilancia Commerciale e-commerce (Mld ) Cagr % 473 Cagr % 600 Import Domanda Interna 8,0 2,3 5,8 9,3 2,6 6,8 11,0 3,1 7,9 12,5 3,3 9,2 Cagr % 17% Export -1,0-1,3-1,7-2,0 26% Bilancia comm. Mld -1,3-1,3-1,4-1, L e-commerce può rappresentare un fattore determinante per fare da traino alla crescita prevista dell'export italiano, anche in considerazione del fatto che la bilancia commerciale dell'e-commerce è negativa Fonti: ICE; MIP

8 L appeal del Made in Italy e le barriere dell'export 8 % retailer che vendono in almeno un altro paese Europeo Principali barriere dei Merchant per vendite internazionali Differenti tassazioni Barriera linguistica Barriere doganali 24% 20% 31% 15% Rischi di frode/ mancati pagamenti Complessità Burocratiche Ranking mondiale export 2012 ITALIA FRANCIA GERMANIA UK Costi di spedizioni Servizio al cliente I prodotti italiani hanno un buon posizionamento nei mercati esteri ma per vendere oltre-confine occorre conoscere le regole del gioco per superare le principali barriere internazionali (es: aspetti legali, tasse) ed avere i servizi adeguati (es: export box) Fonti: dati Emota, TNS, Flash Euro Barometer

9 La sfida è l'innovazione digitale delle imprese italiane 9 Presenza e fatturato on line delle PMI dei paesi europei 35% 33% 30% 25% Belgio Olanda Danimarca Svezia Germania Repubblica Ceca Target 2015 Agenda Digitale % PMI on line 20% 15% Grecia Portogallo Spagna Austria Francia UK Media EU % Polonia 5% ITALIA 0% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% % fatturato on line La quota di PMI Italiane presenti online è fortemente limitata in confronto agli altri paesi europei Fonti: BCG ISTAT

10 L'e-Commerce è un fattore chiave per la crescita per le aziende 10 Variazione Ricavi % Ricavi Internazionali 1,2% -4,5% 14,7% 4,1% AZIENDE CON ECOMMERCE AZIENDE OFF-LINE AZIENDE CON ECOMMERCE AZIENDE OFF-LINE L'e-Commerce è un fattore di crescita (nonostante il periodo di crisi) e di forte internazionalizzazione Fonti: BCG, dati 08-11

11 Indice 11 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale Il ruolo di Poste Italiane Focus sui principali trend in Cina, Paesi Bassi e Russia

12 Il ruolo di Poste Italiane 12 Che ruolo gioca Poste Italiane nell aiutare le imprese italiane ad aumentare la competitività internazionale attraverso l e-commerce?

13 Gli asset di Poste Italiane per l e-commerce 13 Servizi di logistica, spedizione e corriere (con servizi propri o per sostenere i partner potenziali) Piattaforma di pagamento con BancoPosta / Postepay Soluzioni Best-in-class, completamente integrata con logistica e servizi di pagamento dedicati piattaforma Help desk & servizi di assistenza via call center (phone & mail) per Merchant e clienti Accordi internazionali bilaterali con altri operatori postali Poste Italiane ha sviluppato un'offerta e-commerce completamente integrata per rispondere alle esigenze dei diversi tipi di impresa ed a supporto di ogni fase del processo di e-commerce

14 La strategia di Poste Italiane per sviluppare l'export del Made in Italy 14 e-commerce Enabler Favorire la Digitalizzazione delle Aziende Italiane Offerta poste e-commerce lanciata sul territorio nazionale il 15 ottobre 2012 per portare online le aziende italiane e-commerce Player nazionale Sviluppare il mercato e-commerce in ambito nazionale Gestione del Marketplace generalista di PI (PosteShop) Creazione di portali verticali (PosteSalute) e di aree dedicate ai deals Lanciare i Marketplace nazionali e-commerce Player internazionale Sviluppare i servizi per abilitare l e- Commerce internazionale del Made in Italy Lanciato prodotto exportbox per le spedizione internazionali tramite il circuito EMS/EPG Lanciare i Marketplace internazionali e i relativi servizi a supporto Focus dell'evento Poste Italiane ha già lanciato numerose iniziative e-commerce in ambito nazionale sfruttando i propri asset distintivi, il prossimo obiettivo è l espansione nel panorama internazionale

15 La strategia internazionale: e-commerce player internazionale 15 PAESI BASSI Obiettivo Sviluppare un Marketplace focalizzato sul Made in Italy per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani Data di lancio prevista 2013 CINA Supportare l'iniziativa e-commerce di China Post attraverso la selezione di Merchant italiani per export nel mercato cinese Sviluppare un Marketplace focalizzato sul Made in Italy per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani / 2015 RUSSIA Sviluppare un Marketplace focalizzato sul Made in Italy per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani 2014 EUROMED Sviluppare un Marketplace multi-laterale focalizzato sui prodotti "made in" delle piccole e medie imprese dei paesi del Mediterraneo 2014 USA Sviluppare un Marketplace bilaterale focalizzato sul Made in Italy / USA per favorire l'export dei prodotti dei Merchant italiani / americani 2014

16 Indice 16 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale Il ruolo di Poste Italiane Focus sui principali trend in Cina, Paesi Bassi e Russia

17 Valore mercato e-commerce nei Paesi Bassi e interesse per Made in Italy 17 Mercato e-commerce nei Paesi Bassi +8% 9,8B Export Made in Italy 9B valore dell export italiano nei Paesi Bassi nel 2012 Acquirenti online Paesi Bassi 19% 70% 88M penetrazione e-commerce sul totale della popolazione (16,7M circa) Consumatori che comprano online all estero +7% ordini online effettuati nel 2012 (~240k al giorno) crescita annua dell export Made in Italy ( ) 10,5B ~25% delle famiglie dei Paesi Bassi interessate al Made in Italy sono heavy spender* Il mercato olandese dell e-commerce vale oltre 10 B ed è caratterizzato dalla presenza di consumatori digitalmente evoluti e interessati al Made in Italy Fonti: dati ICE, E-Commerce-Europe; dati PostNL 2012 e Civic Consulting 2011 Nota(*): il segmento Heavy Spenders rappresenta la fascia più alta dei 4 cluster in cui è stata divisa la popolazione intervistata

18 Il potenziale dell e-commerce italiano nei Paesi Bassi 18 Penetrazione online shopper % totale abitanti 2011 che hanno fatto almeno un acquisto negli ultimi 12 mesi 80% 60% DE NL UK FR Export italiano valore % ES PL AT EU 27 CZ SL BE 20% RO 0% -10% -5% 0% 5% 10% 15% Penetrazione online shopper in Italia Crescita dell export italiano % crescita 2012 vs Il mercato olandese è interessante sia per la dimensione e penetrazione dell'ecommerce, sia per il valore e la crescita dell'export italiano Fonte: Digital Agenda Scoreboard 2012, elaborazione ICE su dati ISTAT 2012

19 Russia: un obiettivo interessante 19 Mercato e-commerce in Russia +35% Export Made in Italy e principali segmenti B2C Acquirenti online russi 10,3B 40M 7,6B 10B valore dell export italiano in Russia nel 2012 acquirenti online previsti nel % Abbigliamento, calzature, pelletteria 1,8B +17% crescita annua dell export Made in Italy nel B2C ( ) Arredamento Autoveicoli Apparecchi per uso domestico 0,6B 0,4B 0,2B +10% +47% +3% ticket medio online nel fashion (+50% vs. ticket medio globale) fino a spedizioni giornaliere e- Commerce dall Italia nel fashion 2013 Il mercato russo dell e-commerce vale oltre 10 B, evidenzia una forte richiesta di prodotti Made in Italy ed è caratterizzato da elevate capacità di spesa dell utenza CAGR Fonti: analisi Postecom su dati ICE, stime su dati Poste Italiane (EMS), e-commerce Europe, Sole 24 Ore e interviste con esperti

20 Russia: frammentazione del mercato e-commerce e tipologie di prodotti 20 Bassa concentrazione del mercato e-commerce Russo Composizione del mercato, cluster per ricavi e-commerce (solo beni fisici) Tipologia di prodotti acquistati online Valori in % degli acquirenti online Ricavi e- Commerce 100% 62% # Player # Player 38% 17% # 20 Player valore del mercato realizzato dai top 30 Player 21% # 10 Player Elettrodomestici Libri Telefoni cellulari Informatica Abbigliamento Viaggi Cosmetici / beauty Biglietti per eventi Video, audio Prodotti per bambini Prodotti per la casa Generi alimentari Medicine Prodotti sportivi Altro 7% 47% 46% 38% 37% 36% 35% 35% 33% 32% 30% 23% 17% 16% 16% Totale mercato (25K siti web) 31-25K Player Player Top 10 Player Il mercato russo dell e-commerce è molto frammentato ed evidenzia un alto interesse nei confronti dei prodotti caratteristici del Made in Italy: la creazione di un portale dedicato ai prodotti italiani può risultare differenziante sul mercato Fonti: East-West Digital News, PwC; FOM, Internet Retailer

21 Valore del mercato e-commerce in Cina 21 Valore del mercato e-commerce (B2C e C2C) Caratteristiche degli acquirenti cinesi Bln USD + 256% Business-To-Consumer Consumer-To-Consumer % 86% 77% 70% 66% 62% 59% % 14% 23% 30% 34% 38% 41% e 2014e 2015e e 2013e 2014e 2015e Il mercato cinese consumer dell e-commerce vale 265B$ nel 2013, con il segmento B2C in crescita esponenziale fino a raggiungere oltre il 40% della quota di mercato nel 2015 Fonti: iresearch, emarketer, Macquarie Research

22 Domanda cinese di prodotti italiani e caratteristiche degli acquirenti 22 Domanda cinese di prodotti italiani Caratteristiche degli acquirenti cinesi 9B valore dell export italiano in Cina nel ticket medio per prodotti di fascia alta negli outlet italiani (2012) Principali categorie di export B2C 72% acquirenti online affermano di temere l acquisto di prodotti non autentici CAGR Cuoio lavorato, pelletteria, borse, pellicce 0,4B +28% 24% crescita dell export del Made in Italy nei principali segmenti B2C nel 2012 Articoli di abbigliamento Gioielleria e bigiotteria 0,3B 0,3B +13% +40% 60% fatturato del mercato e-commerce generato da heavy spenders La domanda cinese di prodotti italiani nelle principali categorie B2C è in crescita del 24% ed è focalizzata sui segmenti moda, cibi, arredamento; nel mondo gli acquirenti cinesi sono tra i top-spenders di prodotti Made in Italy Fonti: ICE; Censis; iresearch, KMPG 2012

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane 20 maggio 2014, Milano Vincenzo Pompa Amministratore Delegato Postecom e Posteshop Gruppo Poste Italiane Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane Il contesto

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Napoli, 24/09/2014 2 ICE e MPMI: associazioni coinvolte nel progetto

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014 L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014 Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 20 Maggio 2014 L Osservatorio ecommerce B2c L Osservatorio ecommerce

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono vendere

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono

Dettagli

Il futuro è digitale

Il futuro è digitale GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:48 Pagina 4 Il futuro è digitale di SILVIA MEYER Poste Italiane punta sull innovazione e sull integrazione dei servizi. Ne parliamo con Vincenzo Pompa, amministratore

Dettagli

Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali

Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali Il Gruppo Poste Italiane, l Agenzia ICE e le associazioni rappresentanti

Dettagli

La rivoluzione digitale Una sfida per la distribuzione italiana?

La rivoluzione digitale Una sfida per la distribuzione italiana? La rivoluzione digitale Una sfida per la distribuzione italiana? Consumer & Retail Summit 2014 Milano, 9 ottobre 2014 Alberto Zunino Il Digital è oramai una realtà negli Stati Uniti anche per il Grocery

Dettagli

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo Giulio Finzi Segretario Generale Netcomm Perugia- 15 Dicembre 2011 La nostra missione è contribuire allo sviluppo dell

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2015

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2015 L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2015 Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano L Osservatorio ecommerce B2c L Osservatorio ecommerce B2c nasce

Dettagli

CARTE 2012 Roma - Palazzo dei Congressi 15/16 Novembre. Roberto liscia Presidente Netcomm

CARTE 2012 Roma - Palazzo dei Congressi 15/16 Novembre. Roberto liscia Presidente Netcomm CARTE 2012 Roma - Palazzo dei Congressi 15/16 Novembre Roberto liscia Presidente Netcomm Milano, 15/11/2012 SEGMENTI DI ACQUIRENTI ONLINE NELL UTENZA INTERNET AGGIORNAMENTO: OTTOBRE 2012 Totale campione

Dettagli

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup I numeri dell ecommerce in Italia Fatturato 13,2 mld Sempre più prodotti sono venduti

Dettagli

Osservatorio SANA 2015 L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO SILVIA ZUCCONI - Nomisma

Osservatorio SANA 2015 L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO SILVIA ZUCCONI - Nomisma Osservatorio SANA 2015 L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO SILVIA ZUCCONI - Nomisma Progetto promosso da: Con il patrocinio di: OSSERVATORIO SANA 2015 OSSERVATORIO SANA 2015 a cura di OBIETTIVI

Dettagli

L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana

L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana 9 febbraio 05, Roma Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana I temi Il nuovo consumatore digitale Evoluzioni in Italia I mercati internazionali

Dettagli

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015 I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO Milano, 6 ottobre 2015 INFORMAZIONI GENERALI Export Il settore agroalimentare ha continuato a registrare negli ultimi anni una costante crescita

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

E-Commerce. Commerce, vendere sul web. Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano. stefano.mainetti@polimi.it. Trento, 4 marzo 2010

E-Commerce. Commerce, vendere sul web. Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano. stefano.mainetti@polimi.it. Trento, 4 marzo 2010 E-Commerce Commerce, vendere sul web Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@polimi.it Trento, 4 marzo 2010 E-Commerce Commerce: una definizione Il termine e-commerce indica

Dettagli

Retail & Consumer Summit 2011

Retail & Consumer Summit 2011 www.pwc.com/it Retail & Consumer Summit 2011 La gestione della discontinuità e del cambiamento: sfide e opportunità 11 ottobre 2011 1 1 Discontinuità nei consumi: come sta cambiando il comportamento d

Dettagli

La rivoluzione digitale nel rapporto banca - impresa

La rivoluzione digitale nel rapporto banca - impresa La rivoluzione digitale nel rapporto banca - impresa Agenda 1 PRINCIPALI TREND DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE EVOLUZIONE DEL RAPPORTO BANCA - IMPRESA Molti gli elementi che hanno contribuito a modificare

Dettagli

Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014.

Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014. Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014. Premessa Il mercato mondiale dei beni di lusso, secondo le stime degii analisti, è cresciuto del 6% rispetto ai 267 miliardi di euro

Dettagli

Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy

Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy Carte 2009 - Roma, 12 Novembre 2009 Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy L Italia continua a rimanere tra i paesi a più alta percentuale

Dettagli

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014 Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa Reggio Emilia, 10 luglio 2014 MAURIZIO MENNITI CLIENT MANAGER https://www.linkedin.com/in/mauriziomenniti AGENDA COMMERCIO ELETTRONICO

Dettagli

PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014. Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014

PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014. Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014 PMI italiane fra tradizione e innovazione digitale tendenze e testimonianze dalle eccellenti 2014 Palazzo Mezzanotte Milano, 22 luglio 2014 Osservatorio PMI 2014 -VI Edizione 1 Obiettivi Individuare le

Dettagli

Obiettivi della lezione

Obiettivi della lezione E-Commerce Obiettivi della lezione E-commerce in Italia Le tipologie di e-commerce Un confronto tra imprese tradizionali e pure player Le strategie bricks and clicks attraverso l analisi di alcuni casi

Dettagli

L agroalimentare nell economia del Paese: occupazione, innovazione, qualità, consumi, export

L agroalimentare nell economia del Paese: occupazione, innovazione, qualità, consumi, export L agroalimentare nell economia del Paese: occupazione, innovazione, qualità, consumi, export Roberto Monducci Istituto nazionale di statistica Direttore del Dipartimento per i conti nazionali e le statistiche

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia, gli strumenti di pagamento e le frodi

L'eCommerce B2c in Italia, gli strumenti di pagamento e le frodi L'eCommerce B2c in Italia, gli strumenti di pagamento e le frodi Riccardo Mangiaracina Responsabile Osservatorio ecommerce B2c School of Management Politecnico di Milano Le prime stime per il 2012 La dinamica

Dettagli

Assemblea Pubblica ANFIA

Assemblea Pubblica ANFIA Assemblea Pubblica ANFIA Relazione del Presidente Eugenio Razelli Roma, 27 settembre 2010 Assemblea Pubblica ANFIA 1 La nostra idea di assemblea aperta... SERVIZI UTILIZZATORI FINALI DELLA MOBILITA IMPRESE

Dettagli

UNA NUOVA STAGIONE DI CRESCITA. Presentazione Piano Strategico "Poste 2020"

UNA NUOVA STAGIONE DI CRESCITA. Presentazione Piano Strategico Poste 2020 UNA NUOVA STAGIONE DI CRESCITA Presentazione Piano Strategico "Poste 2020" Roma, 16 dicembre 2014 Il piano 2015-2019 Una nuova fase di sviluppo per il Gruppo in un nuovo contesto di mercato e tecnologico

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Biella, 26 Luglio 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

UN BAROMETER OTTIMIZZATO

UN BAROMETER OTTIMIZZATO Google Consumer Barometer UN BAROMETER OTTIMIZZATO INTRODUZIONE Nove mesi fa, abbiamo lanciato il Consumer Barometer, strumento interattivo digitale per la raccolta dei dati sui consumatori. Nel frattempo,

Dettagli

OBIETTIVO CRESCITA. Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico

OBIETTIVO CRESCITA. Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico OBIETTIVO CRESCITA Impresa, banca, territorio Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico I principali temi Crescita dimensionale Reti d impresa e altre forme di alleanza Innovazione e ricerca Capitale

Dettagli

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia Presidente Netcomm LA NOSTRA MISSIONE È CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELL E-COMMERCE ITALIANO SOCI Perché si acquista online Comparazione prezzi e prodotti

Dettagli

NEXTVALUE 2014. Presentazione

NEXTVALUE 2014. Presentazione NEXTVALUE 2014 Presentazione NEXTVALUE 2014 CALENDARIO ATTIVITA E-commerce in Italia. Aziende e Operatori a confronto. End-user Computing in Italia. What s next. Information Security Management in Italia.

Dettagli

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico AICEL Associazione Italiana del Commercio Elettronico - è un progetto nato dalla necessità degli operatori

Dettagli

NORDEST: QUASI IL 25 % DELL EXPORT VA IN GERMANIA E IN FRANCIA Siamo tra i leader mondiali nella vendita di macchinari

NORDEST: QUASI IL 25 % DELL EXPORT VA IN GERMANIA E IN FRANCIA Siamo tra i leader mondiali nella vendita di macchinari NORDEST: QUASI IL 25 DELL EXPORT VA IN GERMANIA E IN FRANCIA Siamo tra i leader mondiali nella vendita di macchinari ==================== Quasi il 25 per cento delle merci prodotte nel Nordest prende la

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto The Last Mile Media Drive-to-store e decisione d acquisto PROMO Lo scenario: Mobile & Acquisti in negozio Il trend: Internet sposta acquisti in negozio 6X l e-commerce Nel 2014 Internet negli USA condiziona

Dettagli

L E-COMMERCE E LA MULTICANALITÀ, UN'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER LE IMPRESE E IL PAESE Roberto Liscia

L E-COMMERCE E LA MULTICANALITÀ, UN'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER LE IMPRESE E IL PAESE Roberto Liscia INTERNETDAYS L E-COMMERCE E LA MULTICANALITÀ, UN'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER LE IMPRESE E IL PAESE Roberto Liscia PRESIDENTE NETCOMM L ENERGIA DIGITALE Sigillo Netcomm Il Consorzio Netcomm promuove lo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI ALLEGATO B Compilare l atto di candidatura, stamparlo, firmarlo ed inviarlo all Agenzia Nazionale LLP Italia per posta, o a mezzo fax nelle modalità specificate nell Invito a presentare candidature ESPERTI

Dettagli

L E-COMMERCE E LA MULTICANALITÀ, UN'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER LE IMPRESE E IL PAESE Roberto Liscia Presidente Netcomm

L E-COMMERCE E LA MULTICANALITÀ, UN'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER LE IMPRESE E IL PAESE Roberto Liscia Presidente Netcomm INTERNET DAYS L E-COMMERCE E LA MULTICANALITÀ, UN'OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER LE IMPRESE E IL PAESE Roberto Liscia Presidente Netcomm L ENERGIA DIGITALE Sigillo Netcomm Il Consorzio Netcomm promuove

Dettagli

OSSERVATORIO SANA 2015

OSSERVATORIO SANA 2015 Progetto promosso da: Progetto realizzato da: Progetto realizzato con il patrocinio di: OSSERVATORIO SANA 2015 A CURA DI NOMISMA L AGROALIMENTARE BIOLOGICO ITALIANO ALL ESTERO La filiera biologica italiana

Dettagli

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Corporate & Investment Banking in Italia Nicola D Anselmo Responsabile CIB Italia Roma, 1 Dicembre 2006 Sommario BNP Paribas CIB in Italia prima di BNL Nuove prospettive per CIB Implementazione

Dettagli

ecommerce Lo scenario di mercato

ecommerce Lo scenario di mercato ecommerce Lo scenario di mercato Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm Micam, Milano - 16 Settembre 2013 Sigillo Netcomm Il Consorzio Netcomm promuove lo sviluppo dell e-commerce italiano. Attraverso

Dettagli

Percorsi di internazionalizzazione: strategie, conoscenze e competenze

Percorsi di internazionalizzazione: strategie, conoscenze e competenze Percorsi di internazionalizzazione: strategie, conoscenze e competenze venerdì 12 settembre 2008 Con il Patrocinio di In partnership con L internazionalizzazione in Trentino Presidente Dr Enrico Zobele

Dettagli

Ecommerce, opportunità digitale per aziende e consumatori. Roberto liscia Presidente Netcomm

Ecommerce, opportunità digitale per aziende e consumatori. Roberto liscia Presidente Netcomm Ecommerce, opportunità digitale per aziende e consumatori Roberto liscia Presidente Netcomm 10-11 Ottobre 2012 SOCI Le attività del Consorzio Netcomm ATTIVITÀ DI LOBBYNG RICERCHE NETWORKING AREA BLOG WORKSHOP

Dettagli

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Agenda Accordo tra ISP e Confindustria Piccola Industria: punti chiave Crescita: nuovo modello di servizio e specializzazione Credito:

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ Se confrontata con i principali paesi europei, l Italia si colloca nella fascia bassa, per quanto riguarda la presenza di imprese estere sul proprio territorio.

Dettagli

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina www.confapiexport.org Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina E-mail: info@umbriaproduce.com Un Paese due Sistemi: Hong Kong Tradizionale Modello di Consumo

Dettagli

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Milano 16 marzo 2012 Stefano de Paoli Strategie di inserimento nel

Dettagli

Il Management Consulting in Italia

Il Management Consulting in Italia Il Management Consulting in Italia Sesto Rapporto 2014/2015 Università di Roma Tor Vergata Giovanni Benedetto Corrado Cerruti Simone Borra Andrea Appolloni Stati Generali del Management Consulting Roma,

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale LOGO MLPS/MIUR ALLEGATO B N di Protocollo ATTO DI CANDIDATURA ESPERTI INDIPENDENTI NEL QUADRO DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME: NOME(I): DATA DI NASCITA (GG/MM/AAAA): / /

Dettagli

Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT

Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT Il mercato digitale nel 2014 Web e Mobility alla base della digitalizzazione della popolazione

Dettagli

L assicurazione dei crediti

L assicurazione dei crediti L assicurazione dei crediti Bologna, 13 12 2011 Antonella Vona, Responsabile Marketing e Comunicazione Coface Assicurazioni 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984 1985

Dettagli

L internazionalizzazione del trasporto: la posizione dell impresa italiana

L internazionalizzazione del trasporto: la posizione dell impresa italiana FEDERTRASPORTO L internazionalizzazione del trasporto: la posizione dell impresa italiana I dati dell interscambio con l estero e le tendenze delle M&A e degli Accordi sul mercato globale e nazionale DATI

Dettagli

NOTE DI APPROFONDIMENTO

NOTE DI APPROFONDIMENTO Fondazione Manlio Masi Osservatorio nazionale per l internazionalizzazione e gli scambi NOTE DI APPROFONDIMENTO Nota 3 Il posizionamento dei prodotti italiani nei paesi nordeuropei A cura di Roberta Mosca

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 febbraio 2015 Dicembre 2014 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di dicembre 2014 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali diminuisce dell 1,8% rispetto al

Dettagli

IL MONDO DIGITALE. Opportunità e pericoli per le produzioni agroalimentari italiane. Mauro Rosati. Direttore Generale Fondazione Qualivita

IL MONDO DIGITALE. Opportunità e pericoli per le produzioni agroalimentari italiane. Mauro Rosati. Direttore Generale Fondazione Qualivita IL MONDO DIGITALE Opportunità e pericoli per le produzioni agroalimentari italiane Mauro Rosati Direttore Generale Fondazione Qualivita Consigliere del Ministero Politiche Agricole INDEX TUTELA LEGISLATIVA

Dettagli

Turchia paese emergente dalle grandi prospettive

Turchia paese emergente dalle grandi prospettive Turchia paese emergente dalle grandi prospettive Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento Gianpaolo Bruno Redazione Antonio

Dettagli

"Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale?

Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale? "Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale? Incremento del PIL Composizione del contributo di Internet al PIL italiano 2009-2010, % su totale Consumi privati Investimenti privati Consumi pubblici

Dettagli

Anteprima del Rapporto 2014

Anteprima del Rapporto 2014 Anteprima del Rapporto 2014 Conferenza Stampa Elio Catania - Presidente di Assinform Giancarlo Capitani - Presidente NetConsulting Milano, 2 Aprile 2014 Milano, 2 Aprile 2014 0 Anteprima del Rapporto 2014

Dettagli

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri Founder - Ercole Palmeri (http://it.linkedin.com/in/ercolepalmeri ) MarketPlace online per la distribuzione dell eccellenza italiana nel mondo, e diffusione di una visione positiva del vivere italiano.

Dettagli

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014 Digital Payment Summit Roma, 12 Giugno 2014 Internet People & Internet Banking People - Worldwide Internet Banking (Percentage of individuals who used Internet in the last 3 months) Self-first I Finland

Dettagli

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 Obiettivi e metodologia della ricerca QUAERIS ha realizzato per EXPORT CHALLENGE un sondaggio tra aziende del Nord Est dedite all internazionalizzazione

Dettagli

L ESPORTAZIONE DI VINO 1

L ESPORTAZIONE DI VINO 1 L ESPORTAZIONE DI VINO 1 Premessa L Italia, come è noto, è uno dei principali produttori di vino, contendendo di anno in anno alla Francia, a seconda dell andamento delle vendemmie, la leadership mondiale.

Dettagli

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1 Creditreform Italia 1 Creditreform in Europa Creditreform nata in Germania nel 1879 Servizi di Informazioni Commerciali, Recupero Crediti e Marketing 543.000.000 fatturato totale 170.000 clienti 200 sedi

Dettagli

L ecommerce B2c in Italia: stato attuale e prospettive

L ecommerce B2c in Italia: stato attuale e prospettive L ecommerce B2c in Italia: stato attuale e prospettive Valentina Pontiggia Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano Bologna, 27 Novembre 2014 L Osservatorio ecommerce

Dettagli

Il Progetto Italia Digitale Tecnologie e Servizi: un rapporto in continua evoluzione. 18 Maggio 2010 - Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari - Milano

Il Progetto Italia Digitale Tecnologie e Servizi: un rapporto in continua evoluzione. 18 Maggio 2010 - Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari - Milano Il Progetto Italia Digitale Tecnologie e Servizi: un rapporto in continua evoluzione 18 Maggio 2010 - Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari - Milano 1 Italia Digitale oggi: Le Famiglie La penetrazione della

Dettagli

LE IMPRESE ESPORTATRICI ITALIANE: ANALISI DEL SISTEMA E PROSPETTIVE. Prima parte Analisi del sistema

LE IMPRESE ESPORTATRICI ITALIANE: ANALISI DEL SISTEMA E PROSPETTIVE. Prima parte Analisi del sistema Aspen Institute Italia Studio curato da: Servizio Studi e Ricerche, Intesa Sanpaolo ISTAT IMT Alti Studi, Lucca Fondazione Edison LE IMPRESE ESPORTATRICI ITALIANE: ANALISI DEL SISTEMA E PROSPETTIVE Prima

Dettagli

The Adam Smith Society Regulatory Lectures 2003: Mercati dell energia e mercati finanziari

The Adam Smith Society Regulatory Lectures 2003: Mercati dell energia e mercati finanziari The Adam Smith Society Regulatory Lectures 2003: Mercati dell energia e mercati finanziari Fulvio Conti Direttore Amministrazione Finanza e Controllo, ENEL Milano, 24 Febbraio 2003 Contenuti Situazione

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013 Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani Milano, 29 novembre 2013 Sponsor Media partner Partner del progetto Enti patrocinatori Business Retail in Russia Apertura

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 giugno 2015 Aprile 2015 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di aprile 2015 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali aumenta dello 0,5% rispetto al mese precedente

Dettagli

IL MERCATO DELLE ARANCE

IL MERCATO DELLE ARANCE IL MERCATO DELLE ARANCE tendenze recenti e dinamiche attese Catania, 11 luglio 2013 QUALI ELEMENTI DI CRITICITÀ dimensione aziendale medio-bassa, impianti poco moderni, problemi fitosanitari (virosi) filiera

Dettagli

Buongiorno Vitaminic S.p.A.

Buongiorno Vitaminic S.p.A. Buongiorno Vitaminic è una società operativa dal 16 luglio del 2003, nata dall integrazione tra le attività di Buongiorno (società operante nell ambito dei servizi alle imprese via mail e telefono) e Vitaminic

Dettagli

ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012

ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012 ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012 Prosegue la corsa dell export di settore anche nella parte finale del 2012: + 21,8% nei primi 10 mesi dell anno. La conferma del dato a

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011 DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Milano, Ottobre 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

Obiettivi della lezione. Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti

Obiettivi della lezione. Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti E-Commerce Obiettivi della lezione Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti Ecommerce Business to Consumer Il Business to Consumer (B2C) si è focalizzato sulla razionalizzazione

Dettagli

Il valore dell integrazione nell e-commerce

Il valore dell integrazione nell e-commerce Netcomm E- commerce Forum 2008 Il valore dell integrazione nell e-commerce Stefania Sbrizzi Trade Marketing e Sviluppo Offerta Milano, 15 maggio 2008 1 L offerta Postecommerce è l offerta integrata di

Dettagli

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it The real estate event The real Community 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI The real estate event - The real Community - VII EDIZIONE T h e r e a l e s t

Dettagli

L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI

L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI Ottobre 2012 1 L ATLANTE DEL MADE IN ITALY Le rotte dell export italiano prima e durante la crisi La crisi dell economia

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio

La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio Milano, giovedì 14 luglio 1 Il settore del Direct Marketing, una risorsa per il Paese, è messo in difficoltà dalla nuova normativa

Dettagli

L evoluzione dell e-commerce per la Moda. web: www.cesaweb.it. www.evofashion.it

L evoluzione dell e-commerce per la Moda. web: www.cesaweb.it. www.evofashion.it 1 L evoluzione dell e-commerce per la Moda web: www.cesaweb.it www.evofashion.it Che cos è l E-Commerce? 2 L e-commerce è prima di ogni cosa : COMMERCIO Conoscenza del mercato: fornitori, prodotti e clienti

Dettagli

Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica

Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica 1 Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica Giovanni Giuseppe Ortolani L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE Venezia, 17 aprile 2012 http://www.bancaditalia.it indagineturismo@bancaditalia.it

Dettagli

DESTINAZIONE CINA Claudio Aldo Rigo Responsabile di Territorio Area Nordest

DESTINAZIONE CINA Claudio Aldo Rigo Responsabile di Territorio Area Nordest DESTINAZIONE CINA Claudio Aldo Rigo Responsabile di Territorio Area Nordest Luglio 2011 CARATTERISTICHE DELL INIZIATIVA APPROFONDIMENTI SULLA CINA AZIENDE TARGET TIMELINE 2 Destinazione Cina nasce con

Dettagli

commcomunicare world all estero alessandro de marco

commcomunicare world all estero alessandro de marco commcomunicare world all estero alessandro de marco COS è COMMWORLD NETWORK INTERNAZIONALE DI AGENZIE INDIPENDENTI. AGENZIE PARTNER ALL ESTERO SCAMBIO ESPERIENZE SUPPORTO PER CAMPAGNE 17 PAESI COINVOLTI

Dettagli

- 107 Borse di Studio stanziate da Google e Unioncamere.

- 107 Borse di Studio stanziate da Google e Unioncamere. MODALITA : - 107 Borse di Studio stanziate da Google e Unioncamere. - Ragazzi selezionati in base alle loro competenze di economia, marketing, comunicazione e conoscenze digitali - Supporto delle CCIAA

Dettagli

Attività internazionali. Sezione 2.2

Attività internazionali. Sezione 2.2 Attività internazionali Sezione 2.2 allargato su scala europea a partire dal 2004 Posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 2.1 Avvio filiale di Parigi Focus: corporate advisory e lending

Dettagli

Cose da fare: Agenda

Cose da fare: Agenda Cose da fare: Agenda digitale... ELO formatzione pro su tempus benidore E Testo di Marco Mura Illustrazioni di Adriana Perra L Europa, si dice, ha due velocità: un Nord produttivo, parsimonioso, con i

Dettagli

ESPORTARE LA DOLCE VITA IL BBF ITALIANO NEL MERCATO CINESE

ESPORTARE LA DOLCE VITA IL BBF ITALIANO NEL MERCATO CINESE ESPORTARE LA DOLCE VITA IL BBF ITALIANO NEL MERCATO CINESE Milano, 11 Maggio 2015 LA CINA IN PILLOLE La Cina del 2015 è un paese in forte trasformazione, sia dal punto di vista sociale che economico; È

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

IL MERCATO DIGITALE IN ITALIA IL RAPPORTO ASSINFORM 2014 GIANCARLO CAPITANI

IL MERCATO DIGITALE IN ITALIA IL RAPPORTO ASSINFORM 2014 GIANCARLO CAPITANI IL MERCATO DIGITALE IN ITALIA IL RAPPORTO ASSINFORM 2014 GIANCARLO CAPITANI L ANDAMENTO DEL MERCATO NEL 2013 Valori in Milioni di Euro e in % -1,8% 69.400 68.141 6.729 +7,2% 7.212-4,4% +5,6% 65.162 7.613

Dettagli

I TEMI. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto aree più attrattive, l e-commerce.

I TEMI. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto aree più attrattive, l e-commerce. 2015 I TEMI Il progetto Esportare la dolce vita 2015. Le previsioni per il bello e ben fatto al 2020. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto

Dettagli

Report n 1 «Il processo strategico d internazionalizzazione delle imprese»

Report n 1 «Il processo strategico d internazionalizzazione delle imprese» Un caso di studio nel settore dell abbigliamento: l intervento di Orga 1925 a supporto dell impresa nella proiezione verso i mercati esteri. A cura di Ezio Nicola e Silvano Magnabosco 1 Introduzione L

Dettagli

articolo http://www.helpconsumatori.it/acquisti/format-confcommercio-il-web-cambia-gli-acquistianche-quelli-tradizionali/85671

articolo http://www.helpconsumatori.it/acquisti/format-confcommercio-il-web-cambia-gli-acquistianche-quelli-tradizionali/85671 Format-Confcommercio: il web cambia gli acquisti, anche quelli tradizionali Il web chiama al cambiamento anche i negozi tradizionali, che dovranno imparare a coinvolgere i clienti creando una esperienza

Dettagli

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014 BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014 Significativa crescita dei Ricavi o +21% i Ricavi totali (Euro 185,0 milioni rispetto a Euro 153,0 milioni nel 2013) o +23% i Ricavi e-commerce (Euro

Dettagli

I pagamenti nell'e-commerce: innovazioni e tendenze

I pagamenti nell'e-commerce: innovazioni e tendenze I pagamenti nell'e-commerce: innovazioni e tendenze Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm E-PAY NETCOMM FORUM 2012 I SOCI Le attività del Consorzio Netcomm ATTIVITA DI LOBBYNG RICERCHE IL SIGILLO

Dettagli

Deutsche Bank. Deutsche Bank Easy. La nuova banca leggera di Deutsche Bank. Milano, 5 giugno 2013

Deutsche Bank. Deutsche Bank Easy. La nuova banca leggera di Deutsche Bank. Milano, 5 giugno 2013 La nuova banca leggera di Milano, 5 giugno 2013 Flavio Valeri Chief Country Officer di Italia Agenda 1 in Italia 2 Il retail di Italia 3 : la nuova banca leggera 2 : la solidità di un gruppo globale, una

Dettagli