Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit"

Transcript

1 KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel H3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

2 - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO ARCHIVI E GENERALE Gestione Login Utenti con Utenti di Dominio CONTABILITA Esperienze contropartite in prima nota IVA DICHIARAZIONI Dichiarazioni: Comunicazione Black List Estrazione Bolle Doganali Registrazione della fattura del fornitore estero Estrazione Bolle Doganali in black list Registrazione Bolle Doganali Estrazione note di credito relative ad anno precedente dalle Vendite Data Documento nel dettaglio cliente/fornitore Includi movimenti non iva Multi Società: Esportazione e Stampa Elenco Società Black List VERTICALI Gestione Contratti di Assistenza: Rinegoziazione Anagrafica dei contratti Stampe date di fine periodo Manutenzione Programmata: Cambio dei giri di manutenzione... 23

3 Bollettino 5.0.1H3-3 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO L aggiornamento è disponibile tramite il sistema di aggiornamento automatico in remoto. 1. Per effettuare l aggiornamento, dal Desktop entrare nella funzione Da Avvio (Start) Programmi King 5.00 Aggiornamenti Aggiorna da Web 2. Appare la seguente maschera:

4 - 4 - Manuale di Aggiornamento 3. Scegliere la voce nel riquadro giallo: Per effettuare l aggiornamento è necessario aver installato il CD KING 5.00; selezionare la voce Gli aggiornamenti sono in ordine progressivo: la scelta dipende dalla versione di partenza: Se avete la versione H2 effettuare l aggiornamento selezionando la voce numero 16 Se avete una versione 5.00 (installazione da CD) o inferiore alla H2 effettuare l aggiornamento selezionando l ultima voce Comprende Tutto (ultima voce) 4. I passaggi successivi sono automatici, e cambiano in base alla configurazione adottata: nel caso i dettagli non fossero noti, potete richiedere all assistenza l invio della documentazione specifica (che varia secondo si aggiorni il programma in rete e/o in client).

5 Bollettino 5.0.1H3-5 2 ARCHIVI E GENERALE 2.1 Gestione Login Utenti con Utenti di Dominio È ora possibile gestire le credenziali di accesso nella procedura King con gli stessi parametri con cui l utente effettua il login nel sistema, utilizzando così lo stesso nome di utente e la stessa password. L abilitazione della nuova modalità di gestione degli accessi al programma gestionale è consentita esclusivamente all utente ADMIN, spuntando il flag Attiva Utenti di Dominio all interno della funzione Archivi Impostazioni Gestione Utenti

6 - 6 - Manuale di Aggiornamento Abilitando il flag Attiva Utenti di Dominio verranno: - attivati e resi immodificabili i campi Salva Password Codificata e Password Obbligatoria per Tutti gli Utenti; - attivato il campo Login di Dominio, che conterrà il Codice Utente per il Dominio; - abilitato il pulsante - Seleziona Utente di Dominio per la selezione degli utenti dal proprio Dominio. Con tale funzione sarà possibile: - creare un nuovo utente selezionando un utente dal dominio; - assegnare un utente già presente in King ad utente di domino; Nota Bene In questa situazione, gli utenti non collegati ad Utenti di Dominio non potranno più accedere al King. Premendo il pulsante - Seleziona Utente di Dominio, verrà visualizzato l elenco degli Utenti del Dominio corrente:

7 Bollettino 5.0.1H3-7 Nella colonna di sinistra sarà visualizzato il Nome Utente completo, mentre in quella di destra il nome di Login utilizzato per l accesso a Windows. Cliccando su Inserisci Nuovo, sarà possibile creare un nuovo utente per l accesso al programma gestionale, prendendolo dall elenco degli utenti di dominio Pertanto: - Il Nome Utente dell elenco degli utenti di dominio verrà utilizzato come Codice Utente del programma gestionale, eventualmente troncato all ottavo carattere. Qualora il nuovo codice fosse già presente tra i Codici Utente della procedura contabile, allora bisognerà modificarlo manualmente; - Nella Descrizione Utente verrà copiato il Nome Utente di dominio completo; - Nel campo Login di Dominio verrà inserito il Login corrispondente all utente selezionato. Sarà questo il Codice Utente proposto all avvio della procedura contabile. Con il pulsante Assegna a verrà richiesto di selezionare uno degli utenti già creati nel programma gestionale. Nella colonna di sinistra sarà visualizzato il Codice Utente del programma contabile, mentre in quella di destra verrà visualizzato il relativo Nome di Dominio associato, se già presente. Premendo Assegna, il Nome Utente di Dominio scelto verrà associato al Codice Utente selezionato del gestionale. Questa operazione può essere effettuata anche per modificare precedenti assegnazioni.

8 - 8 - Manuale di Aggiornamento Esempio di assegnazione In questo caso l Utente di Dominio assistenza è stato assegnato a quello del programma contabile UTENTE 1.

9 Bollettino 5.0.1H3-9 Nel Login di Dominio verrà inserito il Login corrispondente all Utente selezionato. Sarà questo il Codice Utente proposto dal programma gestionale in fase di Selezione Utente all avvio della procedura. Per poter confermare l utente, sarà obbligatorio inserirne la password. In questa fase di configurazione la password inserita non verrà validata dal dominio, quindi sarà possibile inserire una qualunque password. Impostando gli utenti come descritto, all accesso nel programma contabile e/o al cambio utente, sarà possibile utilizzare soltanto utenti della procedura gestionale collegati ad Utenti di Dominio. Tutti gli Utenti, escluso l Utente ADMIN, NON collegati saranno evidenziati dalla dicitura NON Impostato e non saranno selezionabili in fase di accesso alla procedura. Se l Utente è correttamente collegato sarà necessario inserire la Password per effettuare l accesso. La combinazione Utente - Password verrà validata dal Dominio e se la validazione avrà successo, sarà possibile accedere al programma contabile. Nota Bene Nel caso in cui la password di Dominio dovesse cambiare, non sarà necessario eseguire nessuna operazione nella procedura gestionale. Al primo accesso nel programma contabile successivo al cambio password in dominio, sarà necessario utilizzare la nuova password, poichè con la vecchia l accesso verrà negato.

10 Manuale di Aggiornamento 3 CONTABILITA 3.1 Esperienze contropartite in prima nota IVA È possibile ora parametrizzare la ricerca delle contropartite in funzione del numero di esercizi pregressi e in base al numero di contropartite da visualizzare in prima nota in fase di registrazione. In questo modo è possibile limitare i dati a solo quelli effettivamente funzionali allo scopo. Nella funzione Contabilità Parametri Parametri della procedura, tabella Contabilità, sono stati aggiunti due nuovi campi per definire per quanti anni si desidera effettuare la ricerca statistica delle contropartite utilizzate ed il numero di conti da visualizzare in prima nota. Di default viene inserito 0 in entrambe i campi; in questo modo la ricerca statistica avviene su tutti gli esercizi e in prima nota saranno proposti tutti i conti trovati. Nel caso si desideri limitare la ricerca, è possibile indicare il numero di esercizi per i quali effettuare la rilevazione statistica delle contropartite. In aggiunta è possibile indicare il numero di conti da presentare in fase di prima nota.

11 Bollettino 5.0.1H DICHIARAZIONI 4.1 Dichiarazioni: Comunicazione Black List Con questa versione sono state implementate diverse funzionalità della gestione black list: Gestione delle bolle doganali. Ripresa dati anche dalle fatture e le bolle fatture registrate nel modulo vendite e successivamente contabilizzate in funzione del cliente e del codice iva abbinato all articolo di vendita. I dati saranno ripresi in base a: o presenza del flag Black List nella nazione indicata in anagrafica cliente o indicazione nel codice iva della sezione di appartenenza (imponibile, non imponibile, esente, non soggetto ad iva). Nella gestione Multi Società sono stati aggiunti due pulsanti per la stampa e la generazione di un file Excel Estrazione Bolle Doganali Con l attuale release è possibile inserire anche le bolle doganali relative a fornitori in black list. In Prima Nota IVA si dovrà utilizzare la causale automatica di tipo BD Bolla Doganale (per esempio BOD) con un fornitore denominato DOGANA (si rimanda al paragrafo Registrazione Bolle Doganali per la descrizione dei passaggi da seguire per la registrazione delle bolle doganali). Utilizzando il fornitore DOGANA, di nazionalità italiana, i movimenti relativi alla bolla doganale non verrebbero estratti in Comunicazione Black List. Per consentire la corretta ripresa di tali movimenti, si deve inserire il fornitore in black list nel campo relativo Cod. Fornitore Black List, che si abilita al momento della selezione del fornitore DOGANA in Prima Nota IVA Si ricorda che in queste registrazioni deve essere inserito l importo della sola iva. Non deve essere indicato l importo dei dazi che invece verrà indicato nella fattura dello spedizioniere.

12 Manuale di Aggiornamento Con questa registrazione il valore relativo all imponibili e all imposta saranno presentati nell elenco black list nella sezione dei beni. Nel caso non si voglia presentare i dati sarà sufficiente non compilare il campo Cod. Fornitore Black List Registrazione della fattura del fornitore estero Quando viene registrata in prima nota la fattura d acquisto del fornitore estero, si potrà registrare nelle seguenti modalità alternative: - utilizzare nella registrazione della fattura in Prima Nota IVA un codice iva non abilitato per la Black List. Nella Tabella Codici Iva, nel campo Valore Allegato Cliente (Fornitore)/ Valore Black List sarà impostata l opzione 0 - Imponibile da Non Stampare - registrare un movimento Diversi/Diversi, utilizzando conti non catalogati né come Beni né come Servizi nel campo relativo nel Piano dei Conti Estrazione Bolle Doganali in black list Nella griglia black list si avrà pertanto il riepilogo del fornitore E il riepilogo del dettaglio

13 Bollettino 5.0.1H Registrazione Bolle Doganali Si riepiloga di seguito la procedura di inserimento di una bolla doganale. La registrazione della bolletta doganale richiede le seguenti impostazioni: Da Archivi Tabelle Società Tabella Causali Contabili: E necessario creare una causale con Tipo Causale BD: questo tipo causale consentirà alla procedura di richiedere unicamente l importo dell Iva durante la registrazione contabile. Causale Contabile Tipo Causale Protocollo BOD - Bolletta Doganale BD A (relativo agli acquisti) (La causale inserita nella procedura DEMO è la causale BOD, che prendiamo come esempio) Da Archivi Anagrafica Fornitori: Creare un fornitore Bolla Doganale : questo fornitore rappresenta la Dogana. (Gli unici dati da inserire nell anagrafica del fornitore saranno: Ragione Sociale (Dogana) - Nazione - Pagamento - Conto Collegamento - Codice Iva) La registrazione avviene dalla Prima Nota Iva. Inserita la causale BOD ed il fornitore DOGANA, nel campo Importo Totale deve essere indicato solo l ammortare dell Iva: la procedura, in automatico, calcolerà l imponibile. Le operazioni da effettuare per la registrazione delle bollette doganali possono essere diverse a seconda se lo sdoganamento della merce viene effettuato dallo spedizioniere o se viene effettuati direttamente dal destinatario. In particolare, eventuali spese accessorie presenti in Bolla Doganale dovranno essere registrate in Prima Nota D.D. solo se lo sdoganamento viene effettuato con mezzi propri (associando alle stesse la partita fittizia Y ); se lo sdoganamento viene effettuato direttamente dallo spedizioniere, le stesse spese saranno già presenti nella fattura dello spedizioniere. Da Contabilità Servizi Struttura Iva Cartella Giornali IVA: Creare un protocollo fittizio fuori campo Iva, con le seguenti proprietà:

14 Manuale di Aggiornamento Per illustrare la gestione, procediamo con degli esempi pratici caso per caso: Registrazione Bolletta Doganale Dalla Prima Nota Iva inseriamo un movimento con causale BOD e fornitore F019 (Dogana). Nel campo Importo Totale indichiamo il solo ammontare dell Iva (nell esempio, 1200,50). Nel campo CodIva della griglia indicare un codice Iva (nell esempio, al 20%). In automatico, la procedura compila la griglia calcolando l imponibile e l imposta Iva. Solo Importo dell Iva! >> Alla conferma verrà creata una partita con protocollo A (acquisti) per il fornitore Dogana. A questo punto, ci possono essere 2 casi differenti in base al tipo di sdoganamento effettuato. Nota: Registrazione della FTA del Fornitore estero: La Fattura del Fornitore Estero, relativa alla merce acquistata e consegnata con la Bolla Doganale, dovrà essere registrata come un normale FTA (Fattura di Acquisto) (in valuta o meno, a seconda delle esigenze dell utilizzatore) in Prima Nota Iva. Nel corpo della fattura, la merce acquistata dovrà essere associata ad un codice Iva Fuori Campo Iva art. 2 avente la seguente struttura:

15 Bollettino 5.0.1H3-15 CASO 1 Sdoganamento effettuato direttamente dal destinatario Sarà necessario rilevare in Prima Nota il pagamento delle spese accessorie presenti in bolla doganale (quali i dazi doganali, non soggetti ad Iva) e della bolletta stessa. L utente può scegliere due metodi diversi per effettuare questa movimentazione. Metodo 1 - L utente può registrare le spese direttamente nel movimento di pagamento della BOD, senza essere associarle al fornitore DOGANA. In questa ipotesi, dalla Prima Nota Diversi a Diversi inserire un articolo dove indicare il pagamento della bolletta doganale e delle spese relative; la registrazione sarà: E possibile utilizzare il campo Note (nella griglia di dettaglio di Prima Nota) per indicare, sulla stessa riga delle spese, a che bolletta si riferisce (il dato sarà stampato sul Brogliaccio). Metodo 2 Se si desidera che le spese accessorie (non soggette ad Iva) presenti in bolla doganale (di dazi doganali ecc) vengano associate al fornitore Dogana, L utente può decidere di registrare dapprima le spese accessorie attribuendo una partita fittizia al fornitore (es. con protocollo Y ) e successivamente rilevare il pagamento delle stesse. Registrazione Spese accessorie (legate al fornitore) Inserire in Prima Nota Diversi a Diversi una registrazione di giroconto tra il fornitore DOGANA e le spese accessorie: alla riga del fornitore, associare una partita fittizia utilizzando la funzione Crea partite. La registrazione sarà: Codice Partita Desc. Conto Dare Avere F Y00001 DOGANA 114, SPESE E DAZI DOGANALI 114,75 Pagamento della Bolla Doganale e delle spese Ora, per completare la movimentazione, inserire in Prima Nota Diversi a Diversi il pagamento sia della Bolla Doganale (Importo Iva, legato alla partita con prot. A ) sia delle spese accessorie (legate al prot. Y ). La registrazione sarà: Codice Partita Desc. Conto Dare Avere F A00001 DOGANA 1.200,50 F Y00001 DOGANA 114, Cassa/Banca 1.312,25

16 Manuale di Aggiornamento CASO 2 Sdoganamento effettuato dallo spedizioniere Registrazione FTA dello spedizioniere In questo caso, sarà necessario registrare la Fattura dello spedizioniere che conterrà, oltre all eventuale addebito per il servizio di spedizione, anche le spese anticipate dallo stesso spedizioniere sia per il pagamento dell Iva (secondo quanto esposto nella Bolla Doganale) sia per le spese di Dazi Doganali. La registrazione avviene normalmente dalla Prima Nota Iva: Il Codice Iva E10 (Esente Articolo 10) ed E15 ( Esente Articolo 15 ) sono impostate in Tabella Codici Iva il valore 0 (zero) nei campi: Aliquota, % Indetraibile, % Det. Agric.. La procedura genera la seguente scrittura, visualizzabile dal Brogliaccio di Prima Nota: Registrazione GIRO tra Iva in bolla doganale e conto Bolle dog. C/to transitorio Il risultato dei movimenti BOD e FTA inseriti è: si è aperto un conto patrimoniale BOLLE DOGANALI C/TRANS (in dare) si è aperto il conto del fornitore DOGANA (in avere). Per completare la registrazione, è necessario effettuare un Giroconto tra questi i 2 conti, inserendo nella Prima Nota Diversi a Diversi un movimento di giro (per chiudere nel partitario la BOD con il conto BOLLE DOGANALI C/TRANSITORIO che rappresenta l Iva anticipata dal corriere): Codice Partita Desc. Conto Dare Avere F A00002 DOGANA 1.200, Bolle doganali c/to transitorio 1.200,50 Il conto BOLLE DOGANALI C/TRANS è il conto aperto sulla registrazione della fattura dello spedizioniere, che permette di registrare l Iva anticipata dal corriere per il ritiro della merce in Dogana,

17 Bollettino 5.0.1H Estrazione note di credito relative ad anno precedente dalle Vendite Con l attuale release è possibile estrarre nell elenco per la Comunicazione Black List le note di credito relative a vendite dell anno precedente, emesse dalle Vendite e contabilizzate in Prima Nota IVA. Quindi l estrazione non avviene più solo per i movimenti inseriti in Prima Nota IVA, ma è ora possibile anche per le fatture caricate dalle Vendite e poi contabilizzate. Dopo aver contabilizzato le note di credito, è quindi necessario attivare il flag Fattura riferita ad anni precedenti dalla funzione Contabilità Servizi Modifica Movimenti Prima Nota IVA Qualora l utente avesse la necessità di decontabilizzare la nota di credito, dovrà essere riattivato il flag menzionato nel caso di nuova contabilizzazione Data Documento nel dettaglio cliente/fornitore All interno della funzione Dichiarazioni Comunicazione black list, nella sezione di dettaglio di ogni singola società, è ora presente anche la colonna Data Doc. per l indicazione della data dei vari documenti di ciascun cliente/fornitore in black list:

18 Manuale di Aggiornamento Includi movimenti non iva Attivando il flag Includi mov. non IVA all interno della maschera di estrazione della Comunicazione black list, verranno estratti tutti i movimenti di tipo non iva, registrati con movimenti generici relativi a costi e ricavi per i quali si è definito il tipo bene o servizio, nel campo corrispondente del Piano dei Conti Se per registrare la fattura del fornitore si utilizza un movimento non iva è necessario abilitare il flag. Pertanto, se nel successivo pagamento di un fornitore in black list, vengono utilizzati anche dei conti di costo, questi saranno riportati automaticamente nell elenco; se tali costi non devono confluire nella Comunicazione Black List, è necessario impostare nel Piano dei Conti l opzione 0 Nessuna nel campo Beni servizi.

19 Bollettino 5.0.1H Multi Società: Esportazione e Stampa Elenco Società Black List Nella funzione Multi Società Elenco Società in Black List sono stati aggiunti i pulsanti Stampa ed Excel Con Stampa è possibile stampare le due griglie di estrazione: quella per la presentazione mensile e quella per la gestione trimestrale della Comunicazione Black List: Esempio di stampa dell Elenco Società in Black List (gestione trimestrale) Con Excel vengono esportate le due griglie, per la Comunicazione Black List mensile e per quella trimestrale, in un unico foglio di MS Excel:

20 Manuale di Aggiornamento 5 VERTICALI 5.1 Gestione Contratti di Assistenza: Rinegoziazione È disponibile una nuova funzione che permette di gestire i contratti che vengono rinegoziati generalmente in base alle modifiche degli importi o ad altre condizioni contrattuali, casi in cui il primo contratto viene annullato e ne viene inserito uno nuovo Anagrafica dei contratti Nella maschera dell anagrafica dei contratti è stato inserito il nuovo flag Rinegoziazione Contratto Attivando il flag in caso di revoca di un contratto quando viene inserito un nuovo contratto, verrà visualizzato il nuovo pulsante Contratto Rinegoziato

21 Bollettino 5.0.1H3-21 Premendo il pulsante verrà visualizzato l elenco dei contratti rescissi per rinegoziazione: Selezionando il contratto dalla lista, vengono automaticamente riportati tutti i dati di testata del contratto disdettato e le voci con importo a zero. Per quanto riguarda le date contrattuali viene riportata solo la data di inserimento, in quanto la stessa deve rimanere quella del contratto precedente, in modo tale che il contratto non venga considerato come un nuovo contratto, ma come la continuazione di quello precedente (si veda la definizione successiva per le stampe di fine periodo). Per i contratti rinegoziati viene forzato il controllo di congruenza della data in base alla data di chiusura del periodo, poichè in modalità normale non è possibile inserire contratti con data antecedente a quella di chiusura periodo. L utente provvederà quindi a inserire le date mancanti e a compilare gli importi delle voci e la modalità di fatturazione:

22 Manuale di Aggiornamento Stampe date di fine periodo Nella stampa dell elenco dei contratti di manutenzione, il contratto rescisso non viene considerato come contratto perso e il nuovo contratto verrà considerato nella sezione relativa alla data di inserimento: In questo esempio la data di inserimento era precedente all inizio del periodo (1/01/2010); pertanto, pur essendo di fatto un nuovo contratto, viene considerato come data quella iniziale:

23 Bollettino 5.0.1H Manutenzione Programmata: Cambio dei giri di manutenzione È ora possibile gestire in modo rapido i casi un cui il giro di manutenzione viene spostato ad un altro tecnico oppure i casi in cui una parte di impianti viene spostata in un altro giro di manutenzione. Si accede alla nuova funzione dal menù Assistenza Manutenzione Programmata Manutenzione giri All ingresso della funzione viene caricata la lista dei tecnici attivi con il codice del giro assegnato. Nelle colonne Giro 1 e Giro 2 vengono riportati solo gli ultimi quattro caratteri del giro, poichè i primi 4 non sono significativi per convenzione. Sono disponibili i seguenti pulsanti: - Cambio tecnico per giro : per spostare un giro da un tecnico ad un altro

24 Manuale di Aggiornamento Si imposta il Codice giro di partenza e viene visualizzato il Tecnico attuale assegnato. Si imposta quindi il Nuovo tecnico e vengono visualizzati i due possibili giri assegnati. Si specifica infine se il giro da assegnare deve essere quello Principale o quello Secondario Premendo il tasto Conferma vengono aggiornate tutte le tabelle (compresi i servizi aperti) in modo da assegnare il giro al nuovo tecnico. Nella maschera iniziale, al termine del cambio, il giro si sarà spostato sul TECNICO 03, mentre per il TECNICO 01 non è più impostato quel giro. - Spostamento di singoli impianti in un altro giro : con questa opzione è possibile spostare gli impianti da un giro ad un altro nel caso in cui deve essere spostata solo una parte di impianti.

25 Bollettino 5.0.1H3-25 Si deve impostare il giro di partenza nel campo Codice giro e quello di arrivo nel campo NUOVO Codice giro. Con il pulsante Estrai vengono visualizzati tutti gli impianti legati al giro di partenza: L utente potrà quindi selezionare i singoli impianti che devono essere trasferiti al nuovo giro. Premendo su Conferma vengono aggiornati la tabella degli impianti e i servizi ancora aperti. Nell esempio, al giro iniziale rimarrà quindi allocato un singolo impianto.

26 Manuale di Aggiornamento Proprietà letteraria riservata by DATALOG SRL E vietata la riproduzione totale e/o parziale del presente manuale. Datalog potrà apportare, senza effettuare nessuna comunicazione ed in qualsiasi momento, modifiche alle caratteristiche descritte, aggiunta o eliminazione di parti della procedura, per ragioni di natura tecnica o commerciale. Le componenti dei programmi descritti si riferiscono al prodotto completo di tutti i moduli integrabili presenti e futuri, non sempre quindi installati con la procedura di base. Le informazioni contenute nel presente possono essere modificate senza preventivo avviso o comunicazione. La comunicazione di tali informazioni e/o la loro utilizzazione da parte degli utenti non comporta l assunzione, nemmeno in forma implicita, di alcuna obbligazione da parte della DATALOG S.r.l. verso tali utenti. In particolare la DATALOG S.r.l. non si assume nessuna responsabilità per qualsiasi errore che possa apparire in questo documento. Qualsiasi altro utilizzo sarà considerato come una violazione della licenza d uso. Non viene assunta nessuna responsabilità per l uso e l affidabilità del software ovvero il suo utilizzo per uno specifico scopo. Tutti i marchi citati sono registrati dai legittimi proprietari.

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.70.3H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.70.3H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.70.3H6 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 Novità

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1H4 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2H2 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1H2 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 STAMPA DELLA SCHEDA DI TRASPORTO...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1D1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1D1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1D1 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 NOVITÀ

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA : IVA PER CASSA...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1F1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1F1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1F1 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 FONDO IMPOSTE...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1.1 Operazioni Rilevanti ai fini IVA... 3 1.1.1

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Indice degli argomenti Premessa 1. Scenari di utilizzo 2. Parametri 3. Archivi Collegamento 4. Import Dati 5. Export Dati 6. Saldi di bilancio

Dettagli

Manuale Operativo DATALOG EDI. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale Operativo DATALOG EDI. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit EDIFACT Manuale Operativo DATALOG EDI Rel. 4.90 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale Operativo Sommario 1 DATALOG EDI... 3 1.1 EDIFACT... 3 1.1.1 Installazione Componenti... 3 1.1.2 Inserimento

Dettagli

PORTALE CLIENTI Manuale utente

PORTALE CLIENTI Manuale utente PORTALE CLIENTI Manuale utente Sommario 1. Accesso al portale 2. Home Page e login 3. Area riservata 4. Pagina dettaglio procedura 5. Pagina dettaglio programma 6. Installazione dei programmi Sistema operativo

Dettagli

- DocFinance Manuale utente

- DocFinance Manuale utente Interfaccia - DocFinance Manuale utente Installazione interfaccia. L interfaccia - DocFinance viene installata tramite il pacchetto di Setup, che permette di lanciare la console di configurazione automatica

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Agenzia Viaggio. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Agenzia Viaggio. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Agenzia Viaggio Il modulo Agenzie Viaggio consente di gestire la contabilità specifica per le agenzie di viaggio: in questo manuale verranno descritte

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2C DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività Prerequisiti Mon Ami 000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività L opzione Centri di costo è disponibile per le versioni Contabilità o Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione)

4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione) - 36 - Manuale di Aggiornamento 4 MODULI AGGIUNTIVI 4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione) È stata realizzata una nuova funzione che permette di inviare un sollecito ai fornitori,

Dettagli

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori.

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. Release 5.20 Manuale Operativo ORDINI PLUS Gestione delle richieste di acquisto In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. La gestione

Dettagli

Registratori di Cassa

Registratori di Cassa modulo Registratori di Cassa Interfacciamento con Registratore di Cassa RCH Nucleo@light GDO BREVE GUIDA ( su logiche di funzionamento e modalità d uso ) www.impresa24.ilsole24ore.com 1 Sommario Introduzione...

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Separate ai fini IVA L art. 36 del DPR 633/72 disciplina la tenuta di contabilità separate per le diverse attività esercitate da parte dei soggetti

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica Bollettino 5.0.1H4-23 6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica E disponibile una nuova gestione dell invio e-mail per le funzioni: - Rubrica - Stampa Estratto Conto - Recupero Crediti.

Dettagli

5.8.2 Novità funzionali

5.8.2 Novità funzionali - 176 - Manuale di Aggiornamento 5.8.2 Novità funzionali Le modifiche al programma contabile sono le seguenti: implementazione nei Parametri della procedura implementazione delle tabelle Intra per gestire

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA Bollettino 5.00-265 6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA 6.1 [5.00\ 22] Il bilancio in formato XBRL 6.1.1 Normativa Il DPCM del 10 dicembre 2008 - Specifiche tecniche del formato elettronico elaborabile (XBRL)

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Fatture in Ambito CEE e Modello Intra

Fatture in Ambito CEE e Modello Intra Release 4.90 Manuale Operativo PASSAGGIO DATI INTRA Fatture in Ambito CEE e Modello Intra Il modulo Intra permette il passaggio dei dati di ogni fine periodo delle fatture attive e passive in ambito CEE,

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici

Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici Prerequisiti Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici L opzione Multimagazzino è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione L opzione Multimagazzino

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

Area Amministrativa Prima nota IVA e Contabile Bolla Doganale

Area Amministrativa Prima nota IVA e Contabile Bolla Doganale Area Amministrativa Prima nota IVA e Contabile Bolla Doganale Guida utente 1 Il presente documento illustra la modalità di registrazione delle Bolle doganali dall area amministrativa e dall area commerciale.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 152 - Manuale di Aggiornamento 9.3 COMMESSE E SERVIZI: Consuntivazione ore del rapportino [5.10.2/ 12] Nel modulo

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 8 - Manuale di Aggiornamento 3 CONTABILITA 3.1 Esportazione scadenziari clienti e fornitori su sito web È possibile

Dettagli

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Elenchi Intrastat Indice degli argomenti Premessa Operazioni preliminari Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Collegamento con la Contabilità Collegamento con il ciclo attivo e passivo Generazione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H6 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Ritenuta 10%

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Multipunto L art. 10, Legge 8 maggio 1998, n. 146 ha previsto l obbligo di annotazione separata dei costi e dei ricavi relativi alle diverse

Dettagli

Gestionale CIA. -Contabilizzazione movimenti-

Gestionale CIA. -Contabilizzazione movimenti- Gestionale CIA -Contabilizzazione movimenti- 1. Premessa... 2 2. Contabilizzazione verso ELDACON e MICROERP... 4 3. Contabilizzazione VERSO OMNIA... 7 4. Importazione in OMNIA... 11 5. Contabilizzazione

Dettagli

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote...

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote... Manuale d'uso Sommario Manuale d'uso... 1 Primo utilizzo... 2 Generale... 2 Gestione conti... 3 Indici di fatturazione... 3 Aliquote... 4 Categorie di prodotti... 5 Prodotti... 5 Clienti... 6 Fornitori...

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

Manuale Utente Albo Pretorio GA

Manuale Utente Albo Pretorio GA Manuale Utente Albo Pretorio GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_ALBOPRETORIO-GA_1.4 Versione 1.4 Data edizione 04.04.2013 1 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

9.1 [5.00\ 25] Commesse e cantieri: costi a carico della commessa

9.1 [5.00\ 25] Commesse e cantieri: costi a carico della commessa Bollettino 5.00-335 9 VERTICALI 9.1 [5.00\ 25] Commesse e cantieri: costi a carico della commessa Con l attuale release è ora possibile rilevare in modo più dettagliato i costi a carico della commessa

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1G3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Per completare l aggiornamento:

Dettagli

Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo

Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo (ver. 3 07/11/2014) INDICE Sito web:!"#"! Tel. (0423) 23.035 - Fax (0423) 601.587 e-mail istituzionale: "$%!"#"! PEC:!"#%&'(&)("&"! PREMESSA nuovo) contemporaneamente.

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti Prerequisiti Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti L opzione Ratei e risconti estende le funzioni contabili già presenti nel modulo di base e può essere attivata solo con

Dettagli

Gestione Risorse Umane Web

Gestione Risorse Umane Web La gestione delle risorse umane Gestione Risorse Umane Web Generazione attestati di partecipazione ai corsi di formazione (Versione V03) Premessa... 2 Configurazione del sistema... 3 Estrattore dati...

Dettagli

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 Il recepimento della normativa per la presentazione delle operazioni con paesi in regime di Black List è

Dettagli

AD HOC Servizi alla Persona

AD HOC Servizi alla Persona Software per la gestione dell amministrazione AD HOC Servizi alla Persona GESTIONE PASTI RESIDENZIALE Le principali funzioni del modulo pasti si possono suddividere nei seguenti punti: gestire le prenotazioni

Dettagli

Guida Software GestioneSpiaggia.it

Guida Software GestioneSpiaggia.it Caratteristiche Guida Software GestioneSpiaggia.it 1. Gestione prenotazioni articoli (ombrellone, cabina, ecc ) ed attrezzature (sdraio, lettino ecc ) 2. Visualizzazione grafica degli affitti sia giornaliera

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21 GESTIONE INCASSI SAGRA Ver. 2.21 Manuale d installazione e d uso - aggiornamento della struttura del database - gestione delle quantità per ogni singolo articolo, con disattivazione automatica dell articolo,

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Definizione

Dettagli

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE IMPORTAZIONE ESPORTAZIONE DATI VIA FTP Per FTP ( FILE TRANSFER PROTOCOL) si intende il protocollo di internet che permette di trasferire documenti di qualsiasi tipo tra siti differenti. Per l utilizzo

Dettagli

Pagina 1 di 16. Manuale d uso 626 VISITE MEDICHE

Pagina 1 di 16. Manuale d uso 626 VISITE MEDICHE Pagina 1 di 16 Manuale d uso MANUALE D USO 626 Visite Mediche Copyright GRUPPO INFOTEL s.r.l.- Via Strauss 45 PBX 0828.302200 Battipaglia (SA) Windows e Ms-Word sono marchi registrati dalla Microsoft Corporation

Dettagli

SW Legge 28/98 Sommario

SW Legge 28/98 Sommario SW Legge 28/98 Questo documento rappresenta una breve guida per la redazione di un progetto attraverso il software fornito dalla Regione Emilia Romagna. Sommario 1. Richiedenti...2 1.1. Inserimento di

Dettagli

MANUALE EDI Portale E-Integration

MANUALE EDI Portale E-Integration MANUALE EDI Pagina 1 di 16 Login Il portale di E-Integration è uno strumento utile ad effettuare l upload e il download manuale dei documenti contabili in formato elettronico. Per accedere alla schermata

Dettagli

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file.

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file. Archivia Modulo per l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni Il modulo Archivia permette l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni (siano esse un immagine,

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

2015 PERIODO D IMPOSTA

2015 PERIODO D IMPOSTA Manuale operativo per l installazione dell aggiornamento e per la compilazione della Certificazione Unica 2015 PERIODO D IMPOSTA 2014 società del gruppo Collegarsi al sito www.bitsrl.com 1. Cliccare sul

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO SEZIONE SISTEMI INFORMATIVI A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO INDICE: Premessa pag. 2 Accesso pag. 2 Richiesta accesso per la gestione dei corsi sulla sicurezza pag.

Dettagli

SPESOMETRO GESTIONE IN COGE2000

SPESOMETRO GESTIONE IN COGE2000 SPESOMETRO GESTIONE IN COGE2000 Premessa La procedura va lanciata nell anno contabile al quale si riferisce lo Spesometro. Per l anno 2010 il termine di scadenza per la presentazione della comunicazione

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Integrazione Generazione Dettagli Contabili INFORMAZIONI

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa degli ordini e degli impegni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa degli ordini e degli impegni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa degli ordini e degli impegni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Gli ordini a fornitore... 5 Gli impegni dei clienti... 7 Evadere gli ordini

Dettagli

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO (ver. 3 07/11/2014) Sito web:!"#$%$# e-mail istituzionale: $ &'!"#$%$# PEC:!"#$%'(")*(+*$($# % INDICE e-mail istituzionale: #&'!"#$#" PEC:!"#$'(!)*(+*#(#" & Premessa

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0 Assessorato alla Sanità ARPA Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili Manuale Utente 1.0.0 Sommario 1. Introduzione... 2 2. Profili utente... 2 3. Dispositivi medici... 2 3.1. ARPA-Ricerca Anagrafiche...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa delle fidelity card & raccolta punti. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa delle fidelity card & raccolta punti. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa delle fidelity card & raccolta punti Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 La gestione delle fidelity card nel POS... 4 Codificare una nuova fidelity

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

MANUALE UTENTE. Manuale informativo sull utilizzo della procedura per la gestione delle graduatorie per l accesso all Edilizia Residenziale Pubblica

MANUALE UTENTE. Manuale informativo sull utilizzo della procedura per la gestione delle graduatorie per l accesso all Edilizia Residenziale Pubblica MANUALE UTENTE Manuale informativo sull utilizzo della procedura per la gestione delle graduatorie per l accesso all Edilizia Residenziale Pubblica Ancona Gennaio 2010 Graduatorie Domande ERP INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Bollettino 5.10.2B - 15 2.3 Contabilità Analitica Plus: Nuove funzioni Con l attuale release sono state aggiunte

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli Prerequisiti Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli L opzione Varianti articolo è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro e include tre funzionalità distinte: 1. Gestione

Dettagli

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Contabilità Versione 13.11 13/01/2016 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema

Dettagli

Modalità di esportazione nella Dichiarazione Rimborso IVA Trimestrale

Modalità di esportazione nella Dichiarazione Rimborso IVA Trimestrale Nota Salvatempo Contabilità 13.03 1 APRILE 2015 Modalità di esportazione nella Dichiarazione Rimborso IVA Trimestrale *in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 31/03/2014

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità Dal menu di WInCoge troviamo: Fatture e registrazioni iva > Movimenti non iva > Queste finestre consentono di inserire le registrazioni

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Dicembre 2010 INDICE A) PRODOTTI OGGETTO DELL AGGIORNAMENTO... 1 B) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 C) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 INSTALLAZIONE DELL

Dettagli

Tabelle di riferimento Pulsanti Inserire documento Predisposizione doc Approvazione Doc Numerazione Doc Pubblicazione Albo Webservice

Tabelle di riferimento Pulsanti Inserire documento Predisposizione doc Approvazione Doc Numerazione Doc Pubblicazione Albo Webservice - Albo pretorio virtuale e gestione della consultazione documentale - Argomenti Tabelle di riferimento Pulsanti Inserire documento Predisposizione doc Approvazione Doc Numerazione Doc Pubblicazione Albo

Dettagli

Workland CRM. Workland CRM Rel 2570 21/11/2013. Attività --> FIX. Magazzino --> NEW. Nessuna --> FIX. Ordini --> FIX

Workland CRM. Workland CRM Rel 2570 21/11/2013. Attività --> FIX. Magazzino --> NEW. Nessuna --> FIX. Ordini --> FIX Attività Attività --> FIX In alcuni casi, in precedenza, sulla finestra trova attività non funzionava bene la gestione dei limiti tra date impostati tramite il menu a discesa (Oggi, Tutte, Ultima Settimana,

Dettagli