New Tablet e Business Apps per innovare imprese e Pubbliche Amministrazioni Paolo A. Catti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "New Tablet e Business Apps per innovare imprese e Pubbliche Amministrazioni Paolo A. Catti"

Transcript

1 New Tablet e Business Apps per innovare imprese e Pubbliche Amministrazioni Paolo A. Catti Responsabile della Ricerca - Area Mobile Business Osservatori ICT & School of del Politecnico di Milano

2 Gli Osservatori ICT & Ricerca 33 Osservatori Oltre 60 persone (ricercatori + staff) impegnate 4 Research Report Più di aziende analizzate (attraverso case studies e surveys) Comunicazione 5 eventi (nel 010), fra convegni e workshop, che hanno visto la presenza di oltre partecipanti Più di Research Reports distribuiti o scaricati Oltre.000 articoli pubblicati sulle principali testate nazionali e su giornali e riviste specializzate (ad es. Il Sole4Ore, Repubblica, Il Mondo, Affari e Finanza, ecc.) + presenza continuativa su Radio e TV Community contatti unici all interno del CRM 1 newsletters Knowledge distribuita a ca iscritti

3 La Mobility in azienda: 10 anni di Ricerche in ambito Mobile Business Le soluzioni Mobile Internet nelle imprese italiane Mobile Business: un opportunità per un sistema di imprese in profonda trasformazione Mobile & Business: una leva di innovazione organizzativa Mobile & Business: la sfida del cambiamento organizzativo Mobile & Business: casi reali, valore tangibile Laboratorio Mobile & Business Osservatorio New Tablet & Business Application

4 Agenda Gli ambiti applicativi del Mobile Business Il valore delle applicazioni Mobile Business Il ruolo dei New Tablet a supporto del Business Gli Enterprise Application Store I trend in atto e gli scenari futuri

5 Agenda Gli ambiti applicativi del Mobile Business Il valore delle applicazioni Mobile Business Il ruolo dei New Tablet a supporto del Business Gli Enterprise Application Store I trend in atto e gli scenari futuri

6 Come impattano queste soluzioni sulle attività delle organizzazioni? Warehouse & Stock (WSM) con Terminali Industriali connessi in WiFi o con RFId - in alcuni casi anche con Rete Cellulare Mobile & Office (MWO) su Rete Cellulare tramite Smartphone, Pda o Notebook Asset (AM) con Terminali Industiali connessi in WiFi o con RFId, oppure via Rete cellulare Field Force Automation (FFA) basata su Rete Cellulare e Terminali Industriali, Smartphone, Notebook Fornitura Operations Attività di supporto Gestione magazzino Gestione consegne Vendite indoor Vendite outdoor Marketing & CRM Postvendita Operations (WO) su Rete Cellulare, WiFi o RFId Fleet (FM) su Rete Cellulare o Satellitare Sales Force Automation (SFA) con Smartphone, Pda o Notebook su Rete Cellulare o WiFi in ambiti circoscritti Customer Relationship (CR) basate su Sms e Rete Cellulare

7 Come impattano queste soluzioni sulle attività delle organizzazioni? per le imprese per le PA Warehouse & Stock Mobile & Asset Field Force (AM) con Terminali Automation (FFA) Office (MWO) su (WSM) SFA per con il Terminali supporto alle Industiali connessi in Rete Cellulare MWO per la gestione dei basata su Rete Cellulare Industriali attività di connessi vendita in WiFi WiFi o con RFId, tramite Smartphone, flussi approvativi interni e Terminali Industriali, o con RFId - in alcuni casi oppure via Rete Smartphone, Notebook Pda o Notebook anche con Rete Cellulare FFA per il supporto alle cellulare FFA per il supporto alle attività di manutenzione attività di controllo e e consegna gestione del territorio Attività di supporto FM per la gestione e FM per la gestione e localizzazione delle Gestione Vendite localizzazione delle flotte di veicoli magazzino indoor flotte di veicoli WSM per la gestione Marketing Postvendita la Fornitura Operations automatizzata dei Gestione Vendite & CRM CR per gestire magazzini relazione con il cittadino consegne outdoor CR per comunicare con i WO per gestire la cartella propri clienti e aumentarne la clinica elettronica del fidelizzazione Fleet Sales Force paziente Automation in mobilità Customer Operations (FM) (SFA) con Smartphone, Pda o Relationship (WO) su Rete su Rete Cellulare o Notebook su Rete Cellulare AM per (CR) controllare basate su lo Sms stato e e Cellulare, WiFi o AM e WO per controllare da Satellitare o WiFi in ambiti circoscritti la posizione Rete Cellulare di documenti, RFId remoto gli impianti produttivi reperti, asset in genere

8 Settori Qual è la diffusione di queste soluzioni? Sales Force Automation Field Force Automation Warehouse & Stock Ambiti Applicativi Asset Fleet Operations Customer Relationship Mobile e Office Largo Consumo Produttori SFA per raccolta ordini Gestione Frigo-vetrine Voice Picking nella catena del freddo Controllo contenitori riutilizzabili Controllo posizione e parametri dei mezzi Controllo avanzamento produzione Sms Promozionali Gestione da parte del management Largo Consumo Distribuzion e & Retail Raccolta ordinicliente (grossistidistributori) Supporto alla manutenzione in aree circoscritte WiFi nei magazzini AM su roll e pallet Allocazione real time degli ordini Controllo avanzamento lavorazione carni Self Scanning nel Punto Vendita Gestione da parte del management Trasporti & Logistica Gestione della tentata vendita per conto dei clienti Ripianificazione dinamica piani di viaggio Prelievo con soluzioni voice e finger Tracciabilità container, pallet, roll, ecc. FM per controllo merci Personalizzazione prodotti finiti Sms per conferma di avvenuta consegna Accesso ai Sistemi Infromativi aziendali da remoto Sanità Supporto agli Informatori Scientifici del Farmaco negli ospedali Supporto assistenza domiciliare e diagnosi sulle ambulanze Tracciabilità flusso di prodotti in ospedale Tracciabilità reperti Gestione delle ambulanze Gestione Farmaco Sms informativi alla clientela Accesso alla Intranet di consulenti presso il cliente Utility Gestione relazione con i grandi clienti energivori FFA per addetti alla rete Gestione del magazzino dei pezzi di ricambio Telecontrollo degli impianti e delle reti di distribuzione Localizzazione dei mezzi e delle squadre sul territorio Attività di controllo nelle centrali elettriche su reti WiFi Telelettura- Telegestione Gestione da parte del management Trasporto Pubblico Locale Raccolta ordini e consegna biglietti alla rivendite Supporto ai vigili urbani / ausiliari Gestione del magazzino dei pezzi di ricambio Tracciabilità di pneumatici, ruote e altri componenti Controllo posizione mezzi e monitoraggio parametri Trasmissione degli ordini di lavoro agli operai nelle officine Info- Paline Avvisi di assenza per malattia o richieste di permessi Altri Supporto agli informatori medicoscientifici nel farmaceutico Supporto agli operatori di rampa nel settore aeroportuale Riconoscimento delle pezze nei magazzini del tessile Gestione dei cespiti Tracking delle consegne Controllo dello stato di avanzamento del processo produttivo Fruizione di servizi bancari tramite telefonino Accesso in mobilità alla Intranet di consulenti c/o il cliente

9 Settori Qual è la diffusione di queste soluzioni? Sales Force Automation Field Force Automation Warehouse & Stock Ambiti Applicativi Asset Fleet Operations Customer Relationship Mobile e Office Largo Consumo Produttori SFA per raccolta ordini Gestione Frigo-vetrine Voice Picking nella catena del freddo Controllo contenitori riutilizzabili Controllo posizione e parametri dei mezzi Controllo avanzamento produzione Sms Promozionali Gestione da parte del management Largo Consumo Distribuzion e & Retail Trasporti & Logistica Sanità Utility Raccolta ordinicliente (grossistidistributori) Supporto alla manutenzione in aree circoscritte Supporto assistenza domiciliare e diagnosi sulle ambulanze FFA per addetti alla rete WiFi nei magazzini Tracciabilità flusso di prodotti in ospedale Gestione del magazzino dei pezzi di ricambio AM su roll e pallet Tracciabilità reperti Telecontrollo degli impianti e delle reti di distribuzione Allocazione real time degli ordini Gestione delle ambulanze Localizzazione dei mezzi e delle squadre sul territorio Controllo avanzamento lavorazione carni Gestione Farmaco Attività di controllo nelle centrali elettriche su reti WiFi Self Scanning nel Punto Vendita Gestione della Ripianificazione dinamica Diverse soluzioni Tracciabilità soddisfano tentata FM per Sms per Prelievo con container, Personalizzazione prodotti vendita per controllo conferma di piani di soluzioni voice merci avvenuta viaggio e finger pallet, ecc. roll, conto dei diverse esigenze finiti clienti consegna sia nello stesso settore sia nella stessa impresa Supporto agli Informatori Scientifici del Farmaco negli ospedali Gestione relazione con i grandi clienti energivori Sms informativi alla clientela Telelettura- Telegestione Gestione da parte del management Accesso ai Sistemi Infromativi aziendali da remoto Accesso alla Intranet di consulenti presso il cliente Gestione da parte del management Trasporto Pubblico Locale Raccolta ordini e consegna biglietti alla rivendite Supporto ai vigili urbani / ausiliari Gestione del magazzino dei pezzi di ricambio Tracciabilità di pneumatici, ruote e altri componenti Controllo posizione mezzi e monitoraggio parametri Trasmissione degli ordini di lavoro agli operai nelle officine Info- Paline Avvisi di assenza per malattia o richieste di permessi Altri Supporto agli informatori medicoscientifici nel farmaceutico Supporto agli operatori di rampa nel settore aeroportuale Riconoscimento delle pezze nei magazzini del tessile Gestione dei cespiti Tracking delle consegne Controllo dello stato di avanzamento del processo produttivo Fruizione di servizi bancari tramite telefonino Accesso in mobilità alla Intranet di consulenti c/o il cliente

10 Agenda Gli ambiti applicativi del Mobile Business Il valore delle applicazioni Mobile Business Il ruolo dei New Tablet a supporto del Business Gli Enterprise Application Store I trend in atto e gli scenari futuri

11 Macro-Settori Quali benefici per le imprese? Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Icim International Frescura Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Novartis Farma Tempini Fassa Kone Bosch Dimaf Danieli Magneti Marelli Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

12 Macro-Settori Quali benefici per le imprese? Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Icim International Frescura Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Novartis Farma Tempini Fassa Kone Bosch Dimaf Danieli Magneti Marelli Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

13 Tempini Mobile Workforce per agenti, tecnici e promoter L azienda e il contesto Le persone coinvolte: Il referente principale dell interazione è stato il Manager dei Sistemi Informativi, che ha seguito direttamente il progetto e conosce in dettaglio i processi su cui è impattata l applicazione L azienda: L azienda seleziona, distribuisce e mette in opera pavimenti, rivestimenti ed arredo bagno dal 191. Opera solo su parte del territorio nazionale con 10 showroom coordinati dalla sede centrale di Brescia Il settore: Pavimenti, rivestimenti e arredo bagno L ambito di attività: Vendita e messa in opera Il volume delle attività: Voce Fatturato Numero di clienti Dipendenti Valore 40 mln

14 Tempini Mobile Workforce per agenti, tecnici e promoter Il progetto analizzato La situazione di partenza: il processo di comunicazione tra l azienda e il personale in mobilità sul territorio si basava su telefonate o moduli cartacei La soluzione implementata: Le funzionalità supportate: La soluzione è stata implementata con lo scopo di migliorare la comunicazione nelle fasi di prevendita, vendita e messa in opera; Promoter, Agenti e Tecnici di commessa hanno a disposizione uno Smartphone BlackBerry sui quali è installato un applicativo che si interfaccia con il sistema informativo aziendale, grazie alla rete cellulare, e supporta diverse attività. La soluzione analizzata prevede le seguenti funzionalità: Invio/lettura di allegati (doc, xls, pdf), fotografie Invio lettura di Mail/contatti/Calendario Gestione attività Procedura guidata per la compilazione di report Supporto all agente per le analisi di efficienza della propria attività Gestione informazioni su clienti/lavori

15 Tecnico cantiere Tecnico cantiere Back office Back office Agente Agente Promoter Tempini Mobile Workforce per agenti, tecnici e promoter Il processo impattato Legenda attività Impattata dall applicazione non impattata dall applicazione Pre-implementazione Visita conoscitiva Acquisizione dati su cliente/lavoro Post - implementazione Attività di promozione Visita conoscitiva Offerta Acquisizione dati su cliente/lavoro Perfezionamento e firma contratto Offerta Visita di cortesia Perfezionamento e firma contratto Redazione offerta Visita di cortesia Redazione offerta Coordinamento lavori di posatura Coordinamento lavori di posatura

16 Tempini Mobile Workforce per agenti, tecnici e promoter I benefici quantificati Benefici Tangibili Intangibili Δ Costi Δ Ricavi Δ Soddisfazione Utenti Δ Immagine Front Office Δ Qualità Processi Back Office Δ Produttività Front Office Δ Volumi (a parità di Risorse) Back Office Δ Qualità esterna Δ Soddisfazione clienti Δ Lead Time Δ Capacità di Pianificazione & Controllo Δ Qualità, Quantità e Tempestività Dati Δ Flessibilità (Gestione dei Cambiamenti)

17 Tempini Mobile Workforce per agenti, tecnici e promoter I benefici quantificati Benefici Tangibili Intangibili Δ Costi Δ Ricavi Δ Soddisfazione Utenti Δ Immagine Front Office Δ Qualità Processi Back Office Δ Produttività Front Office Δ Volumi (a parità di Risorse) Back Office Δ Qualità esterna Δ Soddisfazione clienti Δ Lead Time Δ Capacità di Pianificazione & Controllo Δ Qualità, Quantità e Tempestività Dati Δ Flessibilità (Gestione dei Cambiamenti)

18 Tempini Mobile Workforce per agenti, tecnici e promoter Il valore del Mobile & [k /anno] 80 Costi Tasso: 1% Periodo: 5 anni Net Present Value [k ] Tempo foto Chiamate tecnici 47-8% PayBack Time 40 Trasmissione informazioni Costo IT 0 0,5 1 [anni] Manodopera back-office 0 Pre-implementazione Post-implementazione

19 Macro-Settori E negli altri casi? Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Icim International Frescura Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Novartis Farma Tempini Fassa Kone Bosch Dimaf Danieli Magneti Marelli Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

20 Macro-Settori Qual è il tempo di ripagamento di questi progetti? PBT in anni Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Retail Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) 1,6 0,6 Icim International Frescura Novartis Farma,8 Tempini KI Group 3 Fassa Kone Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza 0,5 0,6 0,3 1,9 0,3 0,8,8 0,1 1,1 Bosch Bennet () Bennet (1) Cisco SEAT Pagine Gialle 0,3 Dimaf Carrefour 0,5 1,7 Corofar TNT Danieli Magneti Marelli Trenitalia Div. Cargo Liquigas 0,5 0,3 1,1 6

21 Macro-Settori Qual è il tempo di ripagamento di questi progetti? PBT in anni Ambiti Applicativi Solitamente Sales i progetti Field di Mobile innovazione ICT hanno PBT Fleet Force Operations Office Warehouse Asset Force Stock Automation Automation positivi se sono intorno ai 3 anni CRM Icim Manufacturing International Largo Consumo 0,6 Frescura di ritorno dell'investimento estremamente brevi: Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Carrefour Retail KI Group più facili da quantificare (produttività 1,7 Bennet () Bennet del (1) personale e Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) 1,6 Novartis Farma 0,1 1,1 Fassa Bosch Dimaf in,8 1 casi inferiore all'anno. Tempini Kone Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza 0,5 I progetti Mobile & Business presentano tempi in 18 casi su 5 3 il PBT è inferiore a due anni, 0,6 0,3,8 Cisco SEAT Pagine Gialle 0,3 0,5 Corofar TNT Danieli Magneti Marelli. e questo considerando prevalentemente i benefici delle altre risorse produttive) 1,9 0,3 0,8 Trenitalia Div. Cargo Liquigas 0,5 0,3 1,1 6

22 Macro-Settori e qual è il valore generato? PBT in anni Profittabilità Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Ambiti Applicativi Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Retail Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) 1,6 0,6 Icim International Frescura Novartis Farma È un indicatore Manufacturing relativo (simile all NPV) che indica il valore (Automotive, Eldom, Fassa Bosch Dimaf generato dall investimento,8 (nel periodo considerato) per unità Farma, ecc.) di capitale Tempini investito Kone KI Group 3 Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza 0,5 0,6 0,3 1,9 0,3 0,8,8 0,1 1,1 Bennet () Bennet (1) Cisco SEAT Pagine Gialle 0,3 Carrefour 0,5 1,7 Corofar TNT Danieli Magneti Marelli Trenitalia Div. Cargo Liquigas 0,5 0,3 1,1 6

23 Macro-Settori e qual è il valore generato? PBT in anni Profittabilità Manufacturing Largo Consumo Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Retail Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) 1,6 0,6 Sales Force Automation Icim International Frescura Novartis Farma,8 Tempini KI Group Fassa Field Force Automation 3 Kone Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza 0,5 0,6 0,3 18 1,9 0,3 0,8,8 Mobile Office Bosch Ambiti Applicativi Warehouse Stock Bennet () Asset ,1 1,1 Bennet (1) Fleet Cisco SEAT Pagine Gialle 0,3 Dimaf Carrefour ,5 1,7 3 Corofar TNT Operations Danieli Magneti Marelli Trenitalia Div. Cargo Liquigas 0,5 0,3 CRM 6 1,

24 Macro-Settori e qual è il valore generato? PBT in anni Profittabilità Generalmente, Sales gli investimenti Field Mobile in ICT hanno valori di PI Force Office CRM Warehouse Asset Fleet Force Stock Operations Automation Automation considerati interessanti che difficilmente superano 3 o 4 3 Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) 1,6 Novartis Farma Ambiti Applicativi Icim Manufacturing International Largo Consumo perimetro 1 Frescura dell applicazione e alla profondità di 0,6,8 3 0, ,1 1,1 Fassa Bosch Dimaf Tuttavia, oltre a tempi di payback brevi Tempini Kone 0,6 0,3 Carrefour risulta Retail KI Group 1 sempre molto alto: 1,7,8 Bennet () Bennet (1) nel caso delle applicazioni Mobile & in 19 casi è superiore 1,9 a, in ,5 0,3 superiore a 5, Comune Corofar Trenitalia di Torino Cisco Div. Cargo Servizi (Bancario, Assicurati-vo, fino Utility, a raggiungere 0,3 Italtriest valori pari 15 a, TNT SEAT 54, o 76 Liquigas TPL, ecc.) Agenzia Pagine Gialle 3 di Vigilanza 0,8 4 7 I benefici sono legati al processo di partenza, al 8 18 intervento nei sistemi IT 9 3 Danieli Magneti Marelli 0,5 anche l'indice di profittabilità dell'investimento (PI) 0,3 6 1,

25 Macro-Settori a fronte di investimenti elevati? PBT in anni Profittabilità Sales Field Mobile Warehouse Asset Fleet Force Force Stock investimento iniziale inferiore a Operations Automation Automation Office Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Retail Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) 1,6 Ambiti Applicativi La gran parte delle applicazioni studiate ha un 3 Icim Manufacturing International Largo Consumo In molte 1 applicazioni Frescura di Mobile &, quindi, KI Group,8 Bennet () Bennet (1) (anche superiori a 10) 1,9 Comune 8 di Torino Cisco Italtriest Agenzia di Vigilanza 0,5 0,6 Novartis 3 piccolo 4 è 75 bello : 3 Farma 0,1 1,1 Fassa Bosch Dimaf,8 Tempini con Kone bassi investimenti 9 0,6 0,3 8 Carrefour 3 di profittabilità 1 (PI) estremamente 1,7 alti (e spesso anche a ) 0,3 0,8 SEAT Pagine Gialle 0,3 0, Corofar TNT Danieli Magneti Marelli (anche poche decine di migliaia di ) si hanno indicatori 18 Trenitalia Div. Cargo Liquigas 0,5 0,3 CRM 6 1,

26 Macro-Settori L importanza dei benefici intangibili Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Icim International Frescura Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Novartis Farma Tempini Fassa Kone Bosch Dimaf Danieli Magneti Marelli Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Mondialpol Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

27 Macro-Settori L importanza dei benefici intangibili Aumento soddisfazione degli utenti Ambiti Applicativi Bosch Office: l applicazione permette agli operatori dell help desk Sales di fornire Field un supporto Mobile più efficace Warehouse ai colleghi che richiedono Asset Fleet assistenza, Force dando Force la possibilità di consultare Stock agevolmente pc e Operations altro Automation Automation Office materiale durante la conversazione CRM Manufacturing Largo Consumo Trenitalia Divisione Cargo Operation : grazie alla soluzione di Icim WO, International basata su terminali Pda-rugged, gli agenti formatori e verificatori evitano inutili (e rischiosi) spostamenti dai treni alla postazione fissa Frescura Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Novartis Farma Tempini Fassa Kone Bosch Dimaf Danieli Magneti Marelli Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Mondialpol Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

28 Macro-Settori L importanza dei benefici intangibili Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Stock Asset Fleet Operations CRM Aumento qualità, quantità e tempestività dei dati Manufacturing Largo Consumo Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Icim International Fassa Operation: la soluzione di WO a supporto Frescura della manutenzione degli impianti produttivi in ambienti circoscritti ha permesso Novartis di migliorare la pianificazione degli Farma interventi urgenti Bosch Dimaf Corofar Fleet : Tempini la soluzione di localizzazione e il Kone monitoraggio dei parametri dei mezzi rende disponibili un maggior numero di dati puntuali e informazioni, consentendo Carrefour di migliorare le attività di pianificazione e controllo e di Retail KI Group certificare le consegne effettuate Bennet () Bennet (1) Danieli Magneti Marelli Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Mondialpol Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

29 Macro-Settori L importanza dei benefici intangibili Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Asset Fleet Stock Aumento immagine Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Icim International Frescura Frescura Sales Force Automation (agenti): l applicazione di SFA permette agli agenti di disporre di tutte le informazioni a supporto della vendita, fornendo un maggior livello di servizio e aumentando l immagine aziendale Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Novartis Farma Tempini Fassa Kone trasporti esercizio Customer Danieli Relationship: : il Bosch sistema di Dimaf bigliettazione elettronica e le paline Magneti intelligenti permettono di rendere più appetibile Marelli il servizio di trasporto pubblico locale Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Mondialpol Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

30 Macro-Settori L importanza dei benefici intangibili Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Office Warehouse Asset Fleet Stock Aumento immagine Operations CRM Icim Manufacturing International tutte le informazioni a supporto della vendita, Largo Consumo strategico : possono rappresentare sia un fattore di Frescura Tempini Kone Frescura Sales Force Automation (agenti): l applicazione di SFA permette agli agenti di disporre di I benefici intangibili sono carichi di valore fornendo un maggior livello di servizio e aumentando l immagine aziendale spinta sia un elemento inaspettato capace di Novartis Farma modificare Manufacturing a posteriori l'intero processo di gestione (Automotive, Eldom, Fassa Farma, ecc.) delle informazioni trasporti esercizio Customer Danieli Relationship: : il Bosch sistema di Dimaf bigliettazione elettronica e le paline Magneti intelligenti permettono di rendere più appetibile Marelli il servizio di trasporto pubblico locale Carrefour Retail KI Group Bennet () Bennet (1) Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Mondialpol Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trenitalia Div. Cargo Liquigas

31 Nonostante tutto questo, permangono barriere all adozione Tuttavia, nonostante le molteplici opportunità e i rilevanti benefici, non mancano le barriere all adozione, che rallentano la diffusione delle soluzioni Mobile Business nelle imprese italiane Le Barriere organizzative Scarso commitment a livello di Top Resistenze da parte degli utenti, dovute a: scarsa familiarità coi terminali inerzie all adozione timore di perdere autonomia a favore di un maggiore controllo Scarso coinvolgimento del Middle con conseguente comportamento inerziale e i «falsi miti» tecnologici Difficoltà di integrazione e sincronizzazione tra diversi sistemi Autonomia e resistenza dei terminali Usabilità dei dispositivi Sicurezza dei dati contenuti nel device e dell accesso al Sistema Informativo Limiti di banda Grado di copertura della rete Affidabilità

32 Agenda Gli ambiti applicativi del Mobile Business Il valore delle applicazioni Mobile Business Il ruolo dei New Tablet a supporto del Business Gli Enterprise Application Store I trend in atto e gli scenari futuri

33 Che cosa è lecito aspettarsi per il futuro? Quali evoluzioni con New Tablet, Biz App e Application Store? Pervasività Ancora maggiori opportunità, nuove applicazioni e nuove categorie di utenti ROI Nuove opportunità per creare valore per il singolo utente interno e l organizzazione nel suo complesso Barriere Hype che «seduce» i decisori aziendali Maggiore immediatezza e usabilità per l utente

34 Che cosa è lecito aspettarsi per il futuro? Quali evoluzioni con New Tablet, Biz App e Application Store? Survey CIO Pervasività Ancora maggiori opportunità, nuove applicazioni e nuove categorie di utenti ROI Nuove opportunità per creare valore per il singolo utente interno e l organizzazione nel suo complesso Barriere Hype che «seduce» i decisori aziendali 55 CIO delle principali imprese operanti nel nostro paese Maggiore immediatezza e usabilità per l utente

35 Il livello di adozione attuale e futuro Ha già introdotto o pensa di introdurre dispositivi New Tablet nella sua azienda? Chi «non li vuole», non ne ha bisogno oppure li ritiene esplicitamente inadatti al proprio business. Non si trovano i soliti «Falsi Miti» dell IT (tecnologia non pronta, usabilità limitata, rischi di sicurezza) No e per ora non abbiamo alcuna intenzione di introdurli 6% No ma stiamo valutando attentamente 1% Saranno introdotti nel medio termine (decisione non ancora presa) 18% 8% 47% Li abbiamo già introdotti Saranno introdotti nel breve termine (decisione già presa) Base empirica: 08 CIO

36 New Tablet, Smartphone, Notebook: «cannibalizzazione»? Pensa che i New Tablet, a tendere, sostituiranno i PC portatili? Sì, No completamente 1% 1% Pensa che i New Tablet, a tendere, ridurranno il ruolo degli Smartphone per l accesso ad alcune specifiche applicazioni mobile nella sua azienda? No 1% Sì, molto 4% 87% Sì, ma solo per alcuni utenti Sì, ma solo in parte 64% Base empirica: 163 CIO

37 Il paradigma del Bring Your Own Device All interno della sua azienda i dipendenti hanno la possibilità di scegliere i dispositivi (Smartphone, New Tablet, Notebook, ecc.) che preferiscono? Sì è già così 14% 9% Sì pensiamo di farlo 77% No, per ora non abbiamo intenzione di farlo Base empirica: 44 CIO

38 La battaglia dei Sistemi Operativi Ha già individuato uno o più Sistemi Operativi di riferimento per i New Tablet? Nessun sistema operativo 7% 3% Un solo sistema operativo Punteggio ios (Apple) i= % Più di due sistemi operativi Base empirica: 16 CIO 9% Due sistemi operativi Android (Google) QNX (RIM Blackberry) Windows Phone 7 (Microsoft) i= 101 i= 46 i= 187 Indicatore di rilevanza i ottenuto pesando le risposte fornite dai CIO (i pesi variano da 1=terza scelta a 3=prima scelta) 0 500

39 Agenda Gli ambiti applicativi del Mobile Business Il valore delle applicazioni Mobile Business Il ruolo dei New Tablet a supporto del Business Gli Enterprise Application Store I trend in atto e gli scenari futuri

40 Enterprise Application Store: definizione e diverse tipologie L EAS è un luogo virtuale dal quale è possibile distribuire e gestire le applicazioni mobile a supporto del business, controllarne il licensing, l aggiornamento, l integrità e la sicurezza. Riproduce la user experience degli Application Store Consumer e può essere gestito dall impresa a beneficio dei propri dipendenti oppure da attori terzi che lo rende disponibile a più imprese diverse Consumer Application Store Business Application Store dei Provider Private Enterprise Application Store non solo App Device Funzionalità principali: Pubblicazione App Controllo accessi Gestione licensing Notifica aggiornamenti Verifica integrità App + Funzionalità principali: Gestione sicurezza dati e dispositivi Invio configurazioni (provisioning) sui dispositivi Profilazione utenti Garanzia rispetto policy aziendali

41 Consumer Application Store: la disponibilità di Business Apps I Consumer Application Store sono mega-store dedicati a un singolo sistema operativo nei quali è consentito l accesso pubblico ad applicazioni business standard, ma anche l accesso privato ad applicazioni customizzate o sviluppate ad hoc 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 0% 10% 0% 87% 10% 3% app c/a 88% 10% % app c/a 79% 16% Apple Google RIM Windows Samsung Fonte: Elaborazione Osservatorio New Tablet & Business Applications su singoli Application Store, 011 5% app c/a 79% 19% % 400 app c/a 90% 10% App Store Android Market App World Phone Marketplace Samsung Apps Apps "Consumer" Apps "di supporto" (*) Apps "Business" Sales Force Automation Field Force Automation Reporting Light BI (*) Includono le categorie: Utilities, Finance, Produttività Personale

42 Business Application Store dei Provider I Business Application Store dei Provider sono piattaforme gestite da un provider (System Integrator, Mobile Network Operator, Hardware Manufacturer, Software House, ecc.) in grado di raccogliere applicazioni business sia standard sia customizzate, supportando anche diversi sistemi operativi mobili e diverse tipologie di accesso, sia pubblico sia privato Alcuni esempi Produttori Hardware e Soluzioni Software House e System Integrator Cisco AppHQ: circa 300 applicazioni, quasi completamente Business, dedicate al tablet Cius. Tra le categorie disponibili: Communications, Finance, Olivetti Application Warehouse: magazzino virtuale di applicazioni che integrano l offerta di prodotti Olivetti. Tra le App disponibili: Sales Force, Work flow firma, AppExchange di SalesForce.com: più di applicazioni che si integrano con il pacchetto base di Salesforce.com. Tra le categorie disponibili: Analytics, Collaboration, SAP Ecohub: più di 300 applicazioni che si integrano con ERP SAP. Tra le categorie disponibili: Operations, Sales, Service, Carrier Bell Business Apps Store: circa 50 applicazioni classificate in: Collaboration, Sales, R&D, Office, ecommerce,

43 Private Enterprise Application Store I Private Enterprise Application Store rappresentano piattaforme completamente private, implementate da una singola organizzazione (in house o in outsourcing) e rivolte in modo selettivo a diverse famiglie di specifici utenti, spesso in grado di interfacciarsi con sistemi operativi diversi Alcuni esempi Benetton Repository web privato (sulla intranet aziendale) per la gestione delle App In fase di valutazione l introduzione di un sistema di Device Luxottica Enterprise App Store realizzato come funzionalità aggiuntiva del sistema di Device In fase di definizione la policy di accesso e i profili utente Laboratoires Boiron Applicazioni web based multi-piattaforma Enterprise Application Store basato su un architettura virtualizzata e su una soluzione di Private Cloud Costa Crociere Gestione centralizzata di tutte le App sviluppate (a supporto delle operazioni a bordo nave, degli agenti, ecc.) Il sistema di Device customizzato consente di gestire completamente i dispositivi

44 La situazione in Italia: reale fattibilità e livello di adozione è fattibile? L Application Store in ambito business lo avete già introdotto? No 19% Sì, senza molti problemi 10% Sì 7% Lo faremo nel breve termine 6% Sì, ma 3% con molti elementi di attenzione 48% Sì, ma con alcuni elementi di attenzione Per ora no 43% 44% Lo faremo nel medio termine Base empirica: 13 CIO Base empirica: 173 CIO

45 Agenda Gli ambiti applicativi del Mobile Business Il valore delle applicazioni Mobile Business Il ruolo dei New Tablet a supporto del Business Gli Enterprise Application Store I trend in atto e gli scenari futuri

46 La «consumerizzazione» dell IT I New Tablet e l introduzione degli Enterprise Application Store si inquadrano nella cosiddetta consumerizzazione dell ICT a diversi livelli La consumerizzazione dei device I dispositivi consumer sono sempre più performanti rispetto a quelli aziendali Gli utenti sono sempre più esperti nell utilizzo dei propri dispositivi, che vogliono usare anche in ambito lavorativo Le consumerizzazione delle applicazioni Nuovi sviluppatori e software house Nuovo paradigma: Business App «task specific» Nuove modalità di gestione delle App La consumerizzazione del modello di distribuzione e gestione delle applicazioni Trasposizione della user experience consumer a livello business ( one-click-install, facilità di utilizzo, applicazioni sempre più userfriendly, )

47 Materiale disponibile I Rapporti con i risultati integrali delle Ricerche sono disponibili sul sito Sul sito sono consultabili anche 10 Report, circa.000 Casi di Studio, oltre 650 Presentazioni dei Relatori ai Convegni, 10 ore di Video on Demand Il Convegno Nazionale dell Osservatorio New Tablet & Business Application con i risultati aggiornati della Ricerca 01 si terrà il 1 Giugno 01 mattina presso l aula Rogers del Politecnico di Milano (ore 9.30, via Ampere, Milano)

Mobile Disruption: scenari, numeri e casi

Mobile Disruption: scenari, numeri e casi Mobile Disruption: scenari, numeri e casi Andrea Rangone Coordinatore Osservatori Digital Innovation School of Management Politecnico di Milano BlackBerry Experience 25 Novembre 2014 Agenda Big Bang Disruption:

Dettagli

Mobile Business: benefici e valore. Christian Mondini Senior Researcher Area Mobile Enterprise

Mobile Business: benefici e valore. Christian Mondini Senior Researcher Area Mobile Enterprise Business: benefici e valore Christian Mondini Senior Researcher Area Enterprise 9 maggio 2014 La School of Management e gli Osservatori del Politecnico di Milano più di 30 Osservatori oltre 80 risorse

Dettagli

La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere

La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere In collaborazione con Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Agenda Introduce e Presiede Giorgio Casanova,

Dettagli

Cloud Computing: una risorsa per le Imprese

Cloud Computing: una risorsa per le Imprese Cloud Computing: una risorsa per le Imprese Ing. Stefano Nocentini - Marketing Top Client 30 novembre 2012 Ascoli Piceno L economia ristagna Il PIL non inverte il trend Continua a peggiorare la situazione

Dettagli

Sales Force Automation e il nuovo paradigma del Mobile Business. Christian Mondini Senior Advisor & Researcher Osservatorio Mobile Enterprise

Sales Force Automation e il nuovo paradigma del Mobile Business. Christian Mondini Senior Advisor & Researcher Osservatorio Mobile Enterprise Sales Force Automation e il nuovo paradigma del Mobile Business Christian Mondini Senior Advisor & Researcher Osservatorio Mobile Enterprise 8 maggio 2014 La School of Management e gli Osservatori del

Dettagli

4 RAPPORTO MOBILE WIRELESS BUSINESS

4 RAPPORTO MOBILE WIRELESS BUSINESS 4 RAPPORTO MOBILE WIRELESS BUSINESS Mobile & Wireless Business: casi reali, valore tangibile NOVEMBRE 29 L indagine è stata realizzata con il supporto delle seguenti Aziende: www.assinform.it Prefazione

Dettagli

3 RAPPORTO MOBILE & WIRELESS BUSINESS LA SFIDA DEL CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO

3 RAPPORTO MOBILE & WIRELESS BUSINESS LA SFIDA DEL CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO 3 RAPPORTO MOBILE & WIRELESS BUSINESS LA SFIDA DEL CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO 2007 3 RAPPORTO MOBILE & WIRELESS BUSINESS La sfida del cambiamento organizzativo NOVEMBRE 2007 L indagine è stata realizzata

Dettagli

Workspace mobility: nuova opportunità per le aziende e gli individui

Workspace mobility: nuova opportunità per le aziende e gli individui Workspace mobility: nuova opportunità per le aziende e gli individui Mariano Corso Docente di Organizzazione e Risorse Umane School of Management, Politecnico di Milano www.osservatori.net Agenda L organizzazione

Dettagli

Le applicazioni e i disabili: Osservatori su tecnologie e applicazioni

Le applicazioni e i disabili: Osservatori su tecnologie e applicazioni www.osservatori.net Le applicazioni e i disabili: Osservatori su tecnologie e applicazioni Raffaello Balocco Milano, 1 Dicembre 2006 La School of Management del Politecnico di Milano La School of Management

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RISO GALLO

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RISO GALLO Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso RISO GALLO Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.14 L'innovazione basata sulle ICT

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BRIX DISTRIBUZIONE Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.15

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

Il valore dell accesso mobile alle applicazioni di facility e asset management A cura di Andrea Coda Zabetta

Il valore dell accesso mobile alle applicazioni di facility e asset management A cura di Andrea Coda Zabetta Il valore dell accesso mobile alle applicazioni di facility e asset management A cura di Andrea Coda Zabetta La crisi come opportunità per innovare 18 Agosto 2009: Fortune pubblica la classifica delle

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau Business Roma. Roma, 24 marzo

Premio Innovazione ICT Smau Business Roma. Roma, 24 marzo Premio Innovazione ICT Smau Business Roma 1 Pierantonio Macola Amministratore Delegato Smau 2 Il nuovo ruolo di Smau In due giorni tutta l innovazione di cui hanno bisogno le imprese e le Pubbliche Amministrazioni

Dettagli

www.osservatori.net - CHI SIAMO

www.osservatori.net - CHI SIAMO Virtual Workspace ed Enterprise 2.0: prospettive e barriere di una rivoluzione annunciata Mariano Corso Politecnico di Milano www.osservatori.net - CHI SIAMO Nati nel 1998, gli Osservatori ICT della School

Dettagli

Il mercato Digitale 2015

Il mercato Digitale 2015 Il mercato ICT 2015 Il mercato Digitale 2015 Anteprima dati Assinform presentazione agli Associati/ Conferenza Stampa Milano/Roma 23 marzo 2015 Il mercato digitale nel Mondo nel 2014 Web e Mobility alla

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

New Tablet & Business Application New Tablet & Apps: il nuovo paradigma del Mobile Business. Introduzione Executive Summary

New Tablet & Business Application New Tablet & Apps: il nuovo paradigma del Mobile Business. Introduzione Executive Summary New Tablet & Business Application New Tablet & Apps: il nuovo paradigma del Mobile Business Introduzione Executive Summary Giugno 2012 Introduzione Non è certo nuovo il tema della Mobility in azienda,

Dettagli

Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo

Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo Digitalizzazione e Trasformazione delle PMI Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 25 ottobre 2012 Bergamo I trend tecnologici che influenzano le nostre imprese? Collaboration Sentiment

Dettagli

Il motore della forza vendita

Il motore della forza vendita Il motore della forza vendita Pocketoffice è la soluzione integrata per l acquisizione degli ordini e la registrazione delle vendite da parte della forza commerciale sul territorio e in occasione di manifestazioni

Dettagli

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014 & App Economy: i molteplici mercati abilitati 19 Novembre 2014 L ecosistema italiano Verso 45 milioni di Smartphone e 12 milioni di Tablet (fine 2014) Il 35% delle grandi imprese e il 25% delle PMI italiane

Dettagli

Maurizio D Alessio. Channel Sales Manager Research In Motion Italy. July 22, 2008

Maurizio D Alessio. Channel Sales Manager Research In Motion Italy. July 22, 2008 Maurizio D Alessio Channel Sales Manager Research In Motion Italy July 22, 2008 RIM, Research In Motion: 16.0 3.1 Milioni di utenti 3.7 4.3 4.9 5.5 Q106 Q206 Q306 Q406 Q107 Q207 6.2 7.0 8.0 9.0 Q307 Q407

Dettagli

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia e Dott. Riccardo Fava Agenda About Altea About Baltur e Fava La Scelta di un ERP internazionale Il Futuro 2 About Altea OLTRE 14

Dettagli

Il Mercato ICT 2015-2016

Il Mercato ICT 2015-2016 ASSINFORM 2016 Il Mercato ICT 2015-2016 Anteprima Giancarlo Capitani Milano, 15 Marzo 2016 ASSINFORM 2016 Il mercato digitale in Italia nel 2015 Il Mercato Digitale in Italia (2013-2015) Valori in mln

Dettagli

Media Monthly Report Dicembre 2009

Media Monthly Report Dicembre 2009 Media Monthly Report Dicembre 2009 Media Monthly Report Dicembre 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet Clicca

Dettagli

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab CARTE 2012 Roma, 15 novembre 2012 La multicanalità Fonte: Elaborazioni ABI su dati sull Osservatorio di Customer

Dettagli

Le applicazioni di telematica nel trasporto merci e logistica: la prospettiva delle aziende utenti

Le applicazioni di telematica nel trasporto merci e logistica: la prospettiva delle aziende utenti Le applicazioni di telematica nel trasporto merci e logistica: la prospettiva delle aziende utenti Osservatorio ITS School of Politecnico di Milano Alessandro Perego 14 Novembre 2007 L Osservatorio Intelligent

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Passepartout Mexal è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

Perché e cosa significa una strategia mobile?

Perché e cosa significa una strategia mobile? Perché e cosa significa una strategia mobile? Ezio Viola Co-Founder & Direttore Generale The Innovation Group Due immagini simbolo/1 2 Due immagini simbolo /2 3 Mercato pc/device mobili e apps, mobile

Dettagli

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI MILANO 17-19 Ottobre 2012 Progetto Smau Milano 2012 Smau Milano è il più importante momento d incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT e gli imprenditori e i decisori aziendali delle imprese

Dettagli

Professore straordinario di Strategia e sistemi di pianificazione Politecnico di Milano

Professore straordinario di Strategia e sistemi di pianificazione Politecnico di Milano Le applicazioni Mobile & Wireless nella filiera del grocery A cura di Andrea Rangone Professore straordinario di Strategia e sistemi di pianificazione Politecnico di Milano Filippo Renga Responsabile Ricerca

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP. a cura di:

Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP. a cura di: Il nuovo paradigma della BI in Angelini : analizzare, condividere e decidere tramite la Mobility di SAP a cura di: AGENDA Il Gruppo Angelini La strategia di Business Intelligence in Angelini: una evoluzione

Dettagli

Mariano Corso Politecnico di Milano

Mariano Corso Politecnico di Milano Enterprise 2.0: la tecnologia per superare la crisi Mariano Corso Politecnico di Milano Agenda La School of Management e gli Osservatori del Politecnico di Milano La crisi e il suo effetto sull ICT Il

Dettagli

Il mondo delle applicazioni

Il mondo delle applicazioni Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Il mondo delle applicazioni Autore: Nello Iacono Creatore: Formez PA, Progetto Performance PA Diritti: Dipartimento della Funzione

Dettagli

Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud

Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud REGOLAMENTO ART 1 Organizzazione Lo Smau Mob App Awards 4 Business è un iniziativa - promossa da SMAU e dall Osservatorio Mobile Enterprise della School of

Dettagli

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING I N F I N I T Y Z U C C H E T T I Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere MARKETING SALES SUPPORT CMS KNOWLEDGE BASE E COMMERCE B2B E COMMERCE B2C AD HOC INFINITY ACQUISIZIONE PROTOCOLLAZIONE

Dettagli

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa da CIO Survey 2013 NetConsulting 2013 1 CIO Survey 2013: Executive Summary Tanti gli spunti che emergono dall edizione 2013 della CIO Survey, realizzata

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.2 Gestire

Dettagli

MOBILE APP AWARDS 2011 APPLICAZIONI BUSINESS

MOBILE APP AWARDS 2011 APPLICAZIONI BUSINESS MOBILE APP AWARDS 2011 APPLICAZIONI BUSINESS Sales Force Automation Azienda: DS Group App: BusinessPad BusinessPad è una piattaforma progettata per supportare le attività svolte dalla forza vendite sul

Dettagli

Sistemi gestionali as a Service:

Sistemi gestionali as a Service: Sistemi gestionali as a Service: Una reale opportunità per le imprese? Andrea Gaschi School of Management Politecnico di Milano Agenda Un introduzione ai sistemi gestionali La situazione in Italia Le spinte

Dettagli

trasformazione digitale

trasformazione digitale L'offerta digitale sarà il terreno sul quale si misurerà la competizione tra case editrici nell'immediato futuro: a cambiare sarà la concezione del prodotto editoriale, che dovrà adattarsi dinamicamente

Dettagli

TOSM TORINO SOFTWARE & SYSTEMS MEETING

TOSM TORINO SOFTWARE & SYSTEMS MEETING COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA CONNESSE ALLO SVILUPPO E ALLA GESTIONE DEL SITO INTERNET, DEL RELATIVO MOTORE DI MATCHING PER APPUNTAMENTI B2B E DI MOBILE SITE PER L EDIZIONE 2012 DI

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Innovare e competere con le ICT: casi

Dettagli

Banda larga e ultralarga: lo scenario

Banda larga e ultralarga: lo scenario Banda larga e ultralarga: lo scenario Il digitale per lo sviluppo della mia impresa Ancona, 4 luglio 2013 L importanza della banda larga per lo sviluppo economico L Agenda Digitale Europea: obiettivi e

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO INSTALLAZIONI IMPIANTI

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO INSTALLAZIONI IMPIANTI Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO INSTALLAZIONI IMPIANTI Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 0 La metodologia Rilevanza per l impresal Innovatività Benefici di business Candidature 81 Imprese e PA finaliste 16 Imprese e PA vincitrici 6 1 Le categorie

Dettagli

The Internet of Everything Summit Introduzione. Roberto Masiero The Innovation Group Roma, 3 luglio 2014

The Internet of Everything Summit Introduzione. Roberto Masiero The Innovation Group Roma, 3 luglio 2014 The Internet of Everything Summit Introduzione Roberto Masiero The Innovation Group Roma, 3 luglio 2014 L evoluzione verso l Internet of Everything INTERNET OF EVERYTHING NETWORKED MEDIA DEVICES INDUSTRIAL

Dettagli

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics La suite Microsoft Dynamics comprende soluzioni integrate, flessibili e semplici da utilizzare per automatizzare i

Dettagli

Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione

Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione Fabrizio Amarilli Fondazione Politecnico di Milano amarilli@fondazionepolitecnico.it Brescia, 6 maggio 2009 2009 - Riproduzione

Dettagli

Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT

Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT Il mercato digitale nel 2014 Web e Mobility alla base della digitalizzazione della popolazione

Dettagli

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano www.osservatori.net COMUNICATO STAMPA Osservatorio Mobile Enterprise Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Il mercato

Dettagli

Cloud Computing e Mobility:

Cloud Computing e Mobility: S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Cloud Computing e Mobility: Lo studio professionale agile e sicuro Davide Grassano Membro della Commissione Informatica 4 dicembre 2013 - Milano Agenda 1

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

Abbiamo incontrato Fabrizio Capobianco,

Abbiamo incontrato Fabrizio Capobianco, ICT E INNOVAZIONE D IMPRESA Casi di successo Rubrica a cura di Roberto Bellini, Chiara Francalanci La rubrica ICT e Innovazione d Impresa vuole promuovere la diffusione di una maggiore sensibilità sul

Dettagli

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it Milano, 7 Giugno 2012 Cloud Computing: una naturale evoluzione delle ICT Trend n. 1 - ICT Industrialization

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

La soluzione integrata per il retail innovativo

La soluzione integrata per il retail innovativo La soluzione integrata per il retail innovativo Introduzione Una soluzione integrata per la gestione innovativa di reti di Punti Vendita al dettaglio che segue l intero percorso di Business. Dalla vendita

Dettagli

Mobile Sales su Tablet

Mobile Sales su Tablet Mobile Sales su Tablet SAP Forum Milano 26 settembre 2013 Chi è DS Group SAP Gold Partner con Focus sulla MOBILITY 16 anni 150.000 mobile workers Esperienza nella realizzazione e implementazione di soluzioni

Dettagli

Osservatorio delle Competenze Digitali 2014

Osservatorio delle Competenze Digitali 2014 Lo scenario di trasformazione dell economia digitale Giancarlo Capitani Camera di Commercio di Milano Milano, Il ritratto dell Italia digitale (2013) Spesa media ecommerce 228 (+2%) Mercato ecommerce B2C

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ORANGE TIRES

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ORANGE TIRES Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso ORANGE TIRES Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione

Dettagli

Banda larga e ultralarga: lo scenario

Banda larga e ultralarga: lo scenario Banda larga e ultralarga: lo scenario Il digitale per lo sviluppo della mia impresa Torino, 26 novembre 2013 L importanza della banda larga per lo sviluppo economico L Agenda Digitale Europea: obiettivi

Dettagli

Birsik Mobile Business Apps più valore per il tuo business

Birsik Mobile Business Apps più valore per il tuo business Birsik Mobile Business Apps più valore per il tuo business Birsik supporta le piccole e medie aziende a cogliere tutte le opportunità offerte dalle App Enterprise Mobility con una gamma di soluzioni che

Dettagli

App mobile, la soluzione efficace ed efficiente. Un nuovo modello di fruizione dei servizi, non più statico ma in mobilità.

App mobile, la soluzione efficace ed efficiente. Un nuovo modello di fruizione dei servizi, non più statico ma in mobilità. Mobile APP Un nuovo modello di fruizione dei servizi, non più statico ma in mobilità. Negli ultimi 5 anni la penetrazione dei device mobili (smartphone e tablet) ha subito una crescita vertiginosa (ad

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.7 Cloud

Dettagli

SOLUZIONI PER LE UTILITIES

SOLUZIONI PER LE UTILITIES SOLUZIONI PER LE UTILITIES SOFTWARE e SERVIZI per il Billing e il CRM delle utilities moderne 1 2 3 4 5 Chi è BLU CRM E una software house specializzata nell offerta alle aziende che gestiscono servizi

Dettagli

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Luca Zanetta Uniontrasporti I venti dell'innovazione - Imprese a banda larga Varese, 9 luglio 2014 1 / 22 Sommario Cos è il cloud computing

Dettagli

Cloud Computing: Mercato in Italia, trend e opportunità

Cloud Computing: Mercato in Italia, trend e opportunità Cloud Computing: Mercato in Italia, trend e opportunità Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it Legnano, 24 maggio 2012 Risorse computazionali 2041 The Time, 2011 I nuovi dispositivi Videocamera Console

Dettagli

Mobile Payment e dematerializzazione: stato dell arte e opportunità

Mobile Payment e dematerializzazione: stato dell arte e opportunità Mobile Payment e dematerializzazione: stato dell arte e opportunità Convegno Nuovo Mondo II Filippo Renga, filippo.renga@polimi.it Mobile Remote Payment nel TPL L offerta in Italia Numero di servizi di

Dettagli

Il mercato Digitale 2015

Il mercato Digitale 2015 Il mercato ICT 2015 Il mercato Digitale 2015 Anteprima dati Assinform presentazione agli Associati/ Conferenza Stampa Milano/Roma 23 marzo 2015 Il mercato digitale nel Mondo nel 2014 Web e Mobility alla

Dettagli

Uno scenario su strumenti, benefici e ostacoli nell'uso e gestione delle tecnologie wireless e mobili

Uno scenario su strumenti, benefici e ostacoli nell'uso e gestione delle tecnologie wireless e mobili FARMACEUTICO: SE LA SUPPLY CHAIN E' SENZA FILI Uno scenario su strumenti, benefici e ostacoli nell'uso e gestione delle tecnologie wireless e mobili a cura della redazione di Computerworld Italia Produzione

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 5 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 5 Modulo 5 Il Sistema Informativo verso il mercato, i canali ed i Clienti: I nuovi modelli di Business di Internet;

Dettagli

Si Fides R7. Il top della tecnologia. Su misura per la tua azienda. Una metodologia consolidata. Un ERP completo per gestire tutta la tua azienda

Si Fides R7. Il top della tecnologia. Su misura per la tua azienda. Una metodologia consolidata. Un ERP completo per gestire tutta la tua azienda Si Fides R7 Si Fides è un extended ERP realizzato interamente da Sinfo One. Si Fides nasce dalla conoscenza e dal monitoraggio dei processi dei nostri clienti e con i quali interagiamo in maniera proattiva.

Dettagli

La trasformazione in atto nei Data center

La trasformazione in atto nei Data center La trasformazione in atto nei Data center Data Center Hands On Milano, 13 marzo 2012 Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it I nuovi dispositivi Videocamera Console & Player Tablet Smart TV Dual screen

Dettagli

uno per i numeri la formula vincente HR Global Solution è il sistema di Human Capital Management (HCM) per una nuova ed innovativa esperienza

uno per i numeri la formula vincente HR Global Solution è il sistema di Human Capital Management (HCM) per una nuova ed innovativa esperienza Z U C C H E T T I HR Global Solution è il sistema di Human Capital Management (HCM) per una nuova ed innovativa esperienza nella gestione delle risorse umane: tecnologia web, base dati unica, integrazione

Dettagli

Business Management System. SAP World Tour 2012. Il caso Datacol: la mobility come abilitatore del business aziendale

Business Management System. SAP World Tour 2012. Il caso Datacol: la mobility come abilitatore del business aziendale Business Management System SAP World Tour 2012 Il caso Datacol: la mobility come abilitatore del business aziendale Indice Introduzione SAP Mobility Platform La soluzione SFA per DATACOL AFARIA per la

Dettagli

Il cliente al centro dell attenzione. I benefici del CRM BUSINESS

Il cliente al centro dell attenzione. I benefici del CRM BUSINESS Il cliente al centro dell attenzione Il Customer Relationship Management () è una strategia aziendale basata sul focus verso il Cliente Finale, che diventa centrale rispetto ai processi di business dell

Dettagli

L ICT e l innovazione

L ICT e l innovazione Il valore del Project Management nei Progetti di Innovazione nelle Piccole e Medie Imprese L ICT e l innovazione Milano, 15 dicembre 2006 Enrico Masciadra, PMP emasciadra@libero.it Le cinque forze competitive

Dettagli

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client 2012 I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client Progetto finanziato da Genova 15-05-2012 1 Argomenti Strumenti di produzione aziendale Smartphone, tablet, thin client Mercato

Dettagli

La centralità del cliente PA nelle Poste Italiane: l esperienza della Direzione Chief Marketing Office

La centralità del cliente PA nelle Poste Italiane: l esperienza della Direzione Chief Marketing Office CRM e la strategia della multicanalità La centralità del cliente PA nelle Poste Italiane: l esperienza della Direzione Chief Marketing Office Mauro Giammaria Responsabile Account Pubblica Amministrazione

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.1 Gestire

Dettagli

L impresa senza confini: le soluzioni BlackBerry per la mobilitá

L impresa senza confini: le soluzioni BlackBerry per la mobilitá L impresa senza confini: le soluzioni BlackBerry per la mobilitá Fabrizio Tamburrini Segment Marketing Manager, Enterprise Research In Motion Italy RIM, Research In Motion: 3,1 Milioni di utenti 3,7 4,3

Dettagli

Automazione Forza Vendita

Automazione Forza Vendita Automazione Forza Vendita CapoNord è la soluzione mobile pensata per la sales force automation. Completamente personalizzabile in funzione delle esigenze di ciascuna organizzazione, CapoNord consente all

Dettagli

L evoluzione del Mobile Payment in Italia

L evoluzione del Mobile Payment in Italia Sell by Cell - Movincom L evoluzione del Mobile Payment in Italia Osservatorio NFC & Mobile Payment Valeria Portale 30 Settembre 2011 Il canale e il processo di interazione Comunicazione e pre-vendita

Dettagli

Localizzazione e intelligence antifrode per la sicurezza e la competitività delle Compagnie Assicuratrici

Localizzazione e intelligence antifrode per la sicurezza e la competitività delle Compagnie Assicuratrici Localizzazione e intelligence antifrode per la sicurezza e la competitività delle Compagnie Assicuratrici www.targadrive.com Mission Tecnologie e servizi per la geolocalizzazione e intelligence antifrode

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY UCC ANY HERE ANYTIME MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY ROMA, 6 Gennaio 01 Business Unit Corporate WIND ITALIA E IL GRUPPO VIMPELCOM RISULTATI VIMPELCOM 3Q011 HIGHLIGTHS 1 CLIENTI Clienti Mobili Globali : 00

Dettagli

Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top

Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top #MICA12 Osservatorio Mobile Internet, Content & Apps Presentazione dei Risultati 2012 11 Giugno 2012

Dettagli

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE 20-03-2012 26 Argomenti Introduzione e quadro generale Convergenza dei servizi Servizi di prima e i servizi del futuro Comunicazioni unificate Comunicazioni aziendali

Dettagli

GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL

GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL GRANDE INTERESSE DEI CIO ITALIANI VERSO IL CLOUD: TREND RILEVANTE PER IL 66% Una survey del Politecnico di Milano mostra dati positivi sia per la rilevanza percepita sia per la diffusione dei progetti.

Dettagli

FAST MOVING CONSUMER GOODS

FAST MOVING CONSUMER GOODS FAST MOVING CONSUMER GOODS Rilevazione della disponibilità e disposizione della merce, rilevazione del prezzo, analisi dei prodotti della concorrenza, rispetto degli accordi nella disposizione della merce,

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Osservatorio CRM 2015

Osservatorio CRM 2015 Con il patrocinio di: Osservatorio CRM 2015 CRM: qual è il grado di maturità strategica, operativa e tecnologica nelle aziende italiane? www.cdirectconsulting.it La ricerca CONTESTO E OBIETTIVI: L Osservatorio

Dettagli