ABI Dimensione Cliente ROMA 10 Aprile 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ABI Dimensione Cliente ROMA 10 Aprile 2015"

Transcript

1 Big Data: tra dubbi e opportunità concrete ABI Dimensione Cliente ROMA 10 Aprile 2015

2 L evoluzione tecnologica: moda o innovazione? The Kodak self timer is shown in the 1920 catalog as selling for $1.25 SELFIE CLOUD Cloud computing is simply a trap, Richard Stallman milion+ SELFIES taken each day Nel 1958 H.P. Luhn utilizzò per la prima volta il termine Business Intelligence BUSINESS INTELLIGENCE BIG DATA BIG DATA 2

3 Non avvio un progetto Big Data perché... 1 Non so cosa sono Non abbiamo budget 3 2 VELOCIT VOLUME? Y Non ho capito a cosa servono 4 VARIETY VALUE Non ho persone da dedicare E soprattutto non ho ben chiaro il vantaggio per il business 3

4 Quando usare i Big Data Sorgenti di dati multiple e differenti tra loro Necessità di elaborare grandi volumi di dati per identificare modelli e correlazioni Necessità di elaborare dati per promuovere azioni in modalità near real-time / real-time I driver per un progetto Big Data sono le esigenze di Business! 4

5 Possibili utilizzi dei Big Data (casi reali) PREDICTION ACTION Customer Satisfaction Prediction Monitoraggio Processi per migliorare la CEX Profilazione Avanzata Artificial Intelligence DECISION Big Data Real Time Decision INTEGRATION BI Analytics Analisi Dati Social REPORTING Data Warehousing & BI canali tradizionali multi-canalità omni-canalità 5

6 Possibili utilizzi dei Big Data (casi reali) PREDICTION Business Process Monitor ACTION Monitorare i processi principali per anticipare potenziali disservizi per i clienti Monitoraggio Processi per migliorare la CEX Artificial Intelligence DECISION Definita piattaforma predittiva di monitoraggio per una visione completa e integrata dei processi di business, delle applicazioni e delle infrastrutture Big Data INTEGRATION Revisione dei processi dal punto di vista organizzativo e operativo aumento della soddisfazione del cliente REPORTING Riduzione del tempo di risposta da 4 ore a real-time sui processi critici canali tradizionali multi-canalità omni-canalità 6

7 Possibili utilizzi dei Big Data (casi reali) PREDICTION Real Time Decision ACTION DECISION INTEGRATION Migliorare il tasso di successo dell offerta di nuovi prodotti sui canali digitali RTD e algoritmi di auto apprendimento per ottimizzare l offerta sui canali digitali suggerendo prodotti in tempo reale sfruttando la geolocalizzazione Sul 25% della customer base, raggiunte in 3 mesi le revenues del 75% non BI coinvolto Analytics Ora live sul 90% dei clienti Artificial Intelligence Real Time Decision REPORTING Data Warehousing +200% vendite sull internet banking & BI canali tradizionali multi-canalità omni-canalità 7

8 Possibili utilizzi dei Big Data (casi reali) PREDICTION Customer Satisfaction Prediction ACTION Analisi Predittiva della Customer Satisfaction Artificial Intelligence DECISION INTEGRATION Conoscere il livello di soddisfazione di tutti i Clienti utilizzando le informazioni complete di una parte della clientela Big Data Sviluppato un modello predittivo, incrociando dati non strutturati (registrazioni call center, chat, ) con dati strutturati (transazioni, interviste ai clienti ), da applicare all intera base clienti Anticipate le azioni BI Analytics correttive ancor prima di ricevere la lamentela REPORTING Data Warehousing & BI Ridotto il numero di clienti insoddisfatti Migliorata la relazione con i Clienti canali tradizionali multi-canalità omni-canalità 8

9 Possibili utilizzi dei Big Data (casi reali) PREDICTION Profilazione Avanzata ACTION Profilazione Utente Avanzata Identificare segmenti di clientela non visibili in modo immediato DECISION INTEGRATION Utilizzo delle informazioni provenienti da tutti i canali disponibili e applicazione di tecniche di A.I. per ottenere una profilazione avanzata e dinamica degli utenti per la localizzazione di clienti potenziali e cross- selling sui clienti attuali Dizionario di oltre parole Albero di classificazione con oltre categorie REPORTING Identificazione interessi, intenzioni e «stato d animo» dei clienti canali tradizionali multi-canalità omni-canalità 9

10 Roadmap di un progetto Big Data Dall analisi del contesto Analisi contesto Definizione strategia Realizzazione prototipo NEAR REAL-TIME Cosa sta succedendo? Perchè sta succedendo? Cosa succederà? REAL-TIME BATCH PREVISIONE al raggiungimento degli obiettivi di business Definito l obiettivo, si possono individuare le tappe necessarie per raggiungerlo 10

11 Il limite dell'applicazione del Big Data non è la tecnologia ma la fantasia UTILIZZO DATO UTILIZZO E ESPLORAZIONE DATO ANALYTICS STORAGE SPEECH TO TEXT DATA CAPTURE AUDIO MP3 DATA SOURCE LOGS CDR FILES La scelta e l integrazione delle componenti corrette per ottenere il risultato atteso 11

12 Benefici e punti di attenzione + Ricavi - Costi Aumento vendite Maggiore efficienza dei processi operativi Miglioramento della customer satisfaction Diminuzione dei costi IT Sviluppo nuovi prodotti e servizi Diminuzione tasso di abbandono Punti di attenzione: sicurezza, privacy e formazione 12

13 Grazie! DAVIDE CELLI

WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence

WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence 1 WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence WOSM è un sistema di media monitoring unico al mondo. Restituisce percorsi di lettura dei dati trasversali, fruibili,

Dettagli

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA 5 DICEMBRE 2014 HELENIO GUIDUCCI SENIOR SOLUTIONS SPECIALIST INTEGRATED MARKETING MANAGEMENT . SAS BUSINESS ANALYTICS FRAMEWORK

Dettagli

Multichannel Customer Interaction

Multichannel Customer Interaction GRUPPO TELECOM ITALIA 18 aprile 2013 Multichannel Customer Interaction Market trends In 3 anni l uso del telefono come Customer Care si è più che dimezzato L uso del Telefono vale il 36% come media europea,

Dettagli

Ericsson Contact Center Tecnologia e innovazione per la Banca Multicanale

Ericsson Contact Center Tecnologia e innovazione per la Banca Multicanale Ericsson Contact Center Tecnologia e innovazione per la Banca Multicanale Roma, 15-12-2000 Integrazione Multicanale Integrated Contact Center La tecnologia Phone Business Intelligence Web E-mail WAP Customer

Dettagli

Chi siamo e le nostre aree di competenza

Chi siamo e le nostre aree di competenza Chi siamo e le nostre aree di competenza Telco e Unified Communication Software as a Service e Business Intelligence Infrastrutture digitali Smartcom è il primo business integrator europeo di servizi ICT

Dettagli

SMART WORKING Il nuovo modo di lavorare secondo Telecom Italia TIM.

SMART WORKING Il nuovo modo di lavorare secondo Telecom Italia TIM. SMART WORKING Il nuovo modo di lavorare secondo Telecom Italia TIM. LO SMART WORKING CON TELECOM ITALIA E TIM Grazie anche alle soluzioni ICT e gli avanzati servizi abilitanti rappresentati da connettività,

Dettagli

OSSERVATORIO CRM. Milano, Circolo della Stampa

OSSERVATORIO CRM. Milano, Circolo della Stampa OSSERVATORIO CRM Milano, Circolo della Stampa E la parola di pietra è caduta Sul mio petto ancora vivo. Non è nulla, ecco, ero preparata. In qualche modo la supererò. Ho molto lavoro oggi: occorre uccidere

Dettagli

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA 27 NOVEMBRE 2013 CONTESTO OBIETTIVI DESTINATARI IL MASTER CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS Cresce la domanda

Dettagli

Strumenti e strategie di CRM

Strumenti e strategie di CRM Strumenti e strategie di CRM Bologna, 11/09/2013 Simone Parrotto Responsabile CRM Gruppo CREDEM Agenda Il CRM in Credem Il CRM identifica tutti quei processi, metodi ed iniziative il cui scopo è quello

Dettagli

Dal numero di settembre 2013 di Customer Management Insights (www.cmimagazine.it)

Dal numero di settembre 2013 di Customer Management Insights (www.cmimagazine.it) Dal numero di settembre 2013 di Customer Management Insights (www.cmimagazine.it) Multicanalità nei contact center Attivare diversi canali di contatto permette di concentrare sui call center le attività

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

Cloud Computing Summit 2013 E possibile integrare Big Data, Mobile e Business Analytics? Il percorso di Poltrona Frau verso il Cloud Computing

Cloud Computing Summit 2013 E possibile integrare Big Data, Mobile e Business Analytics? Il percorso di Poltrona Frau verso il Cloud Computing World Leader in Luxury Furniture Cloud Computing Summit 2013 E possibile integrare Big Data, Mobile e Business Analytics? Il percorso di Poltrona Frau verso il Cloud Computing Roberto Boselli CIO & Digital

Dettagli

Dynamic Warehousing: la tecnologia a supporto della Business Intelligence 2.0. Giulia Caliari Software IT Architect

Dynamic Warehousing: la tecnologia a supporto della Business Intelligence 2.0. Giulia Caliari Software IT Architect Dynamic Warehousing: la tecnologia a supporto della Business Intelligence 2.0 Giulia Caliari Software IT Architect Business Intelligence: la nuova generazione Infrastruttura Flessibilità e rapidità di

Dettagli

AQUA SERVICE Servizi di supporto per le aziende idriche

AQUA SERVICE Servizi di supporto per le aziende idriche AQUA SERVICE Servizi di supporto per le aziende idriche MEDIACOM PER LE AZIENDE IDRICHE Mediacom è un azienda di servizi in outsourcing specializzata nello sviluppo di servizi di gestione del ciclo attivo.

Dettagli

Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo. Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica

Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo. Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica Milano 22 Novembre 2011 Convegno SAS 2011 Contenuti Business Intelligence: capacità indispensabile

Dettagli

Self-Service Business Intelligence

Self-Service Business Intelligence Self-Service Business Intelligence VISUALIZZA DATI, SCOPRI LE TENDENZE, CONDIVIDI I RISULTATI Analysis offre a tutti gli utenti aziendali strumenti flessibili per creare e condividere le informazioni significative

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

Un unica piattaforma, tanti benefici. Gestire i dati come un asset aziendale. BUSINESS PRINCIPALI PIATTAFORME DI MERCATO

Un unica piattaforma, tanti benefici. Gestire i dati come un asset aziendale. BUSINESS PRINCIPALI PIATTAFORME DI MERCATO group Datawarehouse Gestire i dati come un asset aziendale. La numerosità delle informazioni all interno delle realtà aziendali operanti su diversi ambiti (Finance, Energy, Industria, Grande Distribuzione,

Dettagli

La BI secondo Information Builders

La BI secondo Information Builders Page 1 of 6 Data Manager Online Pubblicata su Data Manager Online (http://www.datamanager.it) Home > La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders

Dettagli

INDICE RADAR BANK: UNO STRUMENTO PER ASCOLTARE IL MERCATO

INDICE RADAR BANK: UNO STRUMENTO PER ASCOLTARE IL MERCATO INDICE RADAR BANK: UNO STRUMENTO PER ASCOLTARE IL MERCATO pag 3 RADAR BANK: IL SUO LINGUAGGIO pag 4 I TEMI ESPLORATI LE FONTI: UN SISTEMA INTEGRATO DI INFORMAZIONI pag 5 DESCRIZIONE STRUTTURA E METODOLOGIA

Dettagli

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) ICT GOVERNANCE ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1 Sviluppo storico del CRM 50 60 Avvento dei brand items e delle agenzie di pubblicità 70 Avvento del

Dettagli

Questionario per la Rilevazione dello stato dell automazione del sistema creditizio

Questionario per la Rilevazione dello stato dell automazione del sistema creditizio Questionario per la Rilevazione dello stato dell automazione del sistema creditizio Profili tecnologici e di sicurezza Analytics e big data: la business intelligence nel sistema creditizio italiano Sommario

Dettagli

Engagement e Addressability. Pier Luigi Curcuruto

Engagement e Addressability. Pier Luigi Curcuruto Engagement e Addressability Pier Luigi Curcuruto Big Data Scienza delle Reti 2 Costruire la fiducia dei clienti attraverso il coinvolgimento sui social media Chiesi nel 2002 ai neo inseriti nella banca

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

Digitalizzazione e Multicanalità per un modello innovativo di Banca Territoriale

Digitalizzazione e Multicanalità per un modello innovativo di Banca Territoriale Digitalizzazione e Multicanalità per un modello innovativo di Territoriale Roberto Manini, Responsabile Gestione Clienti e Sviluppo Commerciale 23 ottobre, ABI Costi & Business 2013 1 AGENDA Digitalizzazione

Dettagli

Principali clienti. Abbiamo la stima e la fiducia di chi ha già deciso di affidarsi a noi:

Principali clienti. Abbiamo la stima e la fiducia di chi ha già deciso di affidarsi a noi: Cosa facciamo Chi Siamo Siamo nati nel 2003 con l intento di affermarci come uno dei più importanti player nel settore ICT. Siamo riusciti rapidamente a consolidare il nostro brand e la presenza sul mercato,

Dettagli

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia e Dott. Riccardo Fava Agenda About Altea About Baltur e Fava La Scelta di un ERP internazionale Il Futuro 2 About Altea OLTRE 14

Dettagli

Dalla relazione personale a quella industriale

Dalla relazione personale a quella industriale Dalla relazione personale a quella industriale Nuove strategie per il mass market Carlo Panella Responsabile CRM Banca Popolare di Milano Agenda Strategia di Marketing Politica CRM Esempio 2 La replicabilità

Dettagli

Media punteggi sulle voci dell'autovalutazione - Quality Assurance 5,0 4,0 3,0 2,0 1,0 0,0

Media punteggi sulle voci dell'autovalutazione - Quality Assurance 5,0 4,0 3,0 2,0 1,0 0,0 Dal numero di luglio 2013 di Customer Management Insights (www.cmimagazine.it) I Contact center del settore pubblico si confrontano sulle modalità di Quality Assurance e Knowledge Management Buone prassi

Dettagli

processi analitici aziendali

processi analitici aziendali Best practises per lo sviluppo dei processi analitici aziendali Business Brief@CSC Roma, 29 maggio 2008 Tachi PESANDO Business & Management Agenda Importanza della Customer oggi Le due anime di un progetto

Dettagli

COPYRIGHT 2011 ALCATEL-LUCENT ENTERPRISE. ALL RIGHTS RESERVED.

COPYRIGHT 2011 ALCATEL-LUCENT ENTERPRISE. ALL RIGHTS RESERVED. Aziende italiane social a parole ma non nei fatti: per quasi tutte il customer care deve saper conversare con i clienti anche attraverso i social media, ma poche lo fanno COPYRIGHT 2011 ALCATEL-LUCENT

Dettagli

A r c h i t e t t u r e d i n u o v a g e n e r a z i o n e p e r B i g D a t a e A n a l y t i c s 24/06/2014

A r c h i t e t t u r e d i n u o v a g e n e r a z i o n e p e r B i g D a t a e A n a l y t i c s 24/06/2014 A r c h i t e t t u r e d i n u o v a g e n e r a z i o n e p e r B i g D a t a e A n a l y t i c s 24/06/2014 Evoluzione Analytics D a i n i z i a t i v a a n e c e s s i t à p e r i l b u s i n e s s

Dettagli

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Microsoft Dynamics CRM e le istituzioni finanziare dedicate alle famiglie banche, banche assicurazioni e sim Premessa Ogni impresa che opera nel settore

Dettagli

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014 La rivoluzione digitale: Una grande opportunità Stefano Nocentini Maggio 2014 Indice 2 1 ASPETTI GENERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 2 COSA E IL CLOUD 3 POSSIBILI SERVIZI AGGIUNTIVI PER IL CLOUD DI FIEG

Dettagli

La fidelizzazione dei diversi segmenti di clientela nei Monitoraggi dell ABI: il caso delle Donne

La fidelizzazione dei diversi segmenti di clientela nei Monitoraggi dell ABI: il caso delle Donne Roma, Palazzo Altieri 12/13 febbraio 2007 La fidelizzazione dei diversi segmenti di clientela nei Monitoraggi dell ABI: il caso delle Donne (Centro Studi e Ricerche ABI - Associazione Bancaria Italiana)

Dettagli

Al Passo Con i Consumatori Quello che serve per offrire una customer experience di nuova generazione

Al Passo Con i Consumatori Quello che serve per offrire una customer experience di nuova generazione White Paper Al Passo Con i Consumatori Quello che serve per offrire una customer experience di nuova generazione Executive Summary Attualmente i consumatori sono socialmente connessi e chiedono molto di

Dettagli

WEBINAR: App e Contact Center: l'engagement che migliora la customer experience. 22 aprile 2015

WEBINAR: App e Contact Center: l'engagement che migliora la customer experience. 22 aprile 2015 WEBINAR: App e Contact Center: l'engagement che migliora la customer experience 22 aprile 2015 L EVOLUZIONE DELLA SPECIE LE MASSE SONO SUL WEB IL WEB E CAMBIATO: INFLUENZA DEL SOCIAL E DEL MOBILE IL CLOUD

Dettagli

INNOVATIVE RETAIL L innovazione al servizio della distribuzione orientata al cliente

INNOVATIVE RETAIL L innovazione al servizio della distribuzione orientata al cliente INNOVATIVE RETAIL L innovazione al servizio della distribuzione orientata al cliente DESIGN CONOSCENZA DEL CLIENTE (Fonte Osservatorio Mobile Politecnico Milano) GEOREFERENZIAZIONE MULTICANALITà (Fonte

Dettagli

Il monitoraggio delle home banking apps: miglioriamo l esperienza utente

Il monitoraggio delle home banking apps: miglioriamo l esperienza utente CA Management Cloud Il monitoraggio delle home banking apps: miglioriamo l esperienza utente Francesco Tragni CA Enterprise Mobility PreSales Southern Europe Francesco.tragni@ca.com @CAinc Posso cominciare

Dettagli

Luca Mauri Luca.mauri@microsoft.com

Luca Mauri Luca.mauri@microsoft.com Luca Mauri Luca.mauri@microsoft.com Contesto Aumenta la produzione dei dati grazie alla digitalizzazione Cresce l interesse a determinare l efficienza della sanità Cresce l'importanza di avere strumenti

Dettagli

Semplicemente Outsourcing di qualita'

Semplicemente Outsourcing di qualita' Semplicemente Outsourcing di qualita' Business Oriented nasce dall esperienza ventennale di un gruppo di imprenditori e manager, specialisti del mondo delle telecomunicazioni e dei servizi, esperti di

Dettagli

Dal Call Center, al CRM, al Web: Strumenti e soluzioni per integrare ed analizzare le informazioni che scaturiscono dal contatto con la Clientela

Dal Call Center, al CRM, al Web: Strumenti e soluzioni per integrare ed analizzare le informazioni che scaturiscono dal contatto con la Clientela Dal Call Center, al CRM, al Web: Strumenti e soluzioni per integrare ed analizzare le informazioni che scaturiscono dal contatto con la Clientela Stefano Mino Business Intelligence Sales Development Manager

Dettagli

Il Partner di riferimento per i progetti informatici

Il Partner di riferimento per i progetti informatici Il Partner di riferimento per i progetti informatici ISAB INFORMATICA nasce nel 1995 formata da un gruppo di persone di comprovata esperienza ognuna nel proprio settore; la storia di ISAB INFORMATICA è

Dettagli

Il Partner di riferimento per i progetti informatici

Il Partner di riferimento per i progetti informatici Il Partner di riferimento per i progetti informatici ISAB INFORMATICA nasce nel 1995 formata da un gruppo di persone di comprovata esperienza ognuna nel proprio settore; la storia di ISAB INFORMATICA è

Dettagli

PosteMobile. Novembre 2009

PosteMobile. Novembre 2009 PosteMobile Novembre 2009 Perché PosteMobile? 2 Servizi Telefonia Mobile Miliardi di Euro* -0,6% Servizi Mobili Finanziari Milioni di Euro** +80% CAGR 2008-2013 Servizi Voce Servizi Dati 30,6 29,7 2008

Dettagli

CRM: DISCONNESSIONE TRA VISION ED EXECUTION. Mauro Macchi, Partner Convegno ABI - Roma, 12 Dicembre 2002

CRM: DISCONNESSIONE TRA VISION ED EXECUTION. Mauro Macchi, Partner Convegno ABI - Roma, 12 Dicembre 2002 CRM: DISCONNESSIONE TRA VISION ED EXECUTION Mauro Macchi, Partner Convegno ABI - Roma, 12 Dicembre 2002 Obiettivi della presentazione Illustrare le principali evidenze circa il valore apportato da programmi

Dettagli

Innovazione e Open Source nell era dei nuovi paradigmi ICT

Innovazione e Open Source nell era dei nuovi paradigmi ICT Innovazione e Open Source nell era dei nuovi paradigmi ICT Red Hat Symposium OPEN SOURCE DAY Roma, 14 giugno 2011 Fabio Rizzotto Research Director, IT, IDC Italia Copyright IDC. Reproduction is forbidden

Dettagli

Business Intelligence Open Source

Business Intelligence Open Source Business Intelligence Open Source Chip Nickolett, Corporation A proposito dell Autore Chip Nickolett è direttore dei servizi di consulenza negli USA. Ha maturato oltre 20 anni di esperienza nel business

Dettagli

Banca Carige: il cliente diventa Manager!

Banca Carige: il cliente diventa Manager! GRUPPO TELECOM ITALIA Banca Carige: il cliente diventa Manager! Daniele Balbo Dirigente I.C.T. Governance e Canali Distributivi Banca Carige Jacopo d Auria TOP Clients Marketing - Field Marketing Finance

Dettagli

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali Andrea Cascianini Industry Marketing Specialist Oracle Italia ABI - CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA: LA SOLUZIONE PER CRESCERE Roma, 14 dicembre

Dettagli

ICT Trade 2013 Special Edition

ICT Trade 2013 Special Edition ICT Trade 2013 Special Edition Lo scenario di Mercato nelle sue tre aree chiave: Infrastrutture, Search Applications, Analytics Gianguido Pagnini Direttore della Ricerca, SIRMI La dimensione del fenomeno

Dettagli

Contact Center 2.0 BBF 2009- Roma 25 Novembre www.xenialab.com

Contact Center 2.0 BBF 2009- Roma 25 Novembre www.xenialab.com Contact Center 2.0 BBF 2009- Roma 25 Novembre Agenda - Obiettivi - Contact center 1.0 e 2.0 (URM) - URM Framework - CRM Opensource - Integrazione con Social Network - Tecnologie Open Source - Esempio di

Dettagli

Soluzioni per la Piccola e Media Impresa

Soluzioni per la Piccola e Media Impresa Soluzioni per la Piccola e Media Impresa La Società Synergy nasce nel 1988 dall esperienza pluriennale di un gruppo di professionisti che operano da anni nel settore dell Information Tecnology. Consulenza

Dettagli

Impostare strategie di marketing vincenti in logica multicanale: quali le tecnologie a supporto?

Impostare strategie di marketing vincenti in logica multicanale: quali le tecnologie a supporto? Impostare strategie di marketing vincenti in logica multicanale: quali le tecnologie a supporto? Angela Perego Unit Sistemi Informativi Verso il marketing 3.0 MODELLO 4C Customer value Customer cost Customer

Dettagli

Interactive Web Contact Servizi Integrati di Multicanalità

Interactive Web Contact Servizi Integrati di Multicanalità Interactive Web Contact Servizi Integrati di Multicanalità Release del 17 settembre 2013 RBS Retail Banking Services // Piazzale dell Industria, 46-00144 Roma - Tel. 06 874171 - info@rbs24.eu Piattaforma

Dettagli

Marketing relazionale

Marketing relazionale Marketing relazionale Introduzione Nel marketing intelligence assume particolare rilievo l applicazione di modelli predittivi rivolte a personalizzare e rafforzare il legame tra azienda e clienti. Un azienda

Dettagli

Osservatorio Business Intelligence

Osservatorio Business Intelligence Divisione Ricerche Claudio Demattè Osservatorio Business Intelligence 3 Ciclo di ricerca 2010 Filone di ricerca BI Governance nel Settore dell Energy, Utility e servizi di pubblica utilità In collaborazione

Dettagli

Primi risultati di sintesi

Primi risultati di sintesi INDAGINE ABI-UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA Approcci di CRM e di gestione delle relazioni con la clientela del settore bancario Primi risultati di sintesi (Dicembre 2003) 1 2 BANCHE RISPONDENTI: 84 RAPPRESENTATIVE

Dettagli

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Luca Molteni Elena Feltrinelli Università Bocconi Milano Convegno ABI Dimensione Cliente Roma, 13 febbraio

Dettagli

Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014

Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014 2014 Cloud Computing 2014: mercato, adozione, scenario competitivo Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014 INDICE INDICE DELLE FIGURE 2 INDICE DELLE TABELLE

Dettagli

CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) CRM CRM CRM

CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) CRM CRM CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) Marco Pironti - Università di Torino 1 Executive summary Introduzione Obiettivi Fasi Architettura Tendenze evolutive Piano operativo Considerazioni Marco Pironti - Università

Dettagli

Leader nel settore Big Data Pag. 1. Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3. Monitoraggio dei social network Pag. 8

Leader nel settore Big Data Pag. 1. Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3. Monitoraggio dei social network Pag. 8 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Leader nel settore Big Data Pag. 1 Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3 Monitoraggio dei social network Pag. 8 L Amministratore Delegato: Valeria Sandei

Dettagli

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche MODULI FORMATIVI L'iniziativa coniugherà una formazione per l'acquisizione di competenze teorico - tecniche, finalizzate alla messa in atto di strategie funzionali e all'integrazione di diverse capacit{

Dettagli

Il mercato Digitale 2015

Il mercato Digitale 2015 Il mercato ICT 2015 Il mercato Digitale 2015 Anteprima dati Assinform presentazione agli Associati/ Conferenza Stampa Milano/Roma 23 marzo 2015 Il mercato digitale nel Mondo nel 2014 Web e Mobility alla

Dettagli

Self-Service Business Intelligence

Self-Service Business Intelligence Self-Service Business Intelligence VISUALIZZA DATI, SCOPRI LE TENDENZE, CONDIVIDI I RISULTATI Solgenia Analysis offre a tutti gli utenti aziendali strumenti flessibili per creare e condividere le informazioni

Dettagli

LA LEADERSHIP DEL CONTACT CENTER IN UNA BANCA MULTICANALE

LA LEADERSHIP DEL CONTACT CENTER IN UNA BANCA MULTICANALE LA LEADERSHIP DEL CONTACT CENTER IN UNA BANCA MULTICANALE Francesco Rosato, Head of Contact Center Strategy - Global Multichannel & Banking Innovation Roma, ABI Dimensione Cliente, 10/11 Aprile 2013 L

Dettagli

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende Soluzioni di LOYALTY e CRM per Grandi Aziende NEXUSCOM Nexuscom è un agenzia nata nel 2005 e focalizzata nella realizzazione di progetti che consentono alle aziende di entrare in contatto con i propri

Dettagli

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa da CIO Survey 2013 NetConsulting 2013 1 CIO Survey 2013: Executive Summary Tanti gli spunti che emergono dall edizione 2013 della CIO Survey, realizzata

Dettagli

Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano

Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano Maurizio Perego Responsabile Comunicazione e Marketing Relazionale

Dettagli

La sinergia fra il programma di loyalty iosi e le attività di micromarketing di CartaSi

La sinergia fra il programma di loyalty iosi e le attività di micromarketing di CartaSi La sinergia fra il programma di loyalty iosi e le attività di micromarketing di CartaSi Marco Bianchi Crema - CartaSi Responsabile Marketing Customer Base Francesco Renne - ICTeam Amministratore Delegato

Dettagli

SIMULWARE. Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci

SIMULWARE. Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci SIMULWARE Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci Introduzione Il mercato di riferimento per la Business Intelligence è estremamente eterogeneo: dalla piccola azienda

Dettagli

Milano, 18 novembre 2014. We look ahead. Business Analytics Competence Center

Milano, 18 novembre 2014. We look ahead. Business Analytics Competence Center Milano, 18 novembre 2014 We look ahead Business Analytics Competence Center Who we are? ICT Network Dedagroup Modello di business DEDAGROUP Div.PA DELISA SUD SINTECOP SINERGIS Pubblica Amm.ne DEDAGROUP

Dettagli

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004 Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari Giovanni Ciccone Stefania De Maria 080 5274824 Marketing Strategico Sistemi Informativi Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dettagli

IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI

IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI I consumatori sono saturi e hanno poco tempo, ha sentenziato recentemente Enrico Finzi, presidente di Astra/Demoskopea,

Dettagli

Big Data. Alessandro Rezzani. alessandro.rezzani@dataskills.it www.dataskills.it

Big Data. Alessandro Rezzani. alessandro.rezzani@dataskills.it www.dataskills.it Big Data Alessandro Rezzani alessandro.rezzani@dataskills.it Chi sono? I big data Caratteristiche Fonti Agenda Creare valore con i big data Aspetto del business Aspetto finanziario Aspetto tecnologico

Dettagli

Lo Scenario ICT 2014: le due facce del processo di trasformazione della banca

Lo Scenario ICT 2014: le due facce del processo di trasformazione della banca Milano, 25 settembre 2014 Lo Scenario ICT 2014: le due facce del processo di trasformazione della banca Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab Consorzio ABI Lab Centro di Ricerca e Innovazione per la

Dettagli

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY UCC ANY HERE ANYTIME MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY ROMA, 6 Gennaio 01 Business Unit Corporate WIND ITALIA E IL GRUPPO VIMPELCOM RISULTATI VIMPELCOM 3Q011 HIGHLIGTHS 1 CLIENTI Clienti Mobili Globali : 00

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato Le relazioni con il mercato 1 IL SISTEMA CLIENTE E IL PRESIDIO DELLA RELAZIONE CONSULENZIALE Nella situazione attuale, il venditore deve fornire un servizio sempre più di qualità, trasformandosi nel gestore

Dettagli

Soluzioni di business per le imprese

Soluzioni di business per le imprese Soluzioni di business per le imprese Esperti in Innovazione Chi siamo SICHEO nasce per volontà di un gruppo di manager con ampia esperienza nel business ICT e nell innovazione Tecnologica applicata ai

Dettagli

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube Milano 29 ottobre 2015 Trend globali dell Internet of Things Big Data Analytics 750 Exabytes (2014)

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.7 Cloud

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROMA 27-28 GIUGNO 2013 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROMA 27-28 GIUGNO 2013 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE FERGUSON BIG DATA ANALYTICS Costruire il Data Warehouse Logico ROMA 27-28 GIUGNO 2013 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Sistemi informativi aziendali

Sistemi informativi aziendali Sistemi informativi aziendali Lezione 12 prof. Monica Palmirani Sistemi informativi e informatici Sistemi informativi = informazioni+processi+comunicazione+persone Sistemi informatici = informazioni+hardware+software

Dettagli

S P A P Bus Bu in s e in s e s s s O n O e n 9 e.0 9 p.0 e p r e r S A S P A P HAN HA A Gennaio 2014

S P A P Bus Bu in s e in s e s s s O n O e n 9 e.0 9 p.0 e p r e r S A S P A P HAN HA A Gennaio 2014 SAP Business One 9.0 per SAP HANA High Performance Analytical Appliance I progressi nella tecnologia HW hanno permesso di ripensare radicalmente la progettazione dei data base per servire al meglio le

Dettagli

Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting

Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting La maggior parte della nostra attività di consulenza ruota intorno a un Framework che abbiamo ideato e perfezionato

Dettagli

Dal CRM all e-crm. Andrea De Marco

Dal CRM all e-crm. Andrea De Marco Dal CRM all e-crm Andrea De Marco Qualità Uno dei principali fattori competitivi nell attuale contesto di mercato è rappresentato dalla qualità delle relazione online che vengono gestite tramite servizi

Dettagli

2014 Vidierre. Media Analysis

2014 Vidierre. Media Analysis Media Analysis 1 1. The world is our media source Sviluppiamo tecnologie e soluzioni olistiche di monitoraggio media in grado di esaminare il più ampio spettro delle fonti aperte, web, tv, stampa e radio.

Dettagli

SAP Business One: la soluzione per la gestione aziendale delle piccole e medie imprese

SAP Business One: la soluzione per la gestione aziendale delle piccole e medie imprese SAP Business One è la soluzione di gestione aziendale completa, accessibile e di facile implementazione. Pensata specificatamente per le piccole e medie imprese, ne assicura la crescita aiutandole a incrementare

Dettagli

BANCA 2013 6 1 FORUM. Chi deve iscriversi all evento. Unisciti alla conversazione. Top 10 reasons to attend

BANCA 2013 6 1 FORUM. Chi deve iscriversi all evento. Unisciti alla conversazione. Top 10 reasons to attend Aderisci al gruppo di Forum Banca Sistemi, Soluzioni e Tecnologie per Banche e Istituti Finanziari 24 settembre 2013, Milano Atahotel Executive Sessioni 5Tematiche CRM, MULTICANALITÀ E CONTACT CENTER MARIO

Dettagli

Sistemi informativi aziendali

Sistemi informativi aziendali Operatore giuridico d impresa Informatica Giuridica A.A 2002/2003 II Semestre Sistemi informativi aziendali prof. Monica Palmirani Sistemi informativi e informatici Sistemi informativi = informazioni+processi+comunicazione+persone

Dettagli

Leader nel settore Big Data Pag. 1. Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3. Monitoraggio dei social network Pag. 8

Leader nel settore Big Data Pag. 1. Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3. Monitoraggio dei social network Pag. 8 logo cliente DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA ALMAWAVE Leader nel settore Big Data Pag. 1 Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3 Monitoraggio dei social network Pag. 8 L Amministratore

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Leader nel settore Big Data Pag. 1 Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3 Monitoraggio dei social network Pag. 8 L Amministratore Delegato: Valeria Sandei

Dettagli

Scriviamo insieme il futuro

Scriviamo insieme il futuro Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Research for Enterprise Systems 1 Generale - 1 Obbiettivo Fornire al Cliente uno strumento a supporto della problematica Legata

Dettagli

La configurazione dell offerta commerciale

La configurazione dell offerta commerciale #cloudcpq Torino, 11 giugno 2014 La configurazione dell offerta commerciale Presentazione di Enigen #WhyEnigen Un gruppo di consulenza internazionale, focalizzata sui processi di CRM e front end aziendali

Dettagli

Modulo di candidatura

Modulo di candidatura ERstartup@SMAU2015 SMAU Milano 2015 Milano, 21-23 ottobre 2015 Modulo di candidatura Modalità e termini di presentazione della domanda Ai fini della corretta presentazione della domanda dovrà essere presentata

Dettagli

AICA - Workshop 01/03/2011

AICA - Workshop 01/03/2011 AICA - Workshop La Mappa di un sistema di BI I tre elementi che hanno "cambiato il gioco": Maturazione degli ETL open source La semplificazione di Amazon EC2 L'arrivo dei DB Colonnari Nel dettaglio Cos'è

Dettagli

La società Volocom. Trasformare le informazioni in conoscenza. Conoscere per agire

La società Volocom. Trasformare le informazioni in conoscenza. Conoscere per agire La società Volocom Trasformare le informazioni in conoscenza 2 La società Volo.com dal 2001 è uno dei leader nei settori del Knowledge Management e nella gestione delle informazioni per la rassegna stampa

Dettagli