Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE"

Transcript

1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Torino TORINO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Torino Evoluzione dell Indice di performance (1) Figura 1 Abitazioni 1,, I,6,,2 II, -,2 -, -,6 -, I 13-1, I II 1 I 3 II I 6 II 7 I 9 II 1 I II 13 I 15 II 16 Negozi 1,, II 2,6,,2, II -,2 -, -,6 -, I 13-1, I II 1 I 3 II I 6 II 7 I 9 II 1 I II 13 I 15 II 16 (1) L Indice di performance è un indicatore che sintetizza l andamento di cinque componenti che esprimono la dinamicità del mercato: dinamica dei prezzi (variazione semestrale dei prezzi), convergenza tra prezzo offerto e prezzo richiesto (sconto), velocità di assorbimento (tempi di vendita), intensità della domanda (dinamica della domanda rispetto all offerta), dinamica delle compravendite (saldo tra giudizi di crescita e di calo). L Indice varia tra -1 e +1, valori rispettivamente di minimo e di massimo potenziale, mentre lo zero rappresenta la performance media delle cinque componenti nel periodo di osservazione dal 2 ad oggi. Torino Posizionamento delle componenti dell Indice di performance (1) Figura 2 Abitazioni Negozi Dinamica dei prezzi 1,, II 16 I 16 Dinamica dei prezzi 1,, II 16 I 16 Dinamica delle compravendite,6,,2, Convergenza prezzo offerto/ richiesto Dinamica delle compravendite,6,,2, Convergenza prezzo offerto/ richiesto Intensità della domanda Velocità di assorbimento Intensità della domanda Velocità di assorbimento (1) Il grafico esprime il livello raggiunto nel semestre in corso e in quello precedente dalle cinque componenti dell Indice di performance. Ciascuna componente ha un campo di variazione tra (il punto centrale del radar) e 1 (il vertice esterno del radar) che rappresentano, rispettivamente, il valore minimo e massimo registrati nel periodo di osservazione dal 2 ad oggi. 1 Per un maggiore dettaglio sui dati si rimanda all Appendice statistica. Nomisma 193

2 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 L elemento più significativo che il mercato immobiliare torinese ha evidenziato nel corso del 216 è la buona performance del settore residenziale, determinata da una consistente ripresa dell attività transattiva. Secondo i dati di preconsuntivo, infatti, il 216 dovrebbe far segnare un aumento delle compravendite residenziali nell ordine del 25 rispetto all anno scorso. Torino Evoluzione delle compravendite residenziali e non residenziali (1) Numero di compravendite 2. Residenziale 16. Non residenziale... Figura 3 (1) Terziario + Commerciale + Produttivo (*) Preconsuntivo Nomisma Fonte: elaborazioni Nomisma su dati Agenzia delle Entrate Conseguentemente, in particolare in questo secondo semestre, è stato osservato un affievolirsi della caduta dei prezzi delle abitazioni, che non hanno subìto variazioni sostanziali rispetto a sei mesi fa. Complessivamente, dal primo semestre del 2 ad oggi, la riduzione dei valori è stata di circa il 21, sia per il nuovo che per l usato, percentuale comunque inferiore al dato medio registrato per le 13 città monitorate. 2, Figura Torino Andamento dei valori immobiliari di abitazioni usate, uffici e negozi (variazioni semestrali) * Residenziale Non residenziale Totale , Canoni 1,, -1, -2, -3, -, Abitazioni Uffici Negozi 1,, -1, -2, -3, -, Abitazioni Uffici Negozi 19 Nomisma

3 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Torino La progressiva flessione dei valori osservata nei semestri precedenti, avendo eroso i prezzi di riserva, ha determinato una contrazione dello sconto praticato all atto di acquisto e, quindi, un minor impatto della trattativa nella definizione del valore finale di scambio. Il prodotto usato, dato anche l eccesso di offerta, ha incontrato maggiori difficoltà di assorbimento rispetto al nuovo, come dimostra l allungamento dei tempi di vendita; al contrario, nel segmento locativo, si osservano tempi in diminuzione e inferiori al dato medio del panel. Complessivamente, con volumi di stipulato rimasti costanti e canoni che hanno subìto flessioni minime, il settore dell affitto non ha registrato arretramenti nell ultimo semestre. Per quanto riguarda gli altri comparti del mercato immobiliare, se quello direzionale mostra tempi in calo e una riduzione del divario tra il prezzo di offerta e quello finale praticato, nonché una sostanziale stazionarietà nel numero di trattative finalizzate, non altrettanto si può dire in merito al settore commerciale. Come si evince dalla figura 1, la ripresa è molto lenta per il comparto, sebbene sia stata registrata una variazione positiva dell attività transattiva. Tuttavia, l eccesso di offerta presente ha determinato un ulteriore allungarsi delle tempistiche di assorbimento da parte di una domanda che continua ad essere troppo debole. Sempre critica anche la situazione degli immobili produttivi che, rispetto allo scorso anno, non evidenzia segnali di miglioramento, se non una maggiore stabilizzazione degli indicatori sul versante locativo. Per quanto riguarda l attività edilizia, nel capoluogo piemontese si segnala l inaugurazione del nuovo edificio sede della Reale Mutua Group, nell area che ospitava la sede Iren, di cui è stata conservata una facciata in via Bertola. L edificio ha una superfice di 23.5 mq, è in grado di accogliere 5 postazioni di lavoro e un auditorium da 2 posti. L'investimento è stato di 5 milioni di euro. Nomisma 195

4 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Mercato delle abitazioni Tavola 1 Torino Abitazioni usate Principali indicatori di mercato (secondo semestre 216) ( /mq) Mercato della compravendita Tempi di vendita (mesi) di pregio 2.2 -,9-1,7 5, 1,2 Centro ,6-1,1 6,2 13, Semicentro ,3-1, 7,9 16,9 Periferia 1.193, -2,2 1, 2, Sconti () Media urbana ,1-1, 7,5 (1) 15, (1) Media 13 città 1. -,6-1,5 7,2 15, Canoni ( /mq x anno) Mercato della locazione Tempi di locazione (mesi) Rendimenti da locazione () di pregio 13 -,9 -, 2,,6 Centro 1 -,3, 2,5 5, Semicentro 7 -,7 -, 2,9 5,1 Periferia 69 -,9 -, 3, 5, Media urbana -,7 -,5 3, (1) 5,3 Media 13 città 97 -, -, 3,5 5,1 (1) Media semplice Mesi Figura 5 Torino Abitazioni usate Tempi medi di vendita e di locazione (mesi) Tempo di vendita Tempo di locazione Figura 6 Torino Abitazioni usate Sconto medio praticato sul prezzo () Le evidenze di stabilizzazione mostrate da tutti gli indicatori, nel segmento residenziale, rappresentano un dato che si è ormai consolidato. In tutte le zone cittadine i volumi posti sul mercato risultano stabili, sia sul versante della vendita che su quello della locazione, come ravvisato già da alcuni semestri, a fronte di una domanda percepita in aumento per quanto riguarda la compravendita in zone di pregio e centrali. Il calo dei valori, sempre più attenuato, e la ripresa delle erogazioni di mutui hanno determinato un aumento delle transazioni. Come 196 Nomisma

5 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Torino dimostrano i dati di preconsuntivo, rispetto al 215 sarebbero aumentate di circa il 25, determinando anche, negli ultimi due anni, un nuovo spostamento della domanda dalla locazione alla proprietà. Tavola 2 Torino Abitazioni nuove Recenti tendenze dei prezzi (secondo semestre 216) ( /mq) sem. () ann. () di pregio ,5 -, Centro ,2-1,3 Semicentro 2.7 -,3-2, Periferia 1.536,2-1, Media urbana ,1-1,5 Media 13 città ,5-1,2 I tempi di vendita delle abitazioni usate sono diminuiti rispetto a un anno fa, attestandosi a 7,5 mesi, così come quelli relativi alla finalizzazione di transazioni di appartamenti nuovi, passati da 9,5 a mesi. Circa lo sconto praticato all atto di acquisto, come già rimarcato nelle scorse rilevazioni, è ormai un trend consolidato la riduzione dei prezzi di offerta, che conseguentemente determina sconti minori durante la trattativa, sia sul nuovo (9,5) che sull usato (15). In merito ai valori, sul fronte dei prezzi la flessione si è pressoché annullata nell ultimo semestre, mentre su base annuale si è posizionata al di sotto del -2, contro il -3 rilevato a novembre 215. Figura 7 Torino La domanda di abitazioni si rivolge all'acquisto o alla locazione? 6, 6, 39,6 35,6 72, 2, 6,7 35,3 6,, Domanda per locazione Domanda per acquisto Rispetto alla rilevazione effettuata un anno fa, i cali maggiori si riscontrano sui livelli minimi dell usato (-2,6) e del nuovo (-2,) localizzati in periferia. Relativamente alla locazione, gli indicatori mostrano una performance discreta del segmento nell ultimo semestre. I tempi di assorbimento, al di sotto del valore medio calcolato per le 13 città, sono in calo e si attestano sulle 2,5 mensilità per il nuovo e sulle 3 per l usato. Per quanto concerne i canoni, la flessione è andata assottigliandosi sempre di più, tanto che è possibile affermare che il segmento sia pressoché stabile. Continua il trend crescente dei rendimenti medi lordi da locazione, oggi pari al 5,3, livello che non si toccava a Torino da oltre vent anni. Nomisma 197

6 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Mercato degli uffici Tavola 3 Torino Uffici Principali indicatori di mercato (secondo semestre 216) ( /mq) Mercato della compravendita Tempi di vendita (mesi) Centro ,3-2,2,1,5 Semicentro 1.6-1, -3, 9,3 15,7 Periferia terziaria 1.553,1 -,9,5 15,6 Periferia , -2,,1 22,3 Sconti () Media urbana 1.2 -,6-2,3 9,5 (1) 16,5 (1) Media 13 città 1.6-1,1-2,3 1, 16,5 Canoni ( /mq x anno) Mercato della locazione Tempi di locazione (mesi) Rendimenti da locazione () Centro 11-2, -1, 5,9,6 Semicentro 9 -,,1 6,5 5,1 Periferia terziaria 7-1,3-1,5 7, 5, Periferia 63 -,6-1,9,5 5,5 Media urbana 75 -,9-1, 7, (1) 5,2 Media 13 città 9-1, -1,9 6,6 5,1 (1) Media semplice Torino Uffici Tempi medi di vendita e di locazione (mesi) Figura Torino Uffici Sconto medio praticato sul prezzo () Figura 9 Mesi Tempo di vendita Tempo di locazione Dopo semestri di congiuntura fortemente negativa per il comparto, vanno consolidandosi i segnali di stabilizzazione, come rilevato anche dagli operatori del settore che evidenziano andamenti di domanda e offerta non più divergenti e uno stipulato costante rispetto alle precedenti rilevazioni. Sul fronte dei prezzi, nonostante il -2,3 annuale, la flessione è andata riducendosi nell ultimo semestre, arrivando ad essere pressoché nulla in tutte le aree cittadine, 19 Nomisma

7 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Torino ad eccezione del semicentro, che rimane, come già rilevato in precedenza, una localizzazione poco ambita per la collocazione di spazi direzionali. In calo i tempi medi di vendita, pari a 9,5 mesi, così come lo sconto praticato all atto di acquisto, che scende al 16,5, in linea con il dato medio delle 13 città monitorate. Sul fronte locativo, la flessione dei valori è stata leggermente più intensa (-,9 medio) di quella rilevata lo scorso semestre, con punte del -2, in centro. Le difficoltà di assorbimento del segmento locativo sono ravvisabili anche dalle tempistiche necessarie a finalizzare i contratti, che rimangono pressoché stabili e pari a 7 mensilità. Stabile il rendimento medio lordo da locazione. Mercato dei negozi Tavola Torino Negozi Principali indicatori di mercato (secondo semestre 216) ( /mq) Mercato della compravendita Tempi di vendita (mesi) Centro ,3-1,3 7,2 1,9 Semicentro ,1-1,6,7 15,9 Periferia ,2-3,1 1,1 22, Sconti () Media urbana , -2,1 1, (1) 16,5 (1) Media 13 città ,7-1,6 9,5 15, Canoni ( /mq x anno) Mercato della locazione Tempi di locazione (mesi) Rendimenti da locazione () Centro 15-1, -1,7,6 5,9 Semicentro 3 -,2-1,5 5,9 6,2 Periferia 5 -,2-1,6 9, 6, Media urbana 11 -,5-1,6 6,5 (1) 6, Media 13 città 1 -, -1,6 6, 7,3 (1) Media semplice Permangono segnali di debolezza nel segmento degli immobili commerciali anche in questo semestre, in particolare sul fronte della compravendita, dove l eccesso di offerta sul mercato non è assorbito da una domanda troppo debole, elemento che ha determinato un ulteriore allungamento delle tempistiche necessarie alla finalizzazione delle trattative (1 mesi). Anche il divario tra il prezzo iniziale e quello effettivamente praticato all acquisto non si riduce rispetto al semestre precedente, come registrato negli altri comparti, ma rimane stabile a 16,5. Circa i prezzi di vendita, i dati evidenziano una flessione meno intensa rispetto a quanto rilevato sei mesi fa. Nomisma 199

8 Torino Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 216 Figura 1 Torino Negozi Tempi medi di vendita e di locazione (mesi) Figura 11 Torino Negozi Sconto medio praticato sul prezzo () Mesi Tempo di vendita Tempo di locazione Sul fronte locativo si intravedono segnali di una maggiore stabilità, con un allineamento di domanda e offerta soprattutto nelle zone centrali e uno stipulato non più percepito in calo. Le tempistiche di assorbimento, pari a 6,5 mesi, rimangono stabili, mentre i canoni su base semestrale non subiscono rilevanti variazioni, se non sui livelli massimi delle aree centrali (-2,7). Invariati i rendimenti medi lordi da locazione, i più bassi delle 13 città prese in esame. Mercato dei capannoni industriali Figura Torino Capannoni industriali Tempi medi di vendita e di locazione (mesi) 16 Tavola 5 Torino Capannoni industriali medi e rendimenti medi lordi (secondo semestre 216) Capannoni nuovi Media urbana Media 13 città Prezzo medio ( /mq) 9 1. Mesi Tempo di vendita Tempo di locazione Variazione annuale () -3,3-3,5 Rendimento da locaz. () 6, 7, Capannoni usati Prezzo medio ( /mq) Variazione annuale () -3, -, Rendimento da locaz. () 7,6 7,2 Anche in questa rilevazione, il comparto degli immobili produttivi non mostra segnali di miglioramento, con andamenti ancora divergenti tra domanda e offerta, in particolare sul fronte della compravendita. Per l offerta che non si è ritirata dal mercato, i tempi medi di vendita sono ancora molto alti (oltre 15 mesi), così come quelli per concludere un contratto di affitto (11 mesi). Le contrazioni di prezzi e canoni sono superiori a quelle registrate nel novembre scorso. In lieve aumento i rendimenti medi lordi da locazione, sia per il nuovo (6,), che per l usato (7,6). 2 Nomisma

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 21 TORINO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 1 Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative Quota di edifici

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 21 PALERMO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 1 Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative Quota di edifici

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 P A L E R M O NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 G E N O V A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 21 Bologna BOLOGNA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 21 1 Bologna Evoluzione dell Indice di performance (1) Figura 1 Abitazioni 1,,8 I,,4,2

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Padova Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Padova Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 PADOVA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 215 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio B O L O G N A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE

Dettagli

M E S S I N A. Nomisma 127 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2015 1

M E S S I N A. Nomisma 127 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2015 1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo M E S S I N A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 Figura 1 Evoluzione delle compravendite Settore residenziale Settore non residenziale (1)

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Cagliari Evoluzione delle compravendite

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Cagliari Evoluzione delle compravendite Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 CAGLIARI NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 215 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 TARANTO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

V E R O N A. Nomisma 191. residenziale, che mostrano in questo senso segnali di tenuta.

V E R O N A. Nomisma 191. residenziale, che mostrano in questo senso segnali di tenuta. Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2 V E R O N A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

L I V O R N O. Nomisma 119 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2015 1. picco.

L I V O R N O. Nomisma 119 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2015 1. picco. Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2 L I V O R N O NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 VERONA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 21 Padova PADOVA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 1 Padova Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 BRESCIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

T R I E S T E. Nomisma 183. della componente di domanda che si rivolge al mercato dell affitto.

T R I E S T E. Nomisma 183. della componente di domanda che si rivolge al mercato dell affitto. Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2 T R I E S T E NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2 1 Figura 1 Evoluzione delle compravendite residenziali Numero di compravendite. 2.5 2.

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Taranto Indicatori socio-economici -0,29% -39,7%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Taranto Indicatori socio-economici -0,29% -39,7% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 TARANTO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Brescia Indicatori socio-economici -20,5% -0,29%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Brescia Indicatori socio-economici -20,5% -0,29% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 213 BRESCIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 213 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 TRIESTE NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Figura 1 Evoluzione dei prezzi medi correnti di abitazioni usate, uffici e negozi (variazioni

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Napoli Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Napoli Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2 NAPOLI NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale Numero

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 MODENA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 LIVORNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2017 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2017 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 217 BOLOGNA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 217 1 Evoluzione dell Indice di performance Figura 1 Abitazioni Negozi 1, 1,,8, I,8, II 2,,,2,

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Modena Indicatori socio-economici -0,4% -0,21% -0,29% -27,2% -27,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Modena Indicatori socio-economici -0,4% -0,21% -0,29% -27,2% -27,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 21 MODENA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 21 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Genova Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Genova Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2 GENOVA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale Numero

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Modena Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Modena Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2 M O D E N A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 21 Venezia VENEZIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 1 Venezia Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative

Dettagli

Perugia Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2014 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

Perugia Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2014 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 214 P E R U G I A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 214 1 Nel periodo 27-213, il tasso di disoccupazione è aumentato di,3 punti percentuali,3

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Livorno Indicatori socio-economici -0,29% -0,51% -27,4%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Livorno Indicatori socio-economici -0,29% -0,51% -27,4% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 LIVORNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione è cresciuta del 5,1 Provincia di Indicatori socio-economici

Dettagli

B E R G A M O. Nomisma 103 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

B E R G A M O. Nomisma 103 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo B E R G A M O NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale (1)

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2015 1

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2015 1 Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 R O M A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Erogazioni (milioni ) Compravendite (media mobile) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 B A R I NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A

Dettagli

Quadro congiunturale del mercato immobiliare italiano Presentazione del Primo Rapporto sul mercato immobiliare Milano, 23 Marzo 2011

Quadro congiunturale del mercato immobiliare italiano Presentazione del Primo Rapporto sul mercato immobiliare Milano, 23 Marzo 2011 Quadro congiunturale del mercato immobiliare italiano Presentazione del Primo Rapporto sul mercato immobiliare 2011 Milano, 23 Marzo 2011 Prezzi medi di abitazioni in un selezionato gruppo di Paesi e media

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 PERUGIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 20151

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 20151 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 VENEZIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 Figura 1 Provincia di Erogazioni di prestiti per l acquisto di immobili e numero di compravendite

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 216 Napoli NAPOLI NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 216 1 Napoli Quota di edifici residenziali e ad uso produttivo nelle zone amministrative

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Roma Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Roma Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2 ROMA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale Numero

Dettagli

Ufficio Studi Gabetti: nel primo semestre 2016 boom delle compravendite residenziali

Ufficio Studi Gabetti: nel primo semestre 2016 boom delle compravendite residenziali Ufficio Studi Gabetti: nel primo semestre 2016 boom delle compravendite residenziali Nel primo semestre del 2016 variazione media dei prezzi del -1%, tempi medi di vendita 5,3 mesi nelle grandi città Milano,

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Bergamo Indicatori socio-economici -0,29% -27,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Bergamo Indicatori socio-economici -0,29% -27,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 BERGAMO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 2 V E R O N A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Milano Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Milano Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 MILANO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 215 1 Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non residenziale

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2016 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 21 Milano MILANO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 21 1 Milano Evoluzione dell Indice di performance (1) Figura 1 Abitazioni 1,,8 II,,4,2

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 20151

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2015 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 20151 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Luglio 2 VENEZIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 21 Figura 1 Provincia di Erogazioni di prestiti per l acquisto di immobili e numero di compravendite

Dettagli

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2014 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2014 1. Genova Evoluzione delle compravendite

Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 2014 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2014 1. Genova Evoluzione delle compravendite Numero di compravendite Numero di compravendite Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 1 G E N O V A NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 1 1.. Evoluzione delle compravendite Settore

Dettagli

IL MERCATO IMMOBILIARE

IL MERCATO IMMOBILIARE IL MERCATO IMMOBILIARE Osservatorio congiunturale 17 giugno 2009 1. IL MERCATO IMMOBILIARE INTERNAZIONALE Distribuzione degli investimenti immobiliari Volume degli investimenti immobiliari in Europa 2.

Dettagli

OSSERVATORIO REGIONALE DEL MERCATO IMMOBILIARE IN EMILIA ROMAGNA

OSSERVATORIO REGIONALE DEL MERCATO IMMOBILIARE IN EMILIA ROMAGNA OSSERVATORIO REGIONALE DEL MERCATO IMMOBILIARE IN EMILIA ROMAGNA PERIODO DI RIFERIMENTO NOVEMBRE 2007 - MARZO 2008 - 2 - SOMMARIO Premessa L indagine ha l obiettivo di valutare l andamento del mercato

Dettagli

COMPRAVENDITE DI IMMOBILI A USO ABITATIVO IN CAMPANIA numero

COMPRAVENDITE DI IMMOBILI A USO ABITATIVO IN CAMPANIA numero IL MERCATO IMMOBILIARE IN CAMPANIA Le compravendite. Il mercato immobiliare residenziale della Campania mostra nel 2007 una flessione degli immobili scambiati che si aggiunge a quella, più contenuta, già

Dettagli

E ELLE - INDICATORI STATISTICI DELL'ECONOMIA e DEL LAVORO

E ELLE - INDICATORI STATISTICI DELL'ECONOMIA e DEL LAVORO Al 31/12/2013 l edilizia conta 11.084 imprese, pari al 16,5% del totale delle aziende modenesi, in calo del -1,1% rispetto al 2012. Il settore si distingue per la presenza di una alta percentuale di imprese

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Perugia Indicatori socio-economici -0,29% -29,0%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Perugia Indicatori socio-economici -0,29% -29,0% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 PERUGIA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

LA FOTOGRAFIA DEL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO NEL 2007

LA FOTOGRAFIA DEL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO NEL 2007 LA FOTOGRAFIA DEL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO NEL 2007 Rallenta il mercato immobiliare, sia per la rarefazione degli scambi che per l allungamento dei tempi di vendita, ma i prezzi rimangono stabili è

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Trieste Indicatori socio-economici -0,74% -55,4%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Trieste Indicatori socio-economici -0,74% -55,4% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 TRIESTE NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione è diminuita del,5 Provincia di Indicatori socio-economici

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Torino Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1)

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2015 1. Torino Evoluzione delle compravendite. Settore residenziale Settore non residenziale (1) Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Novembre 215 Torino TORINO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 215 1 Torino Evoluzione delle compravendite Figura 1 Settore residenziale Settore non

Dettagli

COSTRUZIONI: QUADRO ANCORA INCERTO NEI PRIMI SETTE MESI DELL ANNO

COSTRUZIONI: QUADRO ANCORA INCERTO NEI PRIMI SETTE MESI DELL ANNO DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI COSTRUZIONI: QUADRO ANCORA INCERTO NEI PRIMI SETTE MESI DELL ANNO Per l economia italiana si conferma la fase di rallentamento e si delinea in prospettiva una

Dettagli

Andamento dei prezzi e delle compravendite nelle principali città italiane

Andamento dei prezzi e delle compravendite nelle principali città italiane Andamento dei prezzi e delle compravendite nelle principali città italiane La ricerca è stata confrontata in base ai dati forniti dal numero di compravendite concluse nell anno 2009, precisamente dall

Dettagli

MILANO Variazione % -13,1-13,1-6,9 6,7 1,8-21,7 PROVINCIA

MILANO Variazione % -13,1-13,1-6,9 6,7 1,8-21,7 PROVINCIA I n t r o d u z i o n e 1. Introduzione La disamina dei principali indicatori del mercato immobiliare delinea una situazione critica, sia a livello nazionale che locale. L analisi dei volumi di compravendita

Dettagli

IL MERCATO DELLE COSTRUZIONI IN SARDEGNA ANDAMENTO DEL SETTORE NEL 2015 E STIME PREVISIONALI 2016

IL MERCATO DELLE COSTRUZIONI IN SARDEGNA ANDAMENTO DEL SETTORE NEL 2015 E STIME PREVISIONALI 2016 IL MERCATO DELLE COSTRUZIONI IN SARDEGNA ANDAMENTO DEL SETTORE NEL 2015 E STIME PREVISIONALI 2016 Novembre 2015 1 INDICE 1. INVESTIMENTI E VALORE DELLA PRODUZIONE DELLE COSTRUZIONI 3 1.1. Il valore della

Dettagli

L offerta di abitazioni in affitto nelle aree metropolitane SUNIA

L offerta di abitazioni in affitto nelle aree metropolitane SUNIA L offerta di abitazioni in affitto nelle aree metropolitane SUNIA L indagine è stata effettuata su un campione di circa 5.000 offerte di locazione attraverso la rilevazione e classificazione dell offerta

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-12 PARMA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2012 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo 2000-2011:

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Osservatorio sul Mercato Immobiliare, 1-1 ANCONA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 1 1 Tavola 1 Numero di compravendite di immobili residenziali e non residenziali nel periodo -11:

Dettagli

Sentiment del mercato immobiliare residenziale Milano e Provincia II quadrimestre 2013

Sentiment del mercato immobiliare residenziale Milano e Provincia II quadrimestre 2013 Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 Sentiment del mercato immobiliare residenziale Milano e Provincia II quadrimestre 2013 Conferenza Stampa Milano,

Dettagli

Comunicato stampa del 30 giugno 2014

Comunicato stampa del 30 giugno 2014 Comunicato stampa del 30 giugno 2014 Aumenta la crisi del mercato immobiliare in Sardegna: nel 2013 compravendite calate del 13,7% (nel 2012 il crollo era stato del 23%) Lo scorso anno sono state vendute

Dettagli

Il mercato della locazione in Lombardia

Il mercato della locazione in Lombardia Il mercato della locazione in Lombardia Milano, 29 Gennaio 2009 Circolo della Stampa Gualtiero Tamburini Presidente Nomisma Abitazioni occupate per forma di godimento (in % sul totale delle occupate) Titolo

Dettagli

RESIDENTIAL SNAPSHOT Q3 2015

RESIDENTIAL SNAPSHOT Q3 2015 RESIDENTIAL SNAPSHOT Q3 2015 Il Mercato I dati diffusi dall Agenzia del Territorio sul numero di compravendite immobiliari nel 3 trimestre 2015 hanno mostrato una crescita complessiva per il settore dell

Dettagli

OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE

OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE Comunicato stampa LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE SECONDO SEMESTRE 2012 BOLOGNA BOLOGNA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A OTTOBRE 2012 Figura 1 Provincia di Bologna

Dettagli

L ANDAMENTO DELLE QUOTAZIONI

L ANDAMENTO DELLE QUOTAZIONI Ufficio Studi Gabetti: confermati nel I semestre 2014 i segnali di miglioramento dal mercato immobiliare residenziale con ripresa delle transazioni, aumento delle erogazioni di finanziamenti acquisto abitazioni,

Dettagli

CITTA DI GRANAROLO DELL EMILIA Provincia di Bologna

CITTA DI GRANAROLO DELL EMILIA Provincia di Bologna DELIBERAZIONE n. 104 del 23 dicembre 2010 LA GIUNTA COMUNALE Premesso che, con delibera consigliare n. 95 del 22/12/2004, successivamente modificata/integrata dalla delibera consigliare n.109 del 28.12.2005,

Dettagli

NTN , , , , ,62 IMI 2,25% 2,16% 2,35% 2,32% 2,48%

NTN , , , , ,62 IMI 2,25% 2,16% 2,35% 2,32% 2,48% 3.11 SARDEGNA scheda regionale In tutti i settori, la regione Sardegna mostra dei trend anologhi a quelli nazionali: ad una continua (anche se modesta) ascesa dei valori di stock in tutti i settori nel

Dettagli

Il mercato immobiliare nella Grande Milano I semestre 2017

Il mercato immobiliare nella Grande Milano I semestre 2017 Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 Il mercato immobiliare nella Grande Milano I semestre 2017 Flavio Bassanini Coordinatore Rilevazione Prezzi per

Dettagli

CLIMA DI FIDUCIA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI FIMAA MILANO MONZA BRIANZA UFFICI

CLIMA DI FIDUCIA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI FIMAA MILANO MONZA BRIANZA UFFICI CLIMA DI FIDUCIA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI FIMAA MILANO MONZA BRIANZA UFFICI Effetto EXPO sul mercato degli uffici: agenti immobiliari si mostrano finalmente più ottimisti. L indice di fiducia in città

Dettagli

COMUNICATO STAMPA LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA II SEMESTRE 2006

COMUNICATO STAMPA LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA II SEMESTRE 2006 OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE COMUNICATO STAMPA LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA II SEMESTRE 2006 Estratti 13 Grandi Aree Urbane BARI BOLOGNA CAGLIARI CATANIA - FIRENZE GENOVA MILANO NAPOLI

Dettagli

NOMISMA/MUTUI: SI PROSPETTA PER IL 2014 UN ARRESTO DELLA CONTRAZIONE DELLE EROGAZIONI E L AVVIO DI UN PROCESSO DI LENTA RIPRESA

NOMISMA/MUTUI: SI PROSPETTA PER IL 2014 UN ARRESTO DELLA CONTRAZIONE DELLE EROGAZIONI E L AVVIO DI UN PROCESSO DI LENTA RIPRESA NOMISMA/MUTUI: SI PROSPETTA PER IL 2014 UN ARRESTO DELLA CONTRAZIONE DELLE EROGAZIONI E L AVVIO DI UN PROCESSO DI LENTA RIPRESA Presentato a Milano l Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Bologna, 20-11-2013

Dettagli

Clima di fiducia (*) ed evoluzione delle vendite nell industria agroalimentare

Clima di fiducia (*) ed evoluzione delle vendite nell industria agroalimentare Panel agroalimentare Indagini congiunturali Panel Agroalimentare Ismea Clima di fiducia (*) ed evoluzione delle vendite nell industria agroalimentare II semestre 26 Risultati generali Grafico 1 Indice

Dettagli

10. COSTRUZIONI. I NUMERI DELLE COSTRUZIONI AL 31/12/2015 Imprese attive di cui artigiane Localizzazioni

10. COSTRUZIONI. I NUMERI DELLE COSTRUZIONI AL 31/12/2015 Imprese attive di cui artigiane Localizzazioni 1. COSTRUZIONI I NUMERI DELLE COSTRUZIONI AL 31/12/215 Imprese attive 1.769 di cui artigiane 8.115 Localizzazioni 11.769 dati Registro Imprese Al 31/12/215 l edilizia conta 1.769 imprese, pari al 16,2%

Dettagli

Andamento mercato immobiliare

Andamento mercato immobiliare Andamento mercato immobiliare Saluti del Presidente dell ANCE AIES Salerno Vincenzo Russo 18 maggio 2017 Camera di Commercio di Salerno Il mercato Immobiliare italiano Il mercato immobiliare residenziale

Dettagli

Il mercato immobiliare a Bologna nel Luglio 2014

Il mercato immobiliare a Bologna nel Luglio 2014 Il mercato immobiliare a Bologna nel 2013 Luglio 2014 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Marisa Corazza Mappe a cura di:

Dettagli

Comunicato stampa del 22 novembre 2016

Comunicato stampa del 22 novembre 2016 Comunicato stampa del 22 novembre 2016 Cresce il mercato immobiliare in Sardegna: nel primo semestre 2016 transazioni aumentate del 19% rispetto al 2015 La crescita prevista a fine anno è del 20% sia per

Dettagli

NOMISMA/IMMOBILIARE: TIMIDO MIGLIORAMENTO PER I 13 MERCATI INTERMEDI. DECISIVO PER IL FUTURO IL PESO DELLA COMPONENTE CREDITIZIA

NOMISMA/IMMOBILIARE: TIMIDO MIGLIORAMENTO PER I 13 MERCATI INTERMEDI. DECISIVO PER IL FUTURO IL PESO DELLA COMPONENTE CREDITIZIA NOMISMA/IMMOBILIARE: TIMIDO MIGLIORAMENTO PER I 13 MERCATI INTERMEDI. DECISIVO PER IL FUTURO IL PESO DELLA COMPONENTE CREDITIZIA Bologna, 26-03-2014 Il timido ottimismo che si era diffuso sul finire del

Dettagli

Osservatorio congiunturale GEI: Il settore delle costruzioni

Osservatorio congiunturale GEI: Il settore delle costruzioni Osservatorio congiunturale GEI: Il settore delle costruzioni Giovanna Altieri ANCE-Direzione Affari Economici e Centro Studi 17 marzo 2016 Economia italiana fuori dalla recessione PIL - Valori concatenati

Dettagli

CLIMA DI FIDUCIA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI FIMAA MILANO MONZA BRIANZA

CLIMA DI FIDUCIA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI FIMAA MILANO MONZA BRIANZA CLIMA DI FIDUCIA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI FIMAA MILANO MONZA BRIANZA Nell hinterland e nella Provincia milanese nel III quadrimestre 2015 l indice di fiducia per la compravendita di case guadagna 7,6 punti

Dettagli

Presentazione rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano Prospettive del mercato immobiliare I semestre 2017

Presentazione rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano Prospettive del mercato immobiliare I semestre 2017 Presentazione rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano Prospettive del mercato immobiliare I semestre 2017 Vincenzo Albanese Presidente FIMAA Milano Monza & Brianza 26

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2011 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2011 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2011 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY 20 aprile 2011 - Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che in

Dettagli

SCENARIO IMMOBILIARE COMASCO 2013 Terzo Sondaggio del Mercato Immobiliare

SCENARIO IMMOBILIARE COMASCO 2013 Terzo Sondaggio del Mercato Immobiliare SCENARIO IMMOBILIARE COMASCO 2013 Terzo Sondaggio del Mercato Immobiliare Il Terzo sondaggio del mercato immobiliare comasco è stato realizzato dal Centro Studi FIMAA Como, con lo scopo di conoscere le

Dettagli

Il mercato della locazione in Lombardia

Il mercato della locazione in Lombardia Il mercato della locazione in Lombardia Milano, 29 Gennaio 2009 Circolo della Stampa Il mercato della locazione in Lombardia I principali risultati dell indagine Daniela Percoco Responsabile Real Estate

Dettagli

3.2 Il mercato delle abitazioni esclusive

3.2 Il mercato delle abitazioni esclusive Osservatorio sulle residenze esclusive Semestre Roma e previsioni 2015 3.2 l mercato delle abitazioni esclusive l mercato delle abitazioni di prestigio di Roma è così connotato: - - - Abitazioni il cui

Dettagli

SCENARIO IMMOBILIARE COMASCO 2016 6 SONDAGGIO DEL MERCATO IMMOBILIARE

SCENARIO IMMOBILIARE COMASCO 2016 6 SONDAGGIO DEL MERCATO IMMOBILIARE 6 SONDAGGIO DEL MERCATO IMMOBILIARE Il Sesto Sondaggio del Mercato Immobiliare Comasco è stato realizzato dal Centro Studi FIMAA, con lo scopo di conoscere le dinamiche del mercato e il Sentiment degli

Dettagli

COMUNICATO STAMPA LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA II SEMESTRE 2008

COMUNICATO STAMPA LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA II SEMESTRE 2008 OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE COMUNICATO STAMPA LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE IN ITALIA II SEMESTRE 2008 Estratti 13 Grandi Aree Urbane BARI BOLOGNA CAGLIARI CATANIA - FIRENZE GENOVA MILANO NAPOLI

Dettagli

Nota territoriale di Milano II semestre Abstract. Mercato regionale. Mercato provinciale - Milano

Nota territoriale di Milano II semestre Abstract. Mercato regionale. Mercato provinciale - Milano Nota territoriale di Milano II semestre - Abstract Mercato regionale Il mercato immobiliare residenziale della Lombardia, in termini di volumi di compravendita delle abitazioni, rappresenta circa il 20%

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

Il mercato immobiliare in Umbria: andamento e previsioni

Il mercato immobiliare in Umbria: andamento e previsioni Il mercato immobiliare in Umbria: andamento e previsioni Intervento di Mario Breglia Presidente Scenari Immobiliari Una crisi immobiliare globale LE DIMENSIONI DELLA CRISI Andamento del fatturato immobiliare

Dettagli

Flash Costruzioni

Flash Costruzioni 23 dicembre 2016 Flash Costruzioni 3.2016 Nel terzo trimestre del 2016, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, il fatturato delle imprese di costruzioni ha registrato una situazione di sostanziale

Dettagli

ANCE MERCATO ABITATIVO INVESTIMENTI, PERMESSI DI COSTRUIRE, COMPRAVENDITE E PREZZI

ANCE MERCATO ABITATIVO INVESTIMENTI, PERMESSI DI COSTRUIRE, COMPRAVENDITE E PREZZI ANCE MERCATO ABITATIVO INVESTIMENTI, PERMESSI DI COSTRUIRE, COMPRAVENDITE E PREZZI Aprile 2013 ABITAZIONI: NUOVI INVESTIMENTI PIÙ CHE DIMEZZATI IN SEI ANNI, A FRONTE DI UNA TENUTA DEGLI INTERVENTI DI RECUPERO;

Dettagli

CGIL. L offerta di abitazioni in affitto nelle aree metropolitane SUNIA

CGIL. L offerta di abitazioni in affitto nelle aree metropolitane SUNIA CGIL L offerta di abitazioni in affitto nelle aree metropolitane SUNIA Roma 10 febbraio 2009 Andamento del mercato delle locazioni Nel periodo 1999-2008 Gli affitti sono aumentati del 130% Le punte più

Dettagli

Il mercato immobiliare a Bologna dati 2015 e aggiornamento 1 semestre 2016

Il mercato immobiliare a Bologna dati 2015 e aggiornamento 1 semestre 2016 Il mercato immobiliare a Bologna dati 2015 e aggiornamento 1 semestre 2016 Novembre 2016 Capo Area Programmazione Controlli e Statistica: Gianluigi Bovini Dirigente U.I. Ufficio Comunale di Statistica:

Dettagli

azioni strategiche che l Amministrazione può mettere in campo azioni tattiche che possono contraddistinguere l operato dei soggetti privati

azioni strategiche che l Amministrazione può mettere in campo azioni tattiche che possono contraddistinguere l operato dei soggetti privati Vivere a Venezia La residenzialità fra mercato immobiliare e attività ricettive Il ruolo del mercato immobiliare nella costruzione di scenari d intervento per la residenzialità Mesa srl Venezia 7 febbraio

Dettagli

CASA.IT : Nota Congiunturale Mercato immobiliare residenziale

CASA.IT : Nota Congiunturale Mercato immobiliare residenziale CASA.IT : Nota Congiunturale Mercato immobiliare residenziale A cura del Centro Studi di Casa.it Maggio 2013 OVERVIEW: Highlights Alla fine del 2012 gli scambi di abitazioni in Italia hanno fatto registrare

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Ancona Indicatori socio-economici -0,29% Ancona Indicatori immobiliari

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO Provincia di Ancona Indicatori socio-economici -0,29% Ancona Indicatori immobiliari Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 213 ANCONA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 213 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione è cresciuta del 7,7% Provincia di Indicatori socio-economici

Dettagli

Rapporto Economia Provinciale Edilizia

Rapporto Economia Provinciale Edilizia Rapporto Economia Provinciale 2008 121 Edilizia Edilizia 123 Dati di stock Al 31 dicembre 2008 le imprese attive iscritte al Registro Imprese alla Sezione Ateco F- Costruzioni sono 3.106, con un aumento

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano. giovedì 7 luglio 2016 Palazzo Giureconsulti, Milano.

Rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano. giovedì 7 luglio 2016 Palazzo Giureconsulti, Milano. Collegio Agenti d Affari in Mediazione delle Province di Milano Monza & Brianza dal 1945 della Città Metropolitana di Milano Marco Dettori, Presidente TeMA - Territori, Mercati e Ambiente giovedì 7 luglio

Dettagli

Flash Costruzioni

Flash Costruzioni 30 Marzo 2014 Flash Costruzioni 4.2014 Nel quarto trimestre 2014, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, il fatturato delle imprese di costruzioni ha registrato una flessione del -0,3 per cento rispetto

Dettagli