PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO"

Transcript

1 RETE DSA PINEROLESE RETE DSA Ist. superiri di Pinerl I.I.S. Buniva Pinerl L.S. Curie Pinerl L.G. Prprat Pinerl I.I.S. Prr Pinerl I.I.S. Prever - Pinerl I.I.S. Prever sezine agrari Osasc PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ( PERMANENTE TRANSITORIO) ANNO SCOLASTICO - INDIRIZZO DI STUDIO: CLASSE: SEZ: ALLIEVO: DATA DI NASCITA: INSEGNANTE DI RIFERIMENTO:

2 . DATI RELATIVI ALL ALUNNO a) ALLIEVO cn DIAGNOSI DI: F 8 Disturb evlutiv specific dell'elqui e del linguaggi F 8 D.S.A F 8 Disturb evlutiv specific delle abilità mtrie F 8 Disturbi evlutivi specifici misti F 88 Altre sindrmi e disturbi da alterat svilupp psiclgic F 89 Sindrmi e disturbi nn specificati da alterat svilupp psiclgic F 9. Disturb dell'attività e dell'attenzine / Sindrmi ipercinetiche (cmprende ADHD) F 9. Disturb ipercinetic della cndtta F 9.8 Sindrmi ipercinetiche di altr tip F 9.9 Sindrme ipercinetica nn specificata F 98 Altri disturbi cmprtamentali e della sfera emzinale cn esrdi abituale nell'adlescenza Altr QXX (brder line cgnitiv) b) ALLIEVO STRANIERO DI RECENTE IMMIGRAZIONE: Data ingress in Italia Numer di anni frequenza sclastica in Italia Cnscenza dell Italian, livell linguistic secnd parametri eurpei c) ALLIEVO cn svantaggi sciecnmic, linguistic, culturale: delibera del CdC (verbale n. del segnalazine servizi sciali del ) (prt. N. ) segnalazine psiclga d'istitut del ) altr (specificare Diagnsi specialistica Diagnsi specialistica Redatta da Press In data Infrmazini dalla famiglia Caratteristiche percrs didattic pregress (se in pssess della scula)

3 . GRIGLIA OSSERVATIVA PER ALLIEVI CON BES: per DSA Diagnsi () Si cnferma la diagnsi Altr LETTURA () () (velcità, crrettezza, cmprensine) diagnsi SCRITTURA () (tiplgia di errri, grafia, prduzine testi:ideazine, stesura,revisine) sservazine Si cnferma la diagnsi Altr CALCOLO (6) (accuratezza e velcità nel calcl a mente e scritt) diagnsi (es. DISNOMIA = pssedere i cncetti, ma nn riuscire ad esprimerli verbalmente ) sservazine Si cnferma la diagnsi Altr diagnsi ALTRI DISTURBI ASSOCIATI Osservazine dei dcenti della classe () sservazine Si cnferma la diagnsi Altr Nte. Infrmazini da diagnsi specialistica. Osservazine libera e sistematica (temp impiegat in relazine alla media della classe nella esecuzine dei cmpiti,...).. Livelli di cmpetenza nella lettura e scrittura. Cmprensine di tiplgie di testi ( cmprensine glbale letterale, inferenziale, cstruttiva, interpretativa, analitica, valutativa). Cmpetenza linguistica (sintattica, grammaticale, lessicale, rtgrafica e cmunicativa) 6. Capacità di cmprensine e prduzine dei numeri, capacità di inclnnarli crrettamente, abilità di raginament aritmetic, assimilazine e autmatizzazine dei fatti numerici

4 Per allievi cn fbie e disturbi cmprtamentali (ADHD, fbie sclari, ecc): Nn presta attenzine ai richiami dell insegnante Mstra bassa tlleranza alla frustrazine e assume cmprtamenti inadeguati Reagisce cn aggressività alle sservazini degli insegnanti Tende ad autescludersi dalle attività sclastiche Fallisce nel prestare attenzine al dettagli Sembra nn ascltare quand gli si parla direttamente Incntra difficltà nel terminare i cmpiti ma nn per incertezza nella cmprensine Evita di impegnarsi in cmpiti che richiedn un sfrz mentale sstenut Si agita sulla sedia e spess si alza senza autrizzazine Interviene in md eccessiv, nn rispetta i turni, interrmpe e si cmprta in md invadente vers gli altri Talvlta appare assente e pc partecipe

5 per ALLIEVI STRANIERI: Cmpetenze linguistiche - Da test d ingress: Lingua madre Cnscenza della lingua madre : rale Altre lingue cnsciute Scritta - Cnscenza dell Italian: da test d ingress livell linguistic secnd parametri eurpei: A A B B C C - Da sservazine dei dcenti della classe: Elementare Medi Avanzat Elementare Medi Avanzat Cmprensine rale: Elementare Medi Avanzat Cmprensine scritta: Elementare Medi Avanzat Prduzine rale: Tiplgia di errri: Prduzine scritta: Tiplgia di errri: - Cmpetenze scientifiche: Da sservazine dei dcenti della classe: Capacità di cmprensine e prduzine dei numeri: Abilità di raginament matematic: Assimilazine e autmatizzazine dei fatti numerici:. CARATTERISTICHE COMPORTAMENTALI (esprimere un giudizi, se a cnscenza, sttlineand l aggettiv adatt ) per TUTTI Mstra autnmia nel lavr Cllabrazine e partecipazine Relazine cn cmpagni Relazine cn gli adulti Frequenza sclastica Accettazine e rispett delle regle Mtivazine al lavr sclastic Capacità rganizzative Rispett degli impegni e delle respnsabilità Cnsapevlezza delle prprie difficltà Sens di autefficacia Nn prta il materiale, ne ha scarsa cura Manifesta difficltà nel mantenere l attenzine Nte. Partecipa agli scambi cmunicativi e alle cnversazini cllettive; cllabra nel grupp di lavr sclastic,.. Sa gestire il materiale sclastic, sa rganizzare un pian di lavr,.. Parla delle sue difficltà, le accetta, elude il prblema. Percezine sggettiva di riuscire ad affrntare gli impegni sclastici cn success e fiducia nelle prprie pssibilità di imparare

6 . CARATTERISTICHE DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO (TUTTI) Capacità di cmprendere le infrmazini date e le cnsegne Capacità di recuperare e applicare le infrmazini (date, definizini, termini specifici delle discipline,.) Capacità di rganizzare le infrmazini (integrazine di più infrmazini ed elabrazine di cncetti) Capacità di memrizzare prcedure perative nelle discipline teriche (frmule, strutture grammaticali, regle relative alle single discipline ) Nte:Infrmazini ricavabili da: diagnsi/incntri cn specialisti; rilevazini effettuate dagli insegnanti. AMBIENTE EDUCATIVO (da cmpilare a cura della famiglia) I genitri sn stati invitati a partecipare alla cmpilazine del Pian Didattic Persnalizzat nel rispett degli biettivi essenziali stabiliti dalla prgrammazine di Dipartiment. a. STRATEGIE UTILIZZATE DALL ALUNNO NELLO STUDIO strategie utilizzate (sttlinea, identifica parle chiave, cstruisce schemi, tabelle diagrammi), altr mdalità di affrntare il test scritt (cmputer, schemi, crrettre rtgrafic) - è autnm mdalità di svlgiment del cmpit assegnat: - necessita di azini di supprt. Quali? riscrittura di testi cn mdalità grafica diversa usa strategie per ricrdare (us immagini, clri, riquadrature) Altr 6

7 b. STRUMENTI UTILIZZATI DALL ALUNNO NELLO STUDIO strumenti infrmatici (libr digitale, prgrammi per realizzare grafici) ftcpie adattate utilizz del PC per scrivere registrazini testi cn immagini sftware didattici altr è seguit da un Tutr nelle seguenti discipline: cn cadenza: qutidiana bisettimanale settimanale quindicinale altr studia in autnmia 6. INDIVIDUAZIONE DEI SAPERI MINIMI PER MATERIE / AMBITI DISCIPLINARI per BES, STRANIERI, SVANTAGGIO SOCIOCULTURALE: Si fa riferiment alla prgrammazine dei singli dipartimenti. 7

8 INGLESE METODOLOGICHE DIDATTICHE STORIA MATERIE MISURE DISPENSATIVE/ COMPENSATIVE e STRATEGIE ITALIANO 7a MATEMATICA Quadr riassuntiv per DSA studente classe a.s Selezinare e barrare quelle che si ritengn funzinali a favrire l apprendiment dell alunn nelle diverse materie sclastiche. Limitare evitare la lettura ad alta vce all alunn. Frnire la lettura ad alta vce del test e/ delle cnsegne degli esercizi anche durante le verifiche da parte del dcente Cnsentire un temp maggire per gli elabrati. Utilizzare carattere del test LQJUDQGLWR (preferibilmente ARIAL, Easy reading e/ interlinea dppia) QHL PDWHULDOL IRUQLWL Dispensare dal prendere appunti stt dettatura (materiali ftcpiati) Evitare la cpiatura dalla lavagna ( utilizzare stampatell maiuscl) Integrare libri di test cn appunti su supprt digitalizzat su supprt cartace stampat (preferibilmente ARIAL ). Ridurre la richiesta di memrizzazine di sequenze /lessic/pesie/dialghi/ frmule. Dispensare dalle prve / verifiche in tempi eccessivamente ridtti. Frnire l esempi dell svlgiment dell esercizi e/ l indicazine dell argment cui l esercizi è riferit (anche nelle attività di labratri). Cnsentire l us del carattere stampat maiuscl. Prprre cntenuti essenziali e frnire chiare tracce degli argmenti di studi ggett delle verifiche.. 8

9 INGLESE MATEMATICA STORIA ITALIANO Privilegiare l apprendiment esperienziale e labratriale Nell analisi testuale frnire la suddivisine del perid in sintagmi, curare (da parte del dcente) la pianificazine della prduzine scritta, cn relativa argmentazine finalizzata ad rganizzare e cntestualizzare il test (attravers griglia rientativa) Frnire, in tempi utili, cpia delle verifiche affinché pssa prendere att degli errri Favrire l apprendiment rale. Cncrdare un caric di lavr dmestic persnalizzat. Utilizz mediatri didattici (mappe cncettuali, schemi, frmulari, tabelle, glssari) durante le lezini e nella attività di labratri.. Accertarsi della cmprensine delle cnsegne per i cmpiti a casa Favrire la cnscenza e l us di un lettre digitale (es. leggixme) Lingua straniera: favrire la cmprensine cn appsiti esercizi guidati. Accettare una traduzine di sens generale, anche se cn minri dettagli. Garantire l apprcci visiv e cmunicativ alle lingue Far utilizzare il PC, audilibri, videscrittura cn crrettre rtgrafic,audilibri, sintesi vcale. Far utilizzare vcablari elettrnici. Privilegiare l utilizz crrett delle frme grammaticali rispett alle acquisizini teriche delle stesse Far utilizzare la calclatrice 9

10 MATEMATICA INGLESE STORIA MODALITÀ DI VERIFICA E VALUTAZIONE ITALIANO 7b Privilegiare nelle verifiche scritte, rali e pratiche cncetti e terminlgie utilizzate nelle spiegazini Cncrdare interrgazini rali prgrammate, senza spstare le date Evitare la svrappsizine di interrgazini e verifiche (una sla interrgazine verifica al girn) Cncrdare la tiplgia prevalente delle verifiche scritte in base alla tiplgia del disturb (scelta multipla, V F/, aperte, ) Valutare nelle prve scritte il cntenut e nn la frma (punteggiatura, lessic, errri rtgrafici, di calcl e di distrazine in matematica) Stimlare e supprtare l alliev, nelle verifiche rali, aiutandl ad argmentare e senza penalizzare la pvertà lessicale. Utilizzare la cmpensazine rale delle verifiche scritte insufficienti. Ridurre il numer delle dmande nelle cnsegne scritte la lunghezza del test Evitare nelle dmande e nelle rispste a scelta multipla, la dppia negazine e le frasi di difficile interpretazine (es. sgg. sttintes, frasi passive, subrdinate.) Prprre verifiche graduate Frnire la pssibilità di prve su supprt infrmatic Curare la leggibilità grafica delle cnsegne nelle verifiche scritte, evitand l eccessiv affllament della pagina, eventualmente suddividend in md chiar le varie parti ed esercizi. Tener cnt nella valutazine delle difficltà prassiche e prcedurali Cnsentire la cnsultazine di mappe e/ schemi nelle interrgazini/verifiche Frnire l esempi dell svlgiment dell esercizi e/ l indicazine dell argment cui l esercizi è riferit anche in verifica ( evidenziare parle chiave)

11 8. Quadr riassuntiv per allievi cn fbie e disturbi cmprtamentali (ADHD, fbie sclari ecc.) (cmpilare in alternativa alla griglia 7) studente classe a.s 8a STRATEGIE METODOLOGICHE E DIDATTICHE (Attività didattiche individualizzate e persnalizzate) Aiuti visivi Tempi di lavr brevi cn piccle pause Gratificazini immediate, ravvicinate e frequenti Predisprre un ambiente di lavr dve sian ridtte al minim le fnti di distrazine Definire cn tutta la classe pche e chiare regle di cmprtament Cncrdare cn l alunn piccli e realistici biettivi cmprtamentali e didattici da raggiungere nel gir di qualche settimana Allenare l alunn ad rganizzare il materiale sul prpri banc e all us del diari Incraggiare l us di diagrammi di fluss, tracce, tabelle, parle chiave per favrire l apprendiment e sviluppare la cmunicazine e l attenzine Favrire l us del cmputer e di enciclpedie multimediali, vcablari su CD, ecc. Evitare di assegnare punizini quali un aument dei cmpiti a casa, una riduzine dei tempi di ricreazine, l eslusine della partecipazine alle gite ) Altr (specificare 8b CRITERI E MODALITA DI VERIFICA E VALUTAZIONE Prve scritte suddivise in più parti Invitare l studente ad effettuare un accurat cntrll del prpri cmpit prima di cnsegnarl Assicurarsi che, durante le interrgazini, l alunn abbia riflettut sulla dmanda e incraggiare una secnda rispsta qualra tenda a rispndere frettlsamente Cmunicare i md chiar i tempi necessari per l esecuzine di un cmpit, tenend cnt che un alunn ADHD può necessitare di tempi maggiri rispett alla classe viceversa può avere l attitudine ad affrettare eccessivamente la cnclusine Valutare gli elabrati scritti in base al cntenut, senza cnsiderare elusivamente gli errri di distrazine, valrizzand il prdtt e l impegn piuttst che la frma Nella valutazine del cmprtament tenere cnt del frte cndizinament dei sintmi del disturb ) Altr (specificare

12 9. LA FAMIGLIA E L ALUNNO SI IMPEGNANO A: individuare percrsi efficaci di studi individuale a casa, che cmprendan mdalità di aiut (chi, cme, per quant temp, per quali attività/discipline, chi segue l alunn nell studi: utilizzare strumenti cmpensativi a casa (audi: registrazini, audilibri, ) e/ strumenti infrmatici (videscrittura cn crrettre rtgrafic, sintesi vcale, cmputer cn fgli di calcl,. ) e/ la calclatrice mantenere l attenzine per il temp utile a cmpletare la cnsegna resistere agli elementi distraesti presenti nell ambiente a pensieri divaganti seguire le istruzini e rispettare le regle cntrllare/differire interventi inapprpriati: aspettare il prpri turn negli interventi cstruire e mantenere relazini psitive cn i cetanei autreglare le prprie emzini affrntare adeguatamente situazini di frustrazine cntrllare i livelli di aggressività Altr La famiglia è cnsapevle del fatt che, se gli biettivi essenziali nn sn raggiunti nelle single discipline, si ptrà prspettare la sspensine del giudizi nella valutazine finale la nn ammissine alla classe successiva. Eventuali sservazini a cura della famiglia:

13 PER CONSENTIRE L ATTUAZIONE DEL PRESENTE PATTO EDUCATIVO CHE E STATO CONCORDATO E REDATTO DA: NOME / COGNOME FIRMA FAMIGLIA ALLIEVO DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIGLIO DI CLASSE MATERIA Pinerl,

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO RETE DSA PINEROLESE RETE DSA Ist. superiri di Pinerl I.I.S. Buniva Pinerl L.S. Curie Pinerl L.G. Prprat Pinerl I.I.S. Prr Pinerl I.I.S. Prever - Pinerl I.I.S. Prever sezine agrari Osasc PIANO DIDATTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente con Bisogni Educativi Speciali

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente con Bisogni Educativi Speciali PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente cn Bisgni Educativi Speciali A.S. 20 /20 Indirizz di studi Classe Sezine Crdinatre di classe: Prf./Prf.ssa Referente BES/DSA: Prf.ssa Mantvani Alessandra 1.

Dettagli

Scuola primaria classe..

Scuola primaria classe.. Allegat 4 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic Scula primaria classe.. Referente DSA 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cgnme e nme Data e lug di nascita Diagnsi specialistica 1 Redatta da press.. in data.

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA COSTA Piazza Andrea Csta 23-20092 Cinisell Balsam (MI) MIIC8AP009 C.F. 85007630156 e-mail: miic8ap009@istruzine.it PEC:

Dettagli

Docenti neoimmessi: Massetani Giovanna Menci Mariella Moranti Ilaria Tumminelli Emanuele Betti Emanuele Strizzo Immacolata

Docenti neoimmessi: Massetani Giovanna Menci Mariella Moranti Ilaria Tumminelli Emanuele Betti Emanuele Strizzo Immacolata Datini 4 Labratri 1 (11 aprile 2016 ) COMPITO: Azine del Cnsigli di classe della Scula secndaria di II grad nei cnfrnti di un/un alunn/alunna nn certificat/a DSA Dcenti neimmessi: Massetani Givanna Menci

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES) Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA GUICCIARDINI, 6" PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES) ann sclastic / ALUNNO: Classe

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA) Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA GUICCIARDINI" PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA) ann sclastic / ALUNNO: Classe

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA Scula dell Infanzia Primaria Secndaria 1 Grad Via San Bernard, 10 29017 Firenzula d Arda www.istitutcmprensivfirenzula.gv.it Email: pcic818008@istruzine.it Pec.:pcic818008@pec.istruzine.it PIANO DIDATTICO

Dettagli

PEP/B - IC Civezzano. da consegnare alle famiglie. a favore dell alunno. Docente referente

PEP/B - IC Civezzano. da consegnare alle famiglie. a favore dell alunno. Docente referente PEP/B - IC Civezzan da cnsegnare alle famiglie a favre dell alunn Dcente referente Quest prim livell d intervent cnsiste nel mdificare il md in cui sn prpste le discipline alla classe. È cndivis e adttat

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO ALUNNO DSA

QUESTIONARIO CONOSCITIVO ALUNNO DSA ISTITUTO COMPRENSIVO ALIGHIERI RIPALIMOSANI VIA MARCONI, 19 86025 RIPALIMOSANI (CB) TEL 0874 39148 FAX 0874 39149 C.F. 80001220708 C.M. CBIC830003 E-mail cbic830003@istruzine.it - PEC: cbic830003@pec.istruzine.it

Dettagli

PDP/BES. Indirizzo O Classico O Scientifico

PDP/BES. Indirizzo O Classico O Scientifico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/BES Allievi cn altri Bisgni Educativi

Dettagli

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/DSA Indirizz: Classic Scientific ANNO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunno con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunno con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA) Minister dell'istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENVO RITA LEVI-MONTALCINI Via Pusterla,1 25049 Ise (Bs) C.F.80052640176 www.icise.gv.it e-mail: BC80300R@ISTRUZIONE.IT e-mail: BC80300R@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO BES (NON DSA) SCUOLA SECONDARIA II GRADO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO BES (NON DSA) SCUOLA SECONDARIA II GRADO Crs/indirizz 1. DATI ANAGRAFICI DELL ALUNNO Cgnme Nme Lug e data di nascita Nazinalità Arriv in Italia Madre lingua Altre lingue Lingua usata all intern del nucle familiare Insegnante crdinatre della classe

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini

Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini Istitut Prfessinale di Stat per i Servizi di Engastrnmia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrsini PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANAMNESI PERSONALE DELLO STUDENTE Alunna/ Classe Sezine Ann Sclastic Presenza

Dettagli

GLI ALUNNI DSA E BES INDICAZIONI PER I DOCENTI

GLI ALUNNI DSA E BES INDICAZIONI PER I DOCENTI GLI ALUNNI DSA E BES INDICAZIONI PER I DOCENTI RIFERIMENTI NORMATIVI DAL 2004 AL 2011 Nta MIUR 4099 del 5/10/2004 La dislessia è un disturb specific dell apprendiment che riguarda la lettura, la scrittura

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per gli alunni stranieri

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per gli alunni stranieri MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIA ISTITUTO COMPRENSIVO F. PAPPALARDO Via G. Di Vittri - 97019 VITTORIA (RG) Tel 0932-519033 Fax 0932-512256

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIO SANITARI GALVANI IODI Reggi Emilia Via Canalina, 21 tel. 0522 325711- fax 0522 294233 Internet: www.galvaniidi.it mail:reri090008@pec.istruzione.it - Cdice fiscale:

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P. D. P.) Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n.

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P. D. P.) Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. CARTA INTESTATA DELLA SCUOLA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P. D. P.) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013) ALUNNO/A Scula Primaria Scula Secndaria

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO CIVITELLA-TORRICELLA Via S. Pertini, 7 - CIVITELLA DEL TRONTO TE C.F. 80004330678 - C.M. TEIC82100X Tel./Fax 0861/91320 Sede di Trricella Via Cesare Frcella 1 Tel. 0861/554140 E-mail

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato. per alunni/e con DSA

Piano Didattico Personalizzato. per alunni/e con DSA ISTITUTO COMPRENSIVO n. 5 P. A. MATTIOLI Via N. Saur, 1-53100 Siena / 0577-48080 / 0577-42981 / 0577-045544 Cd. Fisc. 92061500523 siic82500d@istruzine.it siena1.di@liber.it siic82500d@pec.istruzine.it

Dettagli

Data e luogo di nascita

Data e luogo di nascita ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SILVIO DE PRETTO Via XXIX Aprile, 40-36015 SCHIO (VI) PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Istitut Tecnic Industriale Statale Silvi De Prett Schi ANNO

Dettagli

Caselli Marconi Monna Agnese

Caselli Marconi Monna Agnese PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic 2014-15 Scula secndaria ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CASELLI VIA ROMA 67-53100 SIENA -TEL:0577-40394 www.istitutprfessinalecaselli.it Caselli - GRUPPO ASSISTENZA

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic La scula prgetta e realizza percrsi didattici specifici per rispndere ai bisgni educativi degli allievi. NORMATIVA DI RIFERIMENTO LEGGE 8 ttbre 2010, n. 170

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Fax 02/2611.7878-e-mail grupph@licecaravaggi.cm PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO STUDENTE/SSA CLASSE DOCENTE COORDINATORE DIAGNOSI: specialista struttura data INFORMAZIONI DALLA FAMIGLIA: itinerari per avere

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Piazza dei Martiri 1/2-40121 Blgna tel. 051242919 Fax 0516393194 c.f. 04344650371 sit: www.dislessia.it e-mail: inf@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi via Virgili n. 29-00041 Alban Laziale (Rma) Centralin: 06/9320.129 Fax: 06/9321.652 @: RMIC8GB00T@istruzine.it,

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DEFINIZIONE NORMATIVA OBIETTIVO STRUMENTI VALUTAZIONE ITER ORGANIZZATIVO DEFINIZIONE disturbi relativi alle abilità dell apprendiment

Dettagli

circolare n 52 Ai Consigli di Classe con studenti DSA Ai Coordinatori

circolare n 52 Ai Consigli di Classe con studenti DSA Ai Coordinatori circlare n 52 Ai Cnsigli di Classe cn studenti DSA Ai Crdinatri Classi 1C-1B-1E-1D-1H-1G 2A-2B-2C-2E-2G 3B-3E-3D 4A-4C-4B-4D 5C OGGETTO: COMPILAZIONE PDP (pian didattic persnalizzat) per studenti DSA (disturbi

Dettagli

ISTITUZIONE SCOLASTICA DI ISTRUZIONE LICEALE E TECNICA «BINEL - VIGLINO»

ISTITUZIONE SCOLASTICA DI ISTRUZIONE LICEALE E TECNICA «BINEL - VIGLINO» Regine Autnma Valle d'asta Régin Autnme Vallée d'aste ISTITUZIONE SCOLASTICA DI ISTRUZIONE LICEALE E TECNICA «BINEL - VIGLINO» D.L.C.P.S. 11.11.1946, N. 365 - D.P.R. 31.10.1975, N. 861 SITO WEB http://www.binel.scule.vda.it

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013)

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013)

Dettagli

Alunno/a: Coordinatore di classe/ Team: Componenti G.L.I.: Funzioni Strumentali: Referenti:

Alunno/a: Coordinatore di classe/ Team: Componenti G.L.I.: Funzioni Strumentali: Referenti: Istitut Cmprensiv Savna IV P.le Mrni, 28 17100 Savna P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali

Dettagli

Indirizzo: Turismo. Classe: 3. Disciplina: Diritto e legislazione turistica

Indirizzo: Turismo. Classe: 3. Disciplina: Diritto e legislazione turistica Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale Indirizz: Turism Classe:

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con diagnosi DSA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con diagnosi DSA LICEO GINNASIO STATALE G. B. BROCCHI Classic Linguistic - delle Scienze Sciali Scientific - Scientific/Tecnlgic fndat nel 1819 Allegat alla PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

LOGO ISTITUTO. Anno Scolastico. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP DSA) Tra. ISTITUTO COMPRENSIVO... Via...

LOGO ISTITUTO. Anno Scolastico. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP DSA) Tra. ISTITUTO COMPRENSIVO... Via... LOGO ISTITUTO Ann Sclastic PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP DSA) Tra ISTITUTO COMPRENSIVO... Via... SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CONSIGLIO di CLASSE E GENITORI dell Alunn/a Cnsiderata

Dettagli

Studiare bene da subito: strategie di apprendimento

Studiare bene da subito: strategie di apprendimento Studiare bene da subit: strategie di apprendiment Csa sn le strategie? Le strategie sn prcedure cntrllabili e ptenzialmente cnsapevli, messe in att per imparare e ricrdare. Dipendn da: Caratteristiche

Dettagli

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326 Minister dell Istruzine dell Università e Uffici Sclastic Reginale per il Piemnte Direzine Generale Assessrat all Istruzine e Frmazine Prfessinale Prt. n. 10985/U Prt. n. 59168/DB1507 Trin, 30 ttbre 2009

Dettagli

Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe: 3. Disciplina: Economia Politica

Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe: 3. Disciplina: Economia Politica Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale prf. Indirizz: Sistemi infrmativi

Dettagli

o o o ASCOLTO E PARLATO Classi 2ª o o

o o o ASCOLTO E PARLATO Classi 2ª o o A. S. 2014 15 CLASSE 2 1 BIMESTRE: OTTOBRE NOVEMBRE 2014 RISULTATI ATTESI L ALUNNO INDICATORI ITALIANO Risultati cme cntenuti e cme prcessi: Dalla frase al test. ASCOLTO E PARLATO LETTURA Ascltare gli

Dettagli

Psicologia. Anno Accademico Anna Borghi Sito web:

Psicologia. Anno Accademico Anna Borghi Sito web: Psiclgia Ann Accademic 2008-2009 Anna Brghi annamaria.brghi@unib.it Sit web: http://laral.istc.cnr.it/brghi 1 Cntatti Orari di riceviment: venerdì re 10-12 (re 12-13 durante il perid dei crsi) Press: Dipartiment

Dettagli

Disciplina: Economia aziendale A.S. 2016/2017 DESCRITTORI DI ABILITA / PRESTAZIONI

Disciplina: Economia aziendale A.S. 2016/2017 DESCRITTORI DI ABILITA / PRESTAZIONI Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale Indirizz: Sistemi infrmativi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione Siciliana PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE CLASSE : IV DOCENTE :Albert Giuseppe Amat SEZ. As MATERIA : Fisica ANALISI DELLA CLASSE CONOSCENZE COMPETENZE POSSESSO DEI PREREQUISITI COMPORTAMENTO SOCIALE COMPORTAMENTO DI

Dettagli

piano di studio CLASSE SEZ.. COORDINATORE prof.

piano di studio CLASSE SEZ.. COORDINATORE prof. 1 ISTITUTO COMPRENSIVO EX SCUOLA MEDIA TORRACA MATERA a.s. 2014-2015 pian di studi CLASSE SEZ.. COORDINATORE prf. 2 DOCENTI DELLA CLASSE: MATERIA INSEGNANTE ITALIANO STORIA E GEOGRAFIA APROFONDIMENTO INGLESE

Dettagli

Progettazioni in corso: schema Unità d Apprendimento

Progettazioni in corso: schema Unità d Apprendimento Istitut Omnicmprensiv Alt-Orvietan, Fabr (TR) Prgettazini in crs: schema Unità d Apprendiment Titl UNITA D APPRENDIMENTO UN ANNO CON PINOCCHIO (aggiungere stttitl) Ambit frmativ Relazinale Cmpetenze chiave

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Direzine Didattica Statale Infanzia e Primaria III CIRCOLO SAN GIOVANNI BOSCO Via Amand Vescv, 2-76011 Bisceglie (BT) Cdice Fiscale 83006560722 - Cdice Meccangrafic

Dettagli

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA Istitut Cmprensiv Enric Fermi Scula Secndaria di prim grad G.B. Rubini Rman di Lmbardia Rman di Lmbardia - BG! COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA LE INDICAZIONI DELLA SCUOLA PER

Dettagli

Anno scolastico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing. Classe: QUARTA AF CLIL. Disciplina: Inglese

Anno scolastico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing. Classe: QUARTA AF CLIL. Disciplina: Inglese Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale Ann sclastic 2016-2017 Indirizz:

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA

CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA BOZZA SCHEDA Rilevazine BES GLI Direzine didattica Pal Vetri Ragusa 2013 CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA Ann sclastic 2013-2014 RILEVAZIONE DI EVENTUALI ALUNNI CON BES La presente scheda cnsente

Dettagli

CIRCOLARE N. 25 Adrano, 10/10/2017

CIRCOLARE N. 25 Adrano, 10/10/2017 I CD SANTE GIUFFRIDA ADRANO Via Cusman di Alcara li Fusi, 15 Tel 0957692669 Fax 0957690709 C.F. 80012080877 Cd. Mecc. CTEE04200D - E-mail ctee04200d@istruzine.it email certificata: CTEE04200D@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali ISTITUTO COMPRENSIVO -ASSISI 1 Via Sant'Antonio, 1-06081 Assisi (PG) Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013) Anno Scolastico

Dettagli

INGLESE GENERALE PRE-INTERMEDIATE

INGLESE GENERALE PRE-INTERMEDIATE INGLESE GENERALE PRE-INTERMEDIATE UN BUON MOTIVO PER [cd. I003] Fndat su un apprcci cmunicativ, il crs d'inglese prpne situazini ed attività della vita reale che cnsentn al partecipante, fin dalla prima

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO. da conseguire alla fine del II anno relativamente all asse culturale:

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO. da conseguire alla fine del II anno relativamente all asse culturale: PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO 1. PRIMO BIENNIO ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISCIPLINA : LATINO Cmpetenze da cnseguire alla fine del II ann relativamente all asse

Dettagli

Progetti triennali afferenti all area:

Progetti triennali afferenti all area: Prgetti triennali afferenti all area: SBAGLIANDO SI IMPARA ( MATEMATICA ) AREA 6 AREA POTENZIAMENTO SCIENTIFICO AREA DI POTENZIAMENTO SCIENTIFICO PROGETTO TRIENNALE 2016/2019 Sbagliand si Impara (matematica)

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA. Anno Scolastico.

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA. Anno Scolastico. Scuola Secondaria di 1 Grado G. Carducci BARI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Classe. Sezione. Anno Scolastico. 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Luogo e data di nascita Diagnosi

Dettagli

Indirizzo: Relazioni internazionali per il marketing. Classe: 4. Disciplina: Relazioni internazionali

Indirizzo: Relazioni internazionali per il marketing. Classe: 4. Disciplina: Relazioni internazionali Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale Indirizz: Relazini internazinali

Dettagli

DDAI = DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA Acronimo italiano di ADHD.

DDAI = DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA Acronimo italiano di ADHD. ADHD Definizine del termine: DDAI = DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA Acrnim italian di ADHD. È un disturb neurbilgic evlutiv dell autreglazine del cmprtament. Cme mi accrg del disturb?

Dettagli

SETTEMBRE Giovedì. Anno scolastico Presa di servizio. 11 settembre 2017

SETTEMBRE Giovedì. Anno scolastico Presa di servizio. 11 settembre 2017 Attività funzinale all insegnament Art.29 del CCNL 2007 e successive integrazini Partecipazine alle riunini COLLEGIO DOCENTI, INFORMAZIONE ALLE FAMIGLIE CONSIGLI DI CLASSE - DI INTERCLASSE DI INTERSEZIONE

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Alunno Classe Pag 1/12 1. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe: 4. Disciplina: Economia politica

Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe: 4. Disciplina: Economia politica Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale prf. Indirizz: Sistemi infrmativi

Dettagli

SCUOLE SLOVENE 2 SCUOLE COINVOLTE 2 SEZIONI ŽIGA ZOIS - TRIESTE

SCUOLE SLOVENE 2 SCUOLE COINVOLTE 2 SEZIONI ŽIGA ZOIS - TRIESTE SCUOLE SLOVENE 2 SCUOLE COINVOLTE 2 SEZIONI ŽIGA ZOIS - TRIESTE Ban Jana - inglese Bizijak Magda - lettere slvene e stria Krizmancic Viviana - lettere italiane Samec Nevenka - matematica applicata Rebula

Dettagli

Circolare n. 98/MM-EE Noventa Vicentina, 21/12/2015. Oggetto: inserimento e prima accoglienza studenti neo arrivati con cittadinanza non italiana

Circolare n. 98/MM-EE Noventa Vicentina, 21/12/2015. Oggetto: inserimento e prima accoglienza studenti neo arrivati con cittadinanza non italiana ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. FOGAZZARO VIA G. MARCONI, 3-36025 NOVENTA VICENTINA (VI) 0444-787117- fax 0444-789322 - e-mail: VIIC83300A@istruzine.it Circlare n. 98/MM-EE Nventa Vicentina, 21/12/2015

Dettagli

Indirizzo: Amministrazione Finanza e Marketing. Classe: 5. Disciplina: Economia Politica

Indirizzo: Amministrazione Finanza e Marketing. Classe: 5. Disciplina: Economia Politica Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale prf. Indirizz: Amministrazine

Dettagli

PIANO DIDATTICO TEMPORANEO

PIANO DIDATTICO TEMPORANEO PIANO DIDATTICO TEMPORANEO ISTITUZIONE SCOLASTICA:. ANNO SCOLASTICO:.. Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore

Dettagli

I.I.S. Croce - Aleramo di Roma P.D.P . PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

I.I.S. Croce - Aleramo di Roma P.D.P . PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ... rce - leram di ma P..P. P PZZ.. 2015-16 Per allievi cn isturbi pecifici di pprendiment (-egge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni ducativi peciali (B-ir. in. 27/12/2012;.. n. 8 del 6/03/2013) cula

Dettagli

Sperimentazione di modelli efficaci di intervento nell ambito di esperienze di apprendimento mediato. Imparare ad imparare

Sperimentazione di modelli efficaci di intervento nell ambito di esperienze di apprendimento mediato. Imparare ad imparare Sperimentazine di mdelli efficaci di intervent nell ambit di esperienze di apprendiment mediat. Imparare ad imparare Referente del prgett: Ins.Spec. PRESTILEO Basili, dcente abilitat dal Centr Pitigliani

Dettagli

Un area nuova del PDP: l osservazione delle abilità ludiche

Un area nuova del PDP: l osservazione delle abilità ludiche GRUPPO Daniele Fedeli Ricercatre di Pedaggia Speciale Università degli Studi di Udine PROVINCIALE DISTURBI COMPORTAMENTO Un area nuva del PDP: l sservazine delle abilità ludiche VICENZA - 24 MAGGIO 2013

Dettagli

LE DIFFICOLTÀ DI ATTENZIONE E DI IPERATTIVITÀ NEI BAMBINI E NEI RAGAZZI:

LE DIFFICOLTÀ DI ATTENZIONE E DI IPERATTIVITÀ NEI BAMBINI E NEI RAGAZZI: LE DIFFICOLTÀ DI ATTENZIONE E DI IPERATTIVITÀ NEI BAMBINI E NEI RAGAZZI: SPUNTI TEORICI E STRATEGIE DI INTERVENTO 27 Nvembre 2012 Federica Vandelli, Fabiana Zani STRUTTURA DELL INCONTRO ASPETTI TEORICI

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO DSA Anno Scolastico 2015/16

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO DSA Anno Scolastico 2015/16 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE SASSETTI-PERUZZI 50127 Firenze Via San Donato, 46/48 - Tel: 055-366809 Fax: 055-331155 E-mail: fiis02900l@istruzione.it Pec: fiis02900l@pec.istruzione.it Codice ministeriale:fiis02900l

Dettagli

Anno scolastico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Lingua Inglese e Francese Classe 1 a. Obiettivi cognitivi del triennio

Anno scolastico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Lingua Inglese e Francese Classe 1 a. Obiettivi cognitivi del triennio Ann sclastic 2009 2010 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Lingua Inglese e Francese Classe 1 a Obiettivi cgnitivi del trienni Cmprensine rale cmprendere semplici istruzini attinenti alla vita sclastica cmprendere

Dettagli

INFORMATICA PER LA SCUOLA DIGITALE

INFORMATICA PER LA SCUOLA DIGITALE 1. GLI STRUMENTI DI AULA01 INFORMATICA PER LA SCUOLA DIGITALE Il dcente può accedere all aula virtuale AULA01 cllegandsi al sit http://www.aula01.it ed inserend, nell'appsit pannell, l username e la passwrd

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 STORIA. localizzare e collocare se stesso, oggetti e persone nello spazio

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 STORIA. localizzare e collocare se stesso, oggetti e persone nello spazio Il bambin Sa cllcare le azini qutidiane nel temp della girnata e della settimana Riferisce crrettamente eventi del passat recente Osserva cn attenzine gli rganismi viventi, i fenmeni naturali e si accrge

Dettagli

Anno scolastico

Anno scolastico Istitut Tecnic Internazinale Ecnmic E. Tsi Bust Arsizi Amministrazine Finanza e Marketing Relazini internazinali Sistemi infrmativi aziendali Turism Internazinale Quadriennale Label Eurpe 2014 Ann sclastic

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Istituzione scolastica. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola primaria classe.. Referente DSA e team docenti 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita specialistica

Dettagli

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe LOGO DELL'ISTITUTO QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggi di infrmazini da Scula a Scula Scula di Prvenienza Classe Scula Accgliente Classe ALUNNO/A _ A.s. / (Da cmpilare a cura delle insegnanti di classe

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO MARIE CURIE DIRITTO ED ECONONOMIA POLITICA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO MARIE CURIE DIRITTO ED ECONONOMIA POLITICA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO MARIE CURIE DIRITTO ED ECONONOMIA POLITICA TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE Prim bienni tecnic Materia: Diritt

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

Intestazione scuola PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA

Intestazione scuola PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Intestazine scula PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Indice 1. Infrmazini generali pag. 3 1.1 Dati relativi all alunn/a pag. 3 1.2 Quadr familiare pag. 4 1.3 Situazine della classe pag.

Dettagli

Anno scolastico: DISCIPLINA: LINGUE STRANIERE- INGLESE Dipartimento Lingue

Anno scolastico: DISCIPLINA: LINGUE STRANIERE- INGLESE Dipartimento Lingue DISCIPLINA: LINGUE STRANIERE- INGLESE Ann sclastic: 2016-2017 Perid: Autre: CLASSE QUINTA Dipartiment Lingue PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA Premessa: tutti gli studenti dvrann raggiungere un livell B2 di

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 1. SECONDO BIENNIO DISCIPLINA Lettere TERZA E QUARTA DOCENTI Pimazzni, Cnchett, Dall

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Via S. Pertini 8, 40033 Casalecchio di Reno (BO) - Dist.29 Tel: 051 2986511 Fax: 051 6130474 C.F..92001450375 segreteria@salvemini.bo.it - www.salvemini.bo.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 201_/201_. Alunno/a:... Classe:

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 201_/201_. Alunno/a:... Classe: IS T IT UT O COMPRENS IVO SAN GIOVANNI BOSCO VIA DANTE N.18 - TEL. 0922 956081 FAX 0922 956041-92028 NARO (AG) C.F. 82002930848 E-mail : agic85300c@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES Anno Scolastico 2014-2015 Classe: Sezione: Coordinatore di classe: Prof 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica:

Dettagli

I.I.S. G. V. Gravina di Crotone Liceo Scienze Umane A.S

I.I.S. G. V. Gravina di Crotone Liceo Scienze Umane A.S I.I.S. G. V. Gravina di Crtne Lice Scienze Umane A.S. 2013 14 Pian di lavr individuale Prf. Rsanna Frandina Materia di insegnament: Stria e Gegrafia Classe I C Scienze Umane A.S. 2013-14 ANALISI DELLA

Dettagli

4. 1 a Lingua nazionale (lingua standard)

4. 1 a Lingua nazionale (lingua standard) 4. 1 a Lingua nazinale (lingua standard) Cmpetenze chiave 4.1 Pssedere e utilizzare le cnscenze di base della lingua 4.2 Capire i testi e ricnscerne i messaggi 4.3 Redigere i testi tenend cnt degli biettivi

Dettagli

ALLEGATO GRIGLIE MODULARI PER LE VALUTAZIONI FORMATIVE

ALLEGATO GRIGLIE MODULARI PER LE VALUTAZIONI FORMATIVE ALLEGATO GRIGLIE MODULARI PER LE VALUTAZIONI FORMATIVE Criteri che permette di frmativa prgettata e OSSERVAZIONE DEI RISULTATI DI APPRENDIMENTO RAGGIUNTI DALLO STUDENTE Legenda dei Livelli pssibili e assegnabili

Dettagli

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori DESCRITTORI/INDICATORI DI VALUTAZIONE SCUOLA PRIMARIA GRIGLIA DI RILEVAZIONE iniziale, intermedia e finale. N. Alunn: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittri COMPETENZE Cmunicazine verbale

Dettagli

aggiornata in data effettuati da

aggiornata in data effettuati da ALLEGATO 1 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della

Dettagli

PROGETTO: USO E CONSUMO DEL PANE

PROGETTO: USO E CONSUMO DEL PANE FONDAZIONE COGEME ONLUS PROGETTO DI CASA NEL MONDO: COMPETENZE CHIAVE PER UNA CITTADINANZA SOSTENIBILE PROGETTO: USO E CONSUMO DEL PANE REALIZZATO DALL ISTITUTO COMPRENSIVO DI PONTOGLIO CLASSI QUINTE -

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO- LUCINICO- VIA ROMANA N.32 Sede legale scuola secondaria di 1 grado Perco Tel. e fax481 390161 fax 0481 390173 e-mail GOIC81000R@istruzione.it

Dettagli

Programmazione didattica Strumento ARPA

Programmazione didattica Strumento ARPA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN DONATO SASSARI Prgrammazine didattica Strument ARPA Ann Sclastic: 2015/16 Dati Identificativi Strument Arpa Classe 1^ - Indirizz Musicale Dcente Manca Alessandra Busa Giulia, Demntis

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria e Secondaria di Primo grado Via Enrico Dalfino - Sammichele di Bari E.mail:BAIC80500V@istruzione.it C.F.93251060724 tel / fax 080/8917208 PIANO DIDATTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1. DATI GENERALI NOME E COGNOME DATA DI NASCITA CLASSE INSEGNANTE COORDINATORE DELLA CLASSE DIAGNOSI MEDICO- SPECIALISTICA ISTITUTO COMPRENSIVO S. GOTTARDO Scuola secondaria di I grado G. Da Passano -

Dettagli

Programmazione annuale docente classi 5^

Programmazione annuale docente classi 5^ cd.meccangrafic VATD08000G cdice fiscale 94000170129 Fax 02/967.01.431 e-mail: itczappa@itczappa.it sit internet: www.itczappa.it Prgrammazine annuale dcente classi 5^ Dcenti: Maria Anelli Catia Tirni

Dettagli

Liceo Scientifico XXV Aprile a.s Italiano 1 G Motivazione delle scelte didattiche

Liceo Scientifico XXV Aprile a.s Italiano 1 G Motivazione delle scelte didattiche Enrica Iacpini Lice Scientific XXV Aprile a.s. 2016-17 Italian 1 G Mtivazine delle scelte didattiche Gli alunni sarann chiamati a scrivere spess, perché gni argment di attualità trattat in classe dvrà

Dettagli

Indirizzi: Turismo / Relazioni internazionali per il marketing /Amministrazione Finanza e Marketing

Indirizzi: Turismo / Relazioni internazionali per il marketing /Amministrazione Finanza e Marketing RISULTATI DI APPRENDIMENTO PER IL PRIMO BIENNIO SECONDA LINGUA Indirizzi: Turism / Relazini internazinali per il marketing /Amministrazine Finanza e Marketing La Secnda lingua cmunitaria cncrre a far cnseguire

Dettagli