Celiachia e NCGS: che c è di nuovo. Carolina Ciacci

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Celiachia e NCGS: che c è di nuovo. Carolina Ciacci"

Transcript

1 Celiachia e NCGS: che c è di nuovo Carolina Ciacci 1

2 Sensibilità al grano Celiachia Allergia NCGS ( gluten?) 2

3 Celiachia, novità 3

4 4

5 70% pz riferiscono sintomi per assunzione glutine 342 pz a GFD da 1 anno 12 settimane a GFD e Larazotide 0, mg vs placebo Riduzione o scomparsa sintomi 50% da baseline Aumento giorni senza sintomi 14% Dr. Joseph A. Murray 5

6 Allergia al grano 6

7 Prevalenza di allergia al grano autodiagnosi % Skin prick test % Food challenge % Metanalisi bambini Metanalisi adulti 2% sensibilità 0.4% sintomi 2% sensibilità 7 Boyce et Al Guidelines for dx and management of food allergy in USA J Allergy clin Imm 2010

8 Non Celiac Gluten Sensitivity People Who Do Not Tolerate Wheat People Intolerant to Wheat & other stuff 8

9 2013 9

10 sintomi dei sensitive Diarrea/stipsi, meteorismo, dolori addominali confusione o annebbiamento mentale, astenia Dolori muscolari, articolari ( tipo fibromialgia) Dermatiti, gonfiore alle dita Depressione Anemia sideropenica 10

11 Criteri diagnostici proposti Negatività per markers della celiachia (EMA e anti-ttg) Negatività per markers dell allergia al grano Ig A Normali Assenza di danno intestinale (?) Scomparsa dei sintomi a GFD Sapone et al. BMC Medicine

12 Quanti sono i sensitive? In un ambulatorio superspecializzato il 6% (Fasano) Nella popolazione generale 0,55% (Digiacomo, NANHES) In un centro commerciale 12% (Aziz)di cui 3.7 GFD In ibs 28% (Bieserkiesky), 33 % (Carroccio) 12

13 Sensibilità al glutine/celiachia HLA o altri geni (0,2 % negativi in CD) Anticorpi (0,5-2% negativi in CD) Sintomi (5-10 % negativi in CD) Effetto della dieta (5-10 % negativo in CD) Danno intestinale (5-25% assente/modesto in CD) 13

14 14

15 IgG AGA presenti nel 50% dei NCGS IgA AGA in un sottogruppo di pazienti Volta U. J Clin Gastr 2012 HLA-DQ non necessario (57% DQ2/8) Sapone et al. BMC Medicine 2011 Attivazione componente innata, ma non adattativa, del sistema immunitario mucosale Sapone et al. BMC Medicine

16 celiachia La gliadina induce attivazione di cell T producenti IL-17 e l espressione di IL-17 nella mucosa correla con il glutine 16

17 Differential mucosal IL-17 expression in two gliadin-induced disorders: Gluten sensitivity and the autoimmune enteropathy celiac disease. Sapone, A.; Lammers, K.M.; Mazzarella, G.; Mikhailenko, I.; Cartenì, M.; Casolaro, V.; Fasano, A. Int. Arch. Allergy Immunol risultati: a. permeabilità intestinale e IL-17A aumentata in 50% of CD ma non in GS b. Claudina 4 aumentata in GS c. TLR4 aumentata in GS d. FoxP3 ridotta in GS Questi dati supportano anomalie della componente innata della risposta immunologica 17

18 Gentile concessione del dr. Vincenzo Villanacci 18

19 69 Ce 16 sensitive 35 controlli P Gliadin mix MEDIUM CULTURE DISH 19

20 HLA DR Celiaco gliadin Sensitive Medium ICAM 1 20

21 CTRL GS - gliadins - wheat globulins 21

22 inibitori α-amilasi/ tripsina CM3 e 0,19 ATIs conferiscono resistenza ai pesticidi che si attivano in cellule monocitiche, macrofagi e cell dendridiche e iniziano a immunità innata Topi knock-out per TRL4 sono protetti da questo meccanismo infiammatorio Nel grano gli ATIs si accoppiano alla ω-gliadina e sono responsabili dell innesco della attività Schuppan J Exp Med

23 STUDI CLINICI 23

24 Am J Gastro 2009 Nel colon irritabile abbiamo sintomi ma non sappiamo perchè In una percentuale di IBS potrebbero trovarsi dei celiaci ma anche dei gluten sensitive In questa review si propone di fare il challenge con glutine in cieco 24

25 Rome Foundation Am. J. Gastro

26 gluten vs 19 placebo 26

27 A Controlled Trial of Gluten-Free Diet in Patients With Irritable Bowel Syndrome-Diarrhea: Effects on Bowel Frequency and Intestinal Function MARIA I. VAZQUEZ ROQUE Gastroenterology pz 4 settimane 27

28 No Effects of Gluten in Patients with Self-Reported Non-Celiac Gluten Sensitivity Following Dietary Reduction of Low-Fermentable, Poorly-Absorbed, Short-Chain Carbohydrates Jessica R. Biesiekierski, Gastroenterology 2013 Randomizzati 22 28

29 Nel periodo run-in tutti i pazienti sono stati a dieta senza FODMAPS 29

30 FODMAPS Fruttani : inulina e similari = oligofruttosio grano Galatto-oligogalattosaccaridi monomeri di galattosio con un glucosio all estremità, digeriti da α-galattosidasi Di- e monosaccaridi: lattosio Polioli: zuccheri alcolemici tipo sorbitolo, mannitolo Polisaccaridi: psyllium e amidi di piante 30

31 Fructose Fructans Lactose Galactans Polyols Osmotic gradient GALT interaction Microbiota fermentation Water load Luminal Distension Gas production Hypersensitivity Abdominal bloating Abdominal pain Other GI symptoms Low-FODMAP for dietary-therapy intervention for IBS? 31

32 32

33 33

34 The low FODMAP diet improves gastrointestinal symptoms in patients with irritable bowel syndrome: a prospective study R. H. de Roest I.J. Clin. Practice pz con IBS a dieta a bassi FODMAPs 34

35 920 IBS e gluten sensitive 4 settimane di dieta di eliminazione e DBPC con grano 276 inclusi Gruppo 1 solo sensibili al grano (70) Gruppo 2 sensibili al grano, latte e cibi diversi (206) Gruppo controllo 50 ibs e 100 celiaci 35

36 Sens grano 36

37 Carroccio, AJG

38 The American Journal of GASTROENTEROLOGY

39 39

40 276 sensibili al grano 30% celiaci occulti? Ema in cultura, IELs elevati 66% allergici? Eosinofili in mucosa, basofili 4% non spiegabili? 40

41 What Non Celiac Gluten Sensitive patients do not eat (beside gluten) Ciacci C, Bucci C, Zingone F, Fortunato A, Napoli M, Morra I, Iovino P 41

42 Perché gli studi non portano allo stesso risultato? Sono popolazioni diverse, protocolli diversi Carroccio include tutti i paz sensibili: allergici, celiaci, ibs, veri sensitive Biesiekierski esclude celiaci, esclude IELs, esclude allergici, include ibs Ciacci include solo sensitive Vaquez-Roche solo ibs con diarrea 42

43 Conclusioni 1. Patogenesi Abbiamo diverse malattie sotto un unica definizione Psiche. Fino a quando la celiachia non si conosceva non c era neanche la GS Glutine: l aumento del glutine nella dieta causa differenti patologie Aumento di patologie autoimmuni Non il glutine ma altre proteine: ATIs Non il glutine ma i carboidrati: FODMAPs Non il grano ma i batteri: microbioma 43

44 Conclusioni 2 La sensitivity è un dato di fatto Non sappiamo se tutti sono sensitive (alcuni psiche) Non sappiamo se è il glutine/grano/fodmaps Non sappiamo se è per sempre Non sappiamo quanto stretta deve essere la dieta Non sappiamo se ci sono complicanze a distanza 44

45 Tutto quanto detto potrebbe cambiare in un anno o due 1. fare BENE la dx di celiachia Anticorpi a dieta libera Biopsia a dieta libera HLA 2. Tentare di fare la dx di allergia al grano 3. tentare una dieta a basso contenuto FODMAPs 45

46 Nijerboer P, JGILD

47 J Am Coll Nutr Feb;33(1):39-54 Non-celiac gluten sensitivity: literature review. Mansueto P, Seidita A, D'Alcamo A, Carroccio A. Key teaching points: Miglioramento dei sintomi in GFD Escludere allergia al grano Considerare i sensitive come un gruppo etereogeneo Anamnesi accurata! allergie in infanzia atopia AGA basofili e istologia accurata Necessità di ricerca nel campo 47

Carboidrati e intestino irritabile: i FODMAP

Carboidrati e intestino irritabile: i FODMAP Carboidrati e intestino irritabile: i FODMAP Riccardo Troncone Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali e Laboratorio Europeo per lo Studio delle Malattie Indotte da Alimenti Università Federico II,

Dettagli

Basi biochimiche dell azione dei farmaci. Mentana Fortunato Pisa, 17 Marzo 2014

Basi biochimiche dell azione dei farmaci. Mentana Fortunato Pisa, 17 Marzo 2014 Basi biochimiche dell azione dei farmaci Mentana Fortunato Pisa, 17 Marzo 2014 Celiachia Malattia autoimmune che coinvolge prevalentemente l intestino. Gluten Sensitivity Sindrome caratterizzata da molteplici

Dettagli

SENSIBILITA AL GLUTINE NON CELIACA (GLUTEN SENSITIVITY) Maria Teresa Bardella

SENSIBILITA AL GLUTINE NON CELIACA (GLUTEN SENSITIVITY) Maria Teresa Bardella ASSOCIAZIONE ITALIANA CELIACHIA REGIONE LAZIO 15 Aprile 2012 ROMA SENSIBILITA AL GLUTINE NON CELIACA (GLUTEN SENSITIVITY) Maria Teresa Bardella Centro per la Prevenzione e Diagnosi della Malattia Celiaca

Dettagli

Terapia delle malattie infiammatorie croniche intestinali

Terapia delle malattie infiammatorie croniche intestinali IV Mediterraneo - III Sessione PROSPETTIVE IN GASTROENTEROLOGIA (Prof. Pallone, Prof.ssa Ciacci, Prof. Vantini, Prof. Stanghellini) Terapia delle malattie infiammatorie croniche intestinali Non si conoscono

Dettagli

E quando la celiachia riguarda l adulto?

E quando la celiachia riguarda l adulto? Gluten Free Day 10 ottobre 2015 E quando la celiachia riguarda l adulto? Giancarlo Sandri 14/10/2015 1 Cos è la celiachia La celiachia, o malattia celiaca (MC), è una patologia di tipo autoimmunitario,

Dettagli

Le allergie e le intolleranze legate ai cereali, una panoramica

Le allergie e le intolleranze legate ai cereali, una panoramica Convegno Evoluzione del grano e moda del senza glutine: varietà moderne tra mito, moda e realtà Bologna, 8 Settembre 2014 Le allergie e le intolleranze legate ai cereali, una panoramica Umberto Volta Board

Dettagli

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute Titolo: Celiachia: miti e realtà Relatori: Flavio Valiante (Gastroenterologia) Ester Lovat (Dietetica clinica) Introduzione: Dr.Michele De Boni Direttore UOC Gastroenterologia

Dettagli

La sindrome da intolleranza al glutine in assenza di celiachia

La sindrome da intolleranza al glutine in assenza di celiachia La sindrome da intolleranza al glutine in assenza di celiachia Umberto Volta Presidente CSN-AIC Resp. SSO Malattia Celiaca e Sindrome da Malassorbimento Policlinico S.Orsola-Malpighi Università degli Studi

Dettagli

Celiachia e Gluten Sensitivity: Dubbi o certezze? Maria Teresa Bardella

Celiachia e Gluten Sensitivity: Dubbi o certezze? Maria Teresa Bardella Congresso Regionale AIC Lombardia Milano, Sabato 23 Marzo 2013 Celiachia e Gluten Sensitivity: Dubbi o certezze? Maria Teresa Bardella Centro per la Prevenzione e Diagnosi della Malattia Celiaca IRCCS

Dettagli

Cosa sono i FODMAPs ?

Cosa sono i FODMAPs ? La FODMAPs Diet Cosa sono i FODMAPs? FODMAPs e meteorismo Cos è il meteorismo? Condizione in cui si presenta accumulo eccessivo di gas nel tratto gastrointestinale, con conseguente sensazione di pienezza,

Dettagli

Le allergie alimentari

Le allergie alimentari Le allergie alimentari A cura del Dott. Renato Caviglia, MD, PhD Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Dottore di Ricerca in Scienze Epato-Gastroenterologiche Introduzione L'allergia

Dettagli

Alimentazione e Celiachia

Alimentazione e Celiachia Alimentazione e Celiachia Riccardo Troncone Dipartimento di Scienza Mediche Traslazionali e Laboratorio Europeo per lo Studio delle Malattie Indotte da Alimenti, Università Federico II, Napoli Milano,

Dettagli

Non solo celiachia: il glutine e i suoi eccessi nella pratica del farmacista.

Non solo celiachia: il glutine e i suoi eccessi nella pratica del farmacista. Non solo celiachia: il glutine e i suoi eccessi nella pratica del farmacista. In Italia come ad Haiti guarire carenze ed eccessi nel rispetto della persona Celiachia vs Gluten sensitivity Una nuova malattia,

Dettagli

PERCORSO DIAGNOSTICO CONDIVISO E CELIACHIA

PERCORSO DIAGNOSTICO CONDIVISO E CELIACHIA PERCORSO DIAGNOSTICO CONDIVISO E CELIACHIA LA DIAGNOSTICA SIEROLOGICA A. BIANO LAB. PATOLOGIA CLINICA P.O. CAIRO MONTENOTTE La CELIACHIA è l intolleranza permanente al glutine, sostanza di natura proteica

Dettagli

Disturbi glutine-correlati in assenza di celiachia

Disturbi glutine-correlati in assenza di celiachia Forum GLUTEN-FREE JOURNAL FOR HEALTH CARE PROFESSIONALS EDIZIONE 02/2013 Intolleranza al frumento in assenza di celiachia: una nuova entità clinica L'esistenza della nuova entità della sensibilità al frumento

Dettagli

Trani 17-18 Giugno 2011 U.O.C. Medicina Interna - Andria Dirigente Responsabile Dr. S. Nenna

Trani 17-18 Giugno 2011 U.O.C. Medicina Interna - Andria Dirigente Responsabile Dr. S. Nenna MALATTIE ALLERGICHE E DISORDINI INFIAMMATORI IMMUNOMEDIATI La Gluten Sensitivity: meccanismi immunogenetici e differenze biologiche rispetto alla celiachia Francesco A. Bruno Trani 17-18 Giugno 2011 U.O.C.

Dettagli

Dr.ssa Donatella Macchia SENSIBILIZZAZIONE ALLE PROTEINE DEL GRANO: PROBLEMI DIAGNOSTICI E CLINICI

Dr.ssa Donatella Macchia SENSIBILIZZAZIONE ALLE PROTEINE DEL GRANO: PROBLEMI DIAGNOSTICI E CLINICI Resp. Presidio di Rete Regionale per la Malattia Celiaca U.O. Allergologia ed Immunologia Clinica Resp. M.Severino Ospedale S.Giovanni di Dio, ASFirenze FIRENZE - Dr.ssa Donatella Macchia SENSIBILIZZAZIONE

Dettagli

Disturbi gastrointestinali minori nel bambino oltre i farmaci. Intervento dietetico. Claudio Maffeis

Disturbi gastrointestinali minori nel bambino oltre i farmaci. Intervento dietetico. Claudio Maffeis Disturbi gastrointestinali minori nel bambino oltre i farmaci Intervento dietetico Claudio Maffeis UOC Diabetologia, Nutrizione Clinica e Obesità in Età Pediatrica ULSS 20 e Università di Verona Intolleranza

Dettagli

Cattedra di Pediatria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Chieti. La Malattia Celiaca. F. Chiarelli

Cattedra di Pediatria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Chieti. La Malattia Celiaca. F. Chiarelli PROGETTO e-learning IN PEDIATRIA Cattedra di Pediatria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Chieti La Malattia Celiaca F. Chiarelli Definizione La Malattia Celiaca è una condizione

Dettagli

La Celiachia AIC - GUIDA ALL ALIMENTAZIONE DEL CELIACO EDIZIONE 2014 APPROFONDIMENTO

La Celiachia AIC - GUIDA ALL ALIMENTAZIONE DEL CELIACO EDIZIONE 2014 APPROFONDIMENTO La Celiachia AIC - GUIDA ALL ALIMENTAZIONE DEL CELIACO EDIZIONE 2014 La celiachia è un intolleranza permanente al glutine presente negli alimenti. Il glutine è un complesso proteico presente in alcuni

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 2712 del 29 dicembre 2014

ALLEGATOA alla Dgr n. 2712 del 29 dicembre 2014 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2712 del 29 dicembre 2014 DOCUMENTO DI INQUADRAMENTO PER LA DIAGNOSI ED IL MONITORAGGIO DELLA CELIACHIA Quesito 1 Qual è il protocollo diagnostico

Dettagli

LA CELIACHIA: impariamo a conviverci

LA CELIACHIA: impariamo a conviverci LA CELIACHIA: impariamo a conviverci La celiachia colpisce 1 italiano su 100. In Italia i celiaci diagnosticati sono circa 100mila ma quelli potenziali sono 6 o 7 volte più numerosi. Rispetto al passato,

Dettagli

IL LABORATORIO NELLA DIAGNOSTICA DELLA MALATTIA CELIACA

IL LABORATORIO NELLA DIAGNOSTICA DELLA MALATTIA CELIACA IL LABORATORIO NELLA DIAGNOSTICA DELLA MALATTIA CELIACA La medicina di laboratorio è la disciplina clinica che ricerca dati relativi alla natura e all entità delle alterazioni di struttura e di funzione,

Dettagli

Schweizerische Brotinformation SBI Postfach 7957 3001 Bern

Schweizerische Brotinformation SBI Postfach 7957 3001 Bern INFORMAZIONI TECNICHE SUL PANE SVIZZERO VIVERE SENZA DISTURBI NONOSTANTE UN INTOLLERANZA Cosa conosciamo oggi su celiachia, allergia al grano e sensibilità al glutine Dr. sc. nat. Stephanie Baumgartner

Dettagli

Dott. R. Auricchio Dipartimento di Pediatria Università Federico II Napoli

Dott. R. Auricchio Dipartimento di Pediatria Università Federico II Napoli Dott. R. Auricchio Dipartimento di Pediatria Università Federico II Napoli Agadir, 18 25 luglio 2008 Malattia celiaca Aberrante risposta immune mucosale, secondaria all ingestione di gliadina di grano

Dettagli

Bilancio Sociale 2014

Bilancio Sociale 2014 L Ufficio Scientifico AIC Bilancio sociale 2014 Associazione Italiana Celiachia 7 92 7 L UFFICIO SCIENTIFICO AIC A partire dal 2012 anche AIC, come le grandi Onlus che in Italia s impegnano nella promozione

Dettagli

Sindrome dell intestine irritabile (IBS): Ruolo del farmacista nell inquadramento del paziente ed opzioni terapeutiche di Sua competenza

Sindrome dell intestine irritabile (IBS): Ruolo del farmacista nell inquadramento del paziente ed opzioni terapeutiche di Sua competenza Pesaro, 20 Marzo 2015 Sindrome dell intestine irritabile (IBS): Ruolo del farmacista nell inquadramento del paziente ed opzioni terapeutiche di Sua competenza Dott. Andrea Lisotti UOC Gastroenterologia

Dettagli

Manifestazioni cliniche e diagnosi della Celiachia in età pediatrica

Manifestazioni cliniche e diagnosi della Celiachia in età pediatrica Manifestazioni cliniche e diagnosi della Celiachia in età pediatrica F.Ferretti U.O. di Mal Epatometaboliche Osp. Pediatrico Bambino Gesù - Roma Palazzo dei Congressi EUR 10.10.2015 Malattia celiaca (MC)

Dettagli

Come valutare l efficacia di una terapia alternativa alla dieta

Come valutare l efficacia di una terapia alternativa alla dieta Come valutare l efficacia di una terapia alternativa alla dieta Riccardo Troncone Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali e Laboratorio Europeo per lo Studio delle Malattie Indotte da Alimenti Università

Dettagli

MALATTIA CELIACA. Dott. Luigi Giannini Medico di Medicina Generale Specialista in Pediatria Poppi 17 Maggio 2014

MALATTIA CELIACA. Dott. Luigi Giannini Medico di Medicina Generale Specialista in Pediatria Poppi 17 Maggio 2014 MALATTIA CELIACA Dott. Luigi Giannini Medico di Medicina Generale Specialista in Pediatria Poppi 17 Maggio 2014 malattia celiaca Il termine celiachia viene dal greco koilìa che significa addome, ventre.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA

AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA PERCORSO DIAGNOSTICO DELLA MALATTIA CELIACA Redazione Elaborazione Verifica Approvazione Gruppo di lavoro Verifica clinica: Giorno 01.03.2012 Marzo 2012 Microbiologia e Virologia

Dettagli

Prospettive terapeutiche future: utopia o valida alternativa alla dieta

Prospettive terapeutiche future: utopia o valida alternativa alla dieta 3 Convegno Nazionale AIC Roma, 7 novembre 2014 Prospettive terapeutiche future: utopia o valida alternativa alla dieta Umberto Volta Dept of Medical and Surgical Sciences University of Bologna Board AIC

Dettagli

ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI?

ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI? ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI? ALLERGIA ALIMENTARE reazione anomala mediata dal sistema immunitario nei confronti di uno o più alimenti riconosciuti erroneamente come estranei INTOLLERANZA ALIMENTARE

Dettagli

Le intolleranze alimentari: c è qualcosa di vero?

Le intolleranze alimentari: c è qualcosa di vero? Le intolleranze alimentari: c è qualcosa di vero? Benevento, 25 maggio 2013 giuseppe.pingitore@gmail.com dipende.. GUIDELINES FOR THE DIAGNOSIS AND MANAGEMENT OF FOOD ALLERGY 2010 Intolleranza alimentare

Dettagli

Lo screening della Celiachia in una popolazione con Diabete Mellito tipo 1. Epidemiologia, follow-up clinico e ruolo della tipizzazione HLA.

Lo screening della Celiachia in una popolazione con Diabete Mellito tipo 1. Epidemiologia, follow-up clinico e ruolo della tipizzazione HLA. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Tesi di laurea Lo screening della Celiachia in una popolazione con Diabete Mellito tipo 1. Epidemiologia, follow-up clinico e ruolo della

Dettagli

Sensibilita al glutine: glutine o fodmap, quali le cause?

Sensibilita al glutine: glutine o fodmap, quali le cause? Forum GLUTEN-FREE JOURNAL FOR HEALTH CARE PROFESSIONALS EDIZIONE 02/2014 Sensibilita al glutine: glutine o fodmap, quali le cause? Obiettivo puntato sui FODMAPs, componenti alimentari molto diffusi negli

Dettagli

CAUSE DI MALNUTRIZIONE

CAUSE DI MALNUTRIZIONE CAUSE DI MALNUTRIZIONE INADEGUATO INTROITO DI NUTRIENTI DIFFICOLTA AD ALIMENTARSI Insufficiente introito di energia e proteine con gli alimenti MALNUTRIZIONE CORRELATA ALLA MALATTIA Malnutrizione: conseguenze

Dettagli

Forum. Nasce una nuova patologia: la sensibilità al glutine. Differenze tra celiachia e sensibilità al glutine

Forum. Nasce una nuova patologia: la sensibilità al glutine. Differenze tra celiachia e sensibilità al glutine JOURNAL FOR HEALTH CARE PROFESSIONALS EDIZIONE 03 - LUGLIO 2011 Differenze tra celiachia e sensibilità al glutine Un importante studio internazionale sul tema della sensibilità al glutine, condotto dalla

Dettagli

05 maggio 2012 Casi clinici in età pediatrica

05 maggio 2012 Casi clinici in età pediatrica Seconda Università di Napoli Università di Salerno dr G. Golia Corso di aggiornamento La Celiachia nel III millennio: dalla diagnosi alla terapia 05 maggio 2012 Casi clinici in età pediatrica U.O.C. DI

Dettagli

Gonfiore addominale Stanchezza Emicranie ricorrenti... Ora tutti concordi: INTOLLERANZA AL GLUTINE

Gonfiore addominale Stanchezza Emicranie ricorrenti... Ora tutti concordi: INTOLLERANZA AL GLUTINE Guida di informazione e approfondimento scientifico Sostenitori del Naturale Curativo Gonfiore addominale Stanchezza Emicranie ricorrenti... Ora tutti concordi: INTOLLERANZA AL GLUTINE Recentissimi studi

Dettagli

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche Allergia da alimenti Il problema delle reazioni avverse agli alimenti era noto fin dai tempi degli antichi greci e particolari manifestazioni erano già state associate all ingestione di cibi. Tutti gli

Dettagli

CENTRO BREATH TEST 13C-LATTOSIO BREATH TEST

CENTRO BREATH TEST 13C-LATTOSIO BREATH TEST ARS MEDICA Centro Medico Polispecialistico VIA M. ANGELONI, 80/A - PERUGIA 06124 TEL/FAX: 075 5000388 CELL: 334 2424824 E-Mail: info@arsmedicapg.it Sito Web: www.arsmedicapg.it CENTRO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

TEST AL LATTOSIO : quando richiederlo?

TEST AL LATTOSIO : quando richiederlo? 3 Giornate Gastro-epatologiche Cuneesi Vicoforte, 19-20 febbraio 2010 TEST AL LATTOSIO : quando richiederlo? Carlo Sguazzini, Marco Astegiano, Renato Bonardi, Daniele Simondi S.C. Gastro-epatologia 1 U.

Dettagli

FOCUS CELIACHIA LA CELIACHIA: DALLA DIAGNOSI ALLE COMPLICANZE

FOCUS CELIACHIA LA CELIACHIA: DALLA DIAGNOSI ALLE COMPLICANZE FOCUS CELIACHIA LA CELIACHIA: DALLA DIAGNOSI ALLE COMPLICANZE Dott.ssa Giovanna Petazzi Struttura Complessa di Medicina Interna Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna MALATTIA CELIACA

Dettagli

Malattia celiaca. Conoscere la Celiachia. La Celiachia, la mia, la tua, la nostra dieta

Malattia celiaca. Conoscere la Celiachia. La Celiachia, la mia, la tua, la nostra dieta Malattia celiaca Conoscere la Celiachia La Celiachia, la mia, la tua, la nostra dieta Dott.ssa Roberta Maccaferri U.O. di Pediatria Ospedale di Mirandola DEFINIZIONE La malattia celiaca (MC) è una enteropatia

Dettagli

Allergia al Grano. Gluten Free Day - Roma 30/11/2014 Cristiano Caruso Unità di Allergologia Complesso Integrato Columbus- Roma carusocristiano1@tin.

Allergia al Grano. Gluten Free Day - Roma 30/11/2014 Cristiano Caruso Unità di Allergologia Complesso Integrato Columbus- Roma carusocristiano1@tin. Allergia al Grano Gluten Free Day - Roma 30/11/2014 Cristiano Caruso Unità di Allergologia Complesso Integrato Columbus- Roma carusocristiano1@tin.it Interesse nelle patologie correlate al glutine Catassi

Dettagli

CELIACHIA: Il Quadro Clinico Nell Adulto

CELIACHIA: Il Quadro Clinico Nell Adulto CELIACHIA: Il Quadro Clinico Nell Adulto Marco Romano Gastroenterologia Seconda Università di Napoli Tel: 0815666714 Cell: 3356768097 E-mail: marco.romano@unina2.it Quadro Clinico Nel passato percepita

Dettagli

CUCINA SENZA GLUTINE

CUCINA SENZA GLUTINE la Celiachia CORSO DI FORMAZIONE : CUCINA SENZA GLUTINE STRUTTURA COMPLESSA IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DOTT.SSA MARISA VALENTE COS E LA CELIACHIA Una INTOLLERANZA PERMANENTE al GLUTINE una

Dettagli

CELIACHIA. Fino a pochi anni fa la celiachia era considerata una mal poco frequente; oggi in Italia 1 caso ogni 100 abitanti

CELIACHIA. Fino a pochi anni fa la celiachia era considerata una mal poco frequente; oggi in Italia 1 caso ogni 100 abitanti CELIACHIA E una enteropatia autoimmune geneticamente determinata,caratterizzata da una risposta autoimmune contro la glutine, contenuto nel grano, orzo, segale, farro ed altri cereali minori. E caratterizzata

Dettagli

PERCORSO ASSISTENZIALE PER LA PATOLOGIA RARA DERMATOLOGICA RARA: DERMATITE ERPETIFORME

PERCORSO ASSISTENZIALE PER LA PATOLOGIA RARA DERMATOLOGICA RARA: DERMATITE ERPETIFORME Allegato 4 PERCORSO ASSISTENZIALE PER LA PATOLOGIA RARA DERMATOLOGICA RARA: DERMATITE ERPETIFORME 1) Percorso Assistenziale Com è noto, la DE è una dermatosi rara, attualmente considerata come l espressione

Dettagli

La sensibilità al glutine non celiaca

La sensibilità al glutine non celiaca La sensibilità al glutine non celiaca INDICE 1 IL GLUTINE 4 Definizione del glutine La reattività al glutine 5 8 2 LA SENSIBILITÀ AL GLUTINE NON CELIACA 10 Definizione ed epidemiologia Algoritmo diagnostico

Dettagli

NEWSLETTER US AIC. La Newsletter dell Ufficio Scientifico AIC RETE NAZIONALE CELIACHIA. n.1 dicembre 2012

NEWSLETTER US AIC. La Newsletter dell Ufficio Scientifico AIC RETE NAZIONALE CELIACHIA. n.1 dicembre 2012 1 RETE NAZIONALE CELIACHIA NEWSLETTER US AIC La Newsletter dell Ufficio Scientifico AIC n.1 dicembre 2012 parte il nuovo Ufficio Scientifico AIC Rete Nazionale medico-scientifica Celiachia: rete di persone

Dettagli

Citochine e biomarcatori nella malattia celiaca

Citochine e biomarcatori nella malattia celiaca Marcatori sierologici e genetici nella sottoclassificazione delle malattie autoimmuni Citochine e biomarcatori nella malattia celiaca Elio Tonutti Immunopatologia e Allergologia Udine Celiachia tipica

Dettagli

SCIENZA IN CUCINA. di Dario Bressanini. Vade retro glutine 8 BRESSANINI-LESCIENZE.BLOGAUTORE.ESPRESSO.REPUB BLICA.IT (WEB) 08-05-2015 1 / 5

SCIENZA IN CUCINA. di Dario Bressanini. Vade retro glutine 8 BRESSANINI-LESCIENZE.BLOGAUTORE.ESPRESSO.REPUB BLICA.IT (WEB) 08-05-2015 1 / 5 1 / 5 Mobile Facebook Network SEGUICI Facebook RSS Twitter CONTATTI Newsletter Chi siamo SCIENZA IN CUCINA di Dario Bressanini RICERCA NEL BLOG Vade retro glutine 8 maggio 2015 Mail Tweet Stampa L idea

Dettagli

SENSIBILITÀ AL GLUTINE NON CELIACA: LA NUOVA FRONTIERA DEI DISTURBI GLUTINE-CORRELATI

SENSIBILITÀ AL GLUTINE NON CELIACA: LA NUOVA FRONTIERA DEI DISTURBI GLUTINE-CORRELATI SENSIBILITÀ AL GLUTINE NON CELIACA: LA NUOVA FRONTIERA DEI DISTURBI GLUTINE-CORRELATI International Expert Meeting on Gluten Sensitivity Monaco, 1. 2. Dicembre 2012 AUTORI Carlo Catassi, Julio C. Bai,

Dettagli

Sintomi da IBS nel 10% della popolazione in 1 anno. ma solo 50% consulterà un medico. Prevalenza. Nella popolazione generale: M: 19% F: 24%

Sintomi da IBS nel 10% della popolazione in 1 anno. ma solo 50% consulterà un medico. Prevalenza. Nella popolazione generale: M: 19% F: 24% Sindrome dell intestino irritabile IBS (Irritable bowel syndrome) Incidenza Sintomi da IBS nel 10% della popolazione in 1 anno ma solo 50% consulterà un medico Prevalenza Nella popolazione generale: M:

Dettagli

Nutrizione e intolleranza

Nutrizione e intolleranza I MILLE VOLTI DELLA NUTRIZIONE Università degli Studi di Milano - Bicocca Auditorium Guido Martinotti Luisa Marini Nutrizione e intolleranza www.digitalforacademy.com NUTRIZIONE E INTOLLERANZA Piaceri

Dettagli

S I C T SOCIETA IDROCOLONTERAPIA III CONGRESSO NAZIONALE. 25-26 0TT0BRE 2014 Centro Congressi C.N.R. Bologna "IDROCOLONTERAPIA E PRATICA MEDICA"

S I C T SOCIETA IDROCOLONTERAPIA III CONGRESSO NAZIONALE. 25-26 0TT0BRE 2014 Centro Congressi C.N.R. Bologna IDROCOLONTERAPIA E PRATICA MEDICA S I C T SOCIETA IDROCOLONTERAPIA III CONGRESSO NAZIONALE 25-26 0TT0BRE 2014 Centro Congressi C.N.R. Bologna "IDROCOLONTERAPIA E PRATICA MEDICA" Gluten sensitivity e intestino Dott. Antonio Pacella Medico,

Dettagli

Una delle meraviglie del corpo umano

Una delle meraviglie del corpo umano 6 Novembre 2012, Torino ALIMENTAZIONE, FUNZIONE INTESTINALE E BENESSERE LUCA DUGHERA CITTA DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO Una delle meraviglie del corpo umano APPARATO DIGERENTE Digestione degli

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

I DISTURBI DEL TRATTO DIGESTIVO INFERIORE: Caso Clinico

I DISTURBI DEL TRATTO DIGESTIVO INFERIORE: Caso Clinico I DISTURBI DEL TRATTO DIGESTIVO INFERIORE: Caso Clinico Dott.ssa Lucy Vannella Università Sapienza Roma, Ospedale Sant Andrea Sabato 25 Ottobre 2008 FIUMICINO (ROMA) Caso Clinico Donna, 40 anni, forte

Dettagli

Dimensioni del problema

Dimensioni del problema SIMPOSIO La stipsi severa: attualità terapeutiche Dimensioni del problema Stefano Tardivo Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità Università degli Studi di Verona FC (FUNCTIONAL CONSTIPATION)

Dettagli

Dott.ssa CLAUDIA D ANNA

Dott.ssa CLAUDIA D ANNA LA MALATTIA CELIACHIA: CLINICA DELLA PATOLOGIA Dott.ssa CLAUDIA D ANNA LABORATORIO UDITORE GRUPPO UDITORE - CONSUD DEFINIZIONE La celiachia (dal greco koilía, cavità, ventre), detta anche malattia celiaca

Dettagli

Dr. Francesco Cosentino

Dr. Francesco Cosentino Malattia Celiaca ENTEROPATIA CRONICA DA INTOLLERANZA PERMANENTE AL GLUTINE ED ALLE PROTEINE AFFINI IN SOGGETTI GENETICAMENTE PREDISPOSTI HLADQ2 HLADQ8 Dr. Francesco Cosentino Incidenza M.Celiaca 1980-2005

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA. strategie alimentari per il benessere e la disabilità - Formia 15 ottobre 2011 - Dieta Mediterranea

DIETA MEDITERRANEA. strategie alimentari per il benessere e la disabilità - Formia 15 ottobre 2011 - Dieta Mediterranea DIETA MEDITERRANEA strategie alimentari per il benessere e la disabilità - Formia 15 ottobre 2011 - Dieta Mediterranea come prevenzione delle malattie neurodegenerative disabilitanti Dr Amedeo Schipani

Dettagli

Il microbiota intestinale e il sistema immunitario

Il microbiota intestinale e il sistema immunitario Milano, 16 ottobre 2015 Il microbiota intestinale e il sistema immunitario Annamaria Castellazzi Dipartimento di Scienze Clinco-chirurgiche, Diagnostiche e pediatriche Università degli Studi di Pavia Vice-Presidente

Dettagli

Assemblea AIC Piemonte- Valle d Aosta Torino, 15 Marzo 2014 La celiachia oggi: Le ultime novità dal convegno mondiale di Chicago

Assemblea AIC Piemonte- Valle d Aosta Torino, 15 Marzo 2014 La celiachia oggi: Le ultime novità dal convegno mondiale di Chicago Assemblea AIC Piemonte- Valle d Aosta Torino, 15 Marzo 2014 La celiachia oggi: Le ultime novità dal convegno mondiale di Chicago Umberto Volta Dip. Scienze Med. e Chir. Universita di Bologna Membro Comitato

Dettagli

Manifestazioni Reumatologiche in corso di Celiachia

Manifestazioni Reumatologiche in corso di Celiachia Manifestazioni Reumatologiche in corso di Celiachia The Medical Journal of Australia Clinical Update Coeliac Disease: the great imitator John M Duggan MALATTIA CELIACA Intolleranza alimentare Prevalenza

Dettagli

IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA. www.fisiokinesiterapia.biz

IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA. www.fisiokinesiterapia.biz IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA www.fisiokinesiterapia.biz sangue feci espirato mucosa succo duodenale DIAGNOSTICA H. PYLORI Dosaggio Abs di classe IgG 13 C-Urea Breath Test Dosaggio Ag fecali Gastropanel

Dettagli

3 convegno: CELIACHIA. dieta senza glutine alle prospettive future. 2014/VENERDÌ. LIBRO degli ABSTRACTS

3 convegno: CELIACHIA. dieta senza glutine alle prospettive future. 2014/VENERDÌ. LIBRO degli ABSTRACTS 7 NOVEMBRE Dalla 2014/VENERDÌ 3 convegno: CELIACHIA E terapia dieta senza glutine alle prospettive future. LIBRO degli ABSTRACTS Promosso da Con il patrocinio di 3 CONVEGNO NAZIONALE CELIACHIA E RETE MEDICO-SCIENTIFICA

Dettagli

Dossier N.12. Malattia Celiaca. Aggiornamento tecnico scientifico A cura della: D.ssa Simonetta Signorini

Dossier N.12. Malattia Celiaca. Aggiornamento tecnico scientifico A cura della: D.ssa Simonetta Signorini Dossier N.12 Malattia Celiaca Aggiornamento tecnico scientifico A cura della: D.ssa Simonetta Signorini Dossier N. 12 Febbraio 2011 Indice Introduzione 4 Genetica 5 Fattore Ambientale e Processi Infiammatori

Dettagli

La sindrome dell intestino irritabile post-infettiva

La sindrome dell intestino irritabile post-infettiva La sindrome dell intestino irritabile post-infettiva Dr.ssa Chiara Ricci Università di Brescia Spedali Civili, Brescia Definizione La sindrome dell intestino irritabile Disordine funzionale dell intestino

Dettagli

Master di II livello. Università Cattolica del Sacro Cuore. Malattie Allergiche Severe. Anno Accademico 2014 2015. Programma definitivo

Master di II livello. Università Cattolica del Sacro Cuore. Malattie Allergiche Severe. Anno Accademico 2014 2015. Programma definitivo Master di II livello Università Cattolica del Sacro Cuore Malattie Allergiche Severe (alimenti, farmaci, imenotteri, lattice, anafilassi ed asma grave) Anno Accademico 2014 2015 Programma definitivo 21

Dettagli

AUTOMAZIONE DEI PERCORSI DIAGNOSTICI PER LA DIAGNOSI DI LABORATORIO DELLA MALATTIA CELIACA. E. Tonutti (Udine)

AUTOMAZIONE DEI PERCORSI DIAGNOSTICI PER LA DIAGNOSI DI LABORATORIO DELLA MALATTIA CELIACA. E. Tonutti (Udine) AUTOMAZIONE DEI PERCORSI DIAGNOSTICI PER LA DIAGNOSI DI LABORATORIO DELLA MALATTIA CELIACA E. Tonutti (Udine) Flow chart for the diagnosis of of celiac disease ttg IgA + total IgA ttg negative non IgA

Dettagli

Ipersensibilità alimentare

Ipersensibilità alimentare ! " # $ " %% " # %& EAACI : European Academy of Allergology and Clinical Immunology Ipersensibilità alimentare Allergia alimentare Ipersensibilità non allergica IgE mediata Non IgE mediata Allergy, 2001;56:813

Dettagli

La celiachia potenziale in età pediatrica

La celiachia potenziale in età pediatrica La celiachia potenziale in età pediatrica Iceberg della malattia celiaca SIEROLOGIA POSITIVA CELIACHIA SINTOMATICA CELIACHIA SILENTE LESIONI MUCOSALI CELIACHIA LATENTE/POTE NZIALE MUCOSA NORMALE DQ2/8

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA CLINICA PERCORSO DIAGNOSTICO CONDIVISO E CELIACHIA E. Venturino A.Pastorino. 5-9, 12-16 ottobre 2009

DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA CLINICA PERCORSO DIAGNOSTICO CONDIVISO E CELIACHIA E. Venturino A.Pastorino. 5-9, 12-16 ottobre 2009 DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA CLINICA PERCORSO DIAGNOSTICO CONDIVISO E CELIACHIA E. Venturino A.Pastorino 5-9, 12-16 ottobre 2009 MALATTIA CELIACA - diagnosi 2 Il test diagnostico fondamentale è la biopsia

Dettagli

Che cos è la celiachia?

Che cos è la celiachia? Che cos è la celiachia? La celiachia è una malattia infiammatoria cronica dell intestino tenue, dovuta ad una intolleranza al glutine assunto attraverso la dieta. Il glutine è una proteina contenuta in

Dettagli

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E CELIACHIA DOTT. RENATA AURICCHIO DIPARTIMENTO DI PEDIATRIA UNIVERSITA FEDERICO II NAPOLI

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E CELIACHIA DOTT. RENATA AURICCHIO DIPARTIMENTO DI PEDIATRIA UNIVERSITA FEDERICO II NAPOLI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E CELIACHIA DOTT. RENATA AURICCHIO DIPARTIMENTO DI PEDIATRIA UNIVERSITA FEDERICO II NAPOLI AGADIR, 18 25 LUGLIO 2008 Biopsia digiunale EGDS Capsula di Crosby 3. Biopsia intestinale

Dettagli

DISPEPSIA MANIFESTAZIONI CLINICHE E PERCORSO DIAGNOSTICO DOTT. PAOLO MICHETTI DIRETTORE MEDICO S.C. GASTROENTEROLOGIA E.O.

DISPEPSIA MANIFESTAZIONI CLINICHE E PERCORSO DIAGNOSTICO DOTT. PAOLO MICHETTI DIRETTORE MEDICO S.C. GASTROENTEROLOGIA E.O. MANIFESTAZIONI CLINICHE E PERCORSO DIAGNOSTICO DOTT. PAOLO MICHETTI DIRETTORE MEDICO S.C. GASTROENTEROLOGIA E.O. OSPEDALI GALLIERA DEFINIZIONE RIPIENEZZA POST-PRANDIALE PRANDIALE CORTEO SINTOMATOLOGICO

Dettagli

GLUTINE COME USCIRE DAL LABIRINTO

GLUTINE COME USCIRE DAL LABIRINTO GLUTINE COME USCIRE DAL LABIRINTO EXPO 2015 MILANO L.M.Montalbano GLUTINE GRANO - ORZO SEGALE? CEREALI NELLA NOSTRA TAVOLA OGNI GIORNO MA DA DOVE PROVENGONO? COSTI IMPATTO AMBIENTALE Km ZERO Valorizzazione

Dettagli

CELIACHIA DELL ADULTO E IN ETA PEDIATRICA: UN ICEBERG DA CONOSCERE E DA RICONOSCERE

CELIACHIA DELL ADULTO E IN ETA PEDIATRICA: UN ICEBERG DA CONOSCERE E DA RICONOSCERE CELIACHIA DELL ADULTO E IN ETA PEDIATRICA: UN ICEBERG DA CONOSCERE E DA RICONOSCERE Vercelli, 22/10/2005 La percezione della malattia celiaca nella medicina di base Dott. Pier Giorgio Fossale generalità

Dettagli

Allergie e Intolleranze Alimentari Documento Condiviso

Allergie e Intolleranze Alimentari Documento Condiviso Allergie e Intolleranze Alimentari Documento Condiviso 1 Prefazione: Perché un documento sulle allergie e intolleranze alimentari p.3 1 Introduzione: Le reazioni avverse ad alimenti, come orientarsi p.5

Dettagli

Perché ricercare i sintomi gastrointestinali? Dati di una popolazione di bambini autistici

Perché ricercare i sintomi gastrointestinali? Dati di una popolazione di bambini autistici Perché ricercare i sintomi gastrointestinali? Dati di una popolazione di bambini autistici Dr Federico Balzola U.O.A.D.U. Gastro-Epatologia Azienda Ospedaliera San Giovanni Battista di Torino Ospedale

Dettagli

CALPROTECTINA FECALE: UN ANALITA UTILE PER INDAGARE ALCUNE LESIONI DELLA PELLE E L'OBESITA'

CALPROTECTINA FECALE: UN ANALITA UTILE PER INDAGARE ALCUNE LESIONI DELLA PELLE E L'OBESITA' CALPROTECTINA FECALE: UN ANALITA UTILE PER INDAGARE ALCUNE LESIONI DELLA PELLE E L'OBESITA' di Vincenzo Varlaro Docente di Medicina Estetica nel Master Internazionale Biennale di II livello di Medicina

Dettagli

Arko Enzym. Innovazione con enzimi attivi. Gli Arko Enzym sono frutto della biotecnologia. Perchè gli Enzimi? Interesse degli enzimi specifici.

Arko Enzym. Innovazione con enzimi attivi. Gli Arko Enzym sono frutto della biotecnologia. Perchè gli Enzimi? Interesse degli enzimi specifici. Arko Enzym Innovazione con enzimi attivi Perchè gli Enzimi? Gli enzimi sono una soluzione interessante per risolvere numerosi problemi, in particolare nel campo della digestione e sono un ottima alternativa

Dettagli

PROJECT SRL DISTRIBUZIONE DI DISPOSITIVI MEDICI E TEST RAPIDI IN VITRO

PROJECT SRL DISTRIBUZIONE DI DISPOSITIVI MEDICI E TEST RAPIDI IN VITRO FAQ lattosio PAZIENTE 1) Quali sono i sintomi dell'intolleranza al lattosio? Generalmente i sintomi sono di tipo intestinale e compaiono da pochi minuti a 1 2 ore dopo l'ingestione di cibi contenenti lattosio.

Dettagli

Convegno AIC Piemonte 15 Marzo 2014. Fondazione Celiachia FC

Convegno AIC Piemonte 15 Marzo 2014. Fondazione Celiachia FC Convegno AIC Piemonte 15 Marzo 2014 Fondazione Celiachia FC Il percorso della Ricerca in FC Ornella Lovello Presidente Fondazione Celiachia 1 FC Perché? 2 FC nella Organizzazione di AIC 3 L Ufficio Scientifico

Dettagli

La celiachia o malattia celiaca (MC) è un intolleranza

La celiachia o malattia celiaca (MC) è un intolleranza Camera dei Deputati 9 Senato della Repubblica I n t r o d u z io n e La celiachia o malattia celiaca (MC) è un intolleranza alimentare autoimmune permanente, scatenata in soggetti geneticamente predisposti,

Dettagli

Le modificazioni del microbiota in corso di patologie gastrointestinali

Le modificazioni del microbiota in corso di patologie gastrointestinali Le modificazioni del microbiota in corso di patologie gastrointestinali Microbiota Intestinale Composizione e concentrazione delle specie microbiche dominanti nei vari segmenti dell apparato gastrointestinale

Dettagli

TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A.

TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A. TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A.A 2007/2008 LE TERAPIE BIOLOGICHE: possono avere una maggiore efficacia terapeutica;

Dettagli

IL DOLORE ADDOMINALE VISTO DAL PEDIATRA. Dott. Renata Auricchio Dipartimento di Pediatria Università Federico II Napoli

IL DOLORE ADDOMINALE VISTO DAL PEDIATRA. Dott. Renata Auricchio Dipartimento di Pediatria Università Federico II Napoli IL DOLORE ADDOMINALE VISTO DAL PEDIATRA Dott. Renata Auricchio Dipartimento di Pediatria Università Federico II Napoli Agadir, 18 25 luglio 2008 Aniello (8 anni) Dall età di 6 anni Aniello riferisce ripetuti

Dettagli

REAZIONI AVVERSE AGLI ALIMENTI

REAZIONI AVVERSE AGLI ALIMENTI REAZIONI AVVERSE AGLI ALIMENTI Allergie alimentari : si manifestano con reazione immediata (orticariaangioedema ) e produzione di IgE. Pseudo allergie : dovute a deficit enzimatici (lattosio,fruttosio,sorbitolo)

Dettagli

Palazzo Reale CONGRESSO NAZIONALE. delle Malattie Digestive. Napoli, 19-22 Marzo 2014

Palazzo Reale CONGRESSO NAZIONALE. delle Malattie Digestive. Napoli, 19-22 Marzo 2014 Palazzo Reale 20 CONGRESSO NAZIONALE delle Malattie Digestive Napoli, 19-22 Marzo 2014 20 Federazione Italiana Società Malattie Apparato Digerente Presidente Renato Cannizzaro Comitato Direttivo Antonio

Dettagli

Celiachia e intolleranza al lattosio Linee guida dietetiche

Celiachia e intolleranza al lattosio Linee guida dietetiche Celiachia e intolleranza al lattosio Linee guida dietetiche Cos è la celiachia? Reazioni avverse al grano: un arcipelago Allergia Gluten sensitivity Celiachia: intolleranza genetica al glutine (malattia

Dettagli

L idea del cibo deriva da eventi che non abbiamo vissuto direttamente, ma che pur ci influenzano

L idea del cibo deriva da eventi che non abbiamo vissuto direttamente, ma che pur ci influenzano Seconda Università di Napoli Università di Salerno LA CELIACHIA COME MALATTIA SOCIALE Dott.ssa Monica Siniscalchi Psicologa Psicoterapeuta IL CIBO SIMBOLO DELLA VITA L idea del cibo deriva da eventi che

Dettagli

DR G. POLIZZI MMG ARSIE'

DR G. POLIZZI MMG ARSIE' S. Maria del Prato di Feltre 27 maggio 2016 "Glutine, frumento, lattosio, FODMAP.nuove frontiere e falsi miti nella diagnostica delle intolleranze alimentari. Medici di Medicina Generale e Specialisti

Dettagli

DISTURBI CRONICI GASTROINTESTINALI

DISTURBI CRONICI GASTROINTESTINALI Roma, 18-19-20 Settembre 2014 Proceedings Approccio al paziente con DISTURBI CRONICI GASTROINTESTINALI La dieta a basso contenuto di FODMAP Terapia mirata nella Sindrome dell Intestino Irritabile Piacentino

Dettagli

LA CELIACHIA COME MALATTIA SOCIALE

LA CELIACHIA COME MALATTIA SOCIALE Seconda Università di Napoli Università di Salerno LA CELIACHIA COME MALATTIA SOCIALE Dott.ssa Monica Siniscalchi Psicologa Psicoterapeuta IL CIBO SIMBOLO DELLA VITA L idea del cibo deriva da eventi che

Dettagli

Valutazione indice glicemico: pasta FIBERPASTA

Valutazione indice glicemico: pasta FIBERPASTA Valutazione indice glicemico: pasta FIBERPASTA PREMESSA Numerosi studi hanno riportato che un alimentazione ricca di zuccheri semplici è associata all insorgenza di diabete, patologie cardiovascolari e

Dettagli